17 Gennaio 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  •    - Arabia Saudita
  •    - Bahrain
  •    - Emirati Arabi Uniti
  •    - Giordania
  •    - Iran
  •    - Iraq
  •    - Israele
  •    - Kuwait
  •    - Libano
  •    - Oman
  •    - Palestina
  •    - Qatar
  •    - Siria
  •    - Turchia
  •    - Yemen
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato

    16/01/2017 - ISRAELE - PALESTINA

    La riflessione del grande statista e pacifista a poche ore dalla Conferenza di Parigi. Tollerando Hamas e considerando Abbas un nemico, il Governo israeliano ostacola dei veri negoziati di pace. Indire delle Conferenze popolari per superare gli aspetti più spinosi della futura convivenza israelo-palestinese.


    di Uri Avnery

    16/01/2017 - TURCHIA

    Il Parlamento turco approva in prima battuta la nuova Costituzione in chiave presidenziale


    Entro la fine settimana in calendario una seconda votazione. Poi il referendum popolare, che sancirà l’effettiva entrata in vigore. Il governo ha ottenuto i tre quinti necessari grazie al sostegno del partito di estrema destra. I curdi hanno boicottato il voto. Nei giorni scorsi scontri e risse fra i parlamentari. 

     


    16/01/2017 - FRANCIA - ISRAELE - PALESTINA

    Israele-Palestina: da Parigi un rinnovato impegno per la pace e per i due Stati


    Oltre 70 Paesi, fra cui i membri permanenti del Consiglio di sicurezza Onu e Lega araba hanno partecipato all’incontro. Assenti il premier israeliano Benjamin Netanyahu e il leader palestinese Abu Mazen. Il comunicato finale frutto di una lunga trattativa fra le parti. Nessun riferimento diretto alle questioni irrisolte, fra cui lo status di Gerusalemme e il trasferimento dell’ambasciata Usa. 

     


    16/01/2017 - KYRGYZSTAN

    Bishkek, aereo turco precipita su abitazioni: almeno 32 morti


    Era partito da Hong Kong per Istanbul. La causa del disastro sembrano essere le condizioni atmosferiche. L’aereo è precipitato su 15 case uccidendo famiglie intere, alcune colte ancora nel sonno. Il presidente kirghiso ha interrotto un viaggio in Cina per tornare subito nella capitale.


    15/01/2017 - VATICANO

    Papa: La Chiesa non annuncia sé stessa, annuncia Cristo; non porta sé stessa, porta Cristo


    All’Angelus, papa Francesco afferma che “la Chiesa, in ogni tempo, è chiamata a fare quello che fece Giovanni il Battista, indicare Gesù alla gente”. “Guai, guai quando la Chiesa annuncia sé stessa: perde la bussola, non sa dove va”. Nella Giornata mondiale del migrante e rifugiato, dedicata ai migranti minorenni, “è necessario adottare ogni possibile misura per garantire ai minori migranti la protezione e la difesa, come anche la loro integrazione”. L’augurio alle comunità etniche di “vivere serenamente nelle località che vi accolgono, rispettandone le leggi e le tradizioni e, al tempo stesso, custodendo i valori delle vostre culture di origine”. Il grazie all’Ufficio Migrantes e l’esempio di santa Francesca Saverio Cabrini, patrona dei migranti.


    14/01/2017 - VATICANO - PALESTINA - ISRAELE

    Papa Francesco incontra Abu Mazen. Inaugurata l’Ambasciata palestinese presso la Santa Sede


    Durato oltre 20 minuti, l'incontro si è svolto un un clima cordiale e disteso. Per Abbas il pontefice “ama il popolo palestinese e ama la pace”. Egli auspica che altre nazioni, come la Santa Sede, riconoscano la Palestina come “Stato indipendente”. La preoccupazione per i Luoghi Santi. Domani a Parigi la conferenza di pace sul Medio oriente. Abbas critica Trump per le sue dichiarazioni su Gerusalemme. 

