11/06/2015, 00.00
EGITTO
Invia ad un amico

Attacco suicida a Luxor. Un freno al turismo

Non vi è per ora nessuna rivendicazione. Un uomo si è fatto saltare, uno è stato ucciso e un altro ferito dalla polizia. Turisti illesi. La scorsa settimana vi è stato un attentato vicino alle piramidi di Giza.

Il Cairo (AsiaNews/Agenzie) – La polizia egiziana ha sventato un attacco terrorista vicino all’antico tempio di Karnak, a Luxor, nella famosa Valle dei re. Il resoconto delle forze dell’ordine parla di tre uomini. Uno si è fatto esplodere, un altro è stato ucciso e un altro ferito.  Nessun turista è stato colpito, ma sono rimasti feriti due poliziotti e alcune persone che lavoravano nel bazar.

Luxor è il luogo turistico più visitato in Egitto, dopo le piramidi di Giza. Questo è il secondo attacco in una settimana a una struttura turistica. Giorni fa, due uomini armati su una motocicletta hanno ucciso due guardie della polizia turistica a Giza.

Finora nessuno ha rivendicato l’attacco a Luxor. Esso rischia comunque di azzoppare il tentativo del governo di rilanciare il turismo internazionale, che costituisce una fetta importante dell’economia del Paese. L’industria turistica è ripresa dopo la stasi provocata dalle manifestazioni della primavera araba nel 2011 e dalle tensioni legate a Mohamed Morsi e i Fratelli musulmani. Lo scorso anno circa 10 milioni di turisti hanno visitato l’Egitto, portando un gettito di 6,6 milioni di euro, e assicurando il 19,3% delle riserve in moneta straniera.

Nel 1997 Luxor è stata teatro di un violento attacco da parte di islamisti che hanno aperto il fuoco contro turisti in visita a un antico tempio, uccidendo 58 stranieri e quattro guardie locali.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Tawadros II e la fuga della Sacra Famiglia in Egitto: Orgogliosi di avere qui i luoghi dell'infanzia di Cristo
03/07/2018 08:06
Egitto, ritorna pubblico (e sicuro) il pellegrinaggio della Sacra Famiglia
22/10/2014
Il presidente al Sisi concede l’amnistia al pensatore islamico Islam Béheiri
21/11/2016 11:28
Egitto, al via le elezioni presidenziali: Al-Sisi verso la vittoria
26/05/2014
Portavoce Chiesa cattolica: capitale umano, la priorità del secondo mandato di al-Sisi
03/04/2018 13:09