Singapore celebra l'Anno della Fede con un nuovo sito web, incontri e catechesi
Una parrocchia del centro promuove iniziative in Rete, fra cui un portale con la lettera apostolica Porta Fidei di Benedetto XVI. Sacerdote sottolinea l'importanza di condividere la fede e l'opera di rinnovamento pastorale. Un quiz sulla Chiesa e i sacramenti rivolto ai fedeli fornisce risultati "interessanti e incoraggianti".

Singapore (AsiaNews) - Sul web e dal vivo, con eventi e manifestazioni, una parrocchia del centro di Singapore invita la comunità cattolica a vivere con maggiore attenzione e profondità l'Anno della Fede, voluto con forza dal papa emerito Benedetto XVI e inaugurato nell'ottobre scorso. Al centro delle iniziative messe in campo dalla parrocchia del Cristo risorto, nella zona centrale della città-Stato asiatica, vi è il tema della catechesi e della crescita spirituale dei fedeli attraverso l'approfondimento della parola di Dio. P. John Sim, sacerdote e capo del Comitato per l'Anno della Fede, conferma che è "importante" condividere la Fede e "non va data per scontata". Egli riferisce che all'indomani dell'annuncio di papa Ratzinger, la parrocchia ha subito risposto dando vita a un comitato di "approfondimento e proposta" delle varie attività.

Il proposito, spiega il sacerdote, era quello di aiutare i fedeli a ripensare al ruolo della fede nella loro vita, prendendo in esame le diverse età e il rispettivo retroterra culturale. La parrocchia è frequentata da oltre 8mila persone di nazionalità diversa fra cui malaysiani, cinesi, filippini, coreani e indiani. Per questo oltre all'inglese vi sono messe in cinese mandarino, tamil, tagalog.

Per l'Anno della Fede un gruppo di persone ha realizzato il sito web http://yof.risenchristmedia.org, all'interno del quale è possibile reperire materiale diverso fra cui la lettera apostolica "Porta Fidei" di Benedetto XVI, informazioni sul significato dell'iniziativa, passi del catechismo e materiale vario. "Curiamo l'apostolato di oltre 40 gruppi" aggiunge p. John, cui si aggiunge "l'Esperienza di rinnovamento pastorale" per rafforzare la fede di ciascun parrocchiano. Fra le varie idee, un quiz sulla Chiesa cattolica, i Sacramenti, il Concilio Vaticano II e altri temi che ha fornito risposte "incoraggianti, interessanti e piene di successo".

In vista del mese di ottobre dedicato alla Madonna, la parrocchia del Cristo risorto aprirà una mostra sulla devozione mariana e il suo ruolo nel disegno divino di salvezza. Un punto di riferimento importante e un evento significativo per gli oltre 200mila cattolici di Singapore, pari al 5% circa del totale della popolazione (fra le religioni, la più diffusa è il buddismo col 43%; seguono i cristiani col 18% del totale, islam 15%, induismo e taoismo 11 e 5%). .

Più piccola di New York e priva di risorse naturali, la città-Stato ha registrato nel 2010 un Prodotto interno lordo (Pil) di 285 miliardi di dollari di Singapore (circa 231 miliardi di dollari Usa), con una crescita del 14,5%, il dato più significativo di tutta l'Asia. Tuttavia la ricchezza non è distribuita in modo eguale e il boom economico ha accentuato le disparità fra cittadini, con una crescita del coefficiente Gini - la misura della diseguaglianza di una distribuzione, ndr - che si attesta a 0,48 (nel 2000 era di 0,444) in un metro di riferimento tra 0 e 1 (disuguaglianza completa).

singapore.jpeg