25 Giugno 2016
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato

    24/06/2016 - VATICANO - ARMENIA

    Il “Grande Male”, il “genocidio” che colpì il popolo armeno “inaugurò purtroppo il triste elenco delle immani catastrofi del secolo scorso, rese possibili da aberranti motivazioni razziali, ideologiche o religiose”. “E’ di vitale importanza che tutti coloro che dichiarano la loro fede in Dio uniscano le loro forze per isolare chiunque si serva della religione per portare avanti progetti di guerra, di sopraffazione e di persecuzione violenta, strumentalizzando e manipolando il Santo Nome di Dio”.

     




    24/06/2016 - ORTODOSSI

    Continuano i lavori del Sinodo panortodosso

    di NAT da Polis

    Nei prossimi due giorni si discuterà del riconoscimento della Chiesa cattolica come vera Chiesa. Nei giorni scorsi approvati testi sulla missione della Chiesa ortodossa nel mondo contemporaneo, sui digiuni, sugli impedimenti ai matrimoni, sulle dichiarazioni di autonomia delle Chiese. Nascono le conferenze episcopali formate da vescovi dei diversi riti e nazioni.


    24/06/2016 - ISRAELE-PALESTINA-TERRA SANTA

    P. Pierbattista Pizzaballa amministratore apostolico del Patriarcato latino di Gerusalemme


    Nello stesso giorno, la Santa Sede accetta le dimissioni di Fouad Twal, patriarca dei latini, e nomina l’ex custode di Terra Santa come amministratore apostolico del patriarcato. Rispondere alle nuove sfide, affrontando i cambiamenti geopolitici e socio-religiosi che avvengono in Medio oriente.


    24/06/2016 - ASIA-GRAN BRETAGNA

    Mercati asiatici nel panico per la vittoria del Brexit


    Ha vinto il “Leave” per il 52% dei voti. Borse in discesa. La sterlina perde il 10% del valore. Cresce il prezzo dell’oro e il barile di petrolio scende ancora sotto i 50 dollari. Il Regno unito potrebbe perdere molti investimenti da Hong Kong, Malaysia, Singapore. La mossa britannica contraria alle prospettive della costruzione di un mercato e vie di comunicazione euro-asiatiche.


    24/06/2016 - VATICANO - ARMENIA

    Papa in Armenia: l’ecumenismo, segno di collaborazione, è un valore anche fuori dalle Chiese


    Arrivato a Yerevan, Francesco si è recato alla cattedrale di Etchmiadzin. “La fede in Cristo non è stata per l’Armenia quasi come un abito che si può indossare o togliere a seconda delle circostanze o delle convenienze, ma una realtà costitutiva della sua stessa identità, un dono di enorme portata da accogliere con gioia e da custodire con impegno e fortezza, a costo della stessa vita”.

     


    24/06/2016 - BANGLADESH

    La Caritas ha un nuovo direttore: Dio mi ha scelto, è la mia vocazione

    di Sumon Corraya

    Francis Atul Sarkar è stato nominato ieri al posto di Benedict Alo D’Rozario. Quest’ultimo ha guidato il braccio sociale della Chiesa cattolica in Bangladesh per 29 anni. Il nuovo direttore vuole portare l’aiuto della Chiesa a quante più persone possibile. La Caritas ha attuato 92 progetti in tutto il Paese.


    24/06/2016 - MALAYSIA

    Sui profughi, Kuala Lumpur “deve imparare dalle comunità religiose”

    di Joseph Masilamany

    È quanto afferma il segretario generale del Consiglio delle Chiese della Malaysia, rev. Harman Shasri. Toni sempre più accesi nel dibattito pubblico sull’immigrazione. Il ministro degli Interni contro il “ricatto” delle Nazioni Unite che chiedono a Kuala Lumpur di accogliere come cittadini le 150mila persone tenute in campi profughi.

     


    24/06/2016 - INDIA

    Donna uccisa per venderne gli ovuli. Medico cattolico: È solo un business, non un aiuto alla vita

    di Nirmala Carvalho

    Nel Maharasthra la polizia ha scoperto un racket di ovuli. Le donne povere venivano convinte a donare i propri con la promessa di elevati guadagni. Ma una di loro si è ribellata ed è stata uccisa. Dott. Pascoal Carvalho: “Il bambino non è mai visto come un dono, ma come un articolo da procurare”.


