23 Settembre 2014 AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook            

Aiuta AsiaNews | Chi siamo | P.I.M.E. | | Rss | Newsletter | Mobile




Dona
Il 5 x mille
ai missionari del PIME



mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato
Sinodo delle Chiese per la pace e la giustizia in Medio Oriente

Articoli
VATICANO - M. ORIENTE
Papa: Il Sinodo per sostenere le Chiese del Medio Oriente e la missione universale
Al via l’Assemblea speciale con la messa presieduta da Benedetto XVI. È necessario potenziare la comunione e la testimonianza dei cristiani, rafforzando i legami fra le Chiese cristiane e il dialogo con ebrei e musulmani. Ma occorre garantire ai cristiani della regione “di vivere dignitosamente nella propria patria”, garantendo libertà religiosa, pace e giustizia. Occorre il contributo di tutti: della comunità internazionale; delle religioni perché rifiutino la violenza; della Chiesa universale perchè i fedeli sentano "la gioia di vivere in Terra Santa".
INDIA – ARABIA SAUDITA
Cattolici indiani digiunano per il Sinodo e la libertà religiosa in Arabia Saudita
Il gesto è guidato da p. George Joshua, sacerdote indiano impegnato per la libertà religiosa dei cattolici di origine indiana residenti in Arabia Saudita. Ad AsiaNews, egli racconta le sofferenze e i soprusi subite dal milione di cristiani nel Paese musulmano, dove è proibita qualsiasi religione diversa da quella islamica.
VATICANO - M. ORIENTE
Le urgenze del Sinodo: cristiani in Medio Oriente, rimanere con una missione
A pochi giorni dall'Assemblea dei vescovi del Medio oriente, nella regione dominano tensioni fra sunniti e sciiti; stallo fra israeliani e palestinesi; persecuzione soprattutto in Egitto. Il Sinodo potrà anche suggerire qualcosa alla politica. Ma più di tutto deve risvegliare il compito e la missione dei cristiani in Medio oriente: la libertà e il diritto di offrire la testimonianza sul Dio amore davanti ad ebrei e musulmani.
IRAQ
Sinodo per il Medio oriente: digiuno e preghiera a Kirkuk
Promossa dall’arcivescovo di Kirkuk, l’iniziativa coinvolgerà tutti i fedeli dell’arcidiocesi fino alla vigilia dell'Assemblea sinodale che si terrà a Roma dal 10 al 24 ottobre.
MEDIO ORIENTE
Golfo Persico, l’Oriente dove la Chiesa cresce
Mentre il Medio Oriente assiste all’esodo dei cristiani, nella Penisola Arabica il numero dei fedeli di Gesù cresce senza sosta. Mondo e Missione dedica un lungo reportage a questa Chiesa precaria ma piena di vitalità.
INDIA - VATICANO
Anche i cattolici indiani protagonisti al Sinodo per il Medio oriente
Emigrati nei Paesi arabi per lavoro, i cattolici indiani sono una testimonianza di fede e dialogo islamo-cristiano nel mondo musulmano. In India il dialogo interreligioso deve affrontare anche la sfida del fondamentalismo. P. Anbu A., missionario verbita ed esperto di Islam, commenta per AsiaNews il significato del Sinodo per i cattolici indiani.
VATICANO-MEDIO ORIENTE
Papa: la pace in Medio Oriente nascerà dal rispetto dei diritti umani e della libertà religiosa
Ricevendo i partecipanti all’assemblea della Roaco, Benedetto XVI rinnova il suo appello ai responsabili delle nazioni perché combattano “in maniera concreta” ogni forma di discriminazione. I cristiani della regione cerchino, malgrado violenze e difficoltà, di restare “là dove sono nati”.
TURCHIA – VATICANO
Arcivescovo di Smirne: Sul martirio di mons. Padovese vogliamo la verità e non “pie bugie”
Mons. Ruggero Franceschini è in Italia per partecipare ai funerali di mons. Luigi Padovese a Milano. Egli conferma l’uccisione con rituale islamico del Vicario dell’Anatolia. E conferma anche la sanità di mente dell’assassino, da lui conosciuto da molto tempo. Un omicidio programmato e studiato nei particolari da gruppi eversivi, che vogliono allontanare la Turchia dall’Europa. La richiesta di aiuto alla Chiesa universale e a Roma.
VATICANO
Papa: il Sinodo per il Medio Oriente susciterà l’attenzione anche dei politici
