Aree geografiche
In primo piano
di Bernardo Cervellera | VATICANO

Nell’Instrumentum Laboris pubblicato oggi i giovani sono “cercatori di senso”, ma soffrono anche di “volubilità dell’impulso”. La Chiesa fa fatica a capirli. La “reciproca estraneità” fra generazioni, si può superare con la scoperta che tutti siamo “chiamati” alla vita, e con una “conversione ecologica”: la scoperta delle relazioni con la storia e con l’ambiente che costituiscono ogni persona. Chiesa “in uscita”, vicina agli slanci religiosi dei giovani, capace di proporre la persona di Gesù Cristo come compimento di ogni strada. La missione  e l’amicizia.

News

Uno studio del Pew Research Center mostra che in quasi tutti i Paesi vi sono differenze fra i giovani e gli anziani sull’importanza da dare alla religione; sull’appartenenza a qualche gruppo; sulla preghiera quotidiana. L’influenza dello sviluppo economico, dell’educazione, del pericolo, dell’età. I casi dei Paesi musulmani, della Corea del Sud e del Giappone. Ma anche con la secolarizzazione, il mondo sta diventando più religioso.

| 19/06/2018
| ASIA-VATICANO
di Mathias Hariyadi

Yahya Cholil Staquf, esponente di Nahdlatul Ulama (Nu), si è recato a Tel Aviv per una “missione privata”. Secondo gli estremisti, essa mina il sostegno degli indonesiani allo Stato palestinese. Ancora polemiche per il blocco israeliano ai visti turistici degli indonesiani.

| 18/06/2018
| INDONESIA-ISRAELE

I vescovi maroniti invocano un ritorno sicuro e dignitoso dei rifugiati. Ma mancano le garanzie di pace e sicurezza. Il Libano rischia il collasso economico e sociale. Onu: “Prematuro” invocare un piano di rientro. P. Karam: la comunità internazionale deve promuovere un processo di pace in Siria, nel “rispetto” di tutti i popoli coinvolti nell’emergenza. 

 

| 18/06/2018
| LIBANO - SIRIA
di Matthew Coutinho*

La cerimonia è stata presieduta da mons. Pierbattista Pizzaballa. Gerusalemme “punto focale da cui i discepoli partono per andare fino ai confini della terra a portare Gesù”. I diaconi provengono da Asia, America e Europa; hanno studiato teologia al campus dei salesiani.

| 18/06/2018
| ISRAELE – INDIA

“Le dittature, tutte, hanno incominciato così, con adulterare la comunicazione, per mettere la comunicazione nelle mani di una persona senza scrupolo, di un governo senza scrupolo”.        “Comunicare scandali è un fatto che ha una seduzione enorme, una grande seduzione. Si seduce con gli scandali. Le buone notizie non sono seduttrici”.

| 18/06/2018
| VATICANO

Prosegue l’offensiva della coalizione saudita per la conquista del porto di Hudaydah. Decine di vittime, a rischio l’ingresso di aiuti. Mons. Hinder: la voce del pontefice richiamo importante al dialogo.  Pessimismo sul fronte dei dialoghi. Il pericolo di una “catastrofe ancora maggiore”.

 

| 18/06/2018
| YEMEN
Tutte le news del giorno
In evidenza
 

In un discorso a braccio, papa Francesco racconta di una coppia che vive da “innamorati” dopo 60 anni di matrimonio. E parla della “pazienza” nei momenti di crisi e di infedeltà. Il quarto capitolo “è il nocciolo dell’Amoris Laetitia”.  Non ha “capito nulla” chi ha ridotto l’esortazione apostolica a una “sterile casistica di ‘si può’ e ‘non si può’”. La sensibilità del Forum non va etichettata “come confessionale per poterla accusare – a torto – di parzialità. Essa si basa invece sulla dignità della persona umana e perciò può essere riconosciuta e condivisa da tutti”.

| 16/06/2018
| VATICANO
 

Il portavoce del governo di Teheran avverte: Washington potrebbe ritirarsi come ha fatto con il patto sul nucleare iraniano. Scetticismo e perplessità anche dalla tv di Stato. Positivi i commenti in rete. I due leader hanno mostrato “coraggio”. E ancora: Con le bombe nucleari non riempi la pancia al popolo.

| 16/06/2018
| IRAN-COREA-USA
 

La nuova prigione di Chuanbei è stata aperta nel 2012. La possibilità di apprendere un lavoro, celle a norma e  assistenza psicologica per i detenuti la rendono un unicum in Cina. Un detenuto racconta: “Ora le nostre vite nella nuova struttura sono diverse. È come la distanza tra il cielo e la terra”. Sospetti che sia solo una facciata.

| 16/06/2018
| CINA
 

L’Annuario statistico della Chiesa mostra che sono di più vescovi e diaconi permanenti. Stabile il numero dei sacerdoti, diminuiti religiosi, religiose e seminaristi. In Asia i cattolici sono l’11% della popolazione,  ma vi si registra un saldo attivo delle vocazioni.

| 13/06/2018
| VATICANO
Cristiani manifestano a Lahore e Karachi
Lahore, donne cristiane e musulmane chiedono uguali diritti degli uomini
Pakistan, un pastore protestante denuncia il clima di insicurezza tra i cristiani
Cerca nell'archivio di AsiaNews