23/04/2005, 00.00
vaticano

Papa ai giornalisti: "Grazie per il vostro lavoro"

Benedetto XVI: "Solo tenendo presente il rispetto della persona umana i media possono rispondere al disegno di Dio".

Città del Vaticano (AsiaNews/Agenzie) – "'Grazie per la vostra visita e particolarmente per il servizio che avete reso in questi giorni alla Santa Sede e alla Chiesa cattolica". Con queste parole Benedetto XVI si è rivolto ai media di tutto il mondo nell'udienza concessa oggi ai giornalisti oggi nell'aula Paolo VI in Vaticano.

"È con piacere che incontro e cordialmente saluto il mondo della comunicazione" ha detto il pontefice. "'Grazie al vostro lavoro - ha ripetuto Bendetto XVI - per diverse settimane l'attenzione del mondo intero è rimasta fissa su San Pietro, sulla piazza e sul palazzo apostolico, nel quale il mio predecessore Giovanni Paolo II ha chiuso serenamente la sua esistenza e dove in seguito, nella cappella Sistina, sono stato eletto".

Il pontefice ha ricordato che la comunicazione deve avere ben presente il rispetto della persona umana: "Solo a queste condizioni - ha detto - i media possono rispondere al disegno di Dio". Dopo la recita del Padre Nostro, il papa ha impartito la benedizione e ha salutato i presenti con un "Grazie, e arrivederci".

Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Card. Ratzinger: Un pastore che ci guidi alla conoscenza di Cristo
18/04/2005
Conclave: da dove vengono i 115 cardinali elettori
15/04/2005
Card. Vithayathil: famiglia, libertà religiosa e poveri
15/04/2005
Un rosario e una messa ogni sera, Seoul prega per il conclave
19/04/2005
Conclave: Messa per l'elezione del nuovo pontefice in san Pietro
18/04/2005