22 Agosto 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  •    - Arabia Saudita
  •    - Bahrain
  •    - Emirati Arabi Uniti
  •    - Giordania
  •    - Iran
  •    - Iraq
  •    - Israele
  •    - Kuwait
  •    - Libano
  •    - Oman
  •    - Palestina
  •    - Qatar
  •    - Siria
  •    - Turchia
  •    - Yemen
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • 22/08/2017 - VATICANO-ASIA

    Nella pubblicazione con largo anticipo del Messaggio, c’è chi vi vede una “mossa”, un modo per influenzare il mondo politico italiano che si dibatte da mesi sul tema dello jus soli. Ma la questione dei migranti e delle migrazioni sono un “segno dei tempi”, un elemento che ormai abbraccia tutto il pianeta. La diffusione degli immigrati filippini. Migrnati nepalesi, indonesiani o srilankesi trattati come schiavi. Libertà religiosa per filippini o indiani che vivono nei Paesi islamici. Dalla Cina all’Europa, la “sicurezza nazionale” è divenuta una specie di mito che permette ai poteri politici di dimenticarsi anche dei propri cittadini, non solo dei migranti.


    di Bernardo Cervellera

    22/08/2017 - RUSSIA-VATICANO

    Nel futuro di Russia e Vaticano, si spera in un viaggio di papa Francesco a Mosca

    di Vladimir Rozanskij

    Stamane si è tenuto l’incontro molto cordiale fra Serghei Lavrov e il card. Parolin. Grande convergenza su molti temi internazionali: terrorismo, Siria, cristiani perseguitati. Qualche “differenza” sulla questione ucraina. Dall’incontro all’Avana, si attende un nuovo incontro fra Francesco e il patriarca di Mosca Kirill.


    22/08/2017 - LIBANO-SIRIA

    La cacciata di Daesh sui monti di Jurud segna l’inizio della fine della guerra in Siria

    di Pierre Balanian

    L’esercito libanese - e dall’altra parte del confine, l’esercito siriano ed Hezbollah - hanno distrutto le basi dello Stato islamico tagliando le vie di comunicazione e di rifornimento in Siria. L’esercito libanese osannato come liberatore dalla popolazione. Il rispetto di Hezbollah per i prigionieri, jihadisti quasi per caso.


    22/08/2017 - IRAQ

    Offensiva irakena contro l’Isis a Tal Afar, timori per la sorte di migliaia di civili


    I soldati governativi hanno già assunto il controllo di alcuni villaggi nell’area. La città sorge lungo la via che collega Mosul al confine siriano ed è strategica per il passaggio di uomini e merci. All’interno vi sarebbero fino a 50mila persone intrappolate. Visita a sorpresa in Iraq del capo di Pentagono, previsti incontri con il premier e il presidente curdo. 

     


    22/08/2017 - RUSSIA-VATICANO

    Mosca, il dialogo tra ortodossi e uniati al cuore della pace

    di Vladimir Rozanskij

    La visita del card. Pietro Parolin a Mosca è l’occasione per ricostruire una sintonia fra cattolici e ortodossi, segnati dalle ferite del passato ateista e dal conflitto ucraino.  I cattolici russi di rito latino sembrano avere una funzione di mediazione.  Ieri vi è stato l’incontro fra il card. Parolin e il metropolita Hilarion. Oggi, molto attesi, gli incontri con Kirill e con il ministro degli esteri Serghei Lavrov.


    21/08/2017 - VATICANO

    Papa: Accogliere, proteggere, promuovere e integrare i migranti e i rifugiati


    Pubblicato oggi il Messaggio 2018 per la Giornata mondiale del migrante e del rifugiato, che si celebrerà il prossimo 14 gennaio. Esortazioni e suggerimenti per un’accoglienza che faciliti “l’incontro personale”. No all’espulsione e all’apolidia. Una legge che garantisca la cittadinanza nel rispetto delle regole internazionali. La cura dei minori. Garantire la libertà religiosa ai migranti. Aiuti ai Paesi in via di sviluppo che sostengono il maggior numero di profughi. Spingere l’Onu ad approvare i due patti globali su rifugiati e migranti.


    21/08/2017 - SIRIA

    Damasco, sangue sulla fiera del commercio: un missile uccide sei persone, 12 i feriti


    Il razzo è esploso nei pressi dell’ingresso principale. Il polo fieristico sorge nei pressi della roccaforte ribelle di Goutha, nella periferia est della capitale. L’evento si tiene per la prima volta in sei anni. Secondo il direttore generale è una conferma della “stabilità” e il segnale “dell’inizio della ricostruzione”. 


