26 Settembre 2016
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est
  •    - Cina
  •    - Corea del Nord
  •    - Corea del Sud
  •    - Giappone
  •    - Hong Kong
  •    - Macao
  •    - Taiwan

  • mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato

    25/09/2016 - VATICANO

    Alla messa giubilare davanti a decine di migliaia di catechisti da tutto il mondo, papa Francesco mette in luce “il centro” della fede da annunciare: “il Signore Gesù è risorto, il Signore Gesù ti ama, per te ha dato la sua vita”. Ma mette in luce anche le qualità del messaggero: “non a forza di convincere, mai imponendo la verità, nemmeno irrigidendosi attorno a qualche obbligo religioso o morale”. Il ricco “è cieco” perché non vede il povero; “strabico” perché “guarda con riverenza le persone famose, di alto rango, ammirate dal mondo, e distoglie lo sguardo dai tanti Lazzaro di oggi”. Oggi “siamo caduti in questo abisso dell’indifferenza, della mondanità, dell’egoismo”. Solidarietà ai vescovi messicani nel loro impegno per la famiglia e contro l'ideologia gender. La beatificazione del sacerdote Engelmar Unzeitig, ucciso nel campo di sterminio di Dachau. La Giornata per il sordo.




    24/09/2016 - VATICANO-FRANCIA

    Papa: Le relazioni interreligiose alleviano le ferite dell’attentato di Nizza


    Incontrando i familiari e alcune vittime dell’attentato terrorista  a Nizza del 14 luglio scorso, papa Francesco spinge verso relazioni fraterne fra le religioni e al rifiuto dell’odio. Il dono di 86 fiori, come il numero degli uccisi. Le critiche di laicisti ed ecologisti. L’apprezzamento di personalità musulmane ed ebree.


    24/09/2016 - CINA

    FAST: La Cina inaugura il telescopio più grande del mondo


    Ha un piatto del diametro di 500 metri. Studierà la struttura delle galassie e la formazione delle stelle. Nessuna competizione con gli Stati Uniti.

     


    23/09/2016 - CUBA – GIAPPONE

    Shinzo Abe a Cuba: aprire nuovi mercati e fermare il nucleare di Pyongyang


    È la prima visita di Stato di un leader giapponese a L’Havana. Sul tavolo aiuti economici alla sanità, taglio del debito dell’isola e investimenti. In cambio Castro si impegna a esercitare “sforzi diplomatici” per calmare la Corea del Nord, suo storico alleato. Dopo Abe arriva il premier cinese Li Keqiang: l’Asia orientale sempre più interessata a espandersi nei Caraibi.


    23/09/2016 - SIMPOSIO ASIANEWS

    Madre Teresa, la Misericordia per l’Asia e per il mondo (VIDEO)


    Pubblichiamo le registrazioni video degli interventi che si sono susseguiti durante il Simposio internazionale organizzato da AsiaNews il 2 settembre scorso. In ordine intervengono: P. Ferruccio Brambillasca, Superiore Generale del PIME; Card. Fernando Filoni, Prefetto della Congregazione di Propaganda Fide; Sr. Mary Prema, Superiora Generale delle Missionarie della Carità; P. Brian Kolodiejchuk, postulatore della Causa della Madre; Card. Oswald Gracias, arcivescovo di Mumbai; P. John A. Worthley, sull'influenza di Madre Teresa in Cina; una testimonianza sull'influenza di Madre Teresa nel mondo islamico; mons. Paul Hinder, vicario apostolico dell’Arabia meridionale.


    23/09/2016 - CINA - VATICANO

    Pechino diffonde la nuova bozza di regolamenti sulle attività religiose. Più dura

    di Bernardo Cervellera

    Multe fino a 200mila yuan (27mila euro) per “attività religiose illegali” da parte di cattolici o altri membri di comunità sotterranee. Fra le “attività illegali” vi è la “dipendenza dall’estero” (ad esempio il rapporto col Vaticano). Si predica la non discriminazione, ma ai membri del partito è proibito praticare la religione anche in privato. Precisi controlli su edifici, statue, croci. Controlli serrati anche su internet. Forse è la fine delle comunità sotterranee.


    23/09/2016 - CINA

    Cina, 12 anni di carcere per l’avvocato di Ai Weiwei: Combatteva per i diritti umani


    Xia Lin ha difeso alcuni dei più importanti dissidenti del Paese. Una corte lo ha riconosciuto colpevole di frode fiscale per circa 500mila euro. Uscendo dall’aula ha urlato: “Questa è una vendetta per i casi che ho difeso in tribunale”. Continua e diviene più dura la “battaglia contro gli avvocati” lanciata dalla leadership guidata da Xi Jinping.