    24/06/2016 - MYANMAR – THAILANDIA

    Bago, 200 buddisti attaccano una moschea. Minoranza musulmana nella paura


    La folla inferocita ha distrutto parte dell’edifico e danneggiato il cimitero islamico. Le famiglie musulmane hanno trovato rifugio nella caserma di polizia. Da ieri Aung San Suu Kyi è in Thailandia. Fra i temi di discussione la situazione dei profughi musulmani Rohingya nei campi profughi.

     


    24/06/2016 - FILIPPINE

    La tratta di esseri umani “è il più crudele dei crimini. Ma non va punito con il patibolo”


    Il presidente della Commissione episcopale filippina per i migranti e gli itineranti, mons. Ruperto Santos, risponde al nuovo governo che vuole includere il traffico di uomini nella lista dei reati punibili con la morte. Il traffico “è un atto barbarico che viola la natura stessa dell’uomo. Ma lo si combatte con indagini serie e punizioni severe, fino all’ergastolo. Nessun uomo può uccidere un altro uomo in nome della legge”.


    24/06/2016 - INDONESIA – FILIPPINE

    Abu Sayyaf colpisce ancora: rapiti sette marinai indonesiani

    di Mathias Hariyadi

    L’attacco è avvenuto il 20 giugno scorso nelle acque di Sulu (Filippine), roccaforte dei jihadisti. La nave “Charles 001” è stata assalita da due gruppi di miliziani. Ministro degli Esteri indonesiano: “Gesto intollerabile, faremo di tutto per liberare i nostri connazionali”.

     


    23/06/2016 - PAKISTAN

    Lahore, cristiani e musulmani piangono la “rockstar” sufi uccisa dai talebani per blasfemia

    di Kamran Chaudhry

    Amjad Sabri è stato ucciso ieri con tre colpi di pistola mentre era a bordo della sua auto a Karachi. Un gruppo talebano ha rivendicato l’omicidio. L’uomo era stato citato in giudizio per blasfemia, perché in una sua canzone aveva nominato i parenti di Maometto. Attivista cristiano: “L’artista aveva fan di ogni religione”.


    23/06/2016 - VATICANO-CINA

    Il papa prega per mons. Ma Daqin. Il Vaticano non ha alcun “ruolo” sulle sue dichiarazioni


    La dichiarazione di p. Federico Lombardi, direttore della Sala stampa vaticana fuga i dubbi e i sospetti emersi da fedeli cinesi in questi giorni a proposito del “voltafaccia” di mons. Ma Daqin sull’Associazione patrottica.


    23/06/2016 - ARMENIA-VATICANO

    Papa Francesco in Armenia, pellegrino nella terra dei martiri cristiani

    di Pierre Balanian

    Questa visita ha un significato anzitutto di condivisione con il “primo” popolo cristiano della storia, segnato dal genocidio. Vi è anche il valore ecumenico, di fraternità con la Chiesa apostolica armena. E una profezia per la pace nel Caucaso, terra d’intreccio fra Asia e Europa. Da un armeno della diaspora.


    23/06/2016 - CINA

    La fede dei giovani cinesi cresce fra le tentazioni del materialismo e dell’ateismo

    di Jin Yan

    Una ragazza racconta la sua esperienza di vita: nata in una famiglia cristiana, non ha amici che condividano i valori religiosi. E la società la guarda come un’estranea. Con l’arrivo in una grande città le cose peggiorano: “Da una parte il Dio di mia madre, dall’altra la propaganda e le difficoltà di tutti i giorni”. Un gruppo di preghiera l’aiuta a cambiare rotta: oggi è impegnata nella pastorale giovanile della sua diocesi. Una testimonianza raccolta dal trimestrale Tripod, della diocesi di Hong Kong. Traduzione in italiano a cura di AsiaNews.


    23/06/2016 - TURCHIA

    Ramadan, la battaglia per la preghiera a Santa Sofia segno dell’islamizzazione turca


    Nel mese di digiuno e preghiera islamico ogni giorno un imam legge passi del Corano nei giardini della ex basilica, oggi museo. Accogliendo le rivendicazioni della frangia estremista, l’esecutivo vuole trasformare l’edificio in moschea. Lo scontro col governo greco e le relazioni strategiche fra Ankara e Atene in tema di immigrazione. 


