25 Settembre 2016
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato

    23/09/2016 - INDIA – FILIPPINE

    A Bhubaneshwar si è svolto un ritiro per l’arricchimento del matrimonio. A guidarlo, cinque membri delle “Coppie per Cristo” provenienti dalle Filippine e due da Bangalore, nel Karnataka. Il movimento laico è nato a Manila nel 1981; nel 2005 ha ottenuto dal Vaticano il riconoscimento come Associazione internazionale privata di fedeli.


    di p. Purushottam Nayak*

    23/09/2016 - SIMPOSIO ASIANEWS

    Madre Teresa, la Misericordia per l’Asia e per il mondo (VIDEO)


    Pubblichiamo le registrazioni video degli interventi che si sono susseguiti durante il Simposio internazionale organizzato da AsiaNews il 2 settembre scorso. In ordine intervengono: P. Ferruccio Brambillasca, Superiore Generale del PIME; Card. Fernando Filoni, Prefetto della Congregazione di Propaganda Fide; Sr. Mary Prema, Superiora Generale delle Missionarie della Carità; P. Brian Kolodiejchuk, postulatore della Causa della Madre; Card. Oswald Gracias, arcivescovo di Mumbai; P. John A. Worthley, sull'influenza di Madre Teresa in Cina; una testimonianza sull'influenza di Madre Teresa nel mondo islamico; mons. Paul Hinder, vicario apostolico dell’Arabia meridionale.


    22/09/2016 - INDIA

    Guwahati, 10mila studenti festeggiano Madre Teresa con una “marcia per la pace”


    I ragazzi, fra cui molti non cristiani, provengono da 30 scuole. La manifestazione è stata animata con cartelloni e palloncini bianchi e blu. Circa 1.000 insegnanti partecipano ad un seminario sulla “Gioia del donare”. Arcivescovo: “La popolazione è in maggioranza non cattolica, ma tutti apprezzano il lavoro delle Missionarie della Carità”.


    21/09/2016 - INDIA

    Maharashtra, pastore pentecostale e la moglie picchiati da estremisti indù

    di Nirmala Carvalho

    Il pastore Prashant Bhatnagar è stato sequestrato, malmenato, minacciato di morte; uno degli aggressori ha anche urinato sulle sue ferite. Il suo corpo in stato di incoscienza scaricato sull’asfalto. Nel frattempo la moglie subiva abusi fisici e verbali. Denunciati gli aggressori. La loro "colpa" era quella di distribuire volantini riguardo una funzione religiosa.


    21/09/2016 - INDIA

    Delhi, insegnante uccisa con più di 20 coltellate nell’indifferenza dei passanti (VIDEO)


    La donna si chiamava Karuna e aveva 22 anni. Da circa un anno era vittima di stalking da parte del vicino che l’ha assassinata. L'insegnante è morta sotto gli occhi di decine di passanti, che non hanno fatto nulla per bloccare l’assassino. È la terza aggressione nella capitale nel giro di 48 ore.


    20/09/2016 - INDIA

    Card. Gracias: Uniti al Papa nella preghiera per la pace, in India e nel mondo

    di Nirmala Carvalho

    Oggi la Chiesa universale si unisce al Papa, che ha chiesto di rendere il 20 settembre una "giornata mondiale di preghiera per la pace". L’arcivescovo di Mumbai si trova a Bangalore per una riunione della Conferenza episcopale dei vescovi di rito latino, di cui è presidente. La Chiesa in India “accoglie tutti, senza discriminazioni”. L’opera dei cattolici nelle strutture sanitarie e nell’educazione dei giovani.


    19/09/2016 - NEPAL

    Nepal: nel primo anniversario della Costituzione, la popolazione è ancora divisa

    di Christopher Sharma

    Il nuovo premier Prachanda ha invitato tutti a celebrare l'evento. I partiti della minoranza madhese hanno lanciato invece un “Black day”, una contro-celebrazione in cui sono pronti a bruciare il testo fondamentale. Il premier nepalese in India per ricucire i rapporti dopo l’embargo. Ministro degli Esteri: “Non ci faremo più influenzare dalle pressioni indiane”.


    17/09/2016 - NEPAL – INDIA

    Monache buddiste pedalano per 4mila chilometri contro il traffico di esseri umani


    Le religiose appartengono all’ordine Drukpa e sono esperte di arti marziali. Per questo sono chiamate “Kung Fu nuns”. Hanno attraversato l’Himalaya in bicicletta e sono arrivate in India. Dopo il terremoto del 2015, è aumento lo sfruttamento di donne e bambini. Nel viaggio le monache hanno distribuito cibo e cure mediche.


    17/09/2016 - VATICANO

    Papa: I nunzi siano missionari “tre volte in uscita”


    Francesco celebra la messa in Santa Marta alla presenza dei rappresentanti pontifici nel mondo, a Roma per il loro Giubileo. La loro “è una vita da zingari, per i continui spostamenti. Ma dovete ricordare tre modi di uscire: fisico, culturale e la preghiera. Non li dimenticate mai”.


    17/09/2016 - INDIA

    Mons. Menamparampil: Dialogo sempre possibile, anche con i maoisti dell'India


    Una ricerca statunitense afferma che nel 2015 in India ci sono stati 791 attacchi. Il 43% è stato condotto dalla guerriglia naxalite, associata con i maoisti: si piazzano così al quarto posto nella classifica mondiale dei violenti. Gli altri maggiori gruppi terroristici sono lo Stato islamico (931 azioni), Boko Haram (491 stragi) e i talebani (1.093 attacchi). L’amministratore apostolico di Jowai spiega le motivazioni dei ribelli e il modo per superare le difficoltà.


    16/09/2016 - INDIA

    Goa, cristiani contro il piano turistico che “distrugge persone e risorse”


    Il governo locale ha approvato il “Goa Tourism Master Plan and Policy 2016”. Verranno creati luoghi di svago, attrezzate spiagge per la vita diurna e aperti locali per le feste. “Il piano considera solo la promozione del commercio e dei profitti”. Il turismo sfrenato ha già provocato l’inquinamento del fiume, l’intossicazione dei pesci. “La cultura dei casinò ha distrutto le famiglie”.


    16/09/2016 - INDIA

    La Chiesa indiana “impegnata a rafforzare la famiglia”

    di Santosh Digal

    P. Milton Gonsalves è il segretario esecutivo della Commissione per la famiglia della Conferenza episcopale dei vescovi di rito latino. Dal 2014 viaggia in tutto il Paese per conoscere la realtà delle famiglie. In India ci sono due problemi principali: il non dare spazio alla spiritualità nella vita familiare e l’alcolismo. Manuali comuni per i corsi prematrimoniali, programmi di arricchimento dei coniugi anche dopo le nozze.


    15/09/2016 - TAIWAN – TIBET – CINA

    Taiwan invita il Dalai Lama e Pechino esplode: Conseguenze gravissime


    Un deputato di Taipei chiede al leader del buddismo tibetano di visitare l’isola per una serie di conferenze di carattere religioso. La Cina reagisce promettendo “disastri” sullo Stretto e avverte: “Chiunque sostenga il ‘lupo vestito da monaco’ e i suoi separatisti è un nostro nemico”.


    15/09/2016 - INDIA

    Punjab, cristiana uccisa a colpi d’ascia: era “sospettata” di aver profanato un testo sacro sikh

    di Nirmala Carvalho

    Balwinder Kaur soffriva di ritardi mentali a causa di una scossa elettrica. Lo scorso anno era stata denunciata per essere entrata in ciabatte in un luogo di culto. È stata colpita più volte sotto il ginocchio ed è morta dissanguata dopo quattro ore di agonia.


    14/09/2016 - INDIA

    Suora di Kandhamal: La fede dei cristiani perseguitati ha rafforzato la mia vocazione

    di Santosh Digal

    Suor Santowna Singh appartiene alla congregazione delle Serve di Maria. Ha professato i primi voti nel dicembre 2008, mentre in Orissa imperversavano i pogrom dei radicali indù contro i cristiani. La suora ha confermato la scelta religiosa l’8 settembre, insieme a 18 consorelle. Dopo i massacri di Kandhamal, c’è stato un aumento esponenziale delle vocazioni.


    13/09/2016 - INDIA

    Nagpur: una processione per Madre Teresa, “missionaria al 100%”

    di Santosh Digal

    Hanno partecipato migliaia di fedeli cattolici e rappresentanti delle comunità islamica e sikh. Presenti le massime autorità statali del Maharashtra e rappresentanti del governo di Delhi. La fiaccolata e la recita del Rosario; il messaggio di benedizione di papa Francesco.


    12/09/2016 - INDIA

    Suora francescana: La sfida della missione nelle isole Andamane

    di Santosh Digal

    Suor Hilda Mary appartiene alla congregazione delle Missionarie francescane di Maria. Il Territorio dell’Unione è un arcipelago formato da 572 isole. I gruppi tribali sono numerosissimi e parlano diverse lingue. L’unica diocesi è stata eretta nel 1985; il lavoro di donne, giovani e uomini; il servizio delle missionarie.


    12/09/2016 - INDIA

    Orissa: vedove, orfani e disabili ringraziano Madre Teresa (Foto)

    di Nirmala Carvalho

    Circa 2mila persone hanno partecipato ad una messa nella cattedrale di St. Vincent. L’arcivescovo di Cuttack-Bhubaneshwar ha presieduto la funzione. Superiora regionale delle Missionarie della Carità: “Anche se non cercava la notorietà, Madre Teresa esercitava un fascino immenso”. Politico locale: “L’amore persuasivo di santa Teresa può vincere i nostri cuori”.


    11/09/2016 - VATICANO

    Papa: Dio ha le braccia aperte, tratta i peccatori con tenerezza e compassione


    Prima dell’Angelus Francesco commenta il “capitolo della misericordia”, il quindicesimo del Vangelo di Luca, che presenta le te parabole con le quali Cristo risponde ai mormorii di scribi e farisei: la pecorella smarrita, la moneta e il figliol prodigo. Non c’è peccato in cui siamo caduti, dice il pontefice, “da cui con la grazia di Dio non possiamo risorgere; non c’è un individuo irrecuperabile, perché Dio non smette mai di volere il nostro bene, anche quando pecchiamo”. Dopo la preghiera mariana una preghiera per il Gabon e per la beatificazione di Ladislao Bukowinski, in Kazakhstan.


    10/09/2016 - VATICANO

    Papa: La libertà dell’uomo non basta, serve la redenzione di Dio


    All’udienza giubilare Francesco sottolinea “l’illusione” di chi pensa di essere libero: “Quante illusioni vengono vendute sotto il pretesto della libertà, quante nuove schiavitù si creano in nome di una falsa libertà!”. Necessaria invece la liberazione che viene dal Signore. Dopo la catechesi un pensiero per la Protezione Civile: “Dovevano essere qui, invece continuano la loro opera di soccorso e assistenza alle popolazioni colpite dal terremoto il 24 agosto scorso. Li ringrazio per la dedizione e il generoso aiuto offerto in questi giorni! Grazie fratelli e sorelle!”.


    10/09/2016 - INDIA

    La vita dei cristiani di Manipur “è illuminata dalla fede”

    di Santosh Digal

    Suor Mabel Culpeper appartiene alla congregazione di san Giuseppe di Annecy. Da due anni insegna in una scuola vicino la parrocchia di santa Teresa. È impressionata dal fortissimo legame tra i cristiani locali, che si sostengono in ogni occasione. Essi “hanno fame della Parola di Dio”.


    09/09/2016 - ITALIA – KOSOVO

    Biografo di Madre Teresa: Una cattedrale a Pristina, dedicata alla santa (Foto)


    Don Lush Gjergji è il vicario di Prizren, in Kosovo. “Appena ho incontrato Madre Teresa nel 1968, ho capito subito che era una santa”. Il sacerdote spera che nel 2017 papa Francesco consacrerà il Santuario in costruzione. La questione della “notte oscura”; le case delle Missionarie della Carità; i numeri della Chiesa cattolica in Kosovo.


    08/09/2016 - INDIA

    Vescovo di Vasai: Madre Teresa, la “santa dei bassifondi” che ha messo al centro i poveri

    di mons. Felix Machado*

    Mons. Felix Machado afferma che prima della canonizzazione, tutti già veneravano Madre Teresa come santa. Lo spreco di tempo rimuginando sul passato, senza pensare cosa si può fare del presente. Il perdono delle offese, che rimangono a tormentarci solo perché “tu le mantieni vive”. Le persone tristi e depresse, quelle “troppo concentrate su se stesse ed egoisti nelle loro vite”.


    08/09/2016 - CINA - INDIA - VATICANO

    Vescovo di Shanghai: Madre Teresa, amore che sconfigge il campanilismo religioso


    Dal seminario vicino al santuario mariano di Sheshan, dove è ancora confinato, mons. Taddeo Ma Daqin festeggia la canonizzazione della santa di Calcutta: “Ha guardato il mondo per quello che era e ha sconfitto l’ossificazione della fede. La realtà è che abbiamo rinchiuso la nostra Chiesa con una barriera. All’interno della barriera non hanno più importanza l’amore reciproco, il perdono, l’accoglienza, la fiducia, la speranza. Ciò che è importante è solo la legge. Lei ha sconfitto questo modo di pensare”. Il ricordo della messa a Sheshan.


    08/09/2016 - PAKISTAN – INDIA

    Premio Nobel Malala: Onu, Pakistan e India trovino una soluzione sul Kashmir


    Il Nobel per la Pace ha lanciato un appello a fermare le violenze. Ieri ci sono stati altri 100 feriti, che si aggiungono ai 1.500 degli ultimi due mesi; 60 le persone rimaste uccise. “Il  mio cuore è vicino ai miei fratelli e sorelle del Kashmir”.


    07/09/2016 - ITALIA – SIMPOSIO – ASIA

    P. Brian: La misericordia di Madre Teresa, amore in azione che ci provoca tutti

    di Brian Kolodiejchuk*

    Il postulatore della causa di canonizzazione della Madre ricorda la “provvidenzialità” della santificazione nell’Anno santo della misericordia: “Tutti siamo chiamati a essere testimoni dell’amore sconfinato di Dio”. L’azione della fondatrice delle Missionarie della Carità “sempre improntata alla consapevolezza di essere strumento, non motore”. I ricordi delle sue prime compagne e il “perdono messo in pratica” anche davanti a scandali e dolore. L’intervento pronunciato al Simposio internazionale 2016 di AsiaNews.


    06/09/2016 - INDIA

    Vescovo di Pune: Amore e umiltà, il fascino speciale di Madre Teresa

    di mons. Thomas Dabre*

    Mons. Thomas Dabre ha conosciuto la santa di Calcutta quando era giovane. Nella sua diocesi le Missionarie della Carità operano in tre case. Madre Teresa è rimasta umile nonostante la gloria e la notorietà. Ha dimostrato che la religione non è un concetto astratto, ma saper vivere e agire secondo la propria fede.


    06/09/2016 - INDIA – SIMPOSIO – ASIA

    Madre Teresa “ha riconosciuto la fame più profonda in ognuno di noi: la fame di Dio”

    di Sister Mary Prema MC

    La superiora delle Missionarie della Carità, sister Mary Prema, racconta la vita e la missione della nuova santa sottolineando l’aspetto più importante di tutti: l’arrendevolezza totale alla volontà di Dio. La Madre “ha sempre tenuto lo sguardo fisso di Gesù, riconoscendolo nelle sofferenze e nella povertà”. Il desiderio totalizzante di “seguire Cristo ovunque in cerca di anime”. L’intervento della religiosa al Simposio internazionale 2016 di AsiaNews.


    06/09/2016 - INDIA

    Orissa, inaugurata “Santa Madre Teresa Road” (Foto)

    di Nirmala Carvalho

    La nuova strada è stata presentata il giorno della canonizzazione della fondatrice delle Missionarie della Carità. Il chief minister ha reso il suo omaggio e ha ricordato che ha “scelto l’India come sua casa, per servire i poveri e gli afflitti”. Mons. Barwa: “È stata la donna del secolo”.


    05/09/2016 - VATICANO

    Santa Teresa di Calcutta, una “matita che ha scritto poemi straordinari”


    Il card. Pietro Parolin celebra la messa di ringraziamento per la canonizzazione della Madre: “Ha visto nei bambini ancora non nati i ‘più poveri fra i poveri’, perché dipendono in tutto dagli altri. Ha difeso coraggiosamente la vita nascente, con quella franchezza di parola e linearità d’azione che è il segnale più luminoso della presenza dei Profeti e dei Santi, i quali non si inginocchiano a nessuno tranne che all’Onnipotente”.






    In evidenza

    SIMPOSIO ASIANEWS
    Madre Teresa, la Misericordia per l’Asia e per il mondo (VIDEO)



    Pubblichiamo le registrazioni video degli interventi che si sono susseguiti durante il Simposio internazionale organizzato da AsiaNews il 2 settembre scorso. In ordine intervengono: P. Ferruccio Brambillasca, Superiore Generale del PIME; Card. Fernando Filoni, Prefetto della Congregazione di Propaganda Fide; Sr. Mary Prema, Superiora Generale delle Missionarie della Carità; P. Brian Kolodiejchuk, postulatore della Causa della Madre; Card. Oswald Gracias, arcivescovo di Mumbai; P. John A. Worthley, sull'influenza di Madre Teresa in Cina; una testimonianza sull'influenza di Madre Teresa nel mondo islamico; mons. Paul Hinder, vicario apostolico dell’Arabia meridionale.


    CINA - VATICANO
    Pechino diffonde la nuova bozza di regolamenti sulle attività religiose. Più dura

    Bernardo Cervellera

    Multe fino a 200mila yuan (27mila euro) per “attività religiose illegali” da parte di cattolici o altri membri di comunità sotterranee. Fra le “attività illegali” vi è la “dipendenza dall’estero” (ad esempio il rapporto col Vaticano). Si predica la non discriminazione, ma ai membri del partito è proibito praticare la religione anche in privato. Precisi controlli su edifici, statue, croci. Controlli serrati anche su internet. Forse è la fine delle comunità sotterranee.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®