28 Marzo 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  •    - Brunei
  •    - Cambogia
  •    - Filippine
  •    - Indonesia
  •    - Laos
  •    - Malaysia
  •    - Myanmar
  •    - Singapore
  •    - Tailandia
  •    - Timor Est
  •    - Vietnam
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • 27/03/2017 - VIETNAM

    La comunità cattolica in Vietnam non cresce di numero. Le testimonianze di fede dei ragazzi strumento di evangelizzazione della società. Il bisogno dei giovani di scambiare e condividere le proprie esperienze. Le difficoltà di chi si sposta in città.




    27/03/2017 - INDONESIA

    Jakarta: incitamento all’odio, il crimine più diffuso su internet nel 2016


    Le autorità hanno condotto 199 indagini. Le vittime prese di mira per motivi etnici e religiosi. Vigilantes religiosi e gruppi conservatori sempre più attivi. Il caso del governatore cristiano è un esempio di questa tendenza.


    26/03/2017 - VATICANO

    Papa: abbandonare le luci false del pregiudizio contro gli altri e dell’interesse personale


    Il Battesimo ci spinge a seguire Gesù, quindi a giudicare uomini e cose secondo una nuova scala di valori che viene da Dio, a camminare nella luce, cioè ad “abbandonare le luci false”. Il grazie di Francesco a Milano e i milanesi per la calda accoglienza che gli hanno tributato ieri. E’ vero che “A Milan si riceve col core in man”.


    25/03/2017 - ITALIA – VATICANO

    Papa: a 80mila giovani, i nonni aiutano a trovare la fede, e no al bullismo


    I genitori si sforzino di “educare con i contenuti, le idee, gli atteggiamenti nella vita e i valori”, “perdano tempo” per giocare con i loro figli, prendano l’abitudine di andare a messa con i figli e poi insieme, magari in un parco e ricordino che “gli occhietti” dei ragazzi li guardano, ricordano e soffrono se li vedono litigare.


    25/03/2017 - ITALIA – VATICANO

    Papa: in un tempo segnato dalla speculazione, niente e nessuno è “estraneo” a Dio


    Francesco celebra messa a Monza, presenti secondo gli organizzatori, un milione di persone. La visita al carcere di san Vittore e il pranzo con i detenuti: "Il Signore ama me quanto voi, lo stesso Gesù è in voi e in me, noi siamo fratelli peccatori”.


    25/03/2017 - ITALIA – VATICANO

    Papa: a Milano, in una società che offre tante culture i pastori educhino a scegliere


    La visita di Francesco è cominciata nel quartiere periferico delle “Case bianche” dove si è recato a casa di tre famiglie. L’incontro in Duomo con sacerdoti e consacrati: formare al discernimento. “Scegliete le periferie, risvegliate processi, accendete la speranza spenta e fiaccata da una società che è diventata insensibile al dolore degli altri”.


    25/03/2017 - INDONESIA

    I “Giorni della Diocesi” in vista della Giornata mondiale della Gioventù asiatica 2017


    Dal 20 al 24 marzo, i rappresentanti di 16 nazioni si sono incontrati presso il centro pastorale Sanjaya di Muntilan, la “Betlemme di Java” e hanno preso parte al programma intitolato “Giorni nella Diocesi”. Lo scopo era simulare come si svolgerà la settima Giornata mondiale della gioventù asiatica (Ayd) prevista dal 30 luglio al 6 agosto 2017.


    24/03/2017 - VATICANO - UE

    Papa: l’Europa non sia solo economia, ma è un modo di concepire l’uomo e capacità di sperare


    Ai 27 Capi di Stato e di Governo dell’Unione Europea, ricevuti in occasione del 60mo anniversario della firma dei Trattati di Roma, Francesco ha parlato del Vecchio continente come di una realtà basata sulla centralità dell’uomo, la solidarietà fattiva, l’apertura al mondo, il perseguimento della pace e dello sviluppo, l’apertura al futuro. La “grave crisi migratoria” e i populismi che “fioriscono dall’egoismo”.