     


    14/01/2017 - VATICANO

    Papa: Madre Teresa, icona per tutti coloro che curano la globalizzazione irresponsabile


    Nell’incontrare membri della Global Foundation, papa Francesco condanna la “cultura dello scarto” e il “sistema capitalistico”, già rifiutato da Giovanni Paolo II nella sua Centesimus Annus. Madre Teresa "ha accolto ogni vita umana, quella non nata e quella abbandonata e scartata". Per una globalizzazione “solidale e cooperativa” occorre “com-patire con coloro che soffrono”. Farsi guidare dalla dottrina sociale della Chiesa.


    14/01/2017 - KAZAKHSTAN - RUSSIA - USA

    Mosca invita la nuova amministrazione Trump ai colloqui di pace sulla Siria ad Astana


    Il Cremlino avrebbe bypassato il presidente Obama, mai coinvolto nei lavori di preparazione dell’incontro nella capitale kazaka. In caso di invito, l’amministrazione uscente raccomanda a Trump di “onorare l’impegno”. La Russia favorevole a una partecipazione “più ampia possibile”. Secondo Ankara la presenza degli Stati Uniti è necessaria. 

     


    13/01/2017 - VATICANO

    Papa: Chiesa in ascolto “della sensibilità, della fede; perfino dei dubbi e delle critiche” dei giovani


    Lettera di Francesco in occasione della presentazione del documento preparatorio del Sinodo del 2018, che avrà per tema "I giovani, la fede e il discernimento vocazionale". Per i giovani ci sarà un questionario su internet.


    13/01/2017 - IRAQ

    Baghdad, il patriarcato caldeo lancia il “Consiglio delle Chiese d’Iraq”


    In una nota a firma del patriarca viene illustrato il futuro organismo che riunirà le varie anime cristiane del Paese. Esso sarà formato da due organismi - esecutivo e generale - e avrà sede a Baghdad; fra i vari compiti la promozione dello “spirito di unità” e il “coordinamento” nei lavori.

     


    13/01/2017 - VATICANO

    Papa: seguire Gesù “non è facile, ma è bello! E sempre si rischia”. E per farlo bisogna muoversi


    “Seguire Gesù, perché abbiamo bisogno di qualcosa o seguire Gesù rischiando e questo significa seguire Gesù con fede: questa è la fede. Affidarsi a Gesù, fidarsi di Gesù”.


    13/01/2017 - SIRIA - ISRAELE

    Damasco accusa Israele del bombardamento di un aeroporto militare nei pressi della capitale


    Lo scalo sorge nell’area di Mezzeh, già teatro in passato di attacchi. I missili hanno provocato un vasto incendio, ma non si hanno notizie di vittime o feriti. Il governo siriano promette “ripercussioni”, ma non specifica se vi saranno “rappresaglie dirette”. Ieri un attentatore suicida si è fatto esplodere a Damasco, provocando otto morti.

     


    12/01/2017 - VATICANO

    Papa: “la vita nostra è un oggi: oggi o mai”, il domani sarà l’eternità


    “L’oggi non si ripete: la vita è questa. E cuore, cuore aperto, aperto al Signore, non chiuso, non duro, non indurito, non senza fede, non perverso, non sedotto dai peccati”.


    12/01/2017 - YEMEN - ARABIA SAUDITA

    Conflitto in Yemen, morti 1400 bambini e distrutte fino a 2mila scuole


    È il drammatico bilancio del conflitto, cui si uniscono “più di 2140” minori feriti. L’Unicef ricorda che gli istituti scolastici devono essere “zone di pace” e non obiettivi di attacchi. E rinnova l’appello per la tutela dei più piccoli. Ente yemenita per l’infanzia contro i raid aerei sauditi, responsabili di “crimini di guerra”.

     


    12/01/2017 - ISRAELE - PALESTINA

    Arabi israeliani in sciopero contro la demolizione di case, chiuse scuole e attività commerciali


    Per tutta la giornata di ieri la popolazione ha incrociato le braccia. Dietro la protesta l’abbattimento delle abitazioni private edificate senza permessi. I documenti, spiegano i promotori dello sciopero, sono difficili da ottenere. Il premier Netanyahu ha accelerato il processo di demolizione in risposta alla decisione del tribunale sull’avamposto di Amona.

