25 Gennaio 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche

mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato

Giornata della Pace 2009


11/12/2008
Papa: solidarietà globale per combattere la povertà e costruire la pace
Nel messaggio per la Giornata mondiale della pace, Benedetto XVI esamina le “implicazioni morali” della povertà. Il falso rapporto povertà-natalità. Le spese militari tolgono aiuti allo sviluppo. Una finanza appiattita sul breve e brevissimo termine diviene pericolosa per tutti. La responsabilità dei ricchi: è stolto “costruire una casa dorata, ma con attorno il deserto o il degrado”. Il link al Messaggio integrale.

11/12/2008
Messaggio per la Pace 2009: i poveri, il tesoro del mondo
Benedetto XVI chiede alle nazioni di combattere la povertà integrando i poveri, rendendoli attori e partner nello sviluppo. “Irrazionali” le politiche di controllo sulla popolazione; “illusorie” le ideologie che vogliono la redistribuzione delle ricchezze; “piatti” l’attuale sistema finanziario e le sue tecniche disastrose. L’educazione dei poveri e la condivisione sono la strada della missione della Chiesa e della pace. Il link con il testo integrale del Messaggio.



In evidenza

VATICANO-USA
Papa a Trump: La grandezza dell’America misurata dall’attenzione ai poveri



Papa Francesco esalta la “ricca spiritualità dei valori etici che hanno plasmato la storia del popolo americano” e chiede l’impegno “per il progresso della dignità umana e la libertà in tutto il mondo”.  Preoccuparsi “per i poveri, gli esclusi, e i bisognosi che, come Lazzaro, stanno davanti alla nostra porta”.  Il giuramento di Trump preceduto da diverse preghiere di rappresentanti cattolici, protestanti, ebrei.  Lo slogan “America first” guiderà le scelte politiche. Le pesanti critiche all’establishment. La cautela della Cina e l’entusiasmo della presidente di Taiwan.


CINA-USA
Comincia l'era di Trump: il rapporto Cina-Usa e il rischio di una guerra

Wei Jingsheng

Nell’attesa della cerimonia di inaugurazione della presidenza Trump, l’Ufficio di propaganda del Partito comunista cinese ha vietato a tutti i giornalisti “critiche non autorizzate” alle parole o ai gesti di Trump. Secondo il grande dissidente Wei Jingsheng vi sono possibilità che Trump costringa la Cina a accordi commerciali equi, influenzando anche una riforma interna della politica e della giustizia. L’opzione di una guerra commerciale.


AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
 

ABBONATEVI

News feed

Canale RSScanale RSS 

Add to Google









 

2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®