Ripercorrendo le tappe del suo viaggio a Cipro, Benedetto XVI dice che la visita è andata bene perché ha raggiunto i suoi obiettivi: rinsaldare la comunità cattolica, compiere un altro passo nel riavvicinamento con gli ortodossi e consegnare ai vescovi del Medio Oriente l’Instrumentum laboris.
VATICANO-CIPRO-MEDIO ORIENTE
Papa: il Sinodo rinforzi la solidarietà tra e verso i cristiani del Medio Oriente
Benedetto XVI consegna l’Instrumentum Laboris dell’assemblea sinodale. Ricordo di mons. Padovese. La comunità internazionale operi per porre fine ai conflitti della regione, prima che “conducano a uno spargimento maggiore di sangue”. Ai cristiani, artigiani di riconciliazione, sia riconosciuta la libertà di religione.
VATICANO - M.ORIENTE
P. Samir: Cristiani uniti, il piccolo gregge e la speranza del Medio Oriente
Un magistrale commento dell’Instrumentum Laboris nel giorno della pubblicazione da parte di Benedetto XVI a Cipro. Le urgenze per i cristiani in Medio Oriente (la sopravvivenza, l’emigrazione, gli immigrati cristiani asiatici; la libertà religiosa): unità con gli ortodossi; testimonianza nel mondo ebraico e nel mondo islamico; plasmare la società contemporanea nella modernità e nella pace.
LIBANO – TERRA SANTA
Mons. Sabbah: il “martirio” dei cristiani, schiacciati dal confronto fra Occidente e Oriente
In vista del Sinodo dei Vescovi del Medioriente, il Patriarca emerito di Gerusalemme parla dell’avvenire dei cristiani nella regione. Egli esorta i fedeli a non “fuggire la storia”. I problemi dei cristiani risalgono alla Prima guerra mondiale e al confronto scontro fra occidente e oriente. Mons. Sabbah chiede al mondo musulmano un passo concreto nella direzione del dialogo e della convivenza.
VATICANO-MEDIO ORIENTE
Sinodo per il Medio Oriente: rafforzare l’identità cristiana e promuovere l’ecumenismo
Benedetto XVI consegnerà l’Instrumentum laboris ai pastori delle Chiese in Medio Oriente nel corso del suo prossimo viaggio a Cipro. Lo rende noto la segreteria del sinodo che , “sarà un’occasione preziosa per esaminare a fondo anche la situazione religiosa e sociale, per dare ai cristiani una visione chiara del senso del loro essere attivi testimoni di Cristo, nel contesto di società a maggioranza musulmana”.
VATICANO - MEDIO ORIENTE
Sinodo per il Medio Oriente: annunciare il Vangelo nei Paesi islamici
L’Instrumentum laboris in preparazione chiede per i cristiani la stessa libertà che hanno i musulmani nell’annunciare l’Islam. Riproposta la visione vaticana dei “due popoli, due Stati” per Israele e Palestina. Risposta anche dal mondo ebraico. Tre cardinali fra i presidenti.
VATICANO-MEDIO ORIENTE
Chiese del Medio Oriente: testimoni di Gesù in una realtà con più ombre che luci
Il documento di lavoro del Sinodo per il Medio Oriente delinea la situazione dei cristiani nella regione e le loro prospettive per il futuro. La vita nei Paesi musulmani, in condizione di non-cittadini e mentre cresce l’islam politico. La necessità del dialogo ecumenico. Le difficoltà dei cristiani che vivono nei Paesi arabi e rapporti con il mondo ebraico.
VATICANO – MEDIO ORIENTE
Sinodo delle Chiese del Medio Oriente: ritornare alla missione e al dialogo
Secondo l’arcivescovo di Kirkuk (Iraq), fra gli ispiratori del Sinodo, per salvare la presenza dei cristiani nel mondo islamico mediorientale è necessario anzitutto un rinnovamento dell’identità originaria della Chiesa: non come gruppo cultuale ed “etnico”, ma adesione matura alla fede. Occorre maggiore unità fra i cristiani, divisi in innumerevoli gruppi e tradizioni. E un dialogo maturo con le comunità islamiche, mostrando loro l’importante contributo dei cristiani nella storia passata e presente della cultura araba.
Dossier
Papa Francesco in Terra Santa
La crisi in Ucraina
L’Anno della Fede e il martirio di p. Fausto Tentorio
Giovanni Paolo II è beato
L'educazione può fermare i talebani in Pakistan
Rivoluzione egiziana: Cristiani e Musulmani uniti
Giornata della Pace 2011
Libertà religiosa, via della pace

Sinodo delle Chiese per la pace e la giustizia in Medio Oriente
Madre Teresa, dono inestimabile per il mondo

Il Papa a Cipro per la pace in Medio Oriente


Pasqua in Asia
Salvate i cristiani e il Pakistan dalla legge sulla blasfemia
I 60 anni della Cina: il Partito contro il popolo
Messaggio Pace 2010: I consigli del Papa a Copenhagen
La nuova enciclica del Papa: Caritas in veritate
Barack Obama per "un nuovo inizio" con l'Islam
Tiananmen 20 anni dopo
Benedetto XVI visita la Terra Santa

Pasqua a Roma e in Asia


In Quaresima preghiamo per il papa
Carta 08: per i diritti umani in Cina
Giornata della Pace 2009
Orissa: il pogrom indù contro i cristiani
Sydney 2008 - GMG
La nuova Pentecoste dei giovani

Pechino 2008: Le Olimpiadi
del sospetto e del silenzio

Giornata di preghiera
per la Chiesa in Cina

PIME: 150 anni
ad Hong Kong

Moratoria contro l'aborto
Messaggio per la Giornata mondiale della Pace 2008
Spe salvi: la nuova enciclica di Benedetto XVI
Messaggio del Papa per la Giornata Missionaria Mondiale 2007
Caso Hegazi:
l'ossessione dell'Islam
per le conversioni

Pechino:
le Olimpiadi e i diritti umani

La gioia della Chiesa
per la liberazione
di p. Bossi

Lettera del Papa
alla Chiesa in Cina

Cristiani iracheni
in via di "estinzione"

Il Papa in Brasile
Terrorismo,
malattia dell'Islam

Lettera del Papa dopo il sinodo sull’Eucaristia
Cina - Anp: le ferite della
"società armoniosa"

Il Papa scrive
ai cattolici della Cina

Allarme inquinamento
per i fiumi della Cina

Tsunami
2 anni dopo

Il Papa in Turchia
Il Papa frainteso dall'Islam
Thailandia
Asian Mission Congress

Ottobre: Rosario e missione
Cristiani europei in aiuto alla giovane Chiesa della Cina
Islam in crisi
(di Samir Khalil Samir, sj)

Cina - Vaticano:
le ordinazioni illecite

Don Andrea Santoro, missionario ucciso in Turchia
"Deus caritas est":
l'eros e l'agape di Dio

Le caricature su Maometto:
l'Islam mostra la sua faccia più oscura

Terremoto a Java
H5N1, il virus dei polli
Suore picchiate a Xian
Il papa invita 4 vescovi cinesi al Sinodo sull'Eucarestia
Sinodo sull'Eucarestia
Islam e Occidente
ANNO DELL'EUCARESTIA
Le parole del papa
ai giovani della GMG

AsiaNews - PIME
per le vittime
dello tsunami in Asia

GIOVANI A COLONIA
"Siamo venuti
per adorarlo"

Attacco di Israele contro il papa:
un polverone per abbandonare i dialoghi con la Santa Sede

Santa Sede- Israele:
10 anni dopo i problemi ancora aperti

Pechino e Vaticano: i piccoli passi e la libertà religiosa
Vaticano - ortodossia russa: ritorno al dialogo
Benedetto XVI, cooperatore della Verità
Chiese dell'Asia in preghiera per il Conclave
I giorni del Conclave
I volti dell'Asia nel Conclave
I viaggi del papa in Asia
Il mondo unito onora il papa
Giovanni Paolo II, missionario per il Terzo Millennio
Pasqua 2005:
Asia, segni di speranza
più forti della morte

Minatori in Cina,
il prezzo dello
sviluppo economico

Petizione al Parlamento cinese: liberate vescovi e sacerdoti. La lista dei vescovi e sacerdoti in prigione
Libano, di nuovo modello per il Medio Oriente
Iraq alle elezioni
Tsunami in Asia: il dolore, la solidarietà
NATALE DELLA GIOIA NELL' ASIA FERITA
Brian O'Connor: "Io, cristiano, nelle prigioni saudite"
Un vescovo contro Pechino:
Hong Kong e la libertà della scuola

La firma zoppa della Costituzione Europea
IL PAPA A LOURDES
IRAQ: Chiese nel mirino
Tiananmen, 15 anni dopo
Cina - Europa: Europa impara dal Papa a trattare con la Cina
Don Giussani, un padre per la missione
Vaticano: no a chiese usate come moschee
The Passion of The Christ
Salviamo la rinascita di Baghdad
Cina: Nuove chiese per distruggere di pi
Natale in Asia, la pace nella guerra
Il muro fra Israele e Palestina
Madre Teresa
Cresce il terrorismo nel Sud-Est asiatico
Chiesa di Cina sempre pi unita

by Giulio Aleni / (a cura di) Gianni Criveller
pp. 176
by Lazzarotto Angelo S.
pp. 528
by Bernardo Cervellera
pp. 240
Copyright © 2003 AsiaNews C.F. 00889190153 Tutti i diritti riservati: è permesso l'uso personale dei contenuti di questo sito web solo a fini non commerciali. L'utilizzo per riprodurre, pubblicare, vendere e distribuire può avvenire solo previo accordo con l'editore. Le foto presenti su AsiaNews.it sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate