22 Ottobre 2014 AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook            

Aiuta AsiaNews | Chi siamo | P.I.M.E. | | Rss | Newsletter | Mobile




Dona
Il 5 x mille
ai missionari del PIME



mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato
invia ad un amico visualizza per la stampa


» 19/04/2005
VATICANO
Papa Benedetto XVI (scheda)

Città del Vaticano (AsiaNews/Agenzie) – Papa Benedetto XVI è stato fino alla morte di Giovanni Paolo II Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede, Presidente della Pontificia Commissione Biblica e della Pontificia Commissione Teologica Internazionale.

Decano del Collegio Cardinalizio, è nato in Marktl am Inn, diocesi di Passau (Germania) il 16 aprile 1927. Il padre, commissario della gendarmeria, proveniva da una antica famiglia di agricoltori della Bassa Baviera.
Trascorsi gli anni dell'adolescenza a Traunstein, viene richiamato negli ultimi mesi del secondo conflitto mondiale nei servizi ausiliari antiaerei. Dal 1946 al 1951 - anno in cui, il 29 giugno, viene ordinato sacerdote ed inizia la sua attività di insegnamento - studia filosofia e teologia nella università di Monaco e nella scuola superiore di Filosofia e Teologia di Frisinga.

É del 1953 la dissertazione "Popolo e casa di Dio nella Dottrina della Chiesa di Sant'Agostino", con la quale si addottorava in Teologia. Quattro anni dopo ottiene la libera docenza con un lavoro su "La Teologia della Storia di San Bonaventura". Dopo aver conseguito l'incarico di Dogmatica e Teologia fondamentale nella scuola superiore di Filosofia e Teologia di Frisinga, prosegue l'insegnamento a Bonn, dal 1959 al 1969, Münster, dal 1963 al 1966, e Tubinga, dal 1966 al 1969. In quest'ultimo anno diviene professore ordinario di Dogmatica e di storia dei dogmi nell'università di Ratisbona e Vice-Presidente della stessa università. Intanto già dal 1962 acquista notorietà internazionale intervenendo, come consulente teologico dell'Arcivescovo di Colonia, card. Joseph Frings, al Concilio Vaticano II, al quale offre un notevole contributo.


Tra le sue numerose pubblicazioni un posto particolare occupano l'Introduzione al Cristianesimo, raccolta di lezioni universitarie sulla professione di fede apostolica, pubblicata nel 1968; Dogma e rivelazione, un'antologia di saggi, prediche e riflessioni dedicate alla pastorale, uscita nel 1973.
Ampia risonanza ottiene pure la sua arringa pronunziata dinanzi all'Accademia cattolica bavarese sul tema "Perché io sono ancora nella Chiesa?", nella quale affermava: "Solo nella Chiesa è possibile essere cristiani e non accanto alla Chiesa". Del 1985 è il volume Rapporto sulla fede, del 1996 Il sale della terra.
Il 24 marzo 1977 Paolo VI lo nomina arcivescovo di München und Freising. Il 28 maggio successivo riceve la consacrazione episcopale, primo sacerdote diocesano ad assumere dopo 80 anni il governo pastorale della grande Diocesi bavarese.


È creato cardinale da Paolo VI nel Concistoro del 27 giugno 1977, già del Titolo di S. Maria Consolatrice al Tiburtino, dei titoli della Chiesa Suburbicaria di Velletri-Segni (5 aprile 1993) e della Chiesa Suburbicaria di Ostia (30 novembre 2002).
È stato Relatore alla V Assemblea generale del Sinodo dei Vescovi (1980) sul tema: "I compiti della famiglia cristiana nel mondo contemporaneo" e Presidente delegato della VI Assemblea sinodale (1983) su "Riconciliazione e penitenza nella missione della Chiesa".
Il 25 novembre 1981 è stato nominato da Giovanni Paolo II prefetto della Congregazione per la dottrina della fede; presidente della pontificia Commissione biblica e della pontificia Commissione teologica internazionale.
Il 5 aprile 1993 è entrato a far parte dell'Ordine dei Cardinali Vescovi, del titolo della Chiesa Suburbicaria di Velletri-Segni.
Il 6 novembre 1998 viene eletto Vice-Decano del Collegio Cardinalizio. Il 30 novembre 2002, il Santo Padre, Giovanni Paolo ha approvato l'elezione, fatta dai Cardinali dell'ordine dei Vescovi, a Decano del Collegio Cardinalizio.
È stato Presidente della Commissione per la Preparazione del Catechismo della Chiesa Cattolica, che dopo sei anni di lavoro (1986-1992) ha potuto presentare al Santo Padre il nuovo Catechismo.
Il 10 novembre 1999 è stato insignito della Laurea ad honorem in Giurisprudenza dalla LUMSA.
Dal 13 novembre 2000 è Accademico onorario della Pontificia Accademia delle Scienze.

Ha pronunciato l'omelia della celebrazione funebre di Giovanni Paolo II.


