30 Luglio 2015 AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook            

Aiuta AsiaNews | Chi siamo | P.I.M.E. | | Rss | Newsletter | Mobile





Dona
Il 5 x mille
ai missionari del PIME



mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato
30/07/2015 TURCHIA-SIRIA-IRAQ
L’ambigua politica di Erdogan e l’inizio del dramma turco (e kurdo)
di NAT da Polis
I bombardamenti contro l’Isis e contro il Pkk in Iraq del nord sono l’estremo tentativo di salvare la politica neo-ottomana di Erdogan. In Medio oriente si sta giocando una partita per far nascere nuovi confini fra Turchia, Siria, Iraq. Gli Stati Uniti sembrano utilizzare anche l’Isis. La base di Incirlik, merce di scambio fra Washington e Ankara.
Istanbul (AsiaNews) - La Turchia sembra aver aperto due fronti di guerra: quella contro l’Isis e quella contro i kurdi. In tal modo sta precipitando in una situazione politica...

30/07/2015 ISRAELE - VATICANO
Due giovani estremisti ebrei arrestati per l’incendio alla chiesa della moltiplicazione a Tabgha
di Joshua Lapide
Yinon Reuveni, 20 anni, è stato l’esecutore dell’incendio doloso; Yehuda Asraf, 19, lo ha aiutato. Reuveni ”vede i cristiani come adoratori di idoli, e esalta la loro distruzione come un precetto da seguire”. Le Chiese cristiane domandano la revisione dei metodi di insegnamento, spesso carichi di razzismo e intolleranza.
29/07/2015 TURCHIA – IRAQ – USA
Con la copertura della guerra ai jihadisti, Ankara combatte il desiderio di autonomia dei curdi
A preoccupare davvero Erdogan è la possibile proclamazione di uno Stato curdo. Il presidente, che starebbe pensando a nuove elezioni anticipate, denuncia denunciato l’esistenza di legami tra i terroristi curdi del PKK e alcuni deputati dell’HPD, il partito curdo che a giugno gli ha fatto perdere la maggioranza assoluta. Turchia e Stati Uniti hanno confermato l’intenzione di creare una “Isis free zone” lunga una novantina di chilometri all’interno della Siria.
29/07/2015 ISRAELE-USA
Jonathan Pollard, spia israeliana, sarà liberata dagli Usa in novembre
di Joshua Lapide
Il 60enne del Texas, figlio di genitori ebrei, ha trasferito volumi di informazioni sensibili a Israele. Accusato di spionaggio, nell’85 ha cercato rifugio nell’ambasciata israeliana, ma è stato rifiutato. Nel ’96 Tel Aviv gli ha concesso la cittadinanza e ha ammesso che egli era una spia sul proprio libro paga. Dovrà rimanere ancora cinque anni negli Usa in libertà vigilata. Nessun legame con l'accordo iraniano.
28/07/2015 ARABIA SAUDITA
Riyadh, seconda decapitazione dopo il Ramadan
Il condannato era un trafficante di hashish. Durante il mese sacro pare non vi siano state esecuzioni. Nei primi sette mesi del 2015, il regno saudita è giunto a 104 esecuzioni. Per tutto il 2014 ve ne sono state 84.

27/07/2015 TURCHIA-SIRIA-IRAQ
Ankara, il “cambio di strategia” verso Stato islamico e kurdi nell’incontro con la Nato
di Sami Osman
Domani “incontro di emergenza” ad Ankara con tutti i rappresentanti Nato. Ieri raid aerei turchi hanno colpito basi del Pkk a nord di Dohuc e di Erbil nel Kurdistan irakeno. La Turchia si vuole assicurare che non vi sia una regione autonoma curda anche in Siria. Scontri ad Istanbul e a Diyarbakir.
27/07/2015 ISRAELE – PALESTINA
Dopo gli scontri di ieri a Gerusalemme, oggi un palestinese muore tentando si sfuggire all’arresto
Il ragazzo, 18 anni, ferito a una gamba, è caduto tentando di saltare da un tetto a un altro. Gli scontri di ieri nati da un tentativo di ebrei ultra-ortodossi di commemorare sulla Spianata delle moschee il Tisha B'av, che ricorda la distruzione di due tempi che vi si trovavano.
26/07/2015 VATICANO-SIRIA
Papa: Pressante appello per la liberazione di p. Dall’Oglio, rapito da due anni in Siria
Papa Francesco all’Angelus ricorda il sacerdote gesuita, i due vescovi ortodossi e tutti i rapiti, per i quali fa recitare un’Ave Maria ai presenti. Alla presenza di due giovani, apre le iscrizioni alla Gmg di Cracovia e vi si iscrive con un tablet. Commentando il vangelo di oggi: “Chi di noi non ha i suoi “cinque pani e due pesci”? Se siamo disposti a metterli nelle mani del Signore, basteranno perché nel mondo ci sia un po’ più di amore”.
25/07/2015 TURCHIA
Ankara scatena raid aerei e arresti contro lo Stato islamico e contro i militanti kurdi
di Sami Osman
Colpite basi jihadiste in Siria e sedi del Pkk nel nord Iraq. Arrestate 320 persone in 22 province della Turchia. Fra essi vi sono sospetti militanti dello Stato islamico e militanti kurdi. Manifestazione a Istanbul dispersa con gas lacrimogeni e proiettili di gomma. Attesa per domani una grande manifestazione “per la pace” indetta dai kurdi.
24/07/2015 CINA
Wenzhou: Vescovo 90enne e 26 preti manifestano contro la demolizione delle croci
di Joseph Yuan
Non è la prima volta che l'anziano vescovo e i suoi sacerdoti si esprimono contro la campagna di demolizione di croci e chiese, che ha colpito oltre 400 edifici. La polizia ha cercato di disperderli e il gruppo ha presentato una petizione. La coroncina della Divina Misericordia a sostegno della Chiesa cinese. Entro il 31 agosto verranno abbattute le croci delle chiese nella zona di Lishui.
24/07/2015 EMIRATI-ISLAM
P. Samir: La nuova legge anti-discriminazione è un passo avanti nella libertà religiosa
di Samir Khalil Samir
Il commento del grande islamologo sulla nuova legge varata negli emirati che punisce le discriminazioni in base a “religione, casta, credo, dottrina, razza, colore o origine etnica”. L’islam tradizionale “non dà mai la parità”. La nuova legge punisce anche chi semina “odio religioso” o finanzia organizzazioni che diffondono odio. Negli emirati vi è un’alta alfabetizzazione e “i cristiani sono trattati bene”.
24/07/2015 INDIA - IRAN
Vescovo di Pune: L’accordo sul nucleare iraniano è “segno di un mondo migliore”
di Nirmala Carvalho
Il commento di mons. Thomas Dabre sullo storico accordo raggiunto a Vienna la scorsa settimana. L’Iran ha preso consapevolezza della sua capacità nucleare. Le armi nucleari rendono il mondo più insicuro.
24/07/2015 TURCHIA
Aerei turchi bombardano posizioni dello Stato islamico in Siria
E’ la prima volta che jet di Ankara intervengono oltre confine. Nel frattempo, la polizia antiterrorismo turca ha arrestato 251 persone in una serie di raid simultanei contro appartenenti allo Stato islamico e militanti curdi in 13 province in tutto il Paese. Lo ha comunicato oggi l'ufficio del Primo ministro.
24/07/2015 IRAQ
Ausiliare di Baghdad: la preghiera dei bambini per la pace, nell'Iraq di sangue e violenze
Ad AsiaNews mons. Basilio Yaldo descrive una “situazione drammatica”, in cui ogni giorno si verificano “esplosioni, morti, violenze”. Il futuro è “incerto” e il governo fatica a costruire un percorso di unità. In questi giorni 182 bambini giovani hanno ricevuto la prima comunione. Pace e normalità il loro più grande desiderio.
24/07/2015 VATICANO - GRAN BRETAGNA
Papa: l’eutanasia è il comportamento “dei mafiosi: c’è un problema, facciamo fuori questo …”
Messaggio di Francesco per la Giornata che la Chiesa cattolica inglese e gallese celebrata questa domenica sul tema “Coltivare la vita, accettare la morte”. “Non è progressista pretendere di risolvere i problemi eliminando una vita umana”. E non è “una conquista scientifica ‘produrre’ un figlio considerato come un diritto invece di accoglierlo come dono; o usare vite umane come cavie di laboratorio per salvarne presumibilmente altre”.

