28 Luglio 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • 28/07/2017 - INDIA

    Mons. Fernandes interviene all’incontro annuale del Consiglio nazionale dei dalit cristiani in Gujarat. L’ordine costituzionale del 1950 esclude i dalit cristiani e musulmani dal sistema privilegiato di quote per l’accesso al lavoro e all’istruzione. Appuntamento al 7 dicembre, con manifestazioni in tutta l’India.


    di Nirmala Carvalho

    26/07/2017 - INDIA

    Goa, altre croci distrutte. Ma il cattolico ‘colpevole’ è già in carcere

    di Nirmala Carvalho

    Ieri sera profanato il cimitero di Caranzalem. Distrutte almeno 12 croci vicino la cappella della Madonna di Fatima. Il luogo di sepoltura era intatto quando è stato arrestato il cattolico Francis Pereira. Sajan K George: “I cristiani sono obiettivi facili”.


    25/07/2017 - INDIA

    Gesuita indiano: smontare il mito della ‘Nazione indù’

    di George Pattery sj*

    Per l’India, la più grande minaccia alla libertà è l’ideologia divisiva dell’Hindutva. Dopo la prima rivoluzione che ha portato alla nascita di una nazione laica e democratica, serve una seconda rivoluzione. Il governo al potere discrimina le minoranze, dimentica i dalit, crea fratture nella società, tentando di imporre una cultura monolitica. Far rivivere lo spirito pluralistico dell’India. L’analisi del superiore provinciale dei gesuiti per l’Asia del sud (traduzione a cura di AsiaNews).


    24/07/2017 - NEPAL – INDIA

    ‘Bangalore Cares for Nepal’ inaugura una scuola per i bambini terremotati

    di Nirmala Carvalho

    L’edificio era crollato durante il terremoto dell’aprile 2015. La nuova scuola “Jal Kalyan Vidyalay” è stata inaugurata lo scorso 21 luglio. L’istituto forma alunni di scuola secondaria e del liceo. Spesi oltre 58mila euro per la costruzione di quattro classi, oltre alla biblioteca e ad un laboratorio.


    22/07/2017 - INDIA

    Vescovi: il 10 agosto un ‘giorno nero’ per i cristiani dalit discriminati

    di Purushottam Nayak

    L’iniziativa è dell’Ufficio per i dalit e le classi svantaggiate della Conferenza episcopale indiana. L’ordine costituzionale del 1950 esclude tutti i non indù dai vantaggi riservati agli ex “intoccabili”. Negli anni successivi delle modifiche hanno incluso i sikh e i buddisti. Rimangono emarginati i dalit cristiani e musulmani.


    21/07/2017 - INDIA

    India, nel 2016 si sono suicidati per debiti 11.400 contadini


    I numeri sono stati diffusi dal ministro dell’Agricoltura. Nel 2015 altri 12.602 agricoltori si sono tolti la vita. Tra gli Stati, il Maharshtra è al primo posto con 4.291 casi.


    21/07/2017 - INDIA

    Vescovi indiani al nuovo presidente: difenda la Costituzione e la legge


    La Conferenza episcopale indiana si congratula con Ram Nath Kovind, eletto ieri. L’ex governatore del Bihar è membro del partito nazionalista indù Bharatiya Janata Party. L’auspicio dei vescovi: “Si batta al meglio delle sue capacità per preservare, proteggere e difendere la Costituzione e la legge”.


    20/07/2017 - INDIA

    È Ram Nath Kovind, un dalit, il 14mo presidente indiano: esultano i nazionalisti


    L’ex governatore del Bihar ha vinto con quasi il 66% dei voti. Egli è sostenuto dal partito nazionalista indù del premier Narendra Modi. Un risultato “scontato”, che conferma la furbizia politica del premier. Nel 2019 si terranno le elezioni per il governo federale. I dalit, prima emarginati, ora sono corteggiati dalla politica: il loro peso elettorale è pari al 16%.


    20/07/2017 - CINA – INDIA

    Il nazionalismo indù di Modi potrebbe scatenare un’altra guerra: parola del Global Times


    Un bellicoso editoriale del quotidiano del Partito comunista cinese chiarisce la posizione di Pechino. Tra Cina e India la tensione si è riaccesa al confine con il Bhutan, sull’altopiano di Doklam rivendicato dai cinesi. Gli eserciti sono schierati faccia a faccia da circa un mese. “L’India si sente ancora accerchiata”.


    18/07/2017 - INDIA

    La Madonna del Carmelo, l’incontro con Gesù ‘nella carne sofferente dei nostri fratelli e sorelle’


    Nella frenesia della vita di tutti i giorni, la ricerca del significato della vita. L’esempio di coloro che raggiunsero il Monte Carmelo, proprio come il profeta Elia. La ricerca di Dio per la felicità “così importante ed irrefrenabile che alcune persone sono pronte a rinunciare letteralmente a tutto per essa”. “Non tutti noi siamo chiamati a scalare una montagna lontana; ma tutti noi possiamo cercare di fare spazio a un po’ di silenzio nel nostro cuore per permettere alla voce di Dio di raggiungerci”. L’aiuto dei più bisognosi è un modo per incontrare Gesù, come Maria ai piedi della Croce.


    18/07/2017 - INDIA

    Pastore pentecostale ucciso in Punjab. Mons. Mulakkal: un attacco contro i cristiani

    di Nirmala Carvalho

    Sultan Masih era il pastore della “Temple of God Church”. È stato raggiunto da colpi di pistola mentre era al cellulare. Vescovo di Jalandhar: “L’intera comunità cristiana è ferita nel profondo”. La famiglia della vittima blocca l’autostrada. Sajan K George: “Nel Paese prevale la cultura del linciaggio”.


    17/07/2017 - INDIA

    Goa, cattolico arrestato per le croci dissacrate: ma per qualcuno è fumo negli occhi


    Francis Pereira, 54 anni, avrebbe confessato di voler “liberare le anime intrappolate” nelle tombe. Gruppo di esperti sostiene che “non è possibile che un solo uomo abbia potuto compiere una simile devastazione”. La percezione generale è che gli incidenti siano stati “incoraggiati” da radicali indù.


    15/07/2017 - INDIA

    Goa: croci distrutte, cimitero dissacrato. Mons. Neri Ferrao: colpa dell’odio religioso


    Le croci sono state lasciate infrante ai margini della strada. Nel cimitero di Guardian Angel Church danneggiate 28 nicchie, cinque croci di legno e nove in granito, 16 tombe e la grande croce all’ingresso. Sajan K George: “Durante un raduno di indù, un fondamentalista ha detto che tutti quelli che mangiano la vacca devono essere impiccati”.


    14/07/2017 - BANGLADESH

    Mymensingh, 11 cristiani eletti alle elezioni amministrative

    di Sumon Corraya

    Le votazioni si sono svolte ieri in 56 Union Parishad, le più piccole unità amministrative del Paese. In tutto il Bangladesh se ne contano 4554. Leader protestante: “Prima fuggivamo in India, per la persecuzione dei musulmani. Ora abbiamo capito che per salvare la minoranza dobbiamo impegnarci nella politica”.


    14/07/2017 - INDIA

    Tribunale dell’ambiente: vietato gettare rifiuti e cadaveri nel Gange


    L’ordinanza si applica entro i 500 metri dalla riva. Non si potrà costruire entro i 100 metri. Multe fino a 680 euro per chi infrange le regole. Le industrie che conciano la pelle in Uttar Pradesh dovranno essere trasferite; sarà proibito abbandonare al flusso della corrente i corpi senza vita degli indù.


    13/07/2017 - INDIA

    Maharashtra, un altro musulmano linciato in nome delle “vacche sacre” (Video)


    I “vigilanti delle vacche” sospettavano che egli trasportasse bovini. L’episodio avviene a poche ore dalla sentenza della Corte suprema che ha sospeso il bando sulla carne bovina. La questione delle vacche sta spaccando la società indiana.


    12/07/2017 - INDIA

    Corte suprema sospende il bando sulla carne di vacca: danneggia i musulmani


    I giudici hanno accolto la petizione dell’All India Jamiatul Quresh Action Committee. Il governo rivedrà la norma e potrebbe escludere dal bando la carne di bufalo, che rappresenta la quasi totalità delle esportazioni bovine indiane.