    24/03/2017 - VATICANO-GRAN BRETAGNA-ISLAM

    Attentato di Londra: il dolore del papa; il dolore di un giovane musulmano


    “Preghiera e solidarietà” di papa Francesco per le vittime uccise a Westminster. Un giovane musulmano chiede scusa ai famiiari delle vittime perché i terroriti usano la sua religione per compiere queste violenze. L’islam “è presa in ostaggio”. La polizia ha diramato il nome dell’attentatore ucciso: Khalid Massoud, 52 anni, nato in Gran Bretagna. Forse è di origini pakistane o afghane. Lo Stato islamica lo rivendica come “uno dei suoi soldati”.


    24/03/2017 - VIETNAM

    Hanoi, arrestati due blogger e attivisti per “propaganda contro lo Stato” in rete


    In cella il 24enne Phan Kim Khanh e il 51enne Bui Hieu Vo. Entrambi avrebbero postato contenuti “malevoli e prefabbricati”, con lo scopo di “diffondere una propaganda contraria” ai principi della Repubblica. Ad oggi in Vietnam vi sono almeno 84 detenuti per reati di opinione, fra cui blogger, sindacalisti, leader politici e religiosi.

     


    23/03/2017 - INDONESIA

    Mons. Samuel Oton Sidin è il nuovo vescovo di Sintang, West Kalimantan (Foto)


    La cerimonia di ordinazione episcopale ha avuto luogo a Baning, alla presenza di oltre 5 mila cattolici locali. Presenti anche il governatore Cornelis e i vertici militari della provincia. L’impegno profuso negli anni a difesa dell’ambiente è valso a mons. Sidin il titolo di eroe ambientale. Le sfide della diocesi di Sintang: la vastità del territorio, la deforestazione e la perdita dei valori culturali delle popolazioni locali.


    23/03/2017 - ASIA - ISLAM - GRAN BRETAGNA

    La Chiesa indiana prega per le vittime dell’attacco a Londra. Il cordoglio dei leader mondiali


    Il card Gracias esprime profondo dolore per un attentato che ha causato una “insensata perdita di vite umane”. E prega Dio perché conceda “pace, forza e consolazione”. Condoglianze e solidarietà dai leader internazionali. L’Iran chiede di fermare la vendita di armi ai “ gruppi terroristi”. Erdogan solidarizza con i britannici, ma lancia un nuovo attacco all’Europa.

     


    23/03/2017 - VATICANO

    Papa: se non si ascolta la Parola di Dio, si finisce col confondere Dio e il diavolo


    “Quando un popolo, una comunità, ma diciamo anche una comunità cristiana, una parrocchia, una diocesi, chiude le orecchie e diventa sorda alla Parola del Signore, cerca altre voci, altri signori e va a finire con gli idoli, gli idoli che il mondo, la mondanità, la società gli offrono. Si allontana dal Dio vivo”.


    23/03/2017 - THAILANDIA

    Bangkok chiede un nuovo abate “non corrotto” per il grande tempio di Wat


    L’attuale abate è accusato di appropriazione indebita e abusivismo edilizio. Negli ultimi mesi le autorità hanno tentato più volte di arrestarlo, ma senza successo. L’ufficio nazionale buddista chiede di eleggere un monaco “esterno” al tempio come guida spirituale.


    22/03/2017 - BANGLADESH – MALAYSIA

    Malaysia, migliaia di migranti bangladeshi mandano rimesse in madrepatria

    di Sumon Corraya

    Nel Paese vivono circa 500mila migranti provenienti dal Paese dell’Asia del sud. Molti non hanno documenti e sono impiegati in modo illegale. Chi trova un lavoro onesto rappresenta una “benedizione economica” per la sopravvivenza delle famiglie. Le storie di Uzzal Roy e Mohoshin Islam, due emigrati che ce l’hanno fatta.


    22/03/2017 - VATICANO

    Papa: tutelare l’acqua, bene di tutti, valorizzandone anche i significati culturali e religiosi


    La Parola di Dio “alimenta una speranza che si traduce concretamente in condivisione, in servizio reciproco”. “La nostra speranza non si fonda sulle nostre capacità e sulle nostre forze, ma sul sostegno di Dio e sulla fedeltà del suo amore, cioè sulla forza di Dio e la consolazione di Dio”. “Quella dei migranti è la tragedia più grande dopo la Seconda guerra mondiale”.


