Skin ADV
12 Febbraio 2016
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato

    12/02/2016 - INDIA

    Ieri la diocesi ha festeggiato la memoria della Madonna di Lourdes. Una statua della Vergine è stata portata nel 1928 dai padri del Pime, che hanno fondato anche la diocesi. Questa è posta su una collina “per proteggere la città e mantenerla più vicina a Gesù”. La festa per l’anniversario della prima apparizione della Madonna a Bernadette ha attirato 1,4 milioni di fedeli, anche non cristiani.


    di Benigna Menezes*

    12/02/2016 - INDIA

    India, in pellegrinaggio sui luoghi delle grandi religioni per “comprendere la fede”

    di Nirmala Carvalho

    Un gruppo composto da sette persone di fede diversa è arrivato dall’Australia. Le tappe già percorse sono Delhi e Varanasi, luoghi simbolo per le religioni islamica e indù. Nei prossimi giorni il gruppo visiterà Bodh Gaya (culla del buddismo) e Calcutta, importante per i cristiani grazie alle opere di Madre Teresa. “Le persone si chiudono in loro stesse, anche a causa degli episodi di intolleranza. Ma la fede significa aprirsi all’altro. Se ti rinchiudi in te stesso, non comprendi nemmeno il tuo credo”.


    11/02/2016 - INDIA

    Rohan e Joel, segni della misericordia di Dio per i poveri di Mumbai

    di Nirmala Carvalho

    I due giovani, uno studente e uno lavoratore, hanno compiuto opere di misericordia corporale visitando un ospedale e una casa di cura per disabili: “Siamo rimasti impressionati da quanta gente sia abbandonata dalla società. La loro famiglia siamo noi”. Le visite fanno parte delle attività che l’Opus Dei propone ogni mese, in particolare per l’inizio della Quaresima, “tempo di conversione e carità”.


    11/02/2016 - INDIA

    Sopravvissuti ai pogrom dell’Orissa: Solidali con i cristiani perseguitati in Siria

    di Santosh Digal

    I sopravvissuti al più feroce massacro contro la comunità cristiana in India si sono incontrati per la prima volta. Durante l’incontro hanno espresso solidarietà ai cristiani che soffrono in Siria e in Medio Oriente. “In quanto profughi, possiamo davvero capire il vostro dolore”. “L’ondata di violenza diretta ad attuare una pulizia etnica e religiosa contro yazidi e cristiani è un crimine contro l’umanità”. 


    09/02/2016 - INDIA

    Uttar Pradesh, in aumento le violenze contro i cristiani in vista delle elezioni statali

    di Nirmala Carvalho

    Nel 2017 ci sarà il rinnovo dell’assemblea statale. Il Global Council of Indian Christians registra un picco di violenze ed episodi di discriminazione contro la minoranza cristiana. Un pastore e due fedeli arrestati a Noida; il pastore della chiesa “India Mission” detenuto per ore senza accuse insieme ad altri 20 leader religiosi a Robertsganj.


    08/02/2016 - INDIA

    Claustrali indiane: I consacrati, pegno dell’amore di Dio per il mondo


    Religiosi di tutte le congregazioni hanno raccolto l’invito di suor Gemma, priora del monastero di Baroda, di celebrare insieme la fine dell’Anno della vita consacrata. “Nel nostro mondo, minacciato dal terrorismo e dall’avarizia, questo nostro ritrovarsi è una cosa molto rilevante”. I diversi gruppi hanno rinnovato i voti al proprio ordine. “È stata una grande gioia essere testimoni di così tanto amore fraterno”.


    08/02/2016 - NEPAL

    Nepal, riaperto il confine con l’India dopo cinque mesi di embargo

    di Christopher Sharma

    Ieri i veicoli sono transitati senza difficoltà attraverso il valico di Raxaul-Birgunj. Da questa frontiera passa circa il 70% del totale delle merci in entrata. L’India applicava il blocco del commercio da quando il Nepal ha approvato la prima Costituzione democratica. La popolazione è allo stremo. Esperto: “La gente non è interessata alle discussioni di palazzo. Deve arrangiarsi dopo per giorno”.


    08/02/2016 - INDIA

    Arcivescovo di Guwahati: Cebu uno degli eventi più stimolanti per l’Asia

    di Nirmala Carvalho

    Mons. Thomas Menamparampil è intervenuto al Congresso Eucaristico Internazionale. La sua catechesi era intitolata “L’Eucarestia come missione, la missione come dialogo”. La gioia nel volto dei partecipanti, l’attenzione desta anche durante gli incontri più lunghi e seri. L’importanza del silenzio nell’adorazione eucaristica per ascoltare il pianto di Gesù sulla croce. Il significato di lavorare in India, “alla periferia delle periferie”.


    05/02/2016 - INDIA

    Maharashtra, pastore pentecostale arrestato con l’accusa di praticare la magia nera


    Il pastore Sebastian Marin è stato fermato insieme a due collaboratori del centro di preghiera che dirige. I tre sono accusati di aver violato l’Anti-Superstition and Black Magic Act, una legge contro la stregoneria. Sajan K George: “Gesù è il Guaritore. La preghiera o l’imposizione delle mani non hanno nulla di magico”.


    05/02/2016 - INDIA – AUSTRALIA

    Pellegrinaggio interreligioso India-Australia, per rinvigorire il dialogo fra le fedi

    di Nirmala Carvalho

    Leader religiosi australiani arriveranno domani nella capitale indiana. Da qui partiranno per un pellegrinaggio in tutto il Paese. P. Victor Edwin sj, esperto di islam, ha organizzato per loro vari incontri e visite alla moschea e al mausoleo di Delhi.


    04/02/2016 - INDIA

    Uttar Pradesh, cristiano rasato a zero e umiliato in strada per presunte conversioni forzate

    di Nirmala Carvalho

    L’uomo è stato prelevato con forza da una folla di 200 estremisti indù. È accusato di aver adescato tre uomini con il pretesto di partecipare ad un incontro di meditazione. La polizia ha aperto tre procedimenti, uno contro il cristiano e due contro gli estremisti. Leader cristiano. “Le accuse non reggono. Nessuna persona di buon senso avrebbe mai fatto quello che dicono. I cristiani rispettano sempre le leggi”.


    02/02/2016 - INDIA

    Mons. Mascarenhas : A Ranchi sorgerà un ospedale per i tribali e i poveri


    Mons. Theodore Mascarenhas è il vescovo ausiliare di Ranchi nello Stato di Jharkahand. L’ospedale avrà 500 posti letto e formerà infermieri e personale sanitario tra “la propria gente”. Anche il vescovo ha origine tribale e sottolinea l’importanza di rinvigorire l’orgoglio della propria cultura “nella formazione della fede”.


    02/02/2016 - INDIA

    Tamil Nadu, un sacerdote e tre cattolici assaliti e accusati di “aver ucciso” un bambino in un centro per malati di Aids

    di Nirmala Carvalho

    Il sacerdote è ancora sotto shock e in cure intensive per ferite alla testa. Si sospetta l’opera di un gruppo di teppisti indù radicali, che volevano pubblicizzare la visita di Narendra Modi, oggi a Coimbatore. La polizia non ha aiutato le vittime. Il centro “Assisi Snehalaya”, fondato dai francescani, da 12 anni è elogiato per il suo servizio. Card. Gracias: La Chiesa cattolica in India offre il più grande servizio alla salute, dopo il governo, senza distinzioni di razze o di credo.


    31/01/2016 - VATICANO – FILIPPINE

    Papa a Cebu: La presenza di Cristo, promessa di gioia e invito alla missione


    In un videomessaggio inviato per la conclusione del 51mo Congresso Eucaristico internazionale, Francesco sottolinea la gioia per l’incontro “che ha riunito tante persone del vasto continente asiatico”. In Asia testimoniare Gesù “passa sempre più spesso attraverso una testimonianza di vita”. Il Congresso del 2020 sarà a Budapest, Ungheria.


    31/01/2016 - VATICANO

    Papa: L’unico privilegio agli occhi di Dio è non avere alcun privilegio


    Francesco commenta il Vangelo odierno sottolineando una tentazione “alla quale l’uomo religioso è sempre esposto, e dalla quale occorre prendere decisamente le distanze: la tentazione di considerare la religione come un investimento umano e, di conseguenza, mettersi a “contrattare” con Dio cercando il proprio interesse”. Presenti in piazza i ragazzi dell’Azione cattolica di Roma per l’annuale Carovana della pace. L’appello del pontefice per i lebbrosi: “Una malattia che colpisce ancora i poveri e gli emarginati”.


    30/01/2016 - INDIA

    India, tra i lebbrosi dello Swarga Dwar: Sorridere è possibile


    Nel 2015 l’India è ancora il primo Paese al mondo per nuove infezioni di lebbra. Domani si celebra la 63ma Giornata mondiale dei malati di lebbra. In India l’anno scorso ci sono stati 125.785 nuovi casi di contagio. Insieme a Brasile e Indonesia, il Paese dell’Asia meridionale raccoglie l’81% dei malati totali. Il missionario Pime p. Bala Swamy Thota gestisce a Taloja un dispensario fondato da p. Torriani. Mahesh “malato ma felice, perché qui ha trovato degli amici”.