Altri articoli
23/07/2015 ISRAELE-IRAN
Dopo l’accordo sul nucleare, Israele dovrebbe diventare il miglior alleato dell’Iran di Uri Avnery
23/07/2015 TURCHIA
Commozione e tensione ai funerali delle vittime dell’attentato di Suruc
22/07/2015 TURCHIA
Turchia, identificato l’attentatore di Suruç: è un ragazzo di 20 anni, affiliato allo Stato islamico
22/07/2015 EMIRATI ARABI UNITI
Negli Emirati una legge contro le discriminazioni anche religiose
22/07/2015 YEMEN
Primi aiuti umanitari Onu a Aden, dopo 4 mesi di guerra
21/07/2015 VATICANO
Papa: curare l’ambiente è prendersi cura dell’uomo e del suo futuro
21/07/2015 IRAQ
Forse è tempo di dire addio a una nazione irakena di Afshin Shahi*
21/07/2015 TURCHIA
Dopo un attentato dello Stato islamico, Ankara annuncia maggiori controlli al confine con la Siria
21/07/2015 ONU - IRAN
Il Consiglio di sicurezza Onu approva “all’unanimità” l’accordo sul nucleare iraniano
20/07/2015 FRANCIA – ARABIA SAUDITA
Proteste in Francia per la chiusura di un spiaggia, “riservata” al re saudita
20/07/2015 LIBANO
Patriarca Rai in preghiera a san Charbel per l’elezione del presidente e il rispetto della costituzione
18/07/2015 INDONESIA - SIRIA
Propaganda dello Stato islamico in Indonesia: in un video, 70 combattenti inneggiano al jihad
17/07/2015 LIBANO - IRAN
Dal nucleare iraniano alla “pace dei coraggiosi”, per la fine delle guerre in Medio oriente di Fady Noun
17/07/2015 VATICANO
Vaticano: mettere fine alle violenze, alla corruzione e all’inquinamento provocati dallo sfruttamento delle miniere
In evidenza
ISRAELE-IRAN
Dopo l’accordo sul nucleare, Israele dovrebbe diventare il miglior alleato dell’Iran
di Uri AvneryE’ la tesi del grande statista e pacifista Uri Avnery, leader del gruppo Gush Shalom, sostenitore della pace fra israeliani e palestinesi. Secondo Avnery, l’Iran desidera solo essere una potenza regionale e del mondo islamico, capace di commerciare con tutti, grazie alla sua raffinata e millenaria esperienza. Di fronte, rivolti al passato, vi sono le monarchie e gli emirati del Golfo. L’Iran può essere un ottimo alleato contro Daesh. Gli abbagli di Netanyahu e dei politici e media israeliani. (Traduzione dall’inglese di AsiaNews).
EUROPA - ISLAM
Imam di Nîmes: Lo Stato islamico uccide i cristiani, e rischia di eliminare anche l’islam dall’Europa
di Hocine Drouiche*L’islam politico sta diventando un “islam delinquente” che valorizza la menzogna, l’odio, l’inimicizia. I nemici sono i “cristiani” e tutto l’occidente. Ma l’islam ha avuto epoche in cui dialogo, ragione, incontro, assimilazione erano tenuti in grande stima. L’islam guerriero che tanto affascina molti giovani, è frutto di miti e manipolazioni e spinge all’islamofobia. E’ tempo di far nascere e crescere un islam europeo, garante della libertà di coscienza e capace di convivere con cristiani ed ebrei. Risolvere col dialogo il problema palestinese.
Dossier
Top 10
23/07/2015 ISRAELE-IRAN
Dopo l’accordo sul nucleare, Israele dovrebbe diventare il miglior alleato dell’Iran
di Uri Avnery
24/07/2015 VATICANO - GRAN BRETAGNA
Papa: l’eutanasia è il comportamento “dei mafiosi: c’è un problema, facciamo fuori questo …”
23/07/2015 ISLAM - AFRICA
Missionario Pime: Ero sul luogo dell’attentato, l’estremismo islamico è arrivato anche a Maroua
24/07/2015 CINA
Wenzhou: Vescovo 90enne e 26 preti manifestano contro la demolizione delle croci
di Joseph Yuan
23/07/2015 ASIA
Il Pime in Cina: uomini nuovi in strutture nuove
di Piero Gheddo
24/07/2015 EMIRATI-ISLAM
P. Samir: La nuova legge anti-discriminazione è un passo avanti nella libertà religiosa
di Samir Khalil Samir
28/07/2015 CINA
“Costruisci e porta la croce”, la risposta dei cristiani alle demolizioni nel Zhejiang
26/07/2015 VATICANO-SIRIA
Papa: Pressante appello per la liberazione di p. Dall’Oglio, rapito da due anni in Siria
23/07/2015 CINA
Crollo della borsa cinese: il Partito comunista ha protetto “l’aristocrazia rossa”, non il popolo
di Willy Lam
23/07/2015 PAKISTAN
Musulmani e cristiani: il dramma di Asia Bibi occasione per riformare le leggi sulla blasfemia
di Shafique Khokhar

Newsletter



AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.


Canale RSScanale RSS 

Add to Google














Copyright © 2003 AsiaNews C.F. 00889190153 Tutti i diritti riservati: è permesso l'uso personale dei contenuti di questo sito web solo a fini non commerciali. L'utilizzo per riprodurre, pubblicare, vendere e distribuire può avvenire solo previo accordo con l'editore. Le foto presenti su AsiaNews.it sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate