Papa: con Mandela un Paese costruito sui fondamenti di non-violenza, riconciliazione e verità
In un messaggio di cordoglio Francesco rende omaggio al deciso impegno mostrato da Nelson Mandela nella promozione della dignità umana di tutti i cittadini del Paese.

Città del Vaticano (AsiaNews) - In un messaggio di cordoglio per la morte di Nelson Mandela, papa Francesco rende omaggio al deciso impegno mostrato dall'ex presidente nella promozione della dignità umana di tutti i cittadini del Paese.

"Ho appreso con tristezza - si legge nel telegramma al Presidente della Repubblica del Sud Africa, Jacob Zuma - della morte dell'ex presidente Nelson Mandela e invio condoglianze nella preghiera a tutta la famiglia Mandela, ai membri del governo e a tutto il popolo del Sudafrica.

Nel raccomandare l'anima dello scomparso all'infinita misericordia di Dio onnipotente, chiedo al Signore di dare consolazione e forza a tutti coloro che piangono la sua perdita. Rendendo omaggio al deciso impegno mostrato da Nelson Mandela nella promozione della dignità umana di tutti i cittadini del Paese e nel forgiare un nuovo Sudafrica, costruito sui saldi fondamenti della non-violenza, della riconciliazione e della verità, prego perché l'esempio dell'ex presidente ispirerà le generazioni sudafricane a porre nella prima linea delle loro aspirazioni politiche la giustizia e il bene comune.

Con questi sentimenti invoco su tutto il popolo del Sudafrica i doni divini della pace e della prosperità.

F___serio.jpg