    23/06/2016 - SRI LANKA

    Gli abitanti del villaggio di Paanama pregano e manifestano per le loro terre (Foto)

    di Melani Manel Perera

    Il villaggio buddista di Paanama si trova nel sud-est dell’isola. Nel 2011 Colombo ha stabilito che le terre appartengono agli abitanti, ma poi i giudici della divisione distrettuale hanno ribaltato la decisione. Da mesi gli abitanti sono accampati per le strade. I manifestanti marciano per protesta e spaccano noci di cocco secondo il rituale buddista.


    23/06/2016 - ISRAELE - PALESTINA

    Attivista israeliano: Netanyahu ostacolo alla pace, per cacciarlo basta l’accusa di corruzione

    di Uri Avnery

    Si moltiplicano le inchieste a carico del Primo Ministro, per spese pazze e cattiva gestione dei fondi.   A dispetto del consenso, la magistratura potrebbe decretarne la fine della carriera politica. Il ruolo della moglie Sarah nel malaffare. La corruzione, un male radicato nella classe politica e dirigente israeliana. Di seguito, pubblichiamo un editoriale di Uri Avnery, ex parlamentare, scrittore e attivista per la pace. (Da Gush Shalom. Traduzione italiana a cura di AsiaNews). 

     


    23/06/2016 - ASIA-GRAN BRETAGNA

    L’Asia si interessa all’economia del Brexit


    I più sono favorevoli al “rimanere” perché dà più stabilità alla situazione. Per la Cina, l’uscita porterebbe a una perdita di influenza della Gran Bretagna. Timori delle multinazionali che hanno la loro sede a Londra. I problemi delle merci e del mercato comune.


    23/06/2016 - GIORDANIA - IRAQ

    Profughe irakene: Daesh, l'esilio e il desiderio di incontrare papa Francesco


    Due rifugiate cristiane accolte dalla Chiesa giordana ad Amman. Dall’infanzia pacifica, sotto un regime autoritario ma stabile, alle violenze del conflitto e alla deriva jihadista. Il rapporto con i musulmani e la forza della fede. Con altre rifugiate hanno realizzato una casula per il pontefice, che sperano di incontrare a Cracovia. 

     


    23/06/2016 - MYANMAR

    Myitkyina, soldati birmani uccidono uno studente universitario Kachin


    La vittima è il 19enne Gum Seng Aung, matricola all’Università di informatica della città. Secondo il governo il giovane avrebbe attaccato i militari, che hanno risposto aprendo il fuoco. Testimoni e fonti locali smentiscono la ricostruzione dell’esercito. Attivisti si mobilitano sui social per chiedere giustizia. 


    23/06/2016 - CINA

    Wukan, il Pcc ai media: Cancellate ogni notizia sul “villaggio della democrazia”


    Non si fermano le proteste del piccolo borgo del Guangdong contro gli abusi delle autorità. Il Dipartimento di propaganda ordina la rimozione di ogni informazione. I cittadini ancora in protesta contro l’arresto del loro leader. Attivisti per i diritti umani: “Sembra di essere nella Germania nazista”.


    22/06/2016 - IRAQ

    Sacerdote irakeno: Il summit caldeo ci spinge a "nuove vie" per dare speranza al popolo


    P. Samir Yousef, parroco ad Amadiya, racconta una due giorni di “forte carica umana e spirituale”. La Chiesa resta un punto di riferimento “essenziale” nell’opera di incontro e mediazione. Le basi per un “futuro di unità” all’insegna della misericordia. Nel comunicato finale il patriarcato sottolinea il ruolo dei laici e l'importanza della trasparenza nei bilanci. 


    22/06/2016 - VIETNAM

    Caritas Vietnam, riso e doni per la popolazione colpita dal disastro marino


    Il 6 giugno scorso una delegazione guidata da mons. Joseph Nguyễn Văn Yến ha distribuito riso e doni agli abitanti della diocesi di Vinh. L’inquinamento delle acque che prosegue da due mesi ha tolto il lavoro ai pescatori, che ora vivono in povertà e fame. Sono 5 milioni le persone colpite. Il 12 giugno i residenti di Vinh sono scesi in piazza per chiedere giustizia al governo.

     


    22/06/2016 - NEPAL – AFGHANISTAN

    Kathmandu vuole ritirare i permessi di lavoro per i nepalesi a Kabul

    di Christopher Sharma

    Un kamikaze si è fatto esplodere al passaggio del minibus che trasportava 12 guardie nepalesi impiegate nella protezione dell’ambasciata canadese. Il Paese ha già bandito i permessi di lavoro ordinari, mentre rimangono quelli per i dipendenti delle agenzie Onu e le missioni diplomatiche: in tutto, 5.292 persone. I nepalesi indù potrebbero essere i nuovi bersagli dei terroristi islamici.


    22/06/2016 - INDONESIA

    Centinaia di giovani indonesiani verso la Gmg: Un viaggio dello spirito

    di Mathias Hariyadi

    La gioventù del Paese ha risposto con entusiasmo alla proposta di partecipare all’evento che inizierà il prossimo 25 luglio. Per ora si sono iscritti in 170, senza contare i volontari. Segretario della pastorale giovanile: “I ragazzi non si sono fatti intimorire dal costo alto, ma hanno raccolto di persona i soldi per il viaggio”. Nel 2017 l’Indonesia ospiterà la Giornata asiatica della gioventù.

     


    22/06/2016 - BAHRAIN

    Manama: perquisiti uffici e appartamenti dell’ayatollah Isa Qassim, resta alta la tensione


    La polizia ha fatto irruzione nello studio e nei locali al piano superiore dell'edificio. Gli alloggi ospitano gli studenti del leader religioso sciita. Un’azione considerata “provocatoria” e “offensiva” dagli ambienti vicini all’ayatollah. Minaccia delle autorità: esilio volontario o deportazione oltre i confini. 


    22/06/2016 - CINA

    Non solo Wukan: una “epidemia di legalità” invade il Guangdong


    La lotta contro la corruzione e gli espropri di terreni del “villaggio simbolo” nella ricca provincia meridionale spinge le aree confinanti a denunciare gli stessi soprusi. Mancano però i fondi per portare avanti le proteste e leader “puliti e capaci” di affrontare il governo. Lin Zuluan, capo villaggio e Segretario comunista di Wukan, “confessa” di aver preso tangenti. E sul sito del Global Times gli utenti chiedono: “L’avete torturato?”.


    22/06/2016 - VATICANO

    Papa: i rifugiati sono nostri fratelli, da accogliere


    All’udienza generale Francesco esorta a “toccare gli esclusi” e i poveri che hanno bisogno di noi. “Ogni sera io prego: ’Signore se vuoi puoi purificarmi’ e dico 5 Padre nostro, uno per ogni piaga di Gesù”. “La grazia che agisce in noi non ricerca il sensazionalismo. Di solito essa si muove con discrezione e senza clamore”.

     


    22/06/2016 - RUSSIA - CINA

    Vladimir Putin vola a Pechino. In agenda: energia, trasporti e commercio

    di Nina Achmatova

    Il presidente russo è atteso da Xi Jinping il 25 giugno. L’agenda dell’incontro non è ancora nota ma le diplomazie hanno anticipato la possibile firma di una trentina di accordi. Cinesi potrebbero partecipare alla privatizzazione di Rosneft.






    In evidenza

    CINA - VATICANO
    Confusione e polemiche per il silenzio del Vaticano sul caso di mons. Ma Daqin di Shanghai

    Bernardo Cervellera

    Per alcuni l’articolo di mons. Ma con cui elogia l’Associazione patriottica, riconoscendo i suoi “errori”, è solo “fango”. Per altri egli si è umiliato “per il bene della sua diocesi”. Molti esprimono perplessità per il silenzio della Santa Sede: silenzio sul contenuto dell’articolo; silenzio sulla persecuzione subita dal vescovo di Shanghai. Il sospetto che in Vaticano si vede bene lo svolgimento del “caso” Ma Daqin che però fa emergere un problema: la Lettera di Benedetto XVI (con cui dichiara l’AP non compatibile con la dottrina cattolica) è abolita? E chi l’ha abolita? Il rischio di una strada di compromessi senza verità.


    CINA - VATICANO
    Mons. Ma Daqin: il testo della sua “confessione”

    Mons. Taddeo Ma Daqin

    Con un articolo pubblicato sul suo blog, il vescovo di Shanghai, dimessosi dall’Associazione patriottica quattro anni fa, sembra “confessare” il suo errore e esalta l’organismo di controllo della Chiesa. Riportiamo qui il testo quasi integrale del suo intervento. Traduzioni dal cinese a cura di AsiaNews.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®