160 case e 2 chiese bruciate a Lahore: le foto
La Corte suprema ha aperto un’inchiesta, in cui accusa la polizia del Punjab di complicità nell’attacco. Le immagini dell’attacco.

Lahore (AsiaNews) - La Corte suprema del Pakistan ha accusato la polizia del Punjab di aver protetto i responsabili del rogo al quartiere cristiano Joseph Colony di Lahore, avvenuto il 9 marzo scorso. Nell'attacco sono state demolite almeno 160 case, 18 negozi e due chiese, una cattolica e una degli Avventisti del settimo giorno. Di seguito pubblichiamo le foto del rogo, ricevute oggi da AsiaNews.

 

 PAKISTAN 1

PAKISTAN 2

PAKISTAN 3

PAKISTAN 4

PAKISTAN 5

PAKISTAN 6

PAKISTAN 7

PAKISTAN 8

burning_1.jpg