    29/01/2016 - INDIA

    Vijayawada, 3mila cattolici per la chiusura dell’Anno della vita consacrata

    di Benigna Menezes*

    La cerimonia conclusiva per la Chiesa cattolica locale si è svolta il 24 gennaio. Sono intervenuti diversi vescovi e leader religiosi dalle 12 diocesi della regione. Tutti hanno sottolineato il valore dei consacrati “che appartengono allo stesso tempo a Dio e al popolo”. Decine di incontri e funzioni organizzati nell’Andhra-Telangana durante l’anno. Ora i religiosi sono chiamati al servizio di Dio nell’Anno della Misericordia.


    29/01/2016 - INDIA-VATICANO

    Operazione di cardiochirurgia per mons. Barwa: “Gesù dammi un cuore nuovo per amarti e servire il mio popolo” in Orissa

    di Nirmala Carvalho

    La malattia è partecipazione alle sofferenze di Gesù e alla redenzione del mondo, secondo la testimonianza di san Giovanni Paolo II. Il lungo periodo di convalescenza affrontato con lunghe preghiere e l’immersione sempre più intima nel mistero di Gesù. Come vivere da malato l’Anno della Misericordia e della vita consacrata. Una testimonianza dell’arcivescovo di Cuttack-Bhubaneswar (Orissa)


    28/01/2016 - INDIA

    India: due anni dopo, la legge contro la fame “non convince”

    di Nirmala Carvalho

    P. Irudaya Jothi sj, noto attivista sociale, commenta i risultati della legge che doveva eliminare la fame in India. Nella sua formulazione originale, la normativa era diretta ad ampie fasce sociali. Alla fine alcune di queste sono state escluse. Rimangono i dubbi sulla corruzione nella distribuzione del cibo. La Chiesa impegnata in prima linea per dare visibilità al problema della fame.


    28/01/2016 - INDIA

    Guwahati: i giovani religiosi “conoscano i poveri, cuore della missione”


    L’arcivescovo di Guwahati mons. Moolachira spiega l’obiettivo dell’annuale periodo di formazione per i giovani allievi cattolici. Aspiranti sacerdoti e suore, novizi e postulanti visitano i villaggi della diocesi per portare aiuto a consolare le famiglie. L’evento nasce da una “idea di mezzanotte” di mons. Thomas Menamparampil. Quest’anno è l’ottava edizione, hanno partecipato oltre 600 persone.


    27/01/2016 - INDIA

    “Diritto di pregare” in India: donne marciano verso un tempio indù ma vengono bloccate


    La polizia del Maharashtra ha fermato la protesta pacifica delle donne, circa mille, che volevano entrare nel tempio indù di Shani Shingnapur. La religione le considera “impure” e impedisce loro l’accesso ai luoghi di culto. Gli utenti dei social network schierati a favore delle donne. In Kerala un guru propone un macchinario per indagare sulla fertilità delle devote.


    26/01/2016 - INDIA

    Sacerdote indiano ordinato ad Abu Dhabi: Non ho potuto resistere alla chiamata del Signore


    P. Darick Paul D’Souza è stato ordinato a inizio gennaio da mons. Hinder ad Abu Dhabi. Egli è figlio di genitori migranti. La chiamata vocazionale è avvenuta nel momento dell’ordinazione episcopale del vicario apostolico dell’Arabia meridionale. “Però non riuscivo a crederci. Avevo anche un buon lavoro. Ma ho capito che avevo bisogno di essere sacerdote”. Ora è in India: “Il mio posto è qui”.


    25/01/2016 - INDIA

    Festa della Repubblica: dietro il terrorismo e l’enfasi dello sviluppo, l’India nasconde le sue piaghe

    di p. Anthony Charanghat

    Domani l’India celebra il 67mo anniversario della Repubblica. In tutto il Paese si svolgeranno festeggiamenti, ma si temono attentati. Direttore settimanale dell’arcidiocesi di Mumbai: “La politica deve ricordare che la nostra democrazia è uno Stato basato sul diritto”. La necessità di riscoprire i caratteri multiculturale e multireligioso del popolo indiano.


    23/01/2016 - FILIPPINE-INDIA

    Congresso eucaristico di Cebu “nuovo stimolo” per la testimonianza in Asia


    Il vescovo ausiliare di Ranchi, mons. Theodore Mascarenhas, parteciperà al grande incontro internazionale che si apre domani nelle Filippine. Il popolo cattolico “piccolo gregge dell’Asia, ma impegnato nel portare il Vangelo a tutto il continente”. Anche i non cristiani si avvicinano alle celebrazioni eucaristiche: “Con rispetto restano lontani dalla comunione, ma pregano con onestà e devozione il Santissimo”.


