26 Settembre 2016
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  •    - Brunei
  •    - Cambogia
  •    - Filippine
  •    - Indonesia
  •    - Laos
  •    - Malaysia
  •    - Myanmar
  •    - Singapore
  •    - Tailandia
  •    - Timor Est
  •    - Vietnam
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato


    » 24/04/2005, 00.00

    Filippine - Vaticano

    Benedetto XVI, umile, darà la vita per l unità della Chiesa

    Felipe Gomez sj

    Le prime reazioni di studenti asiatici a Manila alla messa di inaugurazione del nuovo pontificato.

    Manila (AsiaNews) – All' East Asian Pastoral Institute di Manila tutti, studenti, professori e personale di servizio hanno seguito con grande interesse la messa inaugurale di papa Benedetto XVI.
    Gli studenti provengono da tutta l'Asia ed il Pacifico ed hanno seguito l'evento in televisione: molti si sono animati quando sono apparsi sullo schermo fedeli provenienti dai loro paesi d'origine o le loro bandiere nazionali.

    "Questo papa ama veramente la gente", è il commento di una suora Sri Lanka; un sacerdote  missionario in Giappone  ha aggiunto:"sono orgoglioso dei nostri cardinali, che hanno eletto un papa come questo. Mi sento davvero pieno di speranza".

    I fedeli che hanno seguito la messa nell'Istituto sono colpiti dalla grande umiltà e semplicità di Benedetto XVI, sebbene "la sua grande cultura sia riconosciuta ovunque".

    Fra gli studenti si commentano ora i passi più significativi dell'omelia: "non la mia, ma la volontà di Dio" e l'insistenza con cui ha richiamato all'unità tutti i cristiani.

    Un laico delle isole Samoa è colpito dal desiderio di Benedetto XVI di essere come "il buon pastore", pronto al sacrificio ed alla morte per la pecorella smarrita, perchè si costituisca davvero "un solo gregge ed un solo pastore".

    invia ad un amico Visualizza per la stampa










    Vedi anche

    24/04/2005 india - vaticano
    India: Né conservatore, né progressista, questo papa è centrato sulla fede in Cristo


    24/04/2005 cina - vaticano
    Sacerdote cinese: "Auguri, Santo Padre, ti assicuriamo la nostra fedeltà"

    Parte della messa d'inaugurazione trasmessa in diretta via satellite, con una decisione all'ultimo momento. Silenzio sui siti ufficiali.



    22/04/2005 Cina – Taiwan – Vaticano
    In arrivo la delegazione taiwanese alla messa di Benedetto XVI


    20/04/2005 Vaticano
    Benedetto XVI: Attuare il Concilio nella società globalizzata


    23/03/2013 VATICANO
    Castel Gandolfo: Papa Francesco visita Benedetto XVI. L'incontro fra i due papi
    È la prima volta nella storia. Dal giorno della sua elezione, papa Francesco non perde occasione di ricordare ogni giorno il suo "venerato predecessore". Profonda sintonia fra i due. Ma i media li mettono in opposizione.



    In evidenza

    SIMPOSIO ASIANEWS
    Madre Teresa, la Misericordia per l’Asia e per il mondo (VIDEO)



    Pubblichiamo le registrazioni video degli interventi che si sono susseguiti durante il Simposio internazionale organizzato da AsiaNews il 2 settembre scorso. In ordine intervengono: P. Ferruccio Brambillasca, Superiore Generale del PIME; Card. Fernando Filoni, Prefetto della Congregazione di Propaganda Fide; Sr. Mary Prema, Superiora Generale delle Missionarie della Carità; P. Brian Kolodiejchuk, postulatore della Causa della Madre; Card. Oswald Gracias, arcivescovo di Mumbai; P. John A. Worthley, sull'influenza di Madre Teresa in Cina; una testimonianza sull'influenza di Madre Teresa nel mondo islamico; mons. Paul Hinder, vicario apostolico dell’Arabia meridionale.


    CINA - VATICANO
    Pechino diffonde la nuova bozza di regolamenti sulle attività religiose. Più dura

    Bernardo Cervellera

    Multe fino a 200mila yuan (27mila euro) per “attività religiose illegali” da parte di cattolici o altri membri di comunità sotterranee. Fra le “attività illegali” vi è la “dipendenza dall’estero” (ad esempio il rapporto col Vaticano). Si predica la non discriminazione, ma ai membri del partito è proibito praticare la religione anche in privato. Precisi controlli su edifici, statue, croci. Controlli serrati anche su internet. Forse è la fine delle comunità sotterranee.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®