Aree geografiche
In primo piano
di Mathias Hariyadi | INDONESIA

Ieri nel centro della capitale si sono svolte due dimostrazioni principali: una finita in modo pacifico, l’altra con scontri. Le forze di sicurezza hanno arrestato 58 individui, sospettati di essere i provocatori dei tumulti. I rivoltosi non sono originari di Jakarta, bensì della province di Banten, Central Java e West Java. Le forze dell'ordine mettono in guarda da 'fake news'.

News

All’udienza generale di oggi in piazza san Pietro, papa Francesco conclude la sua catechesi sul ‘Padre nostro’. Tutte le preghiere di Gesù sono in “assonanza” con il ‘Padre nostro’, anche quella del “Dio mio, Dio mio, perché mi hai abbandonato?”. “Il primo protagonista di ogni preghiera cristiana è lo Spirito Santo”. Il ricordo di suor Ines Neves Sancho, uccisa il 20 maggio nella Repubblica Centrafricana.

| 22/05/2019
| VATICANO

Il presidente dell’Accademia delle scienze mediche scrive al segretario generale Onu.  “Ostacoli disumani” interrompono “in modo indiscriminato” gli aiuti. Secondo un sondaggio la metà degli americani si aspetta una guerra con l’Iran nel futuro prossimo. E il 49% disapprova la gestione del dossier iraniano da parte della Casa Bianca. 

| 22/05/2019
| IRAN - STATI UNITI

I minatori chiedono un incremento dell’8% dei salari e un bonus per i disagi di lavorare lontano da casa. Il sindacato delle miniere: è “oltraggioso” che i proprietari cinesi si rifiutino di ascoltare le richieste degli operai.

| 22/05/2019
| SUDAFRICA-CINA

Arrestati “più di 20 provocatori”. L’opposizione denuncia brogli e irregolarità e non accetta la sconfitta. I sostenitori di Prabowo Subianto sono scesi in piazza subito dopo l’annuncio dei risultati. Agenti di polizia ed i militari sul campo non erano equipaggiati con proiettili letali.

| 22/05/2019
| INDONESIA

Presidente e direttore dell’Aif presentano il Rapporto 2018. Il sistema vaticano è stato accolto nella Sepa (Single Euro Payments Area). La prima condanna per auto-riciclaggio. Nuovi protocolli d’intesa con giurisdizioni estere.

| 21/05/2019
| VATICANO
di Nirmala Carvalho

Nel 2019 ricorrono i 30 anni dalla firma della Convenzione Onu. L’Ong “Arigatou International” vuole creare una piattaforma di discussione tra i leader religiosi. L’obiettivo è proteggere i minori con l’aiuto della fede.

| 21/05/2019
| INDIA

Il governo di Tokyo ha annunciato le onorificenze per i cittadini stranieri: all'archivista e bibliotecario emerito del Vaticano sarà consegnata l'onorificenza dell’Ordine del Sol Levante - Stella d’Oro e d’Argento, in riconoscimento del contributo al rafforzamento delle relazioni e al consolidamento del rapporti amichevoli tra Giappone e Santa Sede.

| 21/05/2019
| GIAPPONE – VATICANO

Si allarga l’inchiesta sui matrimoni falsi che vede coinvolti anche pastori cristiani nel rilascio dei certificati di nozze. L’ambasciata cinese invita a non fare allarmismi, ma Pechino è costretta ad ammettere di aver bloccato la concessione dei visti. Almeno 700 donne rimaste coinvolte nel traffico di esseri umani dall’inizio del 2019.

| 21/05/2019
| PAKISTAN – CINA
di John Ai

Viaggio nel cuore economico della Cina meridionale. La megalopoli attrae milioni di lavoratori migranti, e le fabbriche offrono impieghi monotoni in condizioni faticose e a volte pericolose. Le industrie tendono a creare “mini-città” aziendali, dove gli operai spendono il salario facendolo tornare nelle tasche dei padroni. Il fenomeno dei giovani cinici, che cercano lavoro a giornata e passano il tempo negli internet-cafè e nelle sale bingo.

| 21/05/2019
| CINA

La tratta genera profitti annuali per circa 94 milioni di euro. Quasi la metà delle superstiti è stata costretta a prostituirsi, oltre il 30% venduto in matrimoni forzati e un altro 15% forzato al cybersesso. Le vittime sono per lo più di età compresa tra i 12 ed i 29 anni ma a volte possono essere più giovani.

