2 Settembre 2014 AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook            

Aiuta AsiaNews | Chi siamo | P.I.M.E. | | Rss | Newsletter | Mobile




Dona
Il 5 x mille
ai missionari del PIME



mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato
Carta 08: per i diritti umani in Cina

Articoli
CINA
L’università di Pechino impone agli studenti di boicottare Carta 08
Professori di diritto hanno aderito al documento. Per reazione, agli studenti è indicato di “non conformarsi” a quanto dice il documento e di denunciare chiunque ne parli in modo positivo.
CINA
E' in manicomio Wang Lianxi, dissidente di piazza Tiananmen
Rilasciato nel 2007 dopo 18 anni di carcere, prima delle Olimpiadi di Pechino è stato internato in ospedale ed è tuttora trattenuto, anche se amici dicono che non appare averne bisogno. Gruppo pro-diritti umani chiede sia esaminato da psichiatri indipendenti.
CINA
La Cina aumenterà le spese militari, per confrontarsi con minacce esterne e interne
Annunciato un programma per rendere l’esercito più moderno e tecnologico entro la metà del secolo. La maggior spesa giustificata con la presenza di minacce esterne e forze interne ostili e secessioniste, come i tibetani massacrati a marzo. Moniti agli Stati Uniti e a Taiwan.
CINA
Oltre 100 firmatari di Carta 08 interrogati o bloccati dalla polizia cinese
La polizia minaccia di accusare i sostenitori di “cospirazione per far cadere il governo”. I servizi internet di Google, Yahoo e Baidu censurano il documento, ma la diffusione c’è. I firmatari sono arrivati a 7300.
CINA
Condannato a 6 anni per “sovversione” l’attivista democratico Wang Rongqing
È uno dei veterani del movimento democratico. La pesante condanna mostra che il governo vuole soffocare la diffusione di idee democratiche, dopo la pubblicazione della Carta 08. Pechino teme anche dimostrazioni nel 2009, 20° anniversario del massacro di Tiananamen. Wang Rongqing ha anche scritto per difendere la libertà religiosa.
CINA
Liu Xiaobo, di Carta 08, sorvegliato in luogo sconosciuto, contro le stesse leggi cinesi
Liu rischia di rimanere sequestrato per un anno e mezzo, senza alcuna accusa e senza processo. Crescono le adesioni (almeno 5 mila) alla Carta 08 per trasformare la Cina in un Paese che difende i diritti umani.
CINA
Bao Tong: Pechino dica in che modo Carta 08 viola la legge
Aumentano le adesioni alla proposta di trasformazione democratica del Paese. L’ex leader comunista Bao Tong invia una lettera aperta a Pechino, per sottolineare che tutto quanto chiede Carta 08 è già previsto nella Costituzione cinese e invitando a dire “perché sia illegale”.
CINA
Si estende la repressione contro i firmatari di Carta 08
Decine di sostenitori interrogati, minacciati, posti sotto controllo o agli arresti, secondo ordini che vengono “da molto in alto”. Il documento censurato su internet.
CINA
Continuano gli arresti dei firmatari di Carta 08
In carcere o a domicilio coatto altri firmatari del documento che chiede il rispetto dei diritti umani. Ma il presidente Hu dice che la Cina promuoverà i diritti umani solo secondo “la situazione di base del Paese”.
CINA
“Carta 08”: oltre 300 personalità firmano per i diritti umani in Cina. Già arrestati alcuni
Fra i firmatari, l’intellettuale Liu Xiaobo è stato arrestato dalla polizia lo scorso 8 dicembre. Un altro, Zhang Zuhua, è stato sottoposto a interrogatorio per 12 ore e poi rilasciato. Ieri lo scienziato Jiang Qisheng e l’avvocato Pu Zhiqiang sono stati interrogati. Pu è sotto il controllo della polizia. Il manifesto ricalca quello di “Carta ‘77” e propone alla Cina di cambiare radicalmente il suo sistema oppressivo, garantendo i diritti umani, fra cui la libertà religiosa.
Dossier
Papa Francesco in Terra Santa
La crisi in Ucraina
L’Anno della Fede e il martirio di p. Fausto Tentorio
Giovanni Paolo II è beato
L'educazione può fermare i talebani in Pakistan
Rivoluzione egiziana: Cristiani e Musulmani uniti
Giornata della Pace 2011
Libertà religiosa, via della pace

Sinodo delle Chiese per la pace e la giustizia in Medio Oriente
Madre Teresa, dono inestimabile per il mondo

Il Papa a Cipro per la pace in Medio Oriente


Pasqua in Asia
Salvate i cristiani e il Pakistan dalla legge sulla blasfemia
I 60 anni della Cina: il Partito contro il popolo
Messaggio Pace 2010: I consigli del Papa a Copenhagen
La nuova enciclica del Papa: Caritas in veritate
Barack Obama per "un nuovo inizio" con l'Islam
Tiananmen 20 anni dopo
Benedetto XVI visita la Terra Santa

Pasqua a Roma e in Asia


In Quaresima preghiamo per il papa
Carta 08: per i diritti umani in Cina
Giornata della Pace 2009
Orissa: il pogrom indù contro i cristiani
Sydney 2008 - GMG
La nuova Pentecoste dei giovani

Pechino 2008: Le Olimpiadi
del sospetto e del silenzio

Giornata di preghiera
per la Chiesa in Cina

PIME: 150 anni
ad Hong Kong

Moratoria contro l'aborto
Messaggio per la Giornata mondiale della Pace 2008
Spe salvi: la nuova enciclica di Benedetto XVI
Messaggio del Papa per la Giornata Missionaria Mondiale 2007
Caso Hegazi:
l'ossessione dell'Islam
per le conversioni

Pechino:
le Olimpiadi e i diritti umani

La gioia della Chiesa
per la liberazione
di p. Bossi

Lettera del Papa
alla Chiesa in Cina

Cristiani iracheni
in via di "estinzione"

Il Papa in Brasile
Terrorismo,
malattia dell'Islam

Lettera del Papa dopo il sinodo sull’Eucaristia
Cina - Anp: le ferite della
"società armoniosa"

Il Papa scrive
ai cattolici della Cina

Allarme inquinamento
per i fiumi della Cina

Tsunami
2 anni dopo

Il Papa in Turchia
Il Papa frainteso dall'Islam
Thailandia
Asian Mission Congress

Ottobre: Rosario e missione
Cristiani europei in aiuto alla giovane Chiesa della Cina
Islam in crisi
(di Samir Khalil Samir, sj)

Cina - Vaticano:
le ordinazioni illecite

Don Andrea Santoro, missionario ucciso in Turchia
"Deus caritas est":
l'eros e l'agape di Dio

Le caricature su Maometto:
l'Islam mostra la sua faccia più oscura

Terremoto a Java
H5N1, il virus dei polli
Suore picchiate a Xian
Il papa invita 4 vescovi cinesi al Sinodo sull'Eucarestia
Sinodo sull'Eucarestia
Islam e Occidente
ANNO DELL'EUCARESTIA
Le parole del papa
ai giovani della GMG

AsiaNews - PIME
per le vittime
dello tsunami in Asia

GIOVANI A COLONIA
"Siamo venuti
per adorarlo"

Attacco di Israele contro il papa:
un polverone per abbandonare i dialoghi con la Santa Sede

Santa Sede- Israele:
10 anni dopo i problemi ancora aperti

Pechino e Vaticano: i piccoli passi e la libertà religiosa
Vaticano - ortodossia russa: ritorno al dialogo
Benedetto XVI, cooperatore della Verità
Chiese dell'Asia in preghiera per il Conclave
I giorni del Conclave
I volti dell'Asia nel Conclave
I viaggi del papa in Asia
Il mondo unito onora il papa
Giovanni Paolo II, missionario per il Terzo Millennio
Pasqua 2005:
Asia, segni di speranza
più forti della morte

Minatori in Cina,
il prezzo dello
sviluppo economico

Petizione al Parlamento cinese: liberate vescovi e sacerdoti. La lista dei vescovi e sacerdoti in prigione
Libano, di nuovo modello per il Medio Oriente
Iraq alle elezioni
Tsunami in Asia: il dolore, la solidarietà
NATALE DELLA GIOIA NELL' ASIA FERITA
Brian O'Connor: "Io, cristiano, nelle prigioni saudite"
Un vescovo contro Pechino:
Hong Kong e la libertà della scuola

La firma zoppa della Costituzione Europea
IL PAPA A LOURDES
IRAQ: Chiese nel mirino
Tiananmen, 15 anni dopo
Cina - Europa: Europa impara dal Papa a trattare con la Cina
Don Giussani, un padre per la missione
Vaticano: no a chiese usate come moschee
The Passion of The Christ
Salviamo la rinascita di Baghdad
Cina: Nuove chiese per distruggere di pi
Natale in Asia, la pace nella guerra
Il muro fra Israele e Palestina
Madre Teresa
Cresce il terrorismo nel Sud-Est asiatico
Chiesa di Cina sempre pi unita

by Giulio Aleni / (a cura di) Gianni Criveller
pp. 176
by Lazzarotto Angelo S.
pp. 528
by Bernardo Cervellera
pp. 240
Copyright © 2003 AsiaNews C.F. 00889190153 Tutti i diritti riservati: è permesso l'uso personale dei contenuti di questo sito web solo a fini non commerciali. L'utilizzo per riprodurre, pubblicare, vendere e distribuire può avvenire solo previo accordo con l'editore. Le foto presenti su AsiaNews.it sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate