News
di Yesudas*

Mettere in pratica l’invito di papa Francesco “Non amiamo a parole ma con i fatti”. L’esempio delle quattro missionarie uccise ad Aden, in Yemen, dagli estremisti. “La fede e fiducia nell’amore di Dio che è più grande di tutte le forze aggressive del mondo le hanno trasformate da vittime del buio a figlie della luce”.

| 14/12/2017
| INDIA

Francesco ha ricevuto un gruppo di ambasciatori, tra i quali i rappresentanti di India, Yemen e Azerbaijan. “Le forze centrifughe che vorrebbero dividere i popoli non sono da ricercarsi nelle loro differenze, ma nel fallimento nello stabilire un percorso di dialogo e di comprensione come il più efficace mezzo di risposta a tali sfide”.

| 14/12/2017
| VATICANO

Dietro la scelta, i timori per le minacce di Pyongyang, ma anche Hokkaido. Interpellate 150mila persone.

| 14/12/2017
| GIAPPONE

““È il Dio grande che si fa piccolo e nella sua piccolezza non smette di essere grande. E in questa dialettica grande è piccolo: c’è la tenerezza di Dio”. Che si manifesta nelle piaghe. “Le mie piaghe, le tue piaghe, quando si incontra la mia piaga con la sua piaga. Nelle loro piaghe siamo stati guariti”.

| 14/12/2017
| VATICANO

Il 69% morto per colpi di arma da fuoco, il 9% per incendi dolosi, il 5% per pestaggi a morte. Tra le vittime anche 730 bambini di età inferiore ai cinque anni. Secondo la Croce Rossa, sono 300mila i Rohingya rimasti in Myanmar. Giovane buddista nativo del Rakhine: “La crisi trattata dai media in modo fazioso”.

| 14/12/2017
| MYANMAR

Cai Qi, amico di Xi Jinping, fa visita al quartiere Chaoyang. Intanto continua la campagna di cacciare la “popolazione più bassa” e distruggere i loro quartieri. Un altro incendio in una fattoria ha fatto cinque morti e otto feriti. Si teme che la campagna di “pulizia” si attui anche a Shanghai, Guangzhou, Shenzhen.

| 14/12/2017
| CINA

Attivata la macchina del soccorso, mentre le autorità statali arrancano “per negligenza”. Un incontro con il governatore per definire programmi di sostegno di breve e lungo periodo. Non ci sono numeri precisi degli sfollati “perché la devastazione è senza precedenti”.

| 14/12/2017
| INDIA

Circa 2mila persone hanno marciato in silenzio, portando candele, foto del re e bandiere. L’opposizione contro la scelta di Trump di riconoscerla capitale di Israele. Gerusalemme è nel cuore di tutti i musulmani; ed è anche radicata in quelli dei cristiani.

| 14/12/2017
| GIORDANIA

I leader Oic definiscono “nulla e priva di validità” la dichiarazione della Casa Bianca che riconosce Gerusalemme capitale di Israele. Un “attacco” ai diritti del popolo palestinese che mina gli sforzi di pace. Allo studio una risoluzione del Consiglio di sicurezza Onu per mostrare l’isolamento internazionale di Washington. 

 

| 14/12/2017
| TURCHIA- ISRAELE - PALESTINA

Il governo avrebbe invitato il principe ereditario saudita a visitare Israele. L’Arabia Saudita, “il Paese più ricco e influente del mondo arabo” è l’ideale rappresentate dei palestinesi, “troppo deboli e divisi”. Israele e Arabia Saudita non hanno rapporti diplomatici ufficiali, ma negli scorsi mesi vi sono stati segnali di apertura.

| 14/12/2017
| ISRAELE - ARABIA SAUDITA

Ieri la Fed ha innalzato dello 0,25% i tassi. Poche ore dopo Pechino ha alzato a 2,5 e a 2,75 i tassi di riacquisto a 7 giorni e a 28 giorni. Banca di Cina: Solo aggiustamenti del mercato. Il freno all’uscita di capitali dal Paese.

| 14/12/2017
| CINA
In evidenza
 
Il fenomeno è avvenuto quattro giorni prima rispetto alla media, tre giorni dopo rispetto allo scorso anno. Il clima più caldo del solito ha causato una fioritura precoce. Nella cultura giapponese essa è un evento importante sin ...
| 20/03/2019
| GIAPPONE
 
di Bernardo Cervellera
Il missionario gesuita di Macerata ha inaugurato un’era durata secoli che ha aiutato la Cina a modernizzarsi e uscire dall’isolamento. I missionari dell’800 – fra cui quelli del Pime – hanno portato in Cina medicina occidentale, ...
| 20/03/2019
| CINA-VATICANO
 
di Emanuele Scimia
Il memorandum di intesa tra l'Italia e la Cina dovrebbe favorire la partecipazione dei porti italiani nel progetto delle nuove Vie della seta. Trieste e Venezia potrebbero diventare hub della Belt and Road Initiative – a meno che Usa e Ue non ...
| 20/03/2019
| CINA - ITALIA
 
Il voto del 24 marzo sancirà il ritorno ad un regime democratico, dopo anni di giunta militare. Nella prima tornata, irregolarità nelle province di Samut Songkhram, Kalasin e Uthai Thani. Il gran numero di partiti disorienta l’elettorato. ...
| 19/03/2019
| THAILANDIA
 
di Kamran Chaudhry
In tutto il Paese la Chiesa organizza veglie interreligiose di preghiera per le vittime musulmane. Vescovi e laici ribadiscono la ferma condanna contro il “terrorismo che non ha religione”. Richieste maggiori misure per la protezione dei ...
| 19/03/2019
| PAKISTAN – NUOVA ZELANDA
 
di Bernardo Cervellera
Dalla firma dell’accordo in poi, membri delle comunità non ufficiali sono costretti a iscriversi all’Ap e al suo progetto di Chiesa “indipendente”. Si dice che la Chiesa sotterranea “deve scomparire”. Ma il ...
| 11/03/2019
| CINA-VATICANO
 
La decisione presa nel 60mo anniversario della rivolta del 1959, ricordata con manifestazioni dai tibetani in esilio. Xinhua sostiene che la crescita economica, l'aumento della durata della vita e una migliore istruzione nella regione confutano le ...
| 11/03/2019
| CINA
 
di Emanuele Scimia
Pechino vuole mantenere un piede in America Latina, il "cortile geopolitico" di Washington. Ma trattare con un regime disfunzionale come quello venezuelano è un gioco rischioso per i cinesi, che potrebbero affrontare sfide simili lungo le nuove ...
| 11/03/2019
| CINA-VENEZUELA
Tejgaon, 15mila fedeli alla messa delle Ceneri
Giornata mondiale del malato a Calcutta - Video 2
Giornata mondiale del malato a Calcutta - Video 1
Cerca nell'archivio di AsiaNews