    20/08/2017 - VATICANO

    Papa: Nei nostri cuori il dolore per gli atti terroristici in Burkina Faso, in Spagna e in Finlandia


    All’Angelus, papa Francesco prega in silenzio e con un’Ave Maria per le vittime degli attentati a Ouagadougou, Barcellona, Turku. La “forza interiore” della donna cananea, “che permette di superare ogni ostacolo”. La donna è “un esempio di fede incrollabile”. “Non disperare” se a volte “il Signore… sembra insensibile alle richieste di aiuto”. “Lo Spirito infonde audacia nel cuore dei credenti”.


    19/08/2017 - RUSSIA-VATICANO

    Il card. Parolin a Mosca: l’Ostpolitik che vince le diffidenze

    di Vladimir Rozanskij

    A tema un incontro fra papa Francesco e il patriarca Kirill, non a Mosca, ma in qualche luogo santo dell’Oriente cristiano, o a Bari. Una conferenza internazionale sul futuro di Ucraina e Crimea. L’impegno per i cristiani e la pace in Medio oriente.


    18/08/2017 - CINA-VATICANO

    Sacerdote cinese: Le differenze fra i funerali di mons. Xie e di mons. Li

    di Shan Ren Shen Fu (山人神父)

    Per il primo, vescovo sotterraneo di Urumqi, divieto a sacerdoti e fedeli di partecipare alla messa funebre; nessuna insegna episcopale nelle foto; solo mezz’ora per la cerimonia. L’altro, vescovo ufficiale di Taiyuan, è stato circondato dall’affetto e dall’onore di migliaia di suoi sacerdoti e fedeli. Ma “i santi che accolgono i due vescovi alla porta del Paradiso sono ugualmente numerosi”.


    18/08/2017 - VATICANO-SPAGNA-ASIA

    Il papa prega per le vittime di Barcellona. Il cordoglio del mondo asiatico


    Il telegramma di papa Francesco al cardinale di Barcellona. Le vittime provengono da 20 Paesi, anche asiatici: Cina, Pakistan, Filippine, Hong Kong, Taiwan. Putin e Xi Jinping domandano una maggiore unità e coordinamento per combattere il terrorismo. La vicinanza dei Paesi arabi.


    18/08/2017 - YEMEN - A. SAUDITA - ONU

    Onu: in Yemen, più della metà dei bambini morti nel conflitto uccisi dalle bombe saudite


    Nella bozza di un documento delle Nazioni Unite l’atto di accusa contro Riyadh. Gli attacchi della coalizione araba nel 2016 hanno ucciso 683 bambini su un totale di 1340. I danni a scuole e ospedali causati dai raid sauditi (38 su 52). Continua l’emergenza colera: i casi superano il mezzo milione. 

     


    18/08/2017 - IRAN

    Mehdi Kharroubi interrompe lo sciopero della fame


    Le autorità hanno accettato il ritiro delle guardie dall’abitazione a cui è costretto ai domiciliari dal 2011. Kharroubi chiedeva un processo pubblico. Il figlio: “Ufficiali hanno promesso che prenderanno misure a riguardo”. 


    17/08/2017 - CINA-VATICANO

    I due pesi e due misure del governo: i funerali di mons. Xie Tingzhe e di mons. Li Jiantang

    di Bernardo Cervellera

    Il primo, vescovo sotterraneo, non riconosciuto dal governo è stato cremato e seppellito in fretta e furia; ai fedeli e ai sacerdoti proibito di partecipare alla messa; proibito anche scattare foto. Il secondo, vescovo ufficiale e consulente politico del parlamento cinese, ha avuto più giorni perché la salma venisse onorata, la presenza dei fedeli, le concelebrazioni.


    17/08/2017 - ISRAELE - PALESTINA

    Rafah: attentatore suicida uccide un militante di Hamas


    Era stato fermato a poche centinaia di metri dal confine con l’Egitto. L’esplosione ha provocato una vittima e quattro feriti, di cui uno grave. Secondo il ministero degli interni di Gaza si trattava di un jihadista dell'Isis. Crescono le minacce dei salafiti nella Striscia.


    17/08/2017 - ARABIA SAUDITA - QATAR

    Riyadh apre la frontiera col Qatar per lasciar entrare i pellegrini dell'hajj


    Re Salman ordina la riapertura dell’area di confine di Salwa. Un gesto di cortesia verso la popolazione e i fedeli musulmani, ma restano le profonde divisioni fra i due Paesi. Il Bahrain accusa il Qatar di aver fomentato le rivolte anti-governative del passato. E mostra contatti fra l’ex premier di Doha e l’ex leader dell’opposizione interna.  

     


    16/08/2017 - TURCHIA - IRAN

    Curdi e Isis al centro della storica visita in Turchia del generale iraniano Bagheri


    Per l’agenzia ufficiale iraniana è un incontro “senza precedenti”. I media turchi rilanciano: “Pietra miliare” nei rapporti fra Teheran e Ankara. L’alto ufficiale dei Guardiani della rivoluzione incontrerà il presidente Erdogan e il ministro della Difesa. Analisti ed esperti: a dispetto delle sconfitte militari lo Stato islamico minaccia attuale sul futuro di Siria e Iraq.

     


    16/08/2017 - LIBANO - BURKINA FASO

    Ouagadougou, tre libanesi fra le 18 vittime dell’attacco terrorista al ristorante turco


    Nabih Berri condanna l’attentato ed esprime “condoglianze e dolore” ai parenti delle vittime. L’attentato è solo l’ultimo di una lunga striscia di sangue che ha colpito l’Africa occidentale. Nel mirino dei terroristi interessi economici e attività di stranieri operativi da tempo nella regione.


    15/08/2017 - VATICANO

    Papa: Maria Assunta porti nelle nostre famiglie la grazia che è Gesù Cristo


    All’Angelus dell’Assunta, papa Francesco affida a Maria “le ansie e i dolori delle popolazioni che in tante parti del mondo soffrono a causa di calamità naturali, di tensioni sociali o di conflitti”. “Dio opera cose grandi attraverso le persone umili, sconosciute al mondo, come è Maria stessa”. “Portando Gesù, la Madonna porta anche a noi una gioia nuova, piena di significato”.


    14/08/2017 - TERRA SANTA

    Teofilo III contro la giustizia israeliana: proprietà greco-ortodosse trafugate in modo ‘illegale’


    Nel 2004 il precedente patriarca aveva venduto proprietà della Chiesa nella Città Vecchia a un’organizzazione di coloni ebraici. Il Patriarcato si era opposto alla vendita autorizzata, avviando una battaglia legale. Il 1 agosto, la corte israeliana ha confermato l’accordo di vendita. Teofilo III annuncia ricorso alla Corte suprema condannando la decisione “politica”. Essa avrà “il più negativo degli effetti sulla presenza cristiana in Terra Santa”.


    14/08/2017 - ARABIA SAUDITA

    Premi Nobel scrivono al re saudita: Fermi l’esecuzione di 14 attivisti sciiti


    I giovani sono stati arrestati nel 2012, nel contesto delle rivolte legate alla Primavera araba. Attivisti e società civile lanciano l’allarme: l’esecuzione è “imminente”. I promotori chiedono a Salman di mostrare il “volto misericordioso” e “correggere una grande ingiustizia”. Il regno ultraconservatore fra i primi al mondo per numero di esecuzioni. 

     


    14/08/2017 - IRAN

    Teheran rafforza le spese militari e stanzia fondi per 500 milioni


    Il Parlamento iraniano ha votato una crescita degli investimento nel settore della difesa missilistica e delle operazioni all’estero. I deputati hanno accolto il voto (favorevoli 240 su 244) con slogan e canti anti-Usa. Ali Larijani: Risposta alle ““attività terroriste e avventuriere” di Washington nel Medio oriente. 

     


    13/08/2017 - VATICANO

    Papa: Sicuri sulla barca della Chiesa, non sui ‘battelli ammalianti’ di ideologie e mode, oroscopi e cartomanti


    All’Angelus, papa Francesco paragona la vita personale e della Chiesa a una barca, che deve affrontare difficoltà e prove. “La fede ci dà la sicurezza di una Presenza che ci spinge a superare le bufere esistenziali, la certezza di una mano che ci afferra per aiutarci ad affrontare le difficoltà, indicandoci la strada anche quando è buio”.


    12/08/2017 - LIBANO-M. ORIENTE-VATICANO

    Patriarchi cattolici d’Oriente: Il genocidio dei cristiani, un affronto contro tutta l’umanità

    di Fady Noun

    Colpite da guerre, emigrazione e insicurezza, le comunità cristiane si sono ridotte ormai a un “piccolo gregge” nell’indifferenza internazionale. Un appello a papa Francesco e alla comunità internazionale. Cattolici e ortodossi condividono gli stessi problemi. La fine dei cristiani in Oriente sarebbe “uno stigma di vergogna per tutto il XXI secolo”.


    12/08/2017 - COREA

    Vescovi coreani: No alle ‘provocazioni imprudenti’. Fermiamo l’escalation nucleare lavorando per la ‘coesistenza dell’umanità’


    I vescovi coreani hanno diffuso oggi un’Esortazione sulle tensioni crescenti attorno alla penisola coreana. La Corea del Nord, ma anche i “Paesi limitrofi” rischiano di compiere “azioni precipitose, senza freni”, che potrebbero portare alla “morte di innumerevoli persone” e a “piaghe profonde per l’intera l’umanità”. Ridurre le spese militari e potenziare le spese per lo sviluppo umano e culturale. L’appello a usare “la coscienza, l’intelligenza, la solidarietà, la pietà e il mutuo rispetto”. La preghiera nel giorno dell’Assunta, festa dell’indipendenza coreana.


    11/08/2017 - SIRIA - IRAQ - ONU

    Onu: a dispetto delle sconfitte militari, lo Stato islamico resta una minaccia globale


    Il gruppo jihadista continua a “motivare e rendere possibili” attacchi in tutto il mondo e fornisce armi e risorse ai sostenitori. L’obiettivo è rafforzare la presenza internazionale, come mostrano gli attacchi in Europa e le violenze in Asia. Il problema dei minori radicalizzati che tornano nei Paesi di origine. 

     


    11/08/2017 - GIAPPONE-COREA-USA

    Mons. Kikuchi: La Chiesa in Giappone prega per la pace, mentre i leader politici alimentano la tensione

    di Tarcisio Isao Kikuchi

    Per il vescovo di Niigata, le tensioni nella penisola coreana datano da 70 anni, ma i nuovi leader politici “stanno alimentando il fuoco già presente”. Una soluzione militare di aggressione Usa o nordcoreana porterebbe solo risultati devastanti per tutti. I 10 giorni di preghiera per la pace. La collaborazione fra vescovi giapponesi e coreani.


    11/08/2017 - YEMEN

    Yemen, nuova strage di migranti: decine annegati al largo della costa


    Ieri sono morte almeno 19 persone, provenienti da Somalia ed Etiopia. I migranti si trovavano a bordo di una imbarcazione con almeno 180 occupanti. Il giorno precedente annegati altri 50 migranti. Esperto Onu: “Nuova tendenza”, i trafficanti sanno che la situazione è “rischiosa” e per questo li abbandonano al largo della costa. 

     


    10/08/2017 - IRAN

    Dopo le critiche dei riformisti, Rouhani nomina tre donne vice-presidenti


    Una quarta rappresentante femminile ricoprirà l’incarico di assistente in tema di diritti civili. In Iran vi sono 12 vice, che guidano organismi e istituzioni legate alla presidenza. Si attende la ratifica del Parlamento. Un via libera scontato, perché le nomine chiave sono state approvate da Khamenei.






    In evidenza

    RUSSIA-VATICANO
    Il card. Parolin a Mosca: l’Ostpolitik che vince le diffidenze

    Vladimir Rozanskij

    A tema un incontro fra papa Francesco e il patriarca Kirill, non a Mosca, ma in qualche luogo santo dell’Oriente cristiano, o a Bari. Una conferenza internazionale sul futuro di Ucraina e Crimea. L’impegno per i cristiani e la pace in Medio oriente.


    LIBANO-M. ORIENTE-VATICANO
    Patriarchi cattolici d’Oriente: Il genocidio dei cristiani, un affronto contro tutta l’umanità

    Fady Noun

    Colpite da guerre, emigrazione e insicurezza, le comunità cristiane si sono ridotte ormai a un “piccolo gregge” nell’indifferenza internazionale. Un appello a papa Francesco e alla comunità internazionale. Cattolici e ortodossi condividono gli stessi problemi. La fine dei cristiani in Oriente sarebbe “uno stigma di vergogna per tutto il XXI secolo”.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®