    22/09/2016 - CINA-VATICANO

    I preti sotterranei di Wenzhou rendono omaggio al defunto vescovo (ufficiale)

    di Victoria Ma

    Un gruppo composto da 16 sacerdoti della Chiesa non ufficiale ha tenuto una cerimonia “semplice ma solenne” di preghiera in memoria del defunto mons. Vincenzo Zhu Weifang. Il p. Paolo Jiang, che ha guidato il gruppo, è stato “portato in vacanza” questa mattina. Ancora fuori dalla diocesi il vescovo Shao Zhumin, che succede come ordinario al presule defunto. I cattolici di Wenzhou ringraziano la Santa Sede per questa decisione.


    22/09/2016 - HONG KONG

    Eddie Chu attacca il nuovo piano regolatore: Hong Kong stia con i più deboli


    Il più giovane parlamentare mai eletto nella storia del Consiglio legislativo deve ancora entrare in carica, ma chiarisce che “non abbandonerà i meno rappresentati per fare lobby con i ricchi”. Nel mirino c’è il piano di sviluppo immobiliare di Wang Chau, che provocherà la distruzione di tre villaggi. Un monito agli hongkonghesi: “Non vi fate distrarre dalle lacrime di coccodrillo del Capo dell’esecutivo”.


    22/09/2016 - VATICANO

    Papa: “cupidigia, vanità e orgoglio sono la radice di tutti i mali”


    “C’è nell’anima nostra la possibilità di avere due inquietudini: quella buona, che è l’inquietudine” che “ci dà lo Spirito Santo e fa che l’anima sia inquieta per fare cose buone” e c’è “la cattiva inquietudine, quella che nasce da una coscienza sporca”.


    22/09/2016 - CINA

    Cina, il Partito striglia la “roccaforte del figlio unico”: Ora procreate


    Yichang, nella provincia centrale dell’Hubei, è stata lodata per decenni grazie alla sua stretta osservanza della “one child policy”, la legge sul figlio unico. Oggi le autorità comuniste ritrattano tutto e chiedono ai giovani compagni di “lavorare su loro stessi” per avere almeno un secondo bambino. I compagni anziani devono “guidarli sulla strada dell’educazione socialista dei giovani”.


    22/09/2016 - RUSSIA-VATICANO

    La Commissione mista cattolico-ortodossa raggiunge l’accordo su sinodalità e primato

    di Nina Achmatova

    L’annuncio sul sito del dipartimento per le relazioni esterne del Patriarcato di Mosca, alla vigilia della chiusura della Sessione plenaria a Chieti. Gli ortodossi russi auspicano che al centro del dialogo ora venga messa la questione degli uniati.


    22/09/2016 - CINA - HONG KONG

    Diaconi permanenti: una novità per la Chiesa cinese

    di Lucia Leung

    Un seminario tenutosi a Pechino è “un seme gettato” per iniziare ad attuare questo servizio. L’aiuto della diocesi di Hong Kong, dove il diaconato permanente è iniziato nel 1993, per la prima volta in Asia.


    21/09/2016 - COREA

    L’impegno di cattolici e buddisti per portare aiuti al Nord, piagato dalle piogge


    Il governo di Seoul impedisce l’invio diretto di generi di prima necessità, ma le alluvioni che hanno colpito la parte settentrionale della penisola continuano a mietere vittime. Gruppi della società civile, religiosi e organizzazioni internazionali usano “vie alternative” per aiutare i sofferenti.


    21/09/2016 - VATICANO

    Papa: “Se Dio ha perdonato me perché non io gli altri? Sono più grande di Dio?”


    All’udienza generale Francesco dice che “l’amore misericordioso è l’unica via da percorrere", "bisogna essere un po’ più  misericordiosi, non sparlare degli altri, non ‘spiumare’ gli altri con le critiche, con le invidie con le gelosie, perdonare, essere misericordiosi, vivere la nostra vita nell’amore e donare”.


    20/09/2016 - ITALIA – VATICANO

    Papa: ad Assisi, “solo la pace è santa e non la guerra!”


    “Con la guerra, sono perdenti, anche i vincitori”: è il messaggio che ha concluso la giornata di Assisi che ha visto esponenti religiosi di gran parte del mondo tornare a pregare per la pace. “Noi non abbiamo armi. Crediamo però nella forza mite e umile della preghiera”. Nell’“Appello di pace 2016” uomini e donne di religioni diverse affermano la volontà di “realizzare l’incontro nel dialogo, opporsi a ogni forma di violenza e abuso della religione per giustificare la guerra e il terrorismo”.