    22/01/2016 - INDIA

    Suor Bertilla Capra ha ricevuto il visto indiano per un anno


    D’ora in poi la missionaria dell’Immacolata dovrà domandare il visto ogni anno, come impiegata di una ong. Il Vimala Dermatological Centre sostenuto dalla popolazione locale. Fra essi vi sono indù, cristiani e musulmani.


    20/01/2016 - EMIRATI ARABI UNITI – INDIA

    Vicario dell’Arabia meridionale: Anche nei Paesi musulmani nascono vocazioni


    Mons. Paul Hinder ha presieduto la cerimonia di ordinazione di p. Darick Paul D’Souza e di p. Arun Raj Manuel. I sacerdoti sono figli di emigrati indiani, per i quali la Chiesa rappresenta “il domicilio spirituale”. “Chi vive all’estero vede nella comunità cristiana la propria casa, all’interno di una marea culturale diversa dalle proprie tradizioni”. La miglior prova di convivenza tra religioni diverse “si basa sulla testimonianza quotidiana della vita cristiana”.


    20/01/2016 - INDIA

    Bandra, la festa indiana del raccolto sulla scia della Laudato sì di papa Francesco

    di Nirmala Carvalho

    Le Pie discepole del Divin Maestro hanno celebrato il festival di Pongal nella cappella di Prarthanalaya. La festa celebra il tempo del raccolto ed è uno dei riti più famosi della religione indù. Suor Amita: “La Laudato sì si basa su un’ecologia integrale e sul legame tra ambiente, società ed economia, così come il festival di Pongal”.


    18/01/2016 - INDIA – RUSSIA

    Tensione tra Delhi e Mosca, dopo il visto negato a un sacerdote ortodosso

    di Nirmala Carvalho

    P. Seraphym era stato invitato dall’ambasciatore russo in India. Doveva partecipare ad una preghiera riservata alle famiglie dell’ambasciata. Invece è stato bloccato all’aeroporto di Chennai. Si teme che il rimpatrio sia dovuto a presunti tentativi di “evangelizzazione”. Fonte anonima: “L’incidente non prevede nulla di buono tra le due nazioni”.


    18/01/2016 - VATICANO

    Papa: “Alle novità dello Spirito, alle sorprese di Dio anche le abitudini devono rinnovarsi”


    “Questo è il messaggio che oggi ci dà la Chiesa. Questo è quello che Gesù dice tanto forte: ‘Vino nuovo in otri nuovi’. Alle novità dello Spirito, alle sorprese di Dio anche le abitudini devono rinnovarsi”.


    15/01/2016 - INDIA

    Missionario tra i Mundari: La canonizzazione di Madre Teresa dono della misericordia

    di Nirmala Carvalho

    P. Lino Fernandes sfx è il parroco della chiesa Beata Madre Teresa di Siadih. La parrocchia raccoglie 45 famiglie in maggioranza tribali Mundari, sparse tra 25 villaggi anche molto distanti dalla chiesa. Le difficoltà quotidiane non abbattono gli animi. “Non ci scoraggiamo se dobbiamo andare a telefonare in un’altra città. Troviamo dei modi creativi per diffondere la buona novella”. Grande gioia per la decisione di papa Francesco di canonizzare Madre Teresa.






    In evidenza

    RUSSIA - VATICANO
    Sergei Chapnin: La Chiesa russo-ortodossa nel 2016. L’incomprensione e la sfiducia del popolo. Terza parte

    Sergei Chapnin

    L’attento analista russo mostra alcune contraddizioni in cui vive il Patriarcato, incapace a suo dire di comprendere la situazione dei poveri e della società russa. Un altro problema: la tradizionale “sinodalità” ha lasciato il posto a una gestione verticistica.


    RUSSIA-VATICANO
    Francesco e Kirill, una Santa Alleanza per il futuro dei cristiani e del mondo

    Vladimir Rozanskij

    L’incontro fra il papa e il patriarca di Mosca era desiderato da Kirill da molto tempo. Atteso ai tempi di Giovanni Paolo II; sperato ai tempi di Benedetto XVI, si compie ora. Cattolici e ortodossi di fronte alle stesse sfide della persecuzione e del relativismo. Il freno del nazionalismo ortodosso, sostenuto da Putin. La crisi in Medio oriente e il rischio di isolamento della Russia spingono alla collaborazione.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®