    21/03/2017 - VATICANO

    Papa: il perdono dei peccati “è un mistero” e il primo passo è la vergogna


    Il perdono ricevuto da Dio, la “meraviglia che ha fatto nel tuo cuore” deve poter “entrare nella coscienza”. “Chiediamo la grazia della vergogna davanti a Dio. E’ una grande grazia! Vergognarsi dei propri peccati e così ricevere il perdono e la grazia della generosità di darlo agli altri perché se il Signore mi ha perdonato tanto, chi sono io per non perdonare?”.


    21/03/2017 - ASIA

    I Paesi più felici al mondo: la Norvegia al primo posto, la Cina al 79mo nonostante la crescita economica


    La classifica tiene conto del prodotto interno lordo per persona, l'aspettativa di vita, sostegno sociale libertà e percezione della corruzione. Bene Australia e Nuova Zelanda, la Cambogia è il Paese asiatico più triste. Delusione per l’India, al 122mo posto.


    20/03/2017 - VATICANO

    Papa: San Giuseppe dia ai giovani “la capacità di sognare, di rischiare”


    “E’ l’uomo che non parla ma obbedisce, l’uomo della tenerezza, l’uomo capace di portare avanti le promesse perché divengano salde, sicure”. E’ anche “custode del sogno di Dio”: il sogno di Dio “di salvarci tutti”, della redenzione, viene confidato a lui.


    20/03/2017 - INDONESIA

    Java centrale: mons. Robertus Rubiyatmoko è il nuovo arcivescovo di Semarang

    di Mathias Hariyadi

    L’arcidiocesi era vacante dal novembre del 2015. Il nuovo arcivescovo è un docente di diritto canonico e formatore in seminario. Semarang fornisce cura pastorale a più di 404 mila cattolici e 98 parrocchie.


    19/03/2017 - VATICANO

    Papa: Dimenticato il grande dono del battesimo, andiamo in cerca di pozzi le cui acque non ci dissetano


    All’Angelus papa Francesco commenta il dialogo di Gesù con la Samaritana: “Questo Vangelo è proprio per noi!”. La Quaresima occasione per incontrare Gesù “nella preghiera in un dialogo cuore a cuore, vedere il suo volto nel volto di un fratello o di una sorella sofferente”. La vicinanza alla popolazione del Perù, colpita da alluvioni. La beatificazione a Bolzano di Josef Mayr-Nusser, martire del nazismo: un modello per i laici e per i papà.


    18/03/2017 - INDONESIA

    A Yogyakarta la prossima Giornata della gioventù asiatica: in arrivo giovani da 29 Paesi

    di Mathias Hariyadi

    Il pluralismo della società indonesiana ha ispirato il tema dell’evento. La Chiesa cattolica in Asia nella vasta varietà di etnie, lingue e culture. Mons. Suharyo: “Tutti i partecipanti capiscano a fondo l’importanza del concetto di unità nella diversità”. Mons. Prapdi: “La diversità è un bene sociale e culturale senza prezzo”.


    17/03/2017 - VATICANO

    Papa: presiede la liturgia penitenziale


    Francesco, che non ha tenuto l’omelia, si è confessato per circa cinque minuti e ha poi confessato, per circa 50 minuti, alcuni fedeli. Stamattina aveva affermato che il confessore deve pregare, discernere – “per non fare mai ‘di tutta l’erba un fascio’” – e ricordare che il confessionale è anche un luogo di evangelizzazione, perché fa incontrare il vero volto di Dio, che è quello della misericordia.


    17/03/2017 - FILIPPINE

    Tentativo di impeachment per il presidente Duterte


    Il deputato Gary Alejano: “Duterte è inadatto a ricoprire la più alta carica del Paese”. Il parlamentare accusa il presidente per le uccisioni extragiudiziare durante il suo attuale mandato e quando era sindaco di Davao, quasi 10 mila le vittime totali. Denunciate anche le assunzioni di 11mila dipendenti fantasma e l’appropriazione indebita di circa 40 milioni di euro.


