Vasai, 6mila fedeli al raduno di Pentecoste (Foto)
di Nirmala Carvalho

L’incontro era organizzato da giovani e laici del Movimento carismatico. Mons. Machado ha tenuto una lezione sulla storia della Chiesa: “Ho messo in guardia le persone che separano lo Spirito Santo da Gesù”.


Mumbai (AsiaNews) – Almeno 6mila persone sono accorse da tutta la diocesi di Vasai, in India, per partecipare al raduno di Pentecoste. L’evento si svolgeva nel santuario di Nostra Signora dei Rimedi. Ad AsiaNews mons. Felix Machado, arcivescovo locale, racconta: “Tutta la Chiesa si è riunita. Congregazioni di ogni fascia d’età hanno portato vitalità e vita all’intero corpo di Cristo”.

Il raduno è iniziato alle 4 di pomeriggio con la recita del Rosario guidata da mons. Machado ed è terminato intono alle 8.30 di sera. “Sono andato via – riporta l’arcivescovo – almeno un’ora dopo, tanta era la gioia dei giovani che volevano scattare un selfie con me”.

L’evento era organizzato da giovani e laici del Movimento carismatico. Il prelato riferisce che “dalle 4.30 alle 5.15 di pomeriggio si è svolta l’adorazione eucaristica; in seguito ho tenuto una riflessione sullo Spirito Santo. Volevo che il mio discorso fosse rilevante per la vita delle persone, senza però affievolire la dottrina. Ho messo in guardia le persone che separano lo Spirito Santo da Gesù, ho parlato della storia della Chiesa e di san Bonaventura [da Bagnoregio]”.

L’arcivescovo spiega: “Nella diocesi di Vasai la gente è semplice e spesso si lascia influenzare dalle sette che insegnano a ‘vivere secondo lo Spirito’. Invece la vita di Dio – proprio perché Dio è uno e trino – non appartiene solo a Dio. Dio, che dimora nella luce inaccessibile e nella gloria eterna, ci viene incontro nel volto di Cristo e nell’azione dello Spirito Santo. Lo Spirito Santo è lo Spirito di Gesù”.

L’arcivescovo ringrazia i leader del Movimento carismatico, “che sono immersi nella lettura della Bibbia e degli studi teologici. Essi riescono ad attrarre i giovani, che amano pregare e ringraziare il Signore. Lo Spirito Santo ispiri e guidi i giovani ad accettare gli insegnamenti e il catechismo della Madre Chiesa”.

INDIA_-_0611_-_Pentecoste_1.jpg