Jakarta, Jokowi: Sfruttare la pandemia per ammodernare l’economia

Con oltre 132mila contagiati e quasi 6mila morti, l’Indonesia è la nazione più colpita dal Covid-19 nel sud-est asiatico. Per il coronavirus, il Pil nazionale si contrarrà del 2%. Il presidente indonesiano vuole migliorare la sicurezza alimentare e quella energetica. Annunciato un piano per rafforzare l’industria per la lavorazione dei minerali.


Jakarta (AsiaNews/Agenzie) – L’Indonesia vuole sfruttare la pandemia di coronavirus per ammodernare la propria economia, la più grande del sud-est asiatico. Lo ha dichiarato oggi il presidente Joko “Jokowi” Widodo davanti al Parlamento.

Con oltre 132mila contagiati e quasi 6mila morti, l’Indonesia è la nazione più colpita nella regione. La diffusione del Covid-19 ha spinto il governo ad adottare ripetuti “lockdown”, che hanno messo in ginocchio l’economia locale. Nel secondo trimestre dell’anno, il prodotto interno lordo si è contratto del 5,3%: non accadeva da più di 20 anni. Secondo l’agenzia di rating Fitch, il Pil del Paese decrescerà del 2% nel 2020; lo scorso anno è cresciuto del 5%.

L’esecutivo ha stanziato 690mila miliardi di rupie (più di 39 miliardi di euro) per combattere gli effetti recessivi della pandemia. Jokowi, che in abiti tradizionali ha pronunciato l’annuale discorso sullo stato dell’Unione, ha indicato che i fondi saranno impiegati in primo luogo per migliorare la catena di approvvigionamento alimentare.

Il leader indonesiano punta anche a ridurre l’acquisto di carburante dall’estero. L’Indonesia è un produttore ed esportatore di petrolio, ma è dipendente dall’importazione di prodotti raffinati. Per riequilibrare la bilancia dei pagamenti, il governo intende sviluppare l’uso di biodiesel prodotto con l’olio di palma. Il primo stock è stato realizzato lo scorso mese dalla compagnia energetica Pertamina.

Con l’obiettivo di creare nuovi posti di lavoro, Jokowi ha annunciato inoltre un piano per rafforzare l’industria di lavorazione dei minerali, soprattutto riguardo alla trasformazione del carbone in gas.

JOKOWI_2.jpg