     


    20/09/2016 - CINA

    Henan, prestiti per oltre 60 miliardi di euro mentre crescono i debiti cattivi

    di Wang Zhicheng

    Il governo provinciale vuole garantirsi aiuti per nuove vie di crescita. Lo squilibrio fra credito e Prodotto interno lordo in Cina è il triplo rispetto alla soglia di pericolo, che è 10. Il dato è anche più alto del livello raggiunto nel 1997 in Asia dell’est con la crisi finanziaria asiatica o nel 2008 con la crisi finanziaria negli Stati Uniti. Per il Fondo monetario internazionale almeno 1,3 miliardi di dollari di prestiti sono a rischio di default. Alla fine del 2015, il debito totale cinese è pari al 249% del Pil nazionale.


    20/09/2016 - VATICANO

    Papa: la guerra è opera del maligno, non c’è un “dio di guerra”


    Nella messa celebrata prima di partire per Assisi, Francesco dice che le religioni, superate le loro divisioni, debbono pregare per la pace, nella comune convinzione che “Dio è pace”. ”. “Ci spaventiamo” per “qualche atto di terrorismo” ma “questo non ha niente a che fare con quello che succede in quei Paesi, in quelle terre dove giorno e notte le bombe cadono e cadono” e “uccidono bambini, anziani, uomini, donne…”.


    19/09/2016 - ONU - ASIA - M. ORIENTE

    Al Palazzo di Vetro il primo summit Onu dedicato ai profughi. Nel mondo sono 65 milioni


    L’obiettivo è sottoscrivere fra i 193 Paesi membri la “Dichiarazione di New York”. Una carta comune per coordinare e guidare gli aiuti “ai rifugiati e ai migranti”. Rischio “sabotaggio” da parte di nazioni che agiscono “per tornaconto personale”. Ban Ki-moon: l’86% dei rifugiati trova accoglienza nei Paesi in via di sviluppo. 

     


    19/09/2016 - GIAPPONE

    Il Giappone è dei vecchi: il 27% della popolazione ha più di 65 anni


    Secondo i dati del censimento si tratta di 34,6 milioni di persone: record assoluto da quando vengono tenuti i registri statistici. L’8% della popolazione – 10,45 milioni di persone – ha almeno 80 anni di età. Oggi nel Paese è la Giornata per il rispetto degli anziani, ma la Chiesa avverte: senza nuove nascite rischiamo il crollo.


    19/09/2016 - VATICANO

    Papa: invidia, liti e tramare il male nascondono “la luce” della fede


    Francesco nella messa di stamattina ha ricordato i consigli di Gesù: “Siate figli della luce e non figli delle tenebre; custodite la luce che vi è stata data in dono il giorno del Battesimo”. In tutti noi c’è “un pezzetto di mafia”, “quello che si approfitta della fiducia del prossimo per tramare il male”.


    19/09/2016 - CINA – UNIONE EUROPEA

    Candidato al Premio Sakharov l’accademico uighuro Ilham Tohti


    Il Parlamento europeo conferma che il docente, noto per le sue critiche alla politica cinese nella provincia dello Xinjiang, è fra i cinque finalisti. Nel settembre 2014 è stato condannato da Pechino all’ergastolo per “terrorismo” e “incitamento alla sovversione”: i suoi sostenitori ritengono le accuse “del tutto false”.


    18/09/2016 - VATICANO

    Papa: Abbiamo bisogno di pace. La guerra è diffusa dappertutto nel mondo


    Al termine della preghiera dell’Angelus, papa Francesco, invita a vivere l’incontro di Assisi del 20 settembre come “una Giornata di preghiera per la pace”. Nella vita occorre scegliere “tra due strade: tra onestà e disonestà, tra fedeltà e infedeltà, tra egoismo e altruismo, tra bene e male”. Il saluto ai partecipanti al Congresso eucaristico nazionale di Genova. La beatificazione di Elisabetta Sanna.


    17/09/2016 - NEPAL – INDIA

    Monache buddiste pedalano per 4mila chilometri contro il traffico di esseri umani


    Le religiose appartengono all’ordine Drukpa e sono esperte di arti marziali. Per questo sono chiamate “Kung Fu nuns”. Hanno attraversato l’Himalaya in bicicletta e sono arrivate in India. Dopo il terremoto del 2015, è aumento lo sfruttamento di donne e bambini. Nel viaggio le monache hanno distribuito cibo e cure mediche.