    11/07/2017 - INDIA

    Pellegrini indù uccisi in Kashmir. Mons. Machado: rompere la catena dell’odio


    I fedeli erano a bordo di un pullman, di ritorno dal tempio di Amarnath. L’automezzo caduto nel fuoco incrociato. L’assassinio rischia di aumentare ancora di più la tensione. “Nessuna ideologia può insegnare la pace”. “La pace avviene con una conversione del cuore”.


    10/07/2017 - INDIA

    Un copyright per il sari bianco e blu di Madre Teresa

    di Nirmala Carvalho

    Il marchio è stato registrato nel giorno della canonizzazione della “Madre dei poveri”. Le pratiche di registrazione erano iniziate nel 2013. L’abito è simbolo di pace e carità in tutto il mondo. “La croce, cucita sulla spalla sinistra, significa che Gesù sulla croce è la chiave del cuore delle Missionarie della Carità”.


    10/07/2017 - INDIA – CINA – TIBET

    Il Dalai Lama festeggia 82 anni. Ira di Pechino contro Delhi


    Il quotidiano del Partito comunista cinese disapprova le celebrazioni, in cui è stata sventolata la bandiera tibetana. L’India usa la “carta tibetana” nei rapporti diplomatici con Pechino. Il Dalai Lama “sempre più snobbato dai Paesi occidentali”. Velata minaccia di sanzioni commerciali.


    10/07/2017 - COREA DEL NORD - USA

    Pyongyang reagisce ai bombardieri Usa nei cieli coreani


    In un’editoriale del quotidiano nordcoreano Rodong Sinmun si legge: "Gli Usa con la loro pericolosa provocazione militare, stanno spingendo la penisola coreana sull’orlo del precipizio di una guerra nucleare”. "Gli Stati Uniti”, aggiunge il quotidiano del regime comunista di Kim Jong-Un, “dicono che aumenterà la presenza di caccia bombardieri strategici nella penisola coreana, ma è una mossa folle: come accendere un fuoco in un deposito di munizioni. Al minimo incidente si può scatenare un guerra nucleare che inevitabilmente porterà ad un'altra guerra mondiale". La corsa del presidente della Corea del Sud Moon Jae-In per tenere aperte le porte del dialogo


    10/07/2017 - INDIA

    Corte suprema: il Gange ‘non è un essere vivente’


    I giudici ribaltano una sentenza dell’Alta corte dell’Uttarakhand. Il fiume è altamente inquinato da processi industriali, urbanizzazione, pesticidi. Il nuovo status legale rischiava di rendere il fiume responsabile dei danni delle inondazioni.


    08/07/2017 - ONU

    Oltre 100 Paesi votano il bando alle armi nucleari, ma le potenze si ribellano


    Il testo è stato approvato con 122 voti positivi, uno contrario, uno astenuto. Ma nessuno dei nove Paesi nucleari - - Usa, Russia, Cina, Francia, Gran Bretagna, India, Pakistan, Corea del Nord, Israele - ha preso parte alla discussione e al voto. Il sostegno del Vaticano e l’apprezzamento del segretario generale dell’Onu, Guterres.


    08/07/2017 - INDIA-ISRAELE

    Modi in Israele: accordi su difesa e tecnologia, ma ‘si dimentica’ dei palestinesi


    La visita a Gerusalemme e Tel Aviv si è volta dal 4 al 6 luglio. Narendra Modi è il primo premier indiano a recarsi in Israele. Tra gli accordi firmati, un pacchetto di 40 milioni di dollari per l’innovazione; contratti da 2,6 miliardi di dollari per la difesa e da 4,3 miliardi tra aziende. Il premier non fa visita a Ramallah e ai palestinesi.


