Pasqua fra i profughi di Mosul (fotogallery)

Amadiya (AsiaNews) - Pubblichiamo di seguito una raccolta di fotografie della Settimana Santa e della Pasqua fra i profughi di Mosul e della piana di Ninive, fuggiti nell’estate 2014 in seguito all’avanzata dello Stato islamico e oggi ospiti nei centri di accoglienza del Kurdistan irakeno. Le foto sono state inviate da p. Samir Youssef, sacerdote irakeno di Amadiya, in prima fila nell’opera di accoglienza e aiuto dei rifugiati. P. Samir è anche fra i referenti della campagna “Adotta un cristiano di Mosul” lanciata dalla nostra agenzia per rispondere all’emergenza, che continua ancora oggi, per offrire un aiuto alle famiglie  dei profughi cristiani, yazidi e sciiti.

 

 

IRAQ_-_fotogallery_pasqua.JPG