    17/09/2016 - VATICANO

    Papa: I nunzi siano missionari “tre volte in uscita”


    Francesco celebra la messa in Santa Marta alla presenza dei rappresentanti pontifici nel mondo, a Roma per il loro Giubileo. La loro “è una vita da zingari, per i continui spostamenti. Ma dovete ricordare tre modi di uscire: fisico, culturale e la preghiera. Non li dimenticate mai”.


    16/09/2016 - CINA

    Con il processo agli avvocati, naufraga lo “stato di diritto” promesso da Xi Jinping

    di Willy Lam

    I processi-farsa; le confessioni estorte sotto costrizione e pubblicizzate in tivu; il facile patriottismo sono gli ingredienti di un ritorno della giustizia in Cina come ai tempi della Rivoluzione culturale. Gli Stati Uniti e l’occidente accusati di “portare il caos” in Cina strumentalizzando i diritti umani. Avvocati, attivisti, editori liberali esautorati e arrestati. Xi Jinping si rimangia le promesse e nel Partito continua la guerra fra le fazioni. Per gentile concessione della Jamestown Foundation. Traduzione a cura di AsiaNews.


    16/09/2016 - VATICANO

    Papa: i vescovi si sforzino di rendere “pastorale” la Misericordia


    Francesco ha ricevuto i partecipanti all’annuale corso di formazione promosso congiuntamente dalla Congregazione per i Vescovi e dalla Congregazione per le Chiese Orientali. La misericordia “riassunto di quanto Dio offre al mondo”.

     


    16/09/2016 - GIAPPONE

    La nuova leader dei Democratici, una “incognita di senso positivo”


    È il titolo che riserva un quotidiano giapponese al commento dopo la nomina di Renho Murata alla guida del principale partito d’opposizione nipponico. Sacerdote di Fukuoka: “Bene, ma nel Paese tutti pensano soltanto all’economia. Vedremo cosa farà”. Ex modella e annunciatrice televisiva, è nata da padre taiwanese: un altro segnale dell’evoluzione del Paese.


    16/09/2016 - VATICANO

    Papa: la logica del cristiano è quella “del dopodomani”, della risurrezione della carne


    “Abbiamo paura di accettare e portare alle ultime conseguenze la carne di Cristo. E’ più facile una pietà spiritualistica, una pietà delle sfumature; ma entrare nella logica della carne di Cristo, questo è difficile.  E questa è la logica del dopodomani. Noi resusciteremo come è risorto Cristo, con la nostra carne”.


    16/09/2016 - COREA DEL NORD

    Corea del Nord, le alluvioni di agosto “il peggior disastro dalla II Guerra mondiale”


    Il regime ammette “centinaia di vittime e di dispersi, decine di migliaia di sfollati”. Le Nazioni Unite valutano circa 107mila persone senza più una casa. Distrutti innumerevoli edifici, strade e ponti. Il regime non ha fondi, destinati al programma nucleare, e ordina la deportazione di 100mila “volontari” dalle altre province per aiutare coloro che sono stati colpiti dal tifone Lion Rock.






    In evidenza

    SIMPOSIO ASIANEWS
    Madre Teresa, la Misericordia per l’Asia e per il mondo (VIDEO)



    Pubblichiamo le registrazioni video degli interventi che si sono susseguiti durante il Simposio internazionale organizzato da AsiaNews il 2 settembre scorso. In ordine intervengono: P. Ferruccio Brambillasca, Superiore Generale del PIME; Card. Fernando Filoni, Prefetto della Congregazione di Propaganda Fide; Sr. Mary Prema, Superiora Generale delle Missionarie della Carità; P. Brian Kolodiejchuk, postulatore della Causa della Madre; Card. Oswald Gracias, arcivescovo di Mumbai; P. John A. Worthley, sull'influenza di Madre Teresa in Cina; una testimonianza sull'influenza di Madre Teresa nel mondo islamico; mons. Paul Hinder, vicario apostolico dell’Arabia meridionale.


    CINA - VATICANO
    Pechino diffonde la nuova bozza di regolamenti sulle attività religiose. Più dura

    Bernardo Cervellera

    Multe fino a 200mila yuan (27mila euro) per “attività religiose illegali” da parte di cattolici o altri membri di comunità sotterranee. Fra le “attività illegali” vi è la “dipendenza dall’estero” (ad esempio il rapporto col Vaticano). Si predica la non discriminazione, ma ai membri del partito è proibito praticare la religione anche in privato. Precisi controlli su edifici, statue, croci. Controlli serrati anche su internet. Forse è la fine delle comunità sotterranee.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®