Aree geografiche
In primo piano
| SIRIA-ASIA

Il numero complessivo di profughi ha toccato quota 82 milioni e presto sfonderà i 100 milioni. In cima alla lista la Siria, con 6,8 milioni di persone in fuga da guerra e violenze e 13,5 milioni totali di sfollati. La Turchia è la nazione che ne ospita il maggior numero. Fra il 2018 e il 2020 almeno un milione di bambini sono nati in condizioni di rifugiati.

News

Videomessaggio ai partecipanti alla 109ma Conferenza internazionale del lavoro. Bisogna evitare “le passate fissazioni sul profitto, l’isolamento e il nazionalismo, il consumismo cieco e la negazione delle chiare evidenze che segnalano la discriminazione dei nostri fratelli e sorelle”. Il diritto a far parte di un sindacato e l’urgenza della tutela delle donne.

| 17/06/2021
| VATICANO

La preghiera sacerdotale di Gesù è stato il tema dell’ultima catechesi per l’udienza generale dedicata alla preghiera. “Anche nella più dolorosa delle nostre sofferenze, non siamo mai soli”. “Questa mi sembra la cosa più bella da ricordare, concludendo questo ciclo di catechesi dedicate al tema della preghiera”.

| 16/06/2021
| VATICANO
di Fady Noun

Dal 14 al 19 giugno si riuniscono una quarantina di vescovi libanesi, del mondo arabo e della diaspora. Un appuntamento che precede l’incontro ecumenico del primo luglio, indetto dal papa. Fra i i temi la questione sociale, la crisi economica e finanziaria, liturgia, seminari e formazione dei sacerdoti. 

| 16/06/2021
| LIBANO

Oggi 26enne, il giovane era accusato di aver fomentato disordini e di aver seminato discordia. Fra le prove a suo carico una foto nel telefonino. La famiglia ha saputo solo in secondo momento dell’esecuzione. Lo scorso anno Riyadh aveva annunciato la moratoria sulla pena di morte per i minori di 18 anni. 

| 16/06/2021
| ARABIA SAUDITA

I quattro anni della campagna “Share the journey – Condividiamo il viaggio” che si conclude domenica 20 giugno. Card. Tagle: “quello nei confronti dei migranti forzati, vittime di povertà e di ingiustizia sociali, può essere un movimento missionario e di evangelizzazione in molti parti d’Europa, Medio Oriente e Asia”.

| 15/06/2021
| VATICANO

Dal 14 al 17 giugno sua beatitudine incontra fedeli e istituzioni della Striscia. Domani la celebrazione delle comunioni e delle cresime. L’incontro alla scuola colpita nell’ultimo conflitto, con danni ancora visibili. P. Romanelli: “Clima ancora teso”, ma prevale “la voglia di ricostruire”.

| 15/06/2021
| ISRAELE-PALESTINA
di Chiara Zappa

La comunità monastica fondata dal gesuita romano, scomparso a Raqqa nel 2013, ha eletto fra' Jihad Youssef come nuovo abate. Il suo racconto ad AsiaNews: "Il popolo siriano è stanco della guerra, diviso e abbandonato dalla comunità internazionale, che anzi lo vessa con l'embargo. Soffre l’assenza di una visione per un futuro libero dai risentimenti incrociati".

| 15/06/2021
| SIRIA

Almeno 25 cadaveri già recuperati nelle acque antistanti Ras al-Ara. Secondo alcune testimonianze a bordo vi erano sino a 200 persone: 150 sarebbero affogate. Nel 2019 circa 138mila persone hanno viaggiato sulla rotta Gibuti-Yemen. La pandemia da Covid-19 ha ridotto le cifre: 37mila nel 2020 e poco più di 5mila quest’anno. 

| 15/06/2021
| YEMEN

Dopo 12 anni finisce l’era del più longevo premier di Israele. Primo scoglio l’adozione entro 100 giorni del budget statale. Bennett mantiene due figure chiave nei settori della sicurezza interna e militare. E assicura: “Niente atomica all’Iran”. Bibi promette: “Torneremo”. Esponenti della Lista araba attaccano un governo “ancora più a destra” del precedente. 

| 14/06/2021
| ISRAELE - PALESTINA

Nel messaggio per la V Giornata mondiale dei poveri, Francesco sottolinea la necessaria “condivisione” con i poveri, dalla quale deriva il principio che “è decisivo dare vita a processi di sviluppo in cui si valorizzano le capacità di tutti”. “Se i poveri sono messi ai margini, come se fossero colpevoli della loro condizione, allora il concetto stesso di democrazia è messo in crisi e ogni politica sociale diventa fallimentare”.

| 14/06/2021
| VATICANO

Nell’attacco non si sono registrare vittime o feriti. Il raid rischia di ostacolare gli sforzi della diplomazia internazionale per un cessate il fuoco nello Yemen, in guerra da sette anni. Riyadh vuole allentare la pressione militare per favorire il dialogo politico. I ribelli sciiti proseguono l’offensiva a Marib. 

| 14/06/2021
| A. SAUDITA - YEMEN

La speciale funzione in programma il 27 giugno, in concomitanza con la celebrazione di tutti i patriarchi cattolici d’Oriente. Dalla visita di papa Francesco un rinnovato slancio pastorale ed ecclesiale. L’invito ad aderire “alla speranza cristiana” e alla “identità nazionale” in un’ottica di convivenza. 

| 12/06/2021
| IRAQ

Un decreto del Dicastero per i laici, la famiglia e la vita, approvato “in forma specifica” da papa Francesco mette un limite di 10 anni negli organi di governo delle associazioni internazionali. “Non di rado la mancanza di limiti ai mandati di governo favorisce, in chi è chiamato a governare, forme di appropriazione del carisma, personalismi, accentramento”.

| 11/06/2021
| VATICANO

Domenica 13 si vota alla Knesset un esecutivo che dovrebbe mettere fine a 12 anni di potere incontrastato del premier uscente. Poche speranze di cambiamento reale per i palestinesi. Ma Abbas può lavorare da dentro per lo sviluppo delle comunità arabo-israeliane. La Chiesa non esprime giudizi sui governi, lavora per il dialogo. 

| 11/06/2021
| ISRAELE - PALESTINA
Vangelo 30 Maggio
Vangelo 23 Maggio
Muslim mob attacks Christian village 2
Cerca nell'archivio di AsiaNews