     


    11/01/2017 - KAZAKSTAN - SIRIA

    Astana: Pronti per la Conferenza di pace sulla Siria, l’opposizione resta divisa


    Il Kazakistan si limita a ospitare l’evento e non avrà un ruolo attivo nei colloqui. Confermato il ruolo di primo piano di Russia, Iran e Turchia nella crisi regionale. Erdogan rilancia la partnership con Mosca. All’incontro presenti solo i gruppi di opposizione siriana patrocinati da Ankara. Bloccata la partecipazione di altre delegazioni.

     


    11/01/2017 - YEMEN - ARABIA SAUDITA

    Yemen, raid aereo saudita colpisce nei pressi di una scuola: morti cinque civili, due i bambini


    L’attacco è avvenuto nel distretto settentrionale di Nihm, sotto il controllo dei ribelli Houthi. Contrastante il bilancio delle vittime: fonti locali parlano di otto morti e 15 feriti gravi. Nessun commento da Riyadh sull’incidente. In Yemen 1600 scuole fuori uso a causa della guerra, istruzione negata per due milioni di bambini.

     


    10/01/2017 - IRAN

    Teheran a lutto per i funerali di Rafsanjani


    Decine di migliaia di persone e tutti i leader del Paese hanno preso parte, oggi, alla cerimonia funebre. E’ stato definito “lo squalo” e “il pragmatico”: braccio destro  dell’ayatollah Khomeini, è stato presidente della Repubblica dal 1989 al 1997. Padre  dell'alleanza tra moderati e riformisti che ha portato alla vittoria Rouhany, è scomparso a pochi mesi dalle prossime difficili elezioni presidenziali.

     


    10/01/2017 - VATICANO

    Papa: Gesù aveva autorità perché serviva la gente, era vicino alle persone ed era coerente


    Chi, come gli scribi, si sente principe ha “un’atteggiamento clericalistico”, cioè ipocrita, dice una cosa e ne fa un’altra. “Dirà le verità, ma senza autorità. Invece Gesù, che è umile, che è al servizio, che è vicino, che non disprezza la gente e che è coerente, ha autorità. E questa è l’autorità che sente il popolo di Dio”.

     


    10/01/2017 - SIRIA

    Caritas, a Damasco emergenza idrica: milioni di abitanti senza acqua


    Nella capitale sembra di essere tornati “all’età della pietra” senza elettricità, gas e acqua potabile. Esercito governativo e ribelli si contendono il controllo della riserva di Wadi Barada, che rifornisce il 70% della città. I cittadini in fila per ore per fare scorte. Bambini ricoverati per eruzioni cutanee dovute all’uso di acqua contaminata.

     


    10/01/2017 - IRAN - STATI UNITI

    Teheran, il Parlamento approva l’aumento delle spese militari: fino al 5% del bilancio statale


    Il piano quinquennale prevede il potenziamento di missili balistici, droni armati e cyber-guerra. I parlamentari hanno approvato con 173 voti favorevoli e 10 contrari. Intellettuali, artisti e attivisti di origine iraniana in Usa scrivono al neo presidente Trump: salvaguardare l’accordo sul nucleare per evitare nuovi conflitti nella regione.

     


    09/01/2017 - VATICANO

    Papa: le religioni aiutino il mondo a trovare la pace, no ad armi e terrorismo


    Nel discorso al corpo diplomatico Francesco sottolinea l’importanza dell’azione delle religioni per la pace e quindi il loro impegno a negare che si possa uccidere in nome di Dio, la promozione del disarmo, in particolar modo quello nucleare, e della non-violenza, la tutela dei migranti e dei bambini, la difesa della natura, il valore della libertà religiosa.


    09/01/2017 - VATICANO

    Papa: la vita cristiana è semplice, è conoscere, adorare e seguire Gesù


    “E’ questo il centro della nostra vita: Gesù Cristo. Gesù Cristo che si manifesta, si fa vedere e noi siamo invitati a conoscerlo, a riconoscerlo, nella vita, nelle tante circostanze della vita, riconoscere Gesù, conoscere Gesù”.


    09/01/2017 - ISRAELE - PALESTINA

    Il giovane palestinese che ha ucciso quattro soldati “simpatizzante” dello Stato islamico


    Secondo il premier israeliano Netanyahu “tutti gli elementi” mostrano che il 28enne Fadi Qunbar era un sostenitore del movimento jihadista. Ma non fornisce le prove a sostegno della sua tesi. Ieri a bordo di un camion ha investito un gruppo di militari israeliani; morti quattro soldati, altri 17 sono rimasti feriti.

     


    08/01/2017 - VATICANO

    Papa: “a me piace pensare che la prima predica di Gesù nella stalla è stato un pianto, la prima”


    Francesco ha battezzato 28 bambini. “. La fede che sarà data nel Battesimo, ciò significa vita di fede, perché la fede va vissuta, camminare sulla strada della fede e dare testimonianza della fede”.

     


    07/01/2017 - LIBANO – ARABIA SAUDITA

    Aoun a Riyadh, affermazione di indipendenza in casa dei “nemici” sauditi


    Arrivato alla presidenza, Aoun vuole affermare di non avere condizionamenti e che quindi il Paese dei cedri può tornare ad avere quel ruolo di luogo di incontro che aveva in passato.


    07/01/2017 - EMIRATI ARABI UNITI

    Gli emirati vietano la vendita e il possesso di tigri e leoni come animali domestici


    Per i trasgressori previste pene fino a sei mesi di carcere e multe fino a 140mila dollari. A lungo i felini hanno rappresentato uno status-symbol da sfoggiare nelle case, nelle auto e per le strade. Le nuove norme riguardano anche i proprietari di cani: obbligatoria la registrazione, il guinzaglio e le vaccinazioni.


    06/01/2017 - VATICANO

    Papa: come i Magi, “chi vuole la luce, esce da sé e cerca”, “mette in gioco la propria vita”


    Alle 60mila persone presenti in piazza san Pietro per la recita dell’Angelus, Francesco ha anche fatto “un dono”, un piccolo libro intitolato "Icone di Misericordia" distribuito ai presenti da poveri, senzatetto e volontari.


    06/01/2017 - VATICANO

    Papa: i magi esprimono il ritratto dell’uomo credente, Erode lo sconcerto di chi si chiude in se stesso


    Papa Francesco ha illustrato così, nel giorno dell’Epifania, il diverso atteggiamento dei Magi e di Erode di fronte alla notizia che “è nato un re”: da una parte coloro che “riflettono l’immagine di tutti gli uomini che nella loro vita non si sono lasciati anestetizzare il cuore”, dall’altra “lo sconcerto di chi è immerso nella cultura del vincere a tutti i costi; in quella cultura dove c’è spazio solo per i ‘vincitori’ e a qualunque prezzo”.


    05/01/2017 - VATICANO

    Papa: serve una cultura vocazionale, “dagli orizzonti ampi e dal respiro di comunione”


    “Per essere credibili ed entrare in sintonia con i giovani, occorre privilegiare la via dell’ascolto, il saper ‘perdere tempo’ nell’accogliere le loro domande e i loro desideri. La vostra testimonianza sarà tanto più persuasiva se, con gioia e verità, saprete raccontare la bellezza, lo stupore e la meraviglia dell’essere innamorati di Dio”.






    In evidenza

    CINA - VATICANO
    I nuovi leader all’Assemblea dei cattolici: dominano la vecchia guardia e i vescovi illegittimi

    Elizabeth Li

    Riconfermati Ma Yinglin e Fang Xingyao a presidenti del Consiglio dei vescovi e dell’Associazione patriottica rispettivamente. Sempre esaltati i principi di indipendenza, autonomia, autogestione e sinicizzazione. Nessun “segnale positivo” come sperato dal Vaticano.


    CINA-VATICANO
    All’Assemblea dei rappresentanti cattolici cinesi si loda “indipendenza e autonomia”

    Bernardo Cervellera

    All’incontro sarebbero presenti 59 vescovi, oltre al direttore dell’amministrazione statale per gli affari religiosi e membri del Fronte unito. I futuri cambi nella leadership del Consiglio dei vescovi e dell’Associazione patriottica. Nell’osanna all’autonomia (dalla Santa Sede) un segnale non positivo. Il Global Times ribadisce le precondizioni per il dialogo. Una Chiesa di Stato. Le critiche del card. Joseph Zen e di Giustizia e Pace di Hong Kong. Una cattolica: Questa assemblea è uno schiaffo in faccia al Vaticano.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®