26 Aprile 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche

Il mondo unito onora il papa


14/04/2005
L'eredità del papa per le due Coree
Martiri, unità, diritti umani, convivenza interreligiosa: l'impatto del papato di Giovanni Paolo II sulla seconda chiesa d'Asia, nell'analisi di una giornalista di Seoul.

13/04/2005
I cattolici russi raccolgano gli sforzi del papa

Lettera di esortazione alla preghiera in occasione del prossimo Conclave. Riflessione sul pontificato di Giovanni Paolo II.


13/04/2005
Papa: 3 milioni di persone a Roma nei giorni del lutto

Continua il flusso di pellegrini alla tomba di Giovanni Paolo II.


13/04/2005
Turchia, saluto ecumenico e interreligioso a Giovanni Paolo II

Cattolici, ortodossi e musulmani appendono nelle loro case l'immagine del papa defunto.


11/04/2005
Papa, esempio di umiltà per la comunità cristiana irachena

Affollata messa in suffragio del papa a Mosul; a Baghdad seminaristi compongono un inno in onore del pontefice, "pastore, apostolo e padre".


07/04/2005
Papa, milioni di persone in fila per il papa
In arrivo 2 milioni dalla Polonia. Il prefetto di Roma: "Un evento senza precedenti".

07/04/2005
Elegia per un Papa che ama la Cina

Mentre in Cina il governo blocca sui siti internet le notizie su Giovanni Paolo II, una cattolica di Shanghai racconta i miracoli del papa defunto oltre la Muraglia.


07/04/2005
L'amore del papa farà sbocciare "una primavera per la chiesa in Cina"

Dalla voce dei cinesi presenti in piazza san Pietro la predilezione di Giovanni Paolo II per il gigante asiatico e l'amore dei cinesi per il papa. Nonostante la chiusura di Pechino.


07/04/2005
A San Pietro l'Asia unita saluta il papa
Le voci e le testimonianze di affetto e gratitudine degli asiatici a Roma per dare l'ultimo saluto a Giovanni Paolo II.

06/04/2005
Papa "mistico e missionario" tocca i cuori dei musulmani in Bangladesh

Per la prima volta nella storia del paese bandiere a mezz'asta per un leader religioso cristiano. Missionario PIME a Dinajpur: "la centralità della missione svolta  attraverso ecumenismo e riconciliazione è l'eredità che non dobbiamo perdere".


06/04/2005
Corea del Nord: condoglianze per la morte del papa
Il regime invia, per voce dell'Associazione cattolici, le condoglianze per la morte di Giovanni Paolo II. La repressione sulle religioni è però sempre in vigore.

05/04/2005
Gus Dur: Giovanni Paolo II "incessante promotore della pace"
In una lettera aperta, l'ex presidente indonesiano, musulmano, ricorda il pontefice defunto. Alle sue condoglianze si associano tutte le maggiori cariche, politiche e religiose, del Paese.

05/04/2005
Papa, figura "indelebile" per cristiani e musulmani in Pakistan
I leader musulmani ne ricordano l'"incancellabile contributo dato all'umanità". Mons. Coutts: "Grande perdita per la Chiesa e per il mondo".

04/04/2005
Siria: Assad conferma la partecipazione ai funerali del papa
La gente per le strade alza immagini del papa. I media nazionali ne ricordano la grande levatura morale e la storica visita del 2001.

04/04/2005
Card. Sfeir e Lahoud a Roma per i funerali del papa
Il ritiro dell'esercito siriano dal territorio libanese, frutto della "sofferenza del pontefice che tanto amava il Libano".

04/04/2005
L'Indonesia ricorda il papa "missionario" del dialogo

Arcivescovo di Jakarta: "Nella tragedia dello tsunami ha sempre pregato per noi".


03/04/2005
Mons. Zen: Un grande dispiacere del papa, non poter visitare la Cina

"Possa la tua sofferenza sul letto di morte compiere la grazia che il popolo cinese conosca Gesù Cristo"


03/04/2005
Suor Nirmala: il Papa e Madre Teresa, una visione comune sul mondo e la vita

Entrambi "missionari con un intenso e totale amore a Dio e agli uomini"; entrambi hanno parlato contro l'aborto.


03/04/2005
Papa, il Libano piange lo "strenuo difensore del paese dei cedri"
Il patriarca maronita, card. Sfeir, definisce Giovanni Paolo II "una figura unica, che rimarrà nella storia del mondo". In segno di rispetto, radio e tv trasmettono solo musica classica.



In evidenza

VATICANO-EGITTO
Papa Francesco in videomessaggio: Caro popolo d’Egitto…

Papa Francesco

In occasione della sua visita al Paese (28-29 aprile), oggi papa Francesco ha trasmesso un videomessaggio al popolo egiziano. “Il nostro mondo, dilaniato dalla violenza cieca – che ha colpito anche il cuore della vostra cara terra – ha bisogno di pace, di amore e di misericordia; ha bisogno di operatori di pace”.


ISLAM
Le radici dell’islamismo violento sono nell’islam, parola di musulmano

Kamel Abderrahmani

Dopo ogni attentato terrorista si tende a dire: “Questo non è l’islam”. Eppure quegli atti criminali sono giustificati e ispirati dai testi che sono il riferimento dei musulmani e delle istituzioni islamiche nel mondo. È urgente una riforma dell’islam dall’interno, da parte degli stessi musulmani. La convivenza con le altre religioni è la strada per togliere l’islam dalla sclerosi e dalla stagnazione.


AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
 

ABBONATEVI

News feed

Canale RSScanale RSS 

Add to Google









 

2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®