invia ad un amico visualizza per la stampa

Vedi anche
18/04/2005 Vaticano - Conclave
Card. Ratzinger: Un pastore che ci guidi alla conoscenza di Cristo
di Joseph Ratzinger
26/04/2005 corea del sud - vaticano
Folla di sudcoreani alla messa per Benedetto XVI
di Thomas Hong-Soon Han
19/04/2005 vaticano
Benedetto XVI, cooperatore della Verità
di Bernardo Cervellera
21/04/2005 VATICANO
I movimenti applaudono Benedetto XVI
28/04/2005 giordania
Benedetto XVI festeggiato in Giordania
Articoli del dossier
vaticano
Benedetto XVI, cooperatore della Verità
Vaticano
Benedetto XVI: Attuare il Concilio nella società globalizzata
VATICANO
Fumata bianca: eletto il nuovo papa
VATICANO
Joseph Ratzinger è il nuovo papa
VATICANO
Primo Regina Caeli per Benedetto XVI
CINA - VATICANO
La Chiesa sotterranea prega che Benedetto XVI visiti la Cina
COREA DEL SUD - VATICANO
Attese e speranze della Corea nel nuovo Papa
VATICANO
Prima udienza del papa: Benedetto, un programma per la riconciliazione e la rinascita dell'Europa
IRAQ - VATICANO
Vescovo di Mosul: “Nel viso e nelle parole del papa l’umiltà di Cristo”
corea del sud - vaticano
Folla di sudcoreani alla messa per Benedetto XVI
INDONESIA
Indonesiani "scoprono" un papa diverso da quello conosciuto in TV
cina - vaticano
Sacerdote cinese: "Auguri, Santo Padre, ti assicuriamo la nostra fedeltà"
india - vaticano
India: Né conservatore, né progressista, questo papa è centrato sulla fede in Cristo
Filippine - Vaticano
Benedetto XVI, umile, darà la vita per l unità della Chiesa
VATICANO
Benedetto XVI: "Non la mia volontà ma, con tutta la Chiesa, fare la volontà del Signore"
VATICANO
A S. Pietro 500 mila persone per la messa di insediamento di Benedetto XVI
vaticano
Papa ai giornalisti: "Grazie per il vostro lavoro"
pakistan - vaticano
Pakistan, preghiere e simpatia per il nuovo papa
VATICANO
Benedetto XVI: nel nome delle radici europee, della missione e dell'ecumenismo
Vaticano
Prima udienza di Benedetto XVI al collegio dei cardinali
Cina – Taiwan – Vaticano
In arrivo la delegazione taiwanese alla messa di Benedetto XVI
COREA DEL SUD-VATICANO
Card. Kim: "il Papa conosce ed è conosciuto nel nostro Paese"
cina - vaticano
La fumosa barriera di Pechino nei rapporti con la Santa Sede
HONG KONG-VATICANO
Mons. Zen: il nuovo papa, strenuo difensore dell'integrità della fede
INDONESIA - VATICANO
Musulmani in Indonesia: il papa getterà ulteriori ponti tra le religioni
VATICANO
I movimenti applaudono Benedetto XVI
INDIA-VATICANO
Sr. Nirmala: Madre Teresa sarà santa con Benedetto XVI
INDIA-VATICANO
India: il nuovo papa, un gigante dell'intelletto e l'uomo giusto per i nostri tempi
cina - vaticano
Il Primo ministro cinese riafferma le pre-condizioni per i rapporti col Vaticano
INDONESIA - VATICANO
Indonesia: i cattolici sperano in un papa tra tradizione e dialogo
COREA DEL SUD - VATICANO
Cattolici, buddisti e protestanti coreani salutano il nuovo papa
RUSSIA - VATICANO
Metropolita Kondrusiewicz: "Con Benedetto XVI la Chiesa si desta a nuova vita"
INDIA-VATICANO
Vescovi indiani: la fede profonda di Ratzinger per la sete di Dio nei giovani
ISRAELE-VATICANO
Benedetto XVI, la chiarezza della fede, unità per i cattolici e base del dialogo con ebrei e islam
CINA - VATICANO
Cattolici in Cina: "Leggiamo da tempo i suoi libri. Ci piace l'umiltà di Benedetto XVI"
LIBANO-VATICANO
"Oggi lo Spirito si è mostrato alla Chiesa"
INDIA-VATICANO
India: "i cattolici promettono al nuovo papa amore ed obbedienza"

In evidenza
IRAQ - ITALIA
"Adotta un cristiano di Mosul": raccolti e inviati quasi 700mila euro. La campagna continua
di Bernardo CervelleraInviata la seconda tranche di aiuti, raccolti nel mese di settembre. In Medio oriente e in Iraq si gioca il destino dei rapporti fra oriente e occidente. L'appello di papa Francesco e del Sinodo. I governi tiepidi. Gli aiuti giunti da tutto il mondo: una nuova comunità internazionale che sconfigge la "globalizzazione dell'indifferenza".
IRAQ-VATICANO
"Adotta un cristiano di Mosul": il grazie del vescovo per i primi aiuti
di Amel NonaMons. Amel Nona, vescovo caldeo di Mosul, anch'egli rifugiato, ringrazia tutti i donatori della campagna lanciata da AsiaNews. La situazione è sempre più difficile per il numero enorme di profughi e per l'arrivo dell'inverno e della neve, che rendono impossibile alloggiare nelle tende o all'aperto. La crisi, un'occasione che rende attiva la fede dei cristiani.
ITALIA - IRAQ
Continua la campagna "Adotta un cristiano di Mosul". Già raccolti oltre 350mila euro
di Bernardo CervelleraInviate al patriarca di Baghdad e ai vescovi del Kurdistan le donazioni ricevute fino al 31 agosto. La campagna serve a nutrire, alloggiare, vestire, consolare oltre 150mila profughi cristiani, yazidi, turkmeni, sciiti e sunniti, fuggiti dalla violenza dell'esercito del Califfato islamico. Una generosa partecipazione dall'Italia e da tutte le parti del mondo. Donazioni anche da chi è povero e senza lavoro. Una speranza per il mondo, per chi soffre e per chi dona.

Dossier


by Giulio Aleni / (a cura di) Gianni Criveller
pp. 176
Copyright © 2003 AsiaNews C.F. 00889190153 Tutti i diritti riservati: è permesso l'uso personale dei contenuti di questo sito web solo a fini non commerciali. L'utilizzo per riprodurre, pubblicare, vendere e distribuire può avvenire solo previo accordo con l'editore. Le foto presenti su AsiaNews.it sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate