News

Francesco incontra gli indigeni di una terra mai tanto minacciata come ora da appetiti industriali, ma anche da un “protezionismo” verso la foresta che esclude gli uomini. “Considero imprescindibile compiere sforzi per dar vita a spazi istituzionali di rispetto, riconoscimento e dialogo con i popoli nativi; assumendo e riscattando cultura, lingua, tradizioni, diritti e spiritualità che sono loro propri”.

| 19/01/2018
| VATICANO – PERU'

Annunciata oltre un mese fa, ora il vicepresidente Usa non incontrerà né leader palestinesi, né autorità e patriarchi cristiani, dopo la decisione Usa su Gerusalemme. La visita servirà solo a potenziare i rapporti fra Stati Uniti e Israele, evangelici e fondamentalisti ebrei. Esperti: E’ meglio che se ne stia a casa.

| 19/01/2018
| MEDIO ORIENTE-USA

Con lui sono state arrestate altre 32 persone incriminate di estorsione, prostituzione, vendita di droga, un quasi-monopolio dei trasporti di merci alle compagnie cinesi in Europa. Stupore e riserbo a Prato.

| 19/01/2018
| ITALIA-CINA

La revoca avvenuta per le proteste dei gruppi indigeni. Chiesa ‘dalla parte dei poveri’. Circa il 28% della popolazione è tribale. Nello Stato si produce il 15% dell’acciaio di tutta l’India.

| 19/01/2018
| INDIA

La richiesta è stata avanzata dalla Eugene Bell Foundation durante una conferenza stampa presso l’Assemblea nazionale, a Seoul. L’ong da anni assiste 1000 malati nordcoreani. Di recente, il ministero nordcoreano della salute pubblica ha firmato un memorandum con la Fondazione per “curare tutti i pazienti con Mdr-tb nella provincia dello Hwanghae meridionale”. 

| 19/01/2018
| COREA
di Felix Machado*

Più di 1500 fedeli di diverse denominazioni cristiane riunite nella preghiera comune. “Nel nome di Gesù siamo chiamati a superare tutte le sfide della divisione”. “L’unità della famiglia cristiana è la chiave per l’unità nella famiglia umana e la pace nel mondo”.

| 19/01/2018
| INDIA
di Mathias Hariyadi

La diocesi di Agats invia due squadre a prestare assistenza e distribuire beni di prima necessità nei villaggi colpiti. Le peculiari caratteristiche del remoto territorio rendono difficile e pericoloso raggiungere gli insediamenti più isolati. A Jakarta, alcune organizzazioni e gruppi umanitari cattolici hanno dato vita ad un programma di raccolta fondi. Il governo indonesiano schiera i paramedici militari. Critiche al governo, accusato di trascurare la remota provincia orientale.

| 19/01/2018
| INDONESIA
di Vladimir Rozanskij

Nuove tensioni fra nazionalisti ucraini e filo-russi, fra fedeli del Patriarcato autonomo di Kiev e ortodossi di obbedienza al Patriarcato di Mosca. La scintilla: il rifiuto di una chiesa ortodossa di Mosca a fare i funerali a un bambino morto in un incidente, perché battezzato “eretico” nella Chiesa di Kiev. Monaci delle due Chiese bloccati alle grotte di Kiev. Violenze reciproche verso edifici sacri.

| 19/01/2018
| RUSSIA-UCRAINA

Il politico nazionalista ha attaccato il governo e incitato la minoranza etnica dei Rakhine alla lotta armata contro il governo. L’arresto avvenuto due giorni dopo gli scontri a Mrauk U, dove hanno perso la vita sette locali. Un gruppo ribelle Rakhine promette “serie” ritorsioni per la morte dei manifestanti.

| 19/01/2018
| MYANMAR

La crescita è maggiore delle previsioni del governo. Ma gli analisti sono scettici perché le cifre sono manipolate. Standard & Poor’s e l’Fmi chiedono riforme sulle imprese statali, quelle che assorbono il maggior credito e indebitano lo Stato.

| 19/01/2018
| CINA
In evidenza
 
di Bernardo Cervellera
Le critiche: sono “solo parole”; o “ha una base teosofica”. In realtà il documento traccia le piste per la collaborazione in tutti i campi: per la rinascita della dimensione religiosa contro il materialismo nichilista; ...
| 05/02/2019
| VATICANO-ISLAM-EMIRATI
 
Nel documento di valore storico, che ha come scopo “la pace mondiale e la convivenza comune” si esalta il dialogo e l’identità, si rifiuta la violenza e il terrorismo, si rifiuta la costrizione nella religione, ci si impegna ...
| 04/02/2019
| EMIRATI-VATICANO
 
Nel suo intervento all’incontro interreligioso di Abu Dhabi, Francesco afferma che le religioni debbono negare ogni forma di appoggio a violenza e guerra. Educazione e giustizia sono “le ali” della pace. La fratellanza umana, il diritto ...
| 04/02/2019
| VATICANO - EMIRATI
 
Per il primate caldeo le persecuzioni nella regione sono una delle principali preoccupazioni del pontefice. Francesco “cercherà di voltare pagina nelle relazioni fra cristiani e musulmani”, rilanciando il cammino di pace. La visita ...
| 04/02/2019
| IRAQ - EAU - VATICANO
 
In un’intervista all’Osservatore Romano, il Prefetto di Propaganda Fide esprime vicinanza alle comunità sotterranee, ribadendo l’urgenza della riconciliazione e dell’evangelizzazione della società cinese. Il card. ...
| 04/02/2019
| VATICANO-CINA
 
di Bernardo Cervellera
Papa Francesco si reca negli Emirati dal 3 al 5 febbraio. Una zona segnata da enormi ricchezze, abissali ingiustizie, guerre crudeli, dittature politico-religiose. La convivenza fra le religioni e i popoli. I migranti negli Emirati (l’80% della ...
| 01/02/2019
| VATICANO-EMIRATI
 
di Peter Zhao
Membri del Fronte unito, polizia, rappresentanti dell’Ufficio affari religiosi sono entrati nelle chiese mentre si celebrava la messa, hanno interrotto i servizi liturgici, cacciato via i fedeli, li hanno minacciati e decretato la chiusura delle ...
| 01/02/2019
| CINA-VATICANO
Giornata mondiale del malato a Calcutta - Video 2
Giornata mondiale del malato a Calcutta - Video 1
La Chiesa cattolica del Bangladesh festeggia 500 anni
Cerca nell'archivio di AsiaNews