Bangladesh, le scuole cattoliche ottengono risultati eccezionali
di Sumon Corraya
La maggior parte degli studenti ha ottenuto il punteggio massimo negli esami pubblici. Il liceo femminile di Nostra Signora di Fatima, all'ottavo posto sulla scala nazionale. "La nostra scuola ci insegna la disciplina, l'onestà e la fede piena. Ecco perché la nostra scuola è la migliore".

Dhaka (Asia News) -  Le scuole gestite dalla Chiesa cattolica ottengono risultati eccezionali nel Secondary School Certificate (Ssc); la percentuale dei buoni risultati è salita del 2.95%  rispetto all'anno scorso.

Più di 45 mila studenti hanno ottenuto un 5 nel Gpa (Grade point average), vale a dire il punteggio massimo. Nella maggior parte delle scuole cattoliche ha passato l'esame il 100% degli studenti.

Il liceo femminile di Nostra Signora di Fatima si trova all'ottavo posto nella classifica degli esami effettuata dal consiglio scolastico di Comilla, nella zona orientale del Paese.

Secondo il ministero dell'istruzione negli ultimi anni sono aumentati gli studenti che ottengono il punteggio massimo nel Gpa: quest'anno la percentuale è del 92.67%, mentre nel 2010 era del 78.19%.

Applicando il metodo interrogativo creativo su 21 soggetti, con particolare attenzione all'inglese e alla matematica, si è notato che anche la formazione degli insegnanti e dei tutori è migliorata, e che il successo è dovuto al maggior affidamento degli studenti ai libri di testo.

In totale in Bangladesh la Chiesa cattolica gestisce 49 scuole superiori, 5 college e 109 scuole tra elementari e medie, e il 95% degli studenti non sono cristiani. Queste scuole non solo forniscono un'ottima formazione accademica, ma anche un'educazione morale.

"La nostra scuola ci insegna la disciplina, l'onestà e la fede piena. Ecco perché la nostra scuola è la migliore" afferma ad AsiaNews Nazma Akter una studentessa del liceo di Nostra Signora di Fatima, la quale ha ottenuto il punteggio massimo nell'esame Ssc.

Gli insegnanti delle scuole cattoliche affermano di fornire la migliore istruzione agli studenti. "Finiamo tutti i capitoli dei libri e ci prendiamo cura degli studenti che fanno più fatica, e sosteniamo anche coloro che ottengono ottimi risultati" commenta Francesco Nirmal Gomes, preside del liceo S. Filippo e del college di Dinajpur.

 

 

 

BANGLADESH-Holy_Cross_College,_Tejgaon.jpg