19 Febbraio 2018
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche

Giornata della Pace 2009


11/12/2008
Papa: solidarietà globale per combattere la povertà e costruire la pace
Nel messaggio per la Giornata mondiale della pace, Benedetto XVI esamina le “implicazioni morali” della povertà. Il falso rapporto povertà-natalità. Le spese militari tolgono aiuti allo sviluppo. Una finanza appiattita sul breve e brevissimo termine diviene pericolosa per tutti. La responsabilità dei ricchi: è stolto “costruire una casa dorata, ma con attorno il deserto o il degrado”. Il link al Messaggio integrale.

11/12/2008
Messaggio per la Pace 2009: i poveri, il tesoro del mondo
Benedetto XVI chiede alle nazioni di combattere la povertà integrando i poveri, rendendoli attori e partner nello sviluppo. “Irrazionali” le politiche di controllo sulla popolazione; “illusorie” le ideologie che vogliono la redistribuzione delle ricchezze; “piatti” l’attuale sistema finanziario e le sue tecniche disastrose. L’educazione dei poveri e la condivisione sono la strada della missione della Chiesa e della pace. Il link con il testo integrale del Messaggio.



In evidenza

CINA-VATICANO
Le lacrime dei vescovi cinesi. Un ritratto di mons. Zhuang, vescovo di Shantou

Padre Pietro

Un sacerdote della Chiesa ufficiale, ricorda il vescovo 88enne che il Vaticano vuole sostituire con un vescovo illecito, gradito al regime. Mons. Zhuang Jianjian è diventato vescovo sotterraneo per volere del Vaticano nel 2006. Il card. Zen e mons. Zhuang, immagine della Chiesa fedele, “che fa provare un’immensa tristezza e un senso di impotenza”. Le speranze del card. Parolin di consolare “le sofferenze passate e presenti dei cattolici cinesi”.


CINA-VATICANO-HONG KONG
Il card. Zen sui vescovi di Shantou e Mindong

Card. Joseph Zen

Il vescovo emerito di Hong Kong conferma le informazioni pubblicate nei giorni scorsi da AsiaNews e rivela particolari del suo colloquio con papa Francesco su questi argomenti: “Non creare un altro caso Mindszenty”, il primate d’Ungheria che il Vaticano obbligò a lasciare il Paese, nominando un successore a Budapest, a piacimento del governo comunista del tempo.


AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
 

ABBONATEVI

News feed

Canale RSScanale RSS 

 









 

2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®