Aree geografiche
In primo piano
| VATICANO

Francesco ha celebrato la messa per l’apertura del Meeting “Liberi dalla paura”, promosso da istituzioni cattoliche che si dedicano ad accoglienza e integrazione. “E’ vero, il timore è legittimo” di fronte a persone così diverse da noi. “E così, spesso, rinunciamo all’incontro con l’altro e alziamo barriere per difenderci». Siamo chiamati invece a superare la paura per aprirci all’incontro. Rinunciare all’incontro non è umano”.

News

In occasione delle elezioni generali, il Consiglio dei laici della Conferenza episcopale indiana organizza incontri su tutto il territorio. Vuole rendere più partecipe le comunità locali sulle questioni della libertà di culto in India. A marzo presenterà un rapporto ai vescovi. John Dayal: “Un contesto velenoso di nazionalismo regionale mina le radici laiche della nostra repubblica”.

| 15/02/2019
| INDIA

L’omicidio è avvenuto il 29 gennaio del 2017. Ko Ni è stato ucciso fuori dall'aeroporto di Yangon con un colpo alla testa a bruciapelo. L’avvocato musulmano voleva cambiare la Costituzione militarista. Il portavoce dei vescovi: “Ribadiamo il no alla pena capitale”.

| 15/02/2019
| MYANMAR
di Wang Zhicheng

Un video è stato visto centinaia di migliaia di volte, con decine di migliaia di commenti. Dopo il Capodanno cinese, i genitori, tornati al villaggio per le feste, fanno ritorno al lavoro nelle grandi città. In Cina vi sono 286 milioni di lavoratori migranti e almeno 61 milioni di bambini “lasciati indietro” dai loro genitori. Un commento: “Anche i genitori piangono nel segreto del loro cuore

| 15/02/2019
| CINA

L’attentatore sarebbe un fondamentalista locale del gruppo islamico pakistano Jaish-e-Mohammad. Una nota ufficiale del governo pakistano respinge ogni “insinuazione di collegamento” di Islamabad con l’incidente. A Bandra una messa in ricordo dei soldati morti.

| 15/02/2019
| INDIA

A Kaesong un vertice per organizzare l’evento congiunto per ricordare il Movimento del 1° marzo. Il Giappone ha governato la penisola coreana dal 1910 al 1945. Nel 1919, patrioti leggono in pubblico la Dichiarazione unilaterale d’indipendenza. Tokyo mette in atto una feroce repressione: oltre 7mila morti, e 10mila feriti.

| 15/02/2019
| COREA

Erdogan, Putin e Rouhani favorevoli all’uscita degli Stati Uniti, anche finora non se ne vedono i segnali. Mosca annuncia “misure” non meglio specificate contro il “focolaio di terroristi” nel nord. Ma al momento non sono in programma operazioni militari congiunte. Per Erdogan essenziale limitare i curdi. 

| 15/02/2019
| SIRIA - TURCHIA - RUSSIA - IRAN

Un gruppo fondamentalista islamico pakistano ha rivendicato l’attacco. Una macchina piena d’esplosivo è stata fatta detonare al passaggio delle truppe. Mons. Theodore Mascarenhas: “La violenza non è mai la soluzione del problema”.

| 14/02/2019
| INDIA

La morte di una coppia getta luce sulle terribili condizioni di lavoro per circa 30milioni di camionisti. Oltre 14 milioni di camion trasportano il 76% di tutto il traffico merci cinese. Percorrono in media circa 100mila chilometri ogni anno. Il trasporto di merci su gomma in Cina è più economico, veloce e flessibile rispetto a quello su rotaia. Una giornata lavorativa può durare 20 ore e ciascuna corsa anche un intero mese.

| 14/02/2019
| CINA
di Melani Manel Perera

La donna era una laica consacrata, la prima ad essere stata dichiarata Serva di Dio nel Paese. Ha ricevuto le stimmate all’età di 22 anni. È molto venerata in tutto il Paese. La diocesi di Chilaw ha inviato a Roma tutta la documentazione necessaria.

| 14/02/2019
| SRI LANKA
In evidenza
 
di Bernardo Cervellera
Le critiche: sono “solo parole”; o “ha una base teosofica”. In realtà il documento traccia le piste per la collaborazione in tutti i campi: per la rinascita della dimensione religiosa contro il materialismo nichilista; ...
| 05/02/2019
| VATICANO-ISLAM-EMIRATI
 
Nel documento di valore storico, che ha come scopo “la pace mondiale e la convivenza comune” si esalta il dialogo e l’identità, si rifiuta la violenza e il terrorismo, si rifiuta la costrizione nella religione, ci si impegna ...
| 04/02/2019
| EMIRATI-VATICANO
 
Nel suo intervento all’incontro interreligioso di Abu Dhabi, Francesco afferma che le religioni debbono negare ogni forma di appoggio a violenza e guerra. Educazione e giustizia sono “le ali” della pace. La fratellanza umana, il diritto ...
| 04/02/2019
| VATICANO - EMIRATI
 
Per il primate caldeo le persecuzioni nella regione sono una delle principali preoccupazioni del pontefice. Francesco “cercherà di voltare pagina nelle relazioni fra cristiani e musulmani”, rilanciando il cammino di pace. La visita ...
| 04/02/2019
| IRAQ - EAU - VATICANO
 
In un’intervista all’Osservatore Romano, il Prefetto di Propaganda Fide esprime vicinanza alle comunità sotterranee, ribadendo l’urgenza della riconciliazione e dell’evangelizzazione della società cinese. Il card. ...
| 04/02/2019
| VATICANO-CINA
 
di Bernardo Cervellera
Papa Francesco si reca negli Emirati dal 3 al 5 febbraio. Una zona segnata da enormi ricchezze, abissali ingiustizie, guerre crudeli, dittature politico-religiose. La convivenza fra le religioni e i popoli. I migranti negli Emirati (l’80% della ...
| 01/02/2019
| VATICANO-EMIRATI
 
di Peter Zhao
Membri del Fronte unito, polizia, rappresentanti dell’Ufficio affari religiosi sono entrati nelle chiese mentre si celebrava la messa, hanno interrotto i servizi liturgici, cacciato via i fedeli, li hanno minacciati e decretato la chiusura delle ...
| 01/02/2019
| CINA-VATICANO
Giornata mondiale del malato a Calcutta - Video 2
Giornata mondiale del malato a Calcutta - Video 1
La Chiesa cattolica del Bangladesh festeggia 500 anni
Cerca nell'archivio di AsiaNews