Aree geografiche
In primo piano
di Vladimir Rozanskij | RUSSIA-TURCHIA-UCRAINA

Per il Sinodo patriarcale di Mosca, è una “decisione obbligata” dopo il riconoscimento degli “scismatici” (ossia di Filaret di Kiev, della Chiesa ortodossa ucraina indipendente). Anche Putin e il suo Consiglio di sicurezza preoccupati delle tensioni fra ortodossi d’obbedienza russa e di Kiev in Ucraina.

News
di Fady Noun

Da nazione crocevia, nell’era digitale il Libano si è trasformato in un Paese-antenna. Mescolanza di cultura e religione ne fanno un conduttore per eccellenza, sensibile ai fremiti culturali e sociali. Il Sinodo scuola per elaborare un linguaggio universale capace di superare frontiere e generazioni. Poveri e bisognosi, tesoro inesauribile della Chiesa. 

 

| 15/10/2018
| LIBANO - VATICANO

Ricevendo un gruppo di fedeli venuti da El Salvador, Francesco ha detto che il ricordo del vescovo ucciso è “un'occasione eccezionale per inviare un messaggio di pace e riconciliazione a tutti i popoli dell'America Latina”.

| 15/10/2018
| VATICANO
di Nirmala Carvalho

Mons. Franco Mulakkal deve rimanere a disposizione degli inquirenti della cittadina dove è aperto il caso. Il prelato deve anche consegnare il passaporto e presentarsi alla polizia ogni due settimane.

| 15/10/2018
| INDIA
di U Zaw Zaw

“Non è sufficiente basarsi sui resoconti internazionali”. “Dopo 60 anni di dittatura ed isolamento, tanti popoli stanno costruendo un futuro ed una identità”. “Educazione, integrazione e formazione: la vita può cambiare se un giovane ha un lavoro, una professione”.

| 15/10/2018
| MYANMAR

Londra, Parigi e Berlino auspicano una indagine approfondita che faccia chiarezza sulla sorte dell’intellettuale saudita. Compagnie mondiali boicottano la fiera del commercio voluta da Mbs. I sauditi respingono le accuse e minacciano risposte economiche e commerciali, in primis il petrolio. 

 

| 15/10/2018
| TURCHIA - A. SAUDITA - UE
di Kamran Chaudhry

Il Good Shepherd Christian Hospital sarà inaugurato all’inizio del prossimo anno. L’ospedale più vicino è quello pubblico di Lahore, a 95 km di distanza. Sulla facciata è visibile la croce cristiana.

| 15/10/2018
| PAKISTAN
In evidenza
 

Lettera aperta del prefetto della Congregazione per i vescovi all’ex nunzio a Washington. Sono “una montatura politica”, priva di un reale fondamento, le accuse dell’ex nunzio. “Non arrivo a comprendere come tu abbia potuto lasciarti convincere di questa accusa mostruosa che non sta in piedi”.

| 07/10/2018
| VATICANO
 

Un comunicato vaticano replica al dossier di mons. Viganò. “Sia gli abusi sia la loro copertura non possono essere più tollerati e un diverso trattamento per i Vescovi che li hanno commessi o li hanno coperti rappresenta infatti una forma di clericalismo mai più accettabile”.

| 06/10/2018
| VATICANO
 

La madre cristiana è rinchiusa da nove anni in isolamento nel carcere di Multan. Il marito: “È pronta a morire per Cristo. Non si convertirà mai all’islam”. Il Paese “bloccato” da gruppi di fanatici che non vogliono l’abolizione della legge sulla blasfemia.

| 06/10/2018
| PAKISTAN
 
di Jean Charbonnier

I media cinesi hanno dato scarsa risonanza alla firma dell’accordo. Sembra un primo punto segnato da Pechino contro il Vaticano. La posizione dei cattolici sotterranei è indebolita. C’è il sospetto che la Chiesa si schieri col più forte. Ma lo scopo di papa Francesco è nello spirito del Vangelo. Che ne sarà dei 30 e più vescovi sotterranei? E i sacerdoti sotterranei avranno la libertà di non iscriversi all’Associazione patriottica? La distribuzione delle nuove diocesi crea un maggiore controllo sulla vita della Chiesa e condizioni di vita ancora più difficili per i sotterranei. Alla Cina non conviene far rompere i rapporti fra Vaticano e Taiwan. Dal missionario e sinologo Jean Charbonnier, delle Missions étrangères de Paris.

| 28/09/2018
| VATICANO-CINA
New Humanity Myanmar
Luoyang - Cross
Tsunami a Talise Beach, Palu (Central Sulawesi)
Cerca nell'archivio di AsiaNews