News

Alla 62ma Conferenza internazionale dell’Aiea, mons. Gallagher apprezza gli sforzi dell’organismo Onu verso l’Iran e la Corea del Nord. Occorre un bando totale alle armi nucleari, contro “incontrollato rilascio di materiali radioattivi direttamente nell’ambiente” e per non deviare dalle “ priorità reali dell’umanità sofferente”. Una “task force” sui cambiamenti climatici e il varo di strategie per la cura del cancro.

| 17/09/2018
| VATICANO

L’elenco ufficiale dei Padri sinodali mostra presenze che vanno dai 3 presidenti delegati (i cardinali Louis Raphaël I Sako (Iraq), Charles Maung Bo, S.D.B. (Myanmar) e John Ribat, M.S.C. (Papua Nuova Guinea) ai sette assistenti (4 del Libano, due dell’India e uno delle Filippine). Una suora dell’Hebei tra le uditrici.

| 17/09/2018
| VATICANO-ASIA

Le accuse riguardano 271 persone in totale, ma i nomi dei pastori sono gli unici resi noti. Radicali indù li accusano di aver diffuso false informazioni sull’induismo e convinto alla conversione anche attraverso l’uso di droghe.

| 17/09/2018
| INDIA
di Peter Tran

Nella capitale, mons. Marek Zaleski ha tenuto colloqui con i rappresentanti del governo ed incontrato vescovi, sacerdoti, religiosi e fedeli dell’arcidiocesi. “È mia responsabilità ‘garantire’ il legame di comunione tra i vescovi, tra vescovi e sacerdoti, tra vescovi e comunità di Dio, tra clero vietnamita ed il Santo Padre”.

| 17/09/2018
| VIETNAM-VATICANO
di Marco Pagani*

La morte dei 19 cattolici avvenuta durante la guerra civile degli anni Novanta del secolo scorso è una grande testimonianza di fede e di verità. La fedeltà dei martiri e del Signore, che non li ha mai abbandonati.

 

| 17/09/2018
| ALGERIA – VATICANO
di Vladimir Rozanskij

Il patriarcato guidato da Kirill ha iniziato i lavori per ricostruire l’intero centro della cittadina di Sergiev Posad, dove si trova il più importante monastero russo. Il progetto punta a costruire una “chiesa a cielo aperto”  di quasi 20 ettari.

| 17/09/2018
| RUSSIA
In evidenza
 
di Bernardo Cervellera

Secondo il Wall Street Journal lo “storico accordo” dovrebbe essere firmato entro la fine di settembre. Ma annunci di questo tipo si susseguono da anni. Il papa e il Vaticano sono pronti, ma la Cina è divisa: favorevole il ministero degli esteri; contrario il Fronte unito e l’Associazione patriottica che continuano imperturbati a perseguitare la Chiesa e le religioni. Il silenzio di Pechino e di Xi Jinping.

| 15/09/2018
| VATICANO-CINA
 
di Fr Stanislaus

Il responsabile di una parrocchia dell’Henan denuncia il divieto di esporre immagini sacre e i tentativi di accomodamento da parte delle autorità del governo e dei fedeli. Ciò che si può abbandonare o tradire, non è fede; ciò che si può negoziare, non è fede; ciò che non si può affermare e difendere in pubblico, non è fede!

| 05/09/2018
| CINA-VATICANO
 

Per p. Paul Karam la situazione resta problematica e sono ancora poche le famiglie tornate in patria. E resta “incerta” la loro sorte. Damasco “incoraggia” le operazioni, ma mancano le condizioni generali di “stabilità”. Problemi anche in Libano, dove disoccupazione e povertà sfiorano il 40%.  

 

| 05/09/2018
| LIBANO - SIRIA
 
di NAT da Polis

Autocefalia significa che gli ortodossi ucraini non dovranno più dipendere dalla giurisdizione di Mosca. Si sussurra la possibilità di uno scisma. Ma questo è improbabile: si tratta di questioni amministrative e non dogmatiche. La rivendicazione del primato da parte di Costantinopoli. Etnofiletismo, la malattia dell'ortodossia. Un’analisi dell’incontro fra i due patriarchi.

| 05/09/2018
| TURCHIA-RUSSIA
Avanza la sinicizzazione: la croce di una chiesa protestante bruciata ad Anyang
Qianwang Church demolished 2
Qianwang Church demolished
Cerca nell'archivio di AsiaNews