20 Febbraio 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche

PIME: 150 anni ad Hong Kong


12/04/2008
Card. Zen: dai 150 anni del PIME, una spinta ad evangelizzare il mondo
Alla messa in cattedrale, presenti anche il vescovo di Macao e di Teramo, oltre a più di 1200 fedeli. Ripercorrendo le tappe della crescita della Chiesa di Hong Kong, il card. Zen sottolinea l’urgenza di far crescere nel territorio evangelizzatori per la Cina e per il mondo.

11/04/2008
Celebrata alla PIME House i 150 anni di missione ad Hong Kong
Il card. Joseph Zen presiederà oggi una messa di ringraziamento in cattedrale per l’opera dei missionari del PIME. In questo secolo e mezzo i cattolici sono passati da poche decine a 350 mila. Una benedizione di Benedetto XVI per il decano della missione, p. Quirino De Ascaniis.

08/04/2008
Da Milano ad Hong Kong: 150 anni di missione
La comunità del Pontificio Istituto Missioni Estere (PIME) invita tutti i lettori ad imparare dalle vite dei tanti missionari che hanno predicato il Vangelo ad Hong Kong attraverso un libro illustrato e pubblicato in inglese e in cinese, di p. Gianni Criveller. Anticipiamo parte dei contenuti e delle riflessioni.

04/04/2008
P. Quirino De Ascaniis, centenario, 75 anni in Cina ed Hong Kong
Per i 150 anni del Pime ad Hong Kong è prevista anche una celebrazione per i 100 anni di p. Quirino De Ascaniis, di cui 75 dedicati alla Cina e Hong Kong. P. De Ascanis è testimone di tutta la storia recente della Cina: i nazionalisti, il maoismo, i martiri, le nuove aperture. Ecco come lo presenta il Sunday Examiner, il settimanale della diocesi di Hong Kong.

03/04/2008
I 150 anni del PIME ad Hong Kong
Il 10 e l’11 aprile sono in programma celebrazioni culturali e religiose alla Pime House, in cattedrale e alla Caritas Hall. Sarà presente anche il card. Joseph Zen, vescovo di Hong Kong. Una lettera di p. Zanchi, superiore generale del Pime per l’occasione.



In evidenza

VATICANO-CINA-HONG KONG
L’articolo del card. Tong sul dialogo Cina-Santa Sede fra gioia e sgomento

Bernardo Cervellera

L’ottimismo del vescovo di Hong Kong sul cambiamento del metodo delle nomine episcopali e sulla funzione dell’Associazione patriottica. Ma non è chiaro se è un cambiamento nei fatti o solo nominalistico, nelle parole. I vescovi sotterranei sono patriottici e amano il loro Paese, ma il Partito li sospetta. Libertà “essenziale” nelle nomine episcopali, ma i vescovi non sono liberi di svolgere il loro ministero. Vescovi patriottici controllati nelle loro visite con membri della Chiesa universale. Le “cimici” (microfoni nascosti) negli uffici episcopali.


HONG KONG-CINA-VATICANO
Card. Tong: Il futuro del dialogo Sino-Vaticano dal punto di vista ecclesiologico

Card. John Tong

Il cardinale di Hong Kong spiega i passi in cui si desidera far muovere il dialogo fra Cina e Santa Sede. A tema la funzione del papa nelle nomine dei vescovi; il cambiamento di visione nell’Associazione patriottica; la possibile integrazione dei vescovi sotterranei nella conferenza episcopale.  Il nuovo articolo a firma  del card. John Tong, dopo quello di alcuni mesi fa su “Comunione della Chiesa in Cina con la Chiesa universale”.


AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
 

ABBONATEVI

News feed

Canale RSScanale RSS 

Add to Google









 

2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®