Aree geografiche
In primo piano
| VATICANO-CINA

L’accordo provvisorio riguarda le nomine dei vescovi. Proprio oggi, il Global Times citava il ministero degli esteri cinese che smentiva la presenza a Pechino di una delegazione vaticana. Le divisioni della leadership cinese sull’accordo. “L’obbiettivo di questo accordo non è politico ma pastorale”.

News
di Teresa Thu Thao

Le autorità vogliono costruirvi un centro culturale per un altro villaggio. Nell’ultimi due anni, i parrocchiani di Phú Yên si sono battuti per aiutare le comunità di pescatori e le vittime del peggior disastro ambientale della storia del Paese. Il Consiglio pastorale e l’Associazione delle donne della parrocchia si riuniscono per pregare ma vengono minacciati da funzionari e veterani del partito.

| 22/09/2018
| VIETNAM
di Stefano Caprio

Da domani fino al 25 settembre, il pontefice sarà in Lituania, Lettonia ed Estonia. Papa Giovanni Paolo II li visitò nel 1993. Francesco visiterà il Museo delle occupazioni e lotte per la libertà a Vilnius. La memoria dei martiri alla Collina delle Croci. Il forte impegno ecumenico delle Chiese. Il filo rosso della misericordia.

| 21/09/2018
| VATICANO
di Shan Ren Shen Fu (山人神父)

Il possibile accordo fra Pechino e il Vaticano verrà firmato senza la presenza di alcun cattolico cinese. Anci, i membri della Chiesa in Cina sono tenuti totalmente all’oscuro di quello di cui si sta discutendo, anche se si pretende di parlare di “questioni religiose”. L’articolo di un sacerdote-blogger. Questo articolo è stato subito eliminato dalla polizia che censura internet in Cina.

| 21/09/2018
| CINA-VATICANO

In questi giorni sacerdoti e vescovi si sono incontrati ad Ankawa per discutere le “nuove linee” del pianto pastorale. Mons. Warduni: aiutare in questo momento di difficoltà, condividendo “i problemi”. La famiglia cuore della società e primo luogo di pratica della fede. Rafforzare i momenti di incontro e confronto. 

 

| 21/09/2018
| IRAQ

La tornata presidenziale si svolgerà il 23 settembre. L’opposizione presenta un candidato sconosciuto. La Cina continua a espandere la sua influenza commerciale.

| 21/09/2018
| MALDIVE
In evidenza
 
di Bernardo Cervellera

Secondo il Wall Street Journal lo “storico accordo” dovrebbe essere firmato entro la fine di settembre. Ma annunci di questo tipo si susseguono da anni. Il papa e il Vaticano sono pronti, ma la Cina è divisa: favorevole il ministero degli esteri; contrario il Fronte unito e l’Associazione patriottica che continuano imperturbati a perseguitare la Chiesa e le religioni. Il silenzio di Pechino e di Xi Jinping.

| 15/09/2018
| VATICANO-CINA
 
di Fr Stanislaus

Il responsabile di una parrocchia dell’Henan denuncia il divieto di esporre immagini sacre e i tentativi di accomodamento da parte delle autorità del governo e dei fedeli. Ciò che si può abbandonare o tradire, non è fede; ciò che si può negoziare, non è fede; ciò che non si può affermare e difendere in pubblico, non è fede!

| 05/09/2018
| CINA-VATICANO
 

Per p. Paul Karam la situazione resta problematica e sono ancora poche le famiglie tornate in patria. E resta “incerta” la loro sorte. Damasco “incoraggia” le operazioni, ma mancano le condizioni generali di “stabilità”. Problemi anche in Libano, dove disoccupazione e povertà sfiorano il 40%.  

 

| 05/09/2018
| LIBANO - SIRIA
 
di NAT da Polis

Autocefalia significa che gli ortodossi ucraini non dovranno più dipendere dalla giurisdizione di Mosca. Si sussurra la possibilità di uno scisma. Ma questo è improbabile: si tratta di questioni amministrative e non dogmatiche. La rivendicazione del primato da parte di Costantinopoli. Etnofiletismo, la malattia dell'ortodossia. Un’analisi dell’incontro fra i due patriarchi.

| 05/09/2018
| TURCHIA-RUSSIA
Avanza la sinicizzazione: la croce di una chiesa protestante bruciata ad Anyang
Qianwang Church demolished 2
Qianwang Church demolished
Cerca nell'archivio di AsiaNews