Maharashtra, per il Covid ‘versione inglese’, messe di Natale a numero chiuso
di Nirmala Carvalho

La direttiva è stata diramata ieri. Non più di 50 partecipanti per ogni servizio liturgico; ultra 60enni e bambini sotto i 10 anni devono restare a casa. Il card. Gracias, con un video-messaggio chiede ai sacerdoti di riprogrammare le messe: aumentarne il numero, e ridurre la durata. Molti preferiscono la partecipazione online. Ma il governo ha dato l'OK per l'apertura di parchi, luoghi turistici, sport...


Mumbai (AsiaNews) – In seguito alla scoperta della "versione inglese" del coronavirus Covid-19, il governo del Maharashtra ha diramato ieri una circolare domandando alle comunità cristiane di celebrare Natale e l’Anno nuovo in modo semplice e a basso livello. Esso ha anche dato precise indicazioni perché adulti sopra i 60 anni e bambini sotto i 10 anni non partecipino alle messe natalizie in presenza. Il governo ha anche stabilito di fissare un numero chiuso alle celebrazioni: non più di 50 partecipanti.

Ieri in serata e in grande fretta, il card. Oswald Gracias, arcivescovo di Mumbai, ha diramato un video-messaggio ai sacerdoti chiedendo loro con urgenza di riprogrammare l’orario delle messe, seguendo le indicazioni del ministero degli interni. “Una possibilità – ha detto il porporato – è di aumentare il numero delle messe, tenere servizi liturgici più corti e avere intervalli più brevi fra l’uno e l’altro. Se vi sono spazi disponibili, potete anche tenere più mese in sale diverse nello stesso tempo. Scaglionate l’inizio e la fine della messa per evitare affollamenti all’entrata e all’uscita”.

Alcune chiese hanno aumentato subito il numero di messe disponibili; altre però hanno cancellato del tutto il servizio liturgico in presenza, deviando su quello on-line.

La basilica di Mount Mary a Bandra ha deciso per due messe alla vigilia, alle 7 e alle 8 di sera, e per 6 messe nel giorno di Natale, compresa una alle 5.30 del pomeriggio.

Sono in molti però a rimanere sorpresi: lo stesso giorno in cui sono state date indicazioni per limitare le messe, il governo ha dato il permesso di riaprire parchi di divertimento, giardini, centri sportivi, luoghi turistici,...

INDIA-_Mount_Mary.jpg