Aree geografiche
In primo piano
| LIBANO

Agli studenti musulmani, Abdel Latif Derian ha ricordato l’importanza della presenza dei cristiani nella regione. Gli attacchi sono un crimine “contro tutta la popolazione”, condividiamo “lo stesso destino”. Mons. Gemayel: parole che ricordano l’Esortazione Apostolica di Giovanni Paolo II. Necessario sostenere e alimentare questa voce. 

 

News

Il traghetto è affondato nel 2014: nel disastro sono morte 304 persone, in maggioranza giovani. Il capitano e i membri dell’equipaggio sono in galera, ma la compagnia proprietaria della nave e lo Stato erano riusciti fino a oggi a evitare ogni pendenza. Tra le cause del naufragio, la scarsa manutenzione e il sovraffollamento della nave.

| 19/07/2018
| COREA DEL SUD
di Nirmala Carvalho

Le autorità giudiziarie hanno rilasciato ieri il pastore Thomas George e sua moglie. La polizia li aveva arrestati il 13 luglio con l’accusa di praticare conversioni forzate. Il 15 luglio i radicali indù hanno attaccato una chiesa durante una funzione, picchiando i fedeli.  “Agitare lo spauracchio della conversione è solo una scusa per mobilitare i gruppi Hinduvta”.

| 19/07/2018
| INDIA

Legittimate le colonie, “interesse nazionale da incoraggiare”. Degradata la lingua araba, non più nazionale al pari dell’ebraico. In Israele, il 20% della popolazione è araba.

| 19/07/2018
| ISRAELE-PALESTINA

Il provvedimento era in vigore dall’estate 2016 e ha portato all’arresto o al licenziamento di decine di migliaia di persone. Per le opposizioni Erdogan vuole prolungarne gli effetti attraverso un disegno di legge anti-terrorismo. Resta in cella il leader dell’opposizione curda Selahattin Demirtaş. 

 

| 19/07/2018
| TURCHIA

Il gruppo ha preso parte ad una conferenza stampa. Il governatore della provincia di Chiang Rai, Prachon Pratsukan, ha specificato che “non ve ne saranno altre”. L’allenatore della squadra: “Facevamo a turno per scavare le pareti della caverna”. Titan, il più piccolo dei ragazzi: “Non avevo forze. Ho cercato di non pensare al cibo, quindi non ho più avuto fame”.

| 18/07/2018
| THAILANDIA

Almeno 70 fra poliziotti e demolitori hanno distrutto la cappella che era stata registrata nel 2006. Distrutti anche l’altare, i banchi, le suppellettili liturgiche. Nel nuovo piano urbanistico non c’è spazio per la chiesa.

| 18/07/2018
| CINA
In evidenza
 
di Suor Mary Prema

La scomparsa di un bambino “venduto” non ha “nulla a che fare con la congregazione delle Missionarie della Carità”. Sulle suore si accumulano “miti diffusi, informazioni distorte e notizie false…, insieme a allusioni infondate”. Il resoconto e la difesa della suora, succeduta a Madre Teresa nella guida della congregazione. Solo due settimane prima gli uffici governativi definivano la casa delle suore “un eccellente ambiente per la cura dei bambini”. Poi hanno sequestrato i bambini.

| 17/07/2018
| INDIA
 
di Wei Jingsheng

Pur avendo molti amici nella Casa Bianca e a Wall Street, il vice-presidente sembra lontano dalla guerra commerciale fra Usa e Cina. Ma forse sta preparando il suo ritorno, dopo che la Cina perderà la “guerra”. A spingere Xi Jinping allo scontro vi è la classe politica corrotta, che ha guadagnato molto dalla mancanza di leggi nel Paese e non vogliono riforme economiche e legislative.

| 16/07/2018
| CINA-USA
 

La vendetta ha avuto luogo dopo i funerali della vittima, il 48enne Sugito. L’uomo è morto dopo essere caduto nel recinto di un allevamento di coccodrilli, mentre cercava l'erba per nutrire il suo bestiame. Non sono bastate scuse ed un risarcimento: centinaia tra parenti e residenti locali hanno sopraffatto le autorità e attaccato la struttura armati di coltelli, machete e badili.

| 16/07/2018
| INDONESIA
 

“Nessun cristiano annuncia il Vangelo ‘in proprio’, ma solo inviato dalla Chiesa che ha ricevuto il mandato da Cristo stesso. E’ proprio il Battesimo che ci rende missionari”.         “Il bastone e i sandali sono la dotazione dei pellegrini, perché tali sono i messaggeri del regno di Dio, non manager onnipotenti, non funzionari inamovibili, non divi in tournée”.

| 15/07/2018
| VATICANO
Lahore, cristiani passeranno la Pasqua per strada
Cristiani manifestano a Lahore e Karachi
Pontianak in festa per le nuove vocazioni tra le suore dell’Immacolata
Cerca nell'archivio di AsiaNews