Aree geografiche
In primo piano
| VATICANO

All’Angelus, papa Francesco spiega il senso dell’eucarestia: “Gesù ad entrare in comunione con Lui” e a “condividere con Lui il dono della vita per il mondo”. “E’ tanto importante comunicarsi, andare alla messa e ricevere la comunione per ricevere questo Cristo vivo”. La richiesta di solidarietà per la popolazione del Kerala. La preghiera di un’Ave Maria. I giovani ucraini per la pace.

News

Il bilancio aggiornato dei morti è salito a 173. Nello Stato ci sono circa 223mila persone sfollate; l’80% del territorio non ha corrente elettrica; i venti sono arrivati fino a 60 km/h. Mons. Mascarenhas invita ad analizzare le cause dell’alluvione: “Spesso la distruzione dell’ambiente è opera dell’azione dell’uomo”.

| 18/08/2018
| INDIA

Un programma registra il viso, la voce e le abitudini della persona. Dopo la morte, viene riprodotta una maschera da mettere sul robot.

| 18/08/2018
| GIAPPONE

Il segretario di Stato Usa ha lanciato il nuovo gruppo per fare pressione su Teheran e attuare sanzioni contro i Paesi che commerciano con l’Iran. I “falchi” dell’amministrazione Usa: John Bolton, Mike Pompeo e Brian Hook. La coincidenza e la similitudine con il colpo di Stato contro il premier Mohammad Mossadek.

| 17/08/2018
| IRAN-USA

Fonti israeliane parlano di un accordo in sei punti. Hamas nega vi sia un patto con Israele. Riapre il valico di Kerem Shalom e si amplia l’area di pesca. Le condizioni di vita restano drammatiche. Difficoltà ad uscire per ricevere cure. Il caso del piccolo Louay, tre anni, malato di tumore.

| 17/08/2018
| ISRAELE-PALESTINA
di Sumon Corraya

L’Organizzazione mondiale della sanità stima che ogni anno circa 11mila bangladeshi decidono di togliersi la vita. Nella comunità cristiana, nel 2018 si sono suicidati 10 giovani. La chiesa di Tejgaon organizza un seminario per contrastare il fenomeno. Medico cattolico: “I genitori pensino di più ai figli, invece che al lavoro”.

| 17/08/2018
| BANGLADESH
di Lawrence Jangma Gam

Naypyidaw inserita nella categoria 3, che può limitare l'accesso agli aiuti. Washington accusa il governo di ostacolare le iniziative delle Nazioni Unite nella lotta al fenomeno. Secondo il dipartimento di Stato Usa, funzionari birmani sono coinvolti in prostituzione e sfruttamento di persone. L’annoso problema dei bambini soldato.

| 17/08/2018
| MYANMAR
In evidenza
 

Dichiarazione della Sala stampa della Santa Sede in relazione al rapporto reso pubblico in Pennsylvania il 14 agosto, secondo il quale la Chiesa cattolica ha insabbiato abusi sessuali commessi da più di trecento preti nel corso di 70 anni. “Non avendo quasi trovato casi dopo il 2002, le conclusioni del Grand Jury sono coerenti con precedenti studi che hanno mostrato come le riforme fatte dalla Chiesa Cattolica negli Stati Uniti hanno ridotto drasticamente l’incidenza degli abusi”.

| 17/08/2018
| VATICANO
 
di Bernardo Cervellera

Entro la fine di agosto tutte le diocesi della Cina devono presentare all’Associazione patriottica nazionale (Ap) e al Consiglio dei vescovi (Cdv) un piano quinquennale (2018-2022) su come possono attuare la sinicizzazione, voluta da Xi Jinping.  Il Piano quinquennale nazionale aggiunge al controllo fisico sui membri della Chiesa (vescovi, sacerdoti, laici), anche il controllo su cultura, teologia, dottrina sociale, arte, architettura, liturgia. Un documento politico e non religioso: Gesù Cristo è citato solo una volta; l’Associazione patriottica è citata 15 volte.

| 17/08/2018
| CINA-VATICANO
 
di Sandra Awad*

La sopravvivenza quotidiana degli sfollati dell’enclave ribelle alla periferia di Damasco. Ribelli e jihadisti “vivono felici” in Turchia, mentre i civili soffrono. Donne che partoriscono nella promiscuità e nell'immondizia; malattie e infezioni della pelle; la fame dei bambini alla ricerca di zucchero e biscotti. Mancano cibo, acqua potabile e medici . Tuttavia, più della fame prevale la sensazione di abbandono. "Vengono a portarci aiuti, ci trattano come insetti e sembrano disgustati di noi". Seconda parte. 

 

| 17/08/2018
| SIRIA
 

Lo Stato situato nella parte meridionale dell’India è stato investito da violenti piogge monsoniche. Centinaia di villaggi sono stati spazzati via, circa 10mila chilometri di strade e migliaia di case sono state rase al suolo. La stima provvisoria dei danni è di 414,5 milioni di euro. L’arcidiocesi di Trivandrum è in prima linea per soccorrere i pescatori rimasti in balia delle onde.

| 16/08/2018
| INDIA
Qianwang Church demolished
Eruzione Monte Merapi 11/05/2018 - 03
Punjab, cristiani feriti da proiettili per una disputa terriera
Cerca nell'archivio di AsiaNews