Aree geografiche
In primo piano
di John Ai | CINA-VATICANO

L’Associazione patriottica esalta “l’indipendenza” della Chiesa; poi Liu Bainian esprime apprezzamento per l’accordo sino-vaticano. I fedeli si domandano se la disponibilità del Vaticano farà diminuire le violenze: croci e chiese distrutte; campagne per far abbandonare la fede a cristiani poveri, a studenti e insegnanti; case per anziani requisite e distrutte per far posto a nuovi progetti urbanistici.

News

Grazie a una legge di epoca britannica, l’esecutivo dell’ex colonia ha potuto interdire dall’attività politica il piccolo gruppo (Hknp). Stati Uniti, Gran Bretagna e Ue esprimono “preoccupazione”, ma Pechino risponde in maniera perentoria: “Non intervenite nei nostri affari interni con il pretesto della cosiddetta libertà di parola e di associazione”.

| 25/09/2018
| HONG KONG – CINA
di Nirmala Carvalho

L’iniziativa si è svolta alla chiesa di St. Alphonsa. Parroco: “Oltre alla celebrazione dei sacramenti, dobbiamo rispondere ai bisogni dei parrocchiani poveri”. Effettuate analisi del sangue, misurata la pressione e distribuiti occhiali da vista.

| 25/09/2018
| INDIA

Il premier malaysiano ad Oxford: “In alcuni Paesi musulmani, la gente non vuole aspettare la fine del mandato e desidera cambiare l’esecutivo subito dopo le elezioni”. “Necessario passare più tempo a cercare di capire il funzionamento del sistema democratico”. Esso è a volte causa di “lotte interne che quasi rischiano di distruggere interi Paesi”.

| 25/09/2018
| ISLAM-REGNO UNITO-MALAYSIA

Verrà creata una nuova “entità ad hoc” che potrebbe agire come una borsa o un sistema sofisticato di permuta. Un sistema aperto ad altri partner nel modo, come Cina e Russia. L’obiettivo di Bruxelles è di “proteggere la libertà degli operatori economici”. Dubbi fra gli esperti: Washington colpirà anche questo modello. 

| 25/09/2018
| IRAN - USA - UE
di Vladimir Rozanskij

E’ la prima volta nella storia della Chiesa armena. Apparenti pressioni della nuova leadership emersa dalla “rivoluzione di velluto”. Karekin è ritenuto troppo amico dell’ex presidente Serž Sargsyan. Alcuni monaci lo accusano di aver manipolato la reliquia della lancia di Longino, quella che trapassò il cuore di Gesù sulla croce.

| 25/09/2018
| ARMENIA

Celebrando la messa nel santuario della Madre di Dio di Aglona, Francesco invita all’accoglienza, “in tempi nei quali sembrano ritornare mentalità che ci invitano a diffidare degli altri, che con statistiche ci vogliono dimostrare che staremmo meglio, avremmo più prosperità, ci sarebbe più sicurezza se fossimo soli”.

| 24/09/2018
| VATICANO – LETTONIA
In evidenza
 

Fedeli cinesi, delle comunità ufficiali e sotterranee, esprimono i loro sentimenti sul presente e sul futuro dell’accordo provvisorio Sino-vaticano. Molti chiedono la pubblicazione del documento dell’accordo; altri che siano liberati i vescovi in prigione e che siano riconosciuti dal governo i vescovi non ufficiali. Il timore che la Cina si prenda gioco del Vaticano. Fedeltà al papa e all’unità della Chiesa, ma preoccupazione sulla crescita di vescovi “collaborazionisti”.

| 24/09/2018
| CINA-VATICANO
 
di Bernardo Cervellera

Per gli ottimisti l’accordo provvisorio è “storico”; per i pessimisti è l’inizio della svendita totale della Chiesa al Partito. Il papa è inserito nelle nomine dei vescovi. Ma non sappiamo nulla del diritto di veto. È buona la cancellazione della scomunica, ma i fedeli si aspettano una richiesta pubblica di perdono. La Cina non ha chiesto la rottura con Taiwan come condizione previa. I martiri lituani elogiati, mentre c’è silenzio su quelli cinesi.

| 24/09/2018
| VATICANO-CINA
 
di Card. Joseph Zen Ze-kiun
| 22/09/2018
| VATICANO-CINA
Avanza la sinicizzazione: la croce di una chiesa protestante bruciata ad Anyang
Qianwang Church demolished 2
Qianwang Church demolished
Cerca nell'archivio di AsiaNews