| 21/05/2019
| COREA-CINA

Alla messa nella casa santa Marta, papa Francesco dice che la pace si può vivere anche nelle “tribolazioni”, come indica l’ottava beatitudine: “Beati voi quando vi insulteranno…”.  Il “dono della pace” - diverso dagli “ansiolitici” - porta con sé la fortezza, la capacità di “sopportare” tutto. E fa "sorridere il cuore".

| 21/05/2019
| VATICANO
di Louis Raphael Sako*

In un contesto di crescente tensione, il primate caldeo invia una missiva alle ambasciate statunitensi e iraniana a Baghdad. Il porporato parla di conseguenze “catastrofiche” in caso di conflitto per tutto il Medio oriente. Rouhani respinge l’ipotesi di colloqui. Trump torna a minacciare l’uso di una “forza immensa”. 

| 21/05/2019
| IRAQ - IRAN - USA
di Mathias Hariyadi

La Commissione elettorale pubblica i risultati ufficiali delle elezioni di aprile. Tra il presidente in carica e lo sfidante Prabowo Subiato vi è una differenza pari al 10% dei voti. L’opposizione denuncia brogli e irregolarità: presenterà un esposto presso la Corte costituzionale. Gli organizzatori della campagna “potere del popolo” affermano che oggi e domani più di un milione di persone scenderà in piazza per protestare.

| 21/05/2019
| INDONESIA

Il lancio risale alle prime ore di ieri. Per ore i media ufficiali di Riyadh non hanno voluto confermare la notizia. Già nel 2017 un razzo lanciato dai ribelli in Yemen era diretto al più importante luogo sacro per l’islam. Fra gli intellettuali e studiosi sauditi cresce il partito che spinge alla guerra contro Teheran. 

| 21/05/2019
| ARABIA SAUDITA - YEMEN
In evidenza
 
di Bernardo Cervellera
Papa Francesco ha incontrato in udienza i missionari del Pime - radunati a Roma per l’Assemblea generale -  e alcune rappresentanti della direzione generale delle Missionarie dell’Immacolata. La proposta dell’Evangelii Nuntiandi ...
| 20/05/2019
| VATICANO-PIME
 
Il prefetto della Congregazione per l’evangelizzazione dei popoli è a Bangkok. La visita pastorale si concluderà il 21 maggio ad Ayutthaya, culla del cristianesimo thai. I primi missionari a stabilirsi nel Siam sono stati due domenicani ...
| 16/05/2019
| THAILANDIA
 
di Shafique Khokhar
Neha aveva resistito anche allo stupro e alle botte, ma poi ha ceduto quando gli aguzzini hanno minacciato di gettare il fratellino giù dal tetto. Il marito carnefice, già sposato in precedenza, la rivuole a casa e ha sporto denuncia per ...
| 16/05/2019
| PAKISTAN
 
di Marian Demir
La madre: Mio figlio non si è convertito all’islam. Noi siamo armeni e cristiani. Il ragazzo era stato invitato solo a partecipare a un evento live in tivu. Il teologo Nihat Hatipoglu lo ha guidato nella confessione islamica e gli ha cambiato ...
| 15/05/2019
| TURCHIA
 
È quanto emerge dal rapporto annuale pubblicato da Peace Now. Oggi in Cisgiordania e Gerusalemme est vivono circa 630mila coloni ebraici. Secondo il gruppo attivista il governo israeliano “sta scavando una fossa” al Paese. Nel 2017 ...
| 15/05/2019
| ISRAELE - PALESTINA
 
di Melani Manel Perera
Parla il gruppo All Ceylon Jamiyyathul Ulama. Per il leader Moulavi Farood Farook, gli attentatori del 21 aprile “non hanno né religione né fede”; per questo i loro corpi non sono stati cremati nel cimitero islamico. Dai leader ...
| 15/05/2019
| SRI LANKA
 
Eletti anche i quattro consiglieri: p. Fabio Motta, dalla missione della Guinea Bissau; p. Xavier Lourdh, dalla missione del Giappone; fratel Massimo Cattaneo, dalla missione del Bangladesh; p. Raffaele Manenti, già missionario in India e in Thailandia, ...
| 14/05/2019
| ITALIA-VATICANO
 
di Fady Noun
Nato nell’anno della proclamazione del Grande Libano, egli è stato testimone di tutti i principali eventi che ne hanno caratterizzato la storia recente. Patriarca Raï: il Paese perde una “icona”. Fra le sue preoccupazioni ...
| 13/05/2019
| LIBANO - VATICANO
Handan Church demolition
Cross demolished at Weihui 2
Cross demolished at Weihui 1
Cerca nell'archivio di AsiaNews