News

L’arcivescovo ai “missionari online”: Se usate in modo irresponsabile, le nuove forme di comunicazione “possono dividere ed ingannare” e “portare i valori e le virtù che apprezziamo ad una morte lenta”.

| 08/11/2018
| FILIPPINE
di Nirmala Carvalho

Kevin Joseph è stato ucciso dai parenti della moglie, di fede cristiana siriaca. L’omicidio ha portato alla luce una discriminazione radicata nella mentalità, anche in quella dei cristiani.

| 08/11/2018
| INDIA

Al seminario di Taipei vi sono 10 seminaristi. È importante un’evangelizzazione che vinca il torpore dei cristiani e della società presa in ostaggio dalla secolarizzazione e dalla voglia di ricchezza e benessere. Far scoprire ai giovani la persona di Gesù Cristo. P. Étienne Frécon, sacerdote dei missionari esteri di Parigi, racconta la sua esperienza.

| 08/11/2018
| TAIWAN
di Kamran Chaudhry

Circa 50 attivisti di diverse religioni, appartenenti al Rawadari Tehreek (Movimento per la tolleranza), hanno preso parte alle celebrazioni. In Pakistan, Paese a maggioranza islamica, la ricorrenza indù sta diventando un evento culturale anche. L’evento si è svolto con un basso profilo, a causa delle tensioni seguite alle manifestazioni islamiste contro Asia Bibi.

| 08/11/2018
| PAKISTAN

“Quanto si mormora nelle parrocchie? Con tante cose”. Quando c’è “una testimonianza che a me non piace o una persona che non mi piace, subito si scatena la mormorazione”. “E in diocesi? Le lotte ‘intradiocesane’ … Le lotte interne delle diocesi; voi conoscete questo. E anche nella politica. E questo è brutto. Quando un governo non è onesto cerca di sporcare gli avversari con la mormorazione”.

| 08/11/2018
| VATICANO

Lo ha annunciato il direttore della Commissione per l’amministrazione e la supervisione delle aziende di Stato. Il governo vuole migliorare la gestione dei colossi nazionali, sempre più scossi da scandali legati a mala gestione e corruzione. Sulla stessa rotta anche il Vietnam.

| 08/11/2018
| CINA
di Georges Sabé*

I religiosi raccontano di una città che cerca con fatica di tornare alla normalità. Ma l’obiettivo di un ritorno dei profughi è ancora lontano. Il coraggio e la forza di quanti sono rimasti. L’auspicio che il conflitto possa cessare in tutto il Paese. Le molte iniziative dei cristiani a favore della popolazione: uomini, donne e bambini. 

| 08/11/2018
| SIRIA

La donna cristiana ha lasciato ieri sera il carcere di Multan, in Punjab. Viene tenuta in una località segreta di massima sicurezza. La famiglia non ha potuto vederla. Attivista: “Ringraziamo il Signore per questa benedizione”.

| 08/11/2018
| PAKISTAN
di Fady Noun

Al termine dell’Assemblea mensile la Chiesa maronita manifesta preoccupazione per la situazione politica interna. Le parole e gli scontri verbali possono ferire “più dei proiettili”. Serve un esecutivo entro la festa dell’Indipendenza. E che sia “libero da vincoli al tempo stesso locali e stranieri”. 

 

| 08/11/2018
| LIBANO
di Vladimir Rozanskij

E’ scontro aperto fra Rawil Gaynetdin, capo del Consiglio dei mufti, e Kamil Samigullin, Mufti tataro di Kazan. Per il primo non vi è persecuzione degli uiguri in Cina; l’altro lo accusa di fare da cassa di risonanza del governo cinese. Divisioni anche sulle verifiche del cibo halal e sui rapporti con le comunità musulmane straniere.

| 08/11/2018
| RUSSIA

Si pensa sia volata in Olanda con la sua famiglia. I cristiani temono rappresaglie e vendette. Sui social non si fa il nome di Asia Bibi, né si critica alcun leader islamico radicale, nè si parla di religione. Garantire sicurezza ai quartieri cristiani e ai luoghi di culto. "Nessuno potrà ripagare le torture che Asia Bibi ha subito in modo ingiusto. Perciò è tempo di andare oltre". Ma il ministero degli esteri smentisce che la donna abbia lasciato il Paese.

| 08/11/2018
| PAKISTAN
In evidenza
 
di Bernardo Cervellera
Almeno cinque parrocchie sono state chiuse, tagliando luce ed acqua. Fra queste quella di Fuan, Saiqi e Suanfeng. Le motivazioni di “sicurezza anti-incendio”, una scusa per la persecuzione. Alcuni sacerdoti sono stati cacciati via. Chiusa ...
| 16/01/2020
| CINA-VATICANO
 
Huma Younus è stata sequestrata a ottobre e costretta a sposare il suo rapitore. Avvocato della famiglia: “Oggi è capitato a lei, domani chi sarà la prossima vittima?”. I genitori minacciati di essere accusati di blasfemia ...
| 15/01/2020
| PAKISTAN
 
Dalla loggia centrale della basilica di san Pietro, papa Francesco proclama il suo Messaggio natalizio e la benedizione Urbi et Orbi (alla città di Roma e al mondo). Preghiera e partecipazione della Chiesa alle situazioni che richiedono particolare ...
| 25/12/2019
| VATICANO
Wuhan hospital 2
Wuhan hospital 1
La Vang
Cerca nell'archivio di AsiaNews