    07/07/2017 - VATICANO

    Papa al G20: Affrontare i conflitti in atto e le migrazioni per un’economia mondiale inclusiva e sostenibile


    Su richiesta di Angela Merkel, papa Francesco scrive ai capi di Stato e di governo presenti ad Amburgo per il vertice delle maggiori economie mondiali. Un “accorato appello” perché si affrontino le tragiche situazioni “del Sud Sudan, del bacino del Lago Ciad, del Corno d’Africa e dello Yemen, dove ci sono 30 milioni di persone che non hanno cibo e acqua per sopravvivere”. La contraddizione fra l’apparente unità nei “fori comuni economici” e la persistenza di “conflitti bellici”. Prendere esempio dai grandi leader del recente passato: Schuman, De Gasperi, Adenauer, Monnet. Tenere conto della grande maggioranza della popolazione, anche se essa rappresenta solo al 10% dell’economia mondiale.


    07/07/2017 - INDIA

    Corte suprema consente aborto alla 26ma settimana. Mons. Fernandes: la vita è sacra

    di Nirmala Carvalho

    I giudici accolgono la richiesta di una 33enne per gli eventuali “danni psicologici”. Il bambino, se nato, avrebbe avuto gravi complicazioni cardiache. Vescovo ausiliare di Mumbai: “Dio è l’autore della vita”. “Se le persone non sono più utili o considerate come un peso, si tenta di eliminarle”.


    06/07/2017 - PAKISTAN

    Islamabad testa il missile Nasr: ‘deterrenza credibile’ contro la belligerante India


    È un’arma di superficie a corto raggio con una gittata intorno ai 60-70 chilometri. Serve a contrastare con “acqua fredda” la strategia di “Cold Start” di Delhi. La corsa agli armamenti rischia di aumentare la tensione militare tra nemici di lunga data.


    05/07/2017 - INDIA

    L’Asia piange la scomparsa di p. Augustine Kanjamala, ‘uomo santo di Dio’

    di Nirmala Carvalho

    Il verbita è stato un noto teologo e missiologo. Ha insegnato nei maggiori seminari dell’India. Da ricercatore accademico, ha capito che il concetto tradizionale della missione cristiana non è più rilevante in Asia. Da superiore provinciale, ha aperto a Mumbai un centro per lavoratori migranti e domestici. L’impegno a favore di tribali e dalit ha portato ad un cambio nella mentalità indù di chi lo ha conosciuto.


    04/07/2017 - INDIA

    Bhopal, suore creano gruppo legale per le donne vittime di abusi

    di Purushottam Nayak

    Le religiose del Santo Spirito sono attive in Madhya Pradesh attraverso l’associazione “Uday Social Development Society”. La congregazione ha selezionato 12 suore per la Nyaya Chaupal” (cellula legale). Arcivescovo Leo Cornelio: “Rafforzare le donne significa sviluppare la famiglia”.


    03/07/2017 - INDIA

    India, entra in vigore la tassa unica sulle merci: ‘diffuso rischio di corruzione’


    Il Parlamento approva la “Good and Service Tax”. Nuove regole sul passaggio delle merci tra gli Stati e quattro livelli di imposte. Ministro delle Finanze assicura una crescita del 2%. Le dichiarazioni dei partiti solo “speculazioni politiche”. “Se non c’è una forte opposizione, alla fine la gente si abituerà a pagare di più”.






    In evidenza

    CINA-VATICANO
    I 60 anni dell’Associazione patriottica cinese: la Chiesa sottomessa alla politica

    Shan Ren Shen Fu (山人神父)

    Sebbene in tono basso - forse per i dialoghi col Vaticano - è risuonato ancora lo slogan per una Chiesa “autonoma” e “indipendente” (dalla Santa Sede) e sottomessa in tutto alla politica del Partito. I vescovi ufficiali muoiono come “funzionari di Stato”, lontani dai fedeli. Alcuni sono richiesti di iscriversi al Partito che obbliga i suoi membri all’ateismo. Fra i vescovi ufficiali mancano “testimoni”, ma vi sono alcuni “opportunisti”. L'opinione di un sacerdote della Chiesa ufficiale.


    VATICANO
    Papa: appello per “moderazione e dialogo” a Gerusalemme



    All’Angelus Francesco, preoccupato per le violenze in atto nella Città santa, invita a pregare  preghiera “affinché il Signore ispiri a tutti propositi di riconciliazione e di pace”. Il male e il bene sono “intrecciati” in ognuno di noi e non spetta all’uomo distinguere né giudicare.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®