News

La pena è prevista dall’articolo 265 del Codice penale. Più di 100 reati puniti con la fustigazione. Amnesty International: “L’episodio rappresenta un altro orribile esempio delle perverse priorità delle autorità iraniane”.

| 13/07/2018
| IRAN

Dalla chiusura del valico di Kerem Shalom cominciano a mancare le cose basilari. L’elettricità ridotta a 4 ore, con mezz’ora di interruzione. Il desiderio di andarsene, “cercare un’altra vita in un altro posto”. Il sostegno della Chiesa alla comunità cristiana.

| 13/07/2018
| ISRAELE-PALESTINA

L’arcivescovo di Cagayan de Oro: “Le esternazioni di Duterte non vanno colte come un attacco frontale alla Chiesa, ma come una risposta alle critiche dei vescovi su uccisioni extragiudiziarie e assassinii impuniti”. In diverse occasioni pubbliche, Duterte ha criticato la Chiesa con toni violenti e spesso volgari. Dopo le polemiche, cala la popolarità del presidente.

| 13/07/2018
| FILIPPINE
di Melani Manel Perera

La baraccopoli si chiama “Pelpath Niwas” ed è situata a pochi metri da hotel di lusso, appartamenti e negozi. Nell’accampamento vivono 150 senzatetto singalesi, tamil e musulmani. Solo nove bambini vanno a scuola. Il lamento delle donne: “Noi vediamo le mega costruzioni, ma nessuno vede noi”.

| 13/07/2018
| SRI LANKA

Ostacolati tutti i tentativi di commemorazione. Attivisti fermati nelle loro abitazioni o costretti a partire. A Hong Kong, una marcia e una veglia in memoria dell’attivista. Liu Xia non sarà alla commemorazione a Berlino: timori di ripercussioni sul fratello.

| 13/07/2018
| CINA-GERMANIA

La Cina stila una lista di 14 siti da candidare all’Unesco: tra questi il mausoleo di Mao, piazza Tiananmen e il Monumento agli eroi del popolo. Critiche da parte degli attivisti: “Questi luoghi e opere hanno una forte connotazione politica. Perché Mao dovrebbe essere considerato proprietà culturale comune dell’umanità?”.

| 13/07/2018
| CINA

Secondo la sorella, potrebbe uscire già nei primi di agosto grazie alla buona condotta. Il politico cristiano ha già scontato 14 dei 24 mesi previsti dalla sua condanna per blasfemia: avrebbe potuto beneficiare dei permessi a partire dal prossimo mese.

| 13/07/2018
| INDONESIA

L’allarme lanciato da Msf, che parla di migliaia di persone a rischio per edifici pericolanti e ordigni inesplosi. Meno di mille posti letto a fronte di 1,8 milioni di persone. Il sistema sanitario “non si sta riprendendo” e vi è un “enorme divario” fra bisogni e disponibilità. La storia del 12enne Anas. 

| 13/07/2018
| IRAQ

I sette sono accusati - senza prove evidenti - dell’omicidio del leader indù Laxmanananda Saraswati. L’assassinio era stato rivendicato dai maoisti, ma le colpe sono state scaricate sulla minoranza cristiana. I detenuti sono persone di umili origini e analfabete; tra di loro, anche un disabile.

| 13/07/2018
| INDIA

È la città simbolo della guerra civile. Per la prima volta dal 2011 l’area torna sotto il controllo governativo. I soldati hanno piantato la bandiera nazionale nella piazza centrale. Fino a 234mila persone sfollate a causa dei combattimenti. Decine di migliaia di abitanti già rientrati nelle loro case. 

| 13/07/2018
| SIRIA

Più di 207mila famiglie colpite. Il termometro supera i 30 gradi. Preoccupazione per la salute e l’igiene della popolazione. Più di 7mila persone rimangono in centri d’accoglienza. Rischio di nuove valanghe. Dubbi sull’impatto del riscaldamento globale.

| 13/07/2018
| GIAPPONE
In evidenza
 
di Suor Mary Prema

La scomparsa di un bambino “venduto” non ha “nulla a che fare con la congregazione delle Missionarie della Carità”. Sulle suore si accumulano “miti diffusi, informazioni distorte e notizie false…, insieme a allusioni infondate”. Il resoconto e la difesa della suora, succeduta a Madre Teresa nella guida della congregazione. Solo due settimane prima gli uffici governativi definivano la casa delle suore “un eccellente ambiente per la cura dei bambini”. Poi hanno sequestrato i bambini.

| 17/07/2018
| INDIA
 
di Wei Jingsheng

Pur avendo molti amici nella Casa Bianca e a Wall Street, il vice-presidente sembra lontano dalla guerra commerciale fra Usa e Cina. Ma forse sta preparando il suo ritorno, dopo che la Cina perderà la “guerra”. A spingere Xi Jinping allo scontro vi è la classe politica corrotta, che ha guadagnato molto dalla mancanza di leggi nel Paese e non vogliono riforme economiche e legislative.

| 16/07/2018
| CINA-USA
 

La vendetta ha avuto luogo dopo i funerali della vittima, il 48enne Sugito. L’uomo è morto dopo essere caduto nel recinto di un allevamento di coccodrilli, mentre cercava l'erba per nutrire il suo bestiame. Non sono bastate scuse ed un risarcimento: centinaia tra parenti e residenti locali hanno sopraffatto le autorità e attaccato la struttura armati di coltelli, machete e badili.

| 16/07/2018
| INDONESIA
 

“Nessun cristiano annuncia il Vangelo ‘in proprio’, ma solo inviato dalla Chiesa che ha ricevuto il mandato da Cristo stesso. E’ proprio il Battesimo che ci rende missionari”.         “Il bastone e i sandali sono la dotazione dei pellegrini, perché tali sono i messaggeri del regno di Dio, non manager onnipotenti, non funzionari inamovibili, non divi in tournée”.

| 15/07/2018
| VATICANO
Pakistan, un pastore protestante denuncia il clima di insicurezza tra i cristiani
Cristiani manifestano a Lahore e Karachi
Lahore, donne cristiane e musulmane chiedono uguali diritti degli uomini
Cerca nell'archivio di AsiaNews