23 Dicembre 2014 AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook            

Aiuta AsiaNews | Chi siamo | P.I.M.E. | | Rss | Newsletter | Mobile




Dona
Il 5 x mille
ai missionari del PIME



mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato
invia ad un amico visualizza per la stampa


» 21/04/2005
HONG KONG-VATICANO
Mons. Zen: il nuovo papa, strenuo difensore dell'integrità della fede

Hong Kong (AsiaNews) – Mons. Joseph Zen, vescovo di Hong Kong, ha scritto un messaggio di felicitazioni per la nomina del nuovo pontefice Benedetto XVI. Il vescovo mette in guardia la società dal relativismo, "il più grave problema del mondo moderno".Questo il testo completo:

Alleluia!

Abbiamo pregato con grande fede che lo Spirito Santo potesse ispirare i cardinali a scegliere un papa secondo la volontà di Dio. E il fatto che il conclave dei cardinali sia stato capace di raggiungere un consenso così rapidamente ha solamente aggiunto sorpresa alla gioia.

I nostri cuori sono pronti a dare il benvenuto a qualunque nuovo papa, senza distinzione per la sua nazionalità, età o passato, perché nella nostra fede lui è il Vicario di Gesù Cristo sulla terra.

Ma ora, con l'elezione del card. Joseph Ratzinger a papa Benedetto XVI, io credo che abbiamo una ragione speciale per essere felici. Come prefetto della Congregazione della dottrina della fede, il card. Ratzinger è stato, per molti anni, il braccio destro di Giovanni Paolo II nella strenua difesa dell'integrità della fede e della verità. I cardinali, nell'eleggere il cardinal Ratzinger, hanno voluto solennemente riaffermare la loro gratitudine per la leadership di Giovanni Paolo II. Hanno voluto anche solennemente riaffermare il loro desiderio che la Chiesa possa marciare nella stessa direzione in cui lui ci ha guidato. 

Il più grave problema nel mondo di oggi è il relativismo. La gente scende a patti con  la fede e la verità secondo i principi dell'economia di mercato e della maggioranza. Noi speriamo che Benedetto XVI continui a disperdere le avvolgenti nuvole dell'errore e permetta allo splendore della verità di brillare su di noi.

"Signore, tu hai parole di vita eterna, da chi altro noi dovremmo andare?" (Giovanni 6:68)

Jospeh Zen Ze-kiun

invia ad un amico visualizza per la stampa

Vedi anche
20/04/2005 INDIA-VATICANO
Vescovi indiani: la fede profonda di Ratzinger per la sete di Dio nei giovani
di Nirmala Carvalho
26/05/2006 POLONIA - VATICANO
Papa: nel ricordo di quanto fece Wojtyla non si può accettare il relativismo
22/04/2005 COREA DEL SUD-VATICANO
Card. Kim: "il Papa conosce ed è conosciuto nel nostro Paese"
di Pino Cazzaniga
20/04/2005 Vaticano
Benedetto XVI: Attuare il Concilio nella società globalizzata
11/04/2005 CINA-VATICANO-HONG KONG
Le relazioni sino-vaticane dopo la morte del papa
di Joseph Zen
Articoli del dossier
vaticano
Benedetto XVI, cooperatore della Verità
Vaticano
Benedetto XVI: Attuare il Concilio nella società globalizzata
VATICANO
Fumata bianca: eletto il nuovo papa
VATICANO
Joseph Ratzinger è il nuovo papa
VATICANO
Papa Benedetto XVI (scheda)
VATICANO
Primo Regina Caeli per Benedetto XVI
CINA - VATICANO
La Chiesa sotterranea prega che Benedetto XVI visiti la Cina
COREA DEL SUD - VATICANO
Attese e speranze della Corea nel nuovo Papa
VATICANO
Prima udienza del papa: Benedetto, un programma per la riconciliazione e la rinascita dell'Europa
IRAQ - VATICANO
Vescovo di Mosul: “Nel viso e nelle parole del papa l’umiltà di Cristo”
corea del sud - vaticano
Folla di sudcoreani alla messa per Benedetto XVI
INDONESIA
Indonesiani "scoprono" un papa diverso da quello conosciuto in TV
cina - vaticano
Sacerdote cinese: "Auguri, Santo Padre, ti assicuriamo la nostra fedeltà"
india - vaticano
India: Né conservatore, né progressista, questo papa è centrato sulla fede in Cristo
Filippine - Vaticano
Benedetto XVI, umile, darà la vita per l unità della Chiesa
VATICANO
Benedetto XVI: "Non la mia volontà ma, con tutta la Chiesa, fare la volontà del Signore"
VATICANO
A S. Pietro 500 mila persone per la messa di insediamento di Benedetto XVI
vaticano
Papa ai giornalisti: "Grazie per il vostro lavoro"
pakistan - vaticano
Pakistan, preghiere e simpatia per il nuovo papa
VATICANO
Benedetto XVI: nel nome delle radici europee, della missione e dell'ecumenismo
Vaticano
Prima udienza di Benedetto XVI al collegio dei cardinali
Cina – Taiwan – Vaticano
In arrivo la delegazione taiwanese alla messa di Benedetto XVI
COREA DEL SUD-VATICANO
Card. Kim: "il Papa conosce ed è conosciuto nel nostro Paese"
cina - vaticano
La fumosa barriera di Pechino nei rapporti con la Santa Sede
INDONESIA - VATICANO
Musulmani in Indonesia: il papa getterà ulteriori ponti tra le religioni
VATICANO
I movimenti applaudono Benedetto XVI
INDIA-VATICANO
Sr. Nirmala: Madre Teresa sarà santa con Benedetto XVI
INDIA-VATICANO
India: il nuovo papa, un gigante dell'intelletto e l'uomo giusto per i nostri tempi
cina - vaticano
Il Primo ministro cinese riafferma le pre-condizioni per i rapporti col Vaticano
INDONESIA - VATICANO
Indonesia: i cattolici sperano in un papa tra tradizione e dialogo
COREA DEL SUD - VATICANO
Cattolici, buddisti e protestanti coreani salutano il nuovo papa
RUSSIA - VATICANO
Metropolita Kondrusiewicz: "Con Benedetto XVI la Chiesa si desta a nuova vita"
INDIA-VATICANO
Vescovi indiani: la fede profonda di Ratzinger per la sete di Dio nei giovani
ISRAELE-VATICANO
Benedetto XVI, la chiarezza della fede, unità per i cattolici e base del dialogo con ebrei e islam
CINA - VATICANO
Cattolici in Cina: "Leggiamo da tempo i suoi libri. Ci piace l'umiltà di Benedetto XVI"
LIBANO-VATICANO
"Oggi lo Spirito si è mostrato alla Chiesa"
INDIA-VATICANO
India: "i cattolici promettono al nuovo papa amore ed obbedienza"

In evidenza
IRAQ-VATICANO
Vescovo di Mosul: Gesù nasce fra i container dei rifugiati. Continua la campagna "Adotta un cristiano di Mosul"
di Amel NonaI profughi perseguitati dallo Stato islamico hanno perso tutto: beni, casa, lavoro, scuole, futuro. Ma rimane forte la fede e la missione. Raccolti e inviati quasi 900mila euro. Il messaggio di vicinanza di papa Francesco. La campagna continua secondo la proposta del patriarca di Baghdad: digiuno e sobrietà a Natale e Capodanno, offrendo il corrispettivo per i cristiani di Mosul.
IRAQ
Patriarca caldeo: Digiuno alla vigilia di Natale per il ritorno dei profughi a Mosul
di Joseph MahmoudMar Louis Sako domanda ai fedeli di non celebrare in modo "mondano", con sfarzo e abbondanza, Natale e Capodanno in segno di solidarietà con i fuggitivi della piana di Ninive, perseguitati dall'Esercito islamico. AsiaNews aderisce al digiuno proposto dal Patriarca e chiede a tutti i lettori di dare il corrispettivo del digiuno a sostegno della campagna "Adotta un cristiano di Mosul".
IRAQ - ITALIA
Lettera dell'arcivescovo di Mosul: Grazie per gli aiuti, che sostengono le sofferenze dei rifugiati
di Amel NonaLe offerte di tutti i donatori della campagna "Adotta un cristiano di Mosul" sono usate per acquistare cibo, vestiti pesanti, coperte per i profughi e affittare case o roulotte per affrontare l'inverno e il freddo che sono giunti molto presto. Due donne hanno difeso la loro fede cristiana davanti ai miliziani islamisti che volevano convertirle, minacciandole di uccidere. Rifugiato fra i rifugiati, mons. Nona scopre un modo nuovo di essere pastore.

Dossier


by Giulio Aleni / (a cura di) Gianni Criveller
pp. 176
Copyright © 2003 AsiaNews C.F. 00889190153 Tutti i diritti riservati: è permesso l'uso personale dei contenuti di questo sito web solo a fini non commerciali. L'utilizzo per riprodurre, pubblicare, vendere e distribuire può avvenire solo previo accordo con l'editore. Le foto presenti su AsiaNews.it sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate