Aree geografiche
In primo piano
di Bernardo Cervellera | VATICANO-CINA

Il silenzio di tanti commentatori dettato dallo smacco: si pensava che dopo l’accordo fra Cina e Santa Sede tutto sarebbe filato liscio. La persecuzione avviene in molte regioni del Paese e con l’avallo del potere centrale. I cattolici sotterranei sospettano con amarezza che il Vaticano li abbia abbandonati. Il complesso “papolatrico”: invece di badare alla verità, si misurano le cose se sono “pro o contro Francesco”. Il complesso “mercatolatrico”: commerciare con la Cina vale tutti i silenzi. Ma, come dice il papa, la libertà religiosa è “un diritto umano fondamentale, baluardo contro le pretese totalitariste”.

News

La donna cristiana è stata assolta dall’accusa di blasfemia ma non può ancora lasciare il Paese. Il Canada offre l’asilo in via ufficiale, il Regno Unito nega ogni forma di accoglienza per timore di attacchi alle ambasciate di tutto il mondo. Una grande gioia: il marito ha riabbracciato Asia.

| 13/11/2018
| PAKISTAN
di Wang Zhicheng

È una delle poche volte in cui la Cina si mostra sensibile alle forti pressioni degli ambientalisti locali e stranieri. In Cina esistono solo una trentina di tigri selvatiche.

| 13/11/2018
| CINA

Ultimo di tre figli, p. Martinian è cresciuto in una famiglia cattolica, il suo “primo seminario”. All’età di 12 anni, desiderava diventare prete. In età adulta, le sue aspirazioni erano una famiglia, una carriera e una “buona vita”. La svolta durante un incontro con mons. Paul Tan Chee Ing.

| 13/11/2018
| MALAYSIA

L’ordinanza è stata emessa dal Dipartimento archeologico, di nomina governativa. Ai musulmani che vivono in zona è concesso partecipare solo alla preghiera del venerdì; restrizione totale per tutti gli altri visitatori.

| 13/11/2018
| INDIA

In sette ore almeno 400 missili dalla Striscia. Israele richiama i riservisti. Bombardata la sede della televisione Al Aqsa, che dopo 10 minuti torna a diffondere messaggi. La causa della ripresa delle violenze: un commando israeliano voleva rapire Marwan Issa, il numero due delle Falangi di Al Qassam. La comunità internazionale è divisa. Una fragile mediazione del Qatar.

| 13/11/2018
| ISRAELE-PALESTINA

Per il segretario generale del comitato organizzativo l’idea è “parte integrante” del piano operativo. Una valutazione finale verrà presa assieme alla Fifa. Molto dipenderà dal numero delle partecipanti, 32 attuali o fino a 48. Per la rassegna serviranno 600mila camere di albergo. 

 

| 13/11/2018
| QATAR - IRAN
di Pierre Balanian

Alla Conferenza di Palermo si attende – forse invano – il suo arrivo. Senza di lui è impossibile trovare una soluzione politica duratura. Gli interessi della Francia e della Russia. Puntare alla ripresa economica. La Libia rimane divisa fra est ed ovest alla mercé di 1500 milizie diverse e 200 mila “combattenti”.

| 12/11/2018
| LIBIA-ITALIA

Firmata da oltre 400 studenti e accademici. L’auspicio di una soluzione “unitaria” per affrontare e risolvere le criticità. Rafforzare il multiculturalismo e le riforme nel sociale basate sulla solidarietà. In rete una campagna di attori e celebrità contro le sanzioni Usa: Trump mente, colpiscono i più deboli. 

 

| 12/11/2018
| IRAN
di NAT da Polis

La zona (Turchia europea) apparteneva alla diocesi di Silivria. Alla caduta dell’impero ottomano si è svuotata dei cristiani. La messa celebrata all'aperto, dato che non vi sono chiese. Nel luogo sorgerà presto un centro diocesano ortodosso, con caratteristiche ecumeniche e interreligiose.

| 12/11/2018
| TURCHIA
In evidenza
 
di Fady Noun

A cinque anni dalla scomparsa, ancora avvolta nel mistero, un seminario a Beirut ripercorre la figura del gesuita missionario in Siria. La sfida al regime di Damasco e il desiderio di trattare con i jihadisti. L’appello dei genitori: “Siano fa...

| 09/11/2018
| LIBANO - SIRIA
 
di Bernardo Cervellera

Subirà isolamento e indottrinamento per 10-15 giorni. I fedeli domandano preghiere a tutta la Chiesa nel mondo. Mons. Shao è riconosciuto dalla Santa Sede, ma non dal governo. Nella diocesi comunità ufficiale e sotterranea sono unite. Proibito ...

| 09/11/2018
| CINA-VATICANO
 
di Nirmala Carvalho

Kevin Joseph è stato ucciso dai parenti della moglie, di fede cristiana siriaca. L’omicidio ha portato alla luce una discriminazione radicata nella mentalità, anche in quella dei cristiani.

| 08/11/2018
| INDIA
 

La donna cristiana ha lasciato ieri sera il carcere di Multan, in Punjab. Viene tenuta in una località segreta di massima sicurezza. La famiglia non ha potuto vederla. Attivista: “Ringraziamo il Signore per questa benedizione”.

...
| 08/11/2018
| PAKISTAN
 
di Fady Noun

Al termine dell’Assemblea mensile la Chiesa maronita manifesta preoccupazione per la situazione politica interna. Le parole e gli scontri verbali possono ferire “più dei proiettili”. Serve un esecutivo entro la festa dell’Indipendenza. E ...

| 08/11/2018
| LIBANO
 
di Bernardo Cervellera

Due sacerdoti appartengono all’antica diocesi di Xiwanzi; gli altri due a quella di Xuanhua. Tutti e quattro si rifiutano di iscriversi all’Associazione patriottica. Per questo sono sottoposti a indottrinamento e isolamento. A Shangcai (Henan)...

| 05/11/2018
| CINA-VATICANO
 
di Kamran Chaudhry

Il premier pakistano si scaglia contro i gruppi radicali islamici che vogliono uccidere i giudici e bloccano il Paese con le loro manifestazioni: “Questi criminali non stanno servendo l’islam. Essi stanno solo giocando per fini politici, per a...

| 01/11/2018
| PAKISTAN
 
di Kamran Chaudhry

La polizia ha bloccato le strade del Punjab; i radicali protestano anche a Islamabad; allestite centrali di controllo per monitorare l’ordine pubblico e “zone rosse” nelle aree sensibili.

| 31/10/2018
| PAKISTAN
Video-messaggio del marito di Asia Bibi: "Aiutateci"
Our Lady of Bliss Shrine, Anlong (Guizhou)
Our Lady of Seven Sorrows Shrine, Dongergou (Shanxi)
Cerca nell'archivio di AsiaNews