    17/03/2017 - INDONESIA

    Muore Hasyim Muzadi, difensore del pluralismo: il cordoglio dei cattolici indonesiani

    di Mathias Hariyadi

    La Chiesa lo ricorda per il suo impegno nel difendere e proteggere il principio di unità della nazione nella diversità. Il religioso musulmano ha promosso il dialogo e la tolleranza tra le diverse confessioni in un’Indonesia segnata dall’odio dei musulmani radicali.


    16/03/2017 - VIETNAM

    Hanoi, giornalista e attivista cattolica vietnamita vittima di violenze in carcere

    di Thanh Thúy

    Condannata con l’accusa di sovversione, Nguyễn Đặng Minh Mẫn ha subito “ripetuti” casi di “maltrattamenti”. Ora si trova in regime di isolamento ed è provata nel fisico. Nonostante gli abusi lotta per i diritti degli altri prigionieri. Appello di attivisti e organismi pro diritti umani Onu per la sua liberazione.

     


    16/03/2017 - VATICANO-LIBANO

    Papa: andrò in Libano e lo ricorderò sempre nelle mie preghiere


    Francesco ha ricevuto il presidente libanese Michel Aoun, per il quale “Il Libano della convivenza occupa un posto particolare nel cuore di papa Francesco che risponderà all’invito di recarsi nel Paese dei cedri”. Apprezzamento vaticano per l’assistenza libanese ai profughi siriani.


    16/03/2017 - VATICANO

    Papa: “Maledetto l’uomo che confida in se stesso”, nei beni e non nel Signore


    Chi confida nelle ricchezze, nei beni, “nella carne” è su una strada pericolosa che dal peccato, che Dio persona sempre, arriva alla corruzione, “dalla quale non si può tornare indietro”.


    16/03/2017 - MALAYSIA-COREA DEL NORD

    Il Dna di un figlio di Kim Jong-nam conferma l’identità dell’uomo assassinato


    Il governo di Kuala Lumpur non ha rivelato chi ha offerto i campioni di Dna. Si pensa sia stato il figlio Kim Han-sol. La salma a Pyongyang in cambio della liberazione dei malaysiani bloccati in Corea del Nord. Qualche problema al campionato dell’Asian Cup.


    15/03/2017 - FILIPPINE

    La polizia filippina invita i sacerdoti nelle violente operazioni antidroga


    La Conferenza episcopale filippina respinge la proposta legata alla campagna antidroga del governo Duterte. “La Chiesa sostiene qualsiasi strategia se non comporta uccisioni, corruzione e ingiustizie”. La vice presidente Leni Robredo critica la guerra alla droga: “i filippini ora sono disperati e indifesi”. Le ritorsioni del presidente Duterte contro i suoi avversari.






    In evidenza

    VATICANO
    Il Papa ai giovani: Memoria del passato, coraggio nel presente, speranza per il futuro



    Diffuso oggi il Messaggio per la 32ma Giornata mondiale della gioventù sul tema “Grandi cose ha fatto per me l’Onnipotente”. Il modello di Maria nel suo incontro con Elisabetta. Rifiutare l’immobilità del “divano” dove starsene comodi e sicuri. Vivere l’esperienza della Chiesa non come una “flashmob” istantanea. Riscoprire il rapporto con gli anziani. Vivere il futuro in modo costruttivo non svalutando “le istituzioni del matrimonio, della vita consacrata, della missione sacerdotale”.


    AFGHANISTAN
    P. Moretti: Le Piccole sorelle di Gesù, per 60 anni “afghane fra gli afghani”



    Hanno vissuto 60 anni al servizio dei bisognosi. Sono rimaste a Kabul sotto l’occupazione sovietica, il controllo dei talebani e i bombardamenti Nato. Rispettate da tutti, anche dai talebani. Questo febbraio è finita la loro esperienza, secondo p. Moretti “una a cui guardare”.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®