26 Settembre 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • 26/09/2017 - VATICANO

    La familiarità con Dio e con Gesù" che è qualcosa in più rispetto all'essere "discepoli" o "amici"; non è un atteggiamento "formale", né "educato" né tantomeno "diplomatico". E’ "stare con Lui, guardarlo, ascoltare la sua Parola, cercare di praticarla, parlare con Lui".




    25/09/2017 - SRI LANKA

    Colombo suora attivista: I giovani cercano il significato della vita. La Chiesa li guidi

    di Rasika Pieris*

    Suor Rasika Pieris commenta il Documento preparatorio al Sinodo dei vescovi sui giovani, previsto per ottobre 2018. “La Chiesa è euro-centrica nella sua dottrina”. Le sfide dei giovani in Asia sono diverse da quelle dei giovani in Europa.


    25/09/2017 - RUSSIA

    Hilarion: La Russia e i cristiani europei per la salvezza del continente

    di Vladimir Rozanskij

    Il “ministro degli esteri” del Patriarcato di Mosca punta il dito sulla crisi religiosa del vecchio continente. Con migrazioni e secolarismo, l’Europa si avvia al completo suicidio della propria stessa identità. Le responsabilità degli intellettuali. “L’attuale indebolimento del cristianesimo nel mondo occidentale richiama la situazione dell’impero russo prima del 1917”. In Russia solo il 13% si dichiara ateo e non credente. Unire gli sforzi delle Chiese.


    25/09/2017 - VATICANO

    Papa: vivere con speranza l’attesa per la “visita” che Dio fa ad ogni cristiano


    Il Signore porta la “consolazione” che “ti muove e ti dà un aumento di carità, di fede, di speranza”. “Questa è la vera consolazione. Non è un divertimento - il divertimento non è una cosa cattiva quando è buono, siamo umani, dobbiamo averne -, ma la consolazione ti prende e proprio la presenza di Dio si sente e riconoscere: questo è il Signore”.


    25/09/2017 - CINA-VATICANO

    È morto mons. Matteo Hu Xiande, vescovo di Ningbo

    di Paul Wang

    Per le persecuzioni, ha dovuto ritardare per quasi 30 anni la sua ordinazione sacerdotale. Obbligato a sette anni di lavori forzati. Ha contribuito alla rinascita della diocesi. Era un vescovo ufficiale, riconosciuto dalla Santa Sede e dal governo cinese.


    24/09/2017 - VATICANO

    Papa: Nel Regno di Dio non ci sono disoccupati


    All’Angelus, papa Francesco spiega la parabola dei lavoratori chiamati a giornata in diverse ore e pagati tutti con lo stesso compenso. “Gesù vuole aprire i nostri cuori alla logica dell’amore del Padre, che è gratuito e generoso”. La beatificazione del missionario americano Stanley Francis Rother, ucciso nel 1981 dagli squadroni della morte in Guatemala.


    23/09/2017 - VATICANO

    Papa ai cistercensi: Dai vostri chiostri silenziosi, la preghiera incessante per la Chiesa e per il mondo


    Nell’udienza ai partecipanti al Capitolo generale dell’ordine, papa Francesco li esorta alla “preghiera assidua”, “innamorati della preghiera; alla “sobrietà”, superando l’odierno contesto culturale che esalta “beni effimeri” e “illusori paradisi artificiali”. I monasteri luoghi di carità e di accoglienza, “scuola di preghiera e scuola di carità per tutti”. La presenza di comunità cistercensi in Asia e nel mondo.


    22/09/2017 - VATICANO

    Papa: in Europa “segni di rigetto” verso i migranti anche tra i cattolici


    Lo denuncia Francesco che ha incontrato i direttori nazionali europei della pastorale per i migranti. “Da una prospettiva missiologica, i flussi migratori contemporanei costituiscono una nuova ‘frontiera’ missionaria, un’occasione privilegiata di annunciare Gesù”.

     


    22/09/2017 - VATICANO

    Educare all’umanesimo solidale i 60 milioni di studenti di scuole e università cattoliche


    E’ lo scopo del documento “Educare all’umanesimo solidale. Per costruire una civiltà dell’amore a 50 anni dalla “Populorum progressio”, presentato oggi in Vaticano. E’ urgente e necessario umanizzare l’educazione, favorendo una cultura dell’incontro e del dialogo.


    21/09/2017 - VATICANO

    Papa: non darò mai la grazia ai colpevoli di abusi sessuali


    Francesco ha ricevuto la Pontificio commissione per la protezione dei minori. “La Chiesa ha affrontato questi crimini in ritardo”, ma “tolleranza zero”. "Ascoltare con interesse le voci delle vittime e dei sopravvissuti. Perché abbiamo molto da imparare da loro e dalle loro storie personali di coraggio e perseveranza”.


    21/09/2017 - VATICANO

    Papa: le mafie figlie di corruzione, disuguaglianze, povertà e politica deviata


    Fenomeni che si combattono a livello politico ed economico, rafforzato da una “finanza ormai sovrana sulle regole democratiche”. E con la costruzione di una “nuova coscienza civile”, “per un modo nuovo di essere cittadini, che comprenda la cura e la responsabilità per gli altri e per il bene comune”.

     


    21/09/2017 - BANGLADESH - VATICANO

    Card. D’Rozario sui Rohingya: La Chiesa sia come un ospedale da campo

    di card. Patrick D’Rozario*

    Almeno 420mila profughi musulmani sono fuggiti dal Myanmar e ammassati in Bangladesh. “Sono senza sogni o speranze per il futuro, se non avere salva la vita”. “L’amore del Bangladesh dovrebbe spingere il Myanmar ad aprire le frontiere, la sua coscienza e il suo cuore a ricevere i propri fratelli e sorelle”.


    21/09/2017 - VATICANO

    Papa: la “dottrina” non viene prima della misericordia


    Gli scandali, Ce ne sono tanti, tanti … E sempre, anche nella Chiesa oggi. Dicono: ‘No, non si può, è tutto chiaro, è tutto, no, no … Sono peccatori quelli, dobbiamo allontanarli’. Anche tanti santi sono stati perseguitati o sospettati. “La porta per incontrare Gesù è riconoscersi come siamo, la verità. Peccatori”.


    20/09/2017 - VATICANO

    Papa: “Vivi, ama, credi. E, con la grazia di Dio, non disperare mai”


    In una udienza generale dedicata alla speranza, Francesco ha esortato a credere nel futuro: “Dio non delude: se ha posto una speranza nei nostri cuori, non la vuole stroncare con continue frustrazioni. Tutto nasce per fiorire in un’eterna primavera”. Una preghiera per le vittime del terremoto che ha colpito il Messico.


    19/09/2017 - VATICANO

    Papa: crea un Istituto per le scienze su matrimonio e famiglia


    Prende il posto di quello fondato da Giovanni Paolo II. Adeguarsi al percorso compiuto dalla Chiesa con i sinodi del 2014 e 2015 e con l’Esortazione apostolica post-sinodale Amoris laetitia del 2016.


    19/09/2017 - VATICANO

    Papa: il cristiano deve “avvicinare” chi soffre per restituirgli la sua dignità


    Sull’esempio di Gesù bisogna compatire, cioè patire insieme con i bisognosi, non aiutarli “da lontano”, perché c’è chi è sporco, “non fa la doccia”, “puzza”. Con la “preghiera di intercessione”, con il nostro “lavoro” di cristiani, dobbiamo essere capaci di aiutare la gente che soffre, affinché “venga restituita alla società”, alla “vita di famiglia”, di lavoro; insomma: alla “vita quotidiana”.


    18/09/2017 - CAMBOGIA

    Il primo assaggio di Asia di un giovane missionario

    di Marcelo Farias Dos Santos

    18/09/2017 - VATICANO

    Papa: chi governa preghi e non pregare per chi governa è un peccato


    Chi è al governo infatti abbia coscienza si essere “subalterno” al “popolo, che gli ha dato il potere, e Dio, dal quale viene il potere tramite il popolo”. Il governante che non prega “si chiude nella propria autoreferenzialità o in quella del suo partito, in quel circolo dal quale non può uscire; è un uomo chiuso in se stesso”.


    18/09/2017 - GIAPPONE-VATICANO

    Mons. Kikuchi: In sintonia col papa e il card. Filoni per la missione in Giappone

    di Tarcisio Isao Kikuchi

    Il vescovo di Niigata e presidente di Caritas Japan commenta a caldo il messaggio papale inviato ieri ai vescovi del Giappone. Le tappe del viaggio del card. Filoni, che toccherà anche Fukushima. Rimane ancora “irrisolta” la questione del rapporto con il Cammino neocatecumenale.


    18/09/2017 - VATICANO-GIAPPONE

    Papa ai vescovi giapponesi: Siate sale e luce della società, anche andando contro-corrente


    In occasione della visita pastorale del card. Fernando Filoni, Prefetto di Propaganda Fide, nel Paese del Sol levante, papa Francesco spinge i vescovi e la Chiesa giapponese a rinnovare il loro impegno missionario nella società, segnata da suicidi, divorzi, formalismo religioso, povertà materiale e spirituale. La richiesta di collaborare coi movimenti ecclesiali, forse in memoria delle polemiche passate con il Cammino neocatecumenale.


    17/09/2017 - VATICANO

    Papa: Sempre, tu devi perdonare sempre!


    All’Angelus, papa Francesco commenta la parabola del re misericordioso e del servo spietato. Occorre perdonare perché “l’essere umano, creato ad immagine di Dio, è sempre più grande del male che commette”. “Il Padre celeste è pieno di amore e vuole offrircelo, ma non lo può fare se chiudiamo il nostro cuore all’amore per gli altri”.


    16/09/2017 - VATICANO

    Papa ai missionari del Sacro Cuore: Il ‘buon vino’ e la missione verso i giovani


    Nell’udienza con il gruppo di partecipanti al capitolo, papa Francesco esorta a trovare “possibili nuovi modi” di vivere il carisma della congregazione fondata nel 1854. Imparare da Gesù a “amare con cuore umano”. L’emergenza educativa per “accompagnare le giovani generazioni”. Valorizzare i laici e non cedere al male del clericalismo.


    15/09/2017 - BANGLADESH - VATICANO

    Dhaka: cattolici, protestanti e musulmani attendono con gioia papa Francesco

    di Sumon Corraya

    Il viaggio pastorale è in calendario dal 30 novembre al 2 dicembre 2017. La Chiesa locale ha costituito 10 sottocommissioni multiconfessionali che incontreranno il pontefice. Politici musulmani: “Siamo ansiosi per la visita”. Consulente del governo: “Spero che parli della violenza contro le donne”. Protestanti aiutano nell’organizzazione.


    15/09/2017 - VATICANO

    Papa: sotto la croce Maria “partorì tutti noi: partorì la Chiesa”


    Il “mistero” della Vergine Addolorata “è più che per riflettere, da contemplare”. “Contemplare la Madre di Gesù, contemplare questo segno di contraddizione, perché Gesù è il vincitore, ma sulla Croce”.


    15/09/2017 - VATICANO-ORTODOSSI

    Riprende il dialogo cattolico-ortodosso. Mosca ha un peso maggiore

    di Vladimir Rozanskij

    I russo-ortodossi ritornano in forze nella Commissione mista e pongono a tema l’uniatismo e il “Primato e comunione nel secondo millennio”. Sostituito per limiti di età il metropolita Ioannis Zizioulas, storico alfiere del dialogo. I frutti dell’incontro a Cuba di Francesco e Kirill e la visita del card. Parolin a Mosca.


    14/09/2017 - VATICANO

    Papa: compito del vescovo è “rendere disponibile al gregge la grazia dello Spirito”,


    Il discernimento spirituale e pastorale, dono dello Spirito, è stato l’argomento del lungo discorso che Francesco ha rivolto oggi ai vescovi nominati nel corso dell’anno. Il vescovo “non è il padre padrone’ autosufficiente e nemmeno l’impaurito e isolato ‘pastore solitario’” e il suo discernimento “è sempre un’azione comunitaria”.


    14/09/2017 - VATICANO

    Papa: non ridurre Cristo a “maestro spirituale”, né perdere la speranza della salvezza


    Nel giorno che la Chiesa dedica alla Esaltazione della croce, Francesco ha evidenziato come essa rappresenti un “mistero d’amore”. Un mistero che non è facile capire. Gesù quando vuole spiegarlo a Nicodemo, come ricorda il Vangelo odierno,  usa due verbi “salire” e “scendere”: “Gesù sceso dal Cielo per portare tutti noi a salire in Cielo”.


    14/09/2017 - VATICANO-YEMEN

    Cure mediche per P. Tom Uzhunnalil, che ieri ha incontrato il papa


    Il sacerdote, liberato dopo 18 mesi dal rapimento in Yemen, rimarrà in Vaticano “per assicurare la sua tutela e permettere un suo completo recupero”. P. Tom ha cercato di baciare i piedi di papa Francesco, che lo ha fatto alzare e gli ha baciato le mani. “Ho sempre sentito Gesù accanto a me”. Ancora ringraziamenti per il sultano dell’Oman. Il Rettore Maggiore: Non è stato pagato nessun riscatto.


    13/09/2017 - FRANCIA - VATICANO

    È morto p. René Laurentin, lo storico delle apparizioni a Lourdes

    di Fady Noun

    Il rettore del santuario di Lourdes ricorda “la solidità del teologo, la serietà dello storico, l’agilità del giornalista”, ma anche “il fervore del credente, testimone della felicità dell’altro mondo promessa da Maria a Bernadette”. Ha studiato le apparizioni di Maria in Libano e in Siria. Ha anche studiato le apparizioni di Medjugorje. I funerali previsti per il 15 settembre

     


    13/09/2017 - VATICANO

    Papa: il viaggio in Colombia per benedire lo sforzo di riconciliazione


    “Un Paese che ha forti radici cristiane, ma dove “è evidente che il Maligno ha voluto dividere il popolo per distruggere l’opera di Dio”. “La pace è fondata anche, e forse soprattutto, sul sangue di tanti testimoni dell’amore, della verità, della giustizia, e anche di martiri veri e propri, uccisi per la fede”, come Jesús Emilio Jaramillo Monsalve, vescovo, e Pedro María Ramírez Ramos, sacerdote, beatificati a Villavicencio”.


    13/09/2017 - VATICANO-OMAN

    La Santa Sede ringrazia l’Oman per la liberazione di p. Tom


    Risolutivo l’impegno del sultano Qabus. Il sacerdote è stato rintracciato grazie anche ad “alcuni partiti yemeniti”. P. Tom sarà a Roma per alcuni giorni. La “forza nella fede e la perseveranza” della sua famiglia. Nelle case salesiane oggi indette messe di ringraziamento e adorazione eucaristiche.






    In evidenza

    ISRAELE-PALESTINA
    Nuovo vicario di Gerusalemme: giovani e scuola, futuro di pace e speranza



    Mons. Giacinto-Boulos Marcuzzo sottolinea l’importanza dell’istruzione per garantire l’avvenire delle nuove generazioni. La Chiesa segno di “unità” in un contesto “segnato dalle divisioni” e ponte nel dialogo fra le fedi. Dall’euforia per la pace alla rassegnazione per un conflitto permanente. Un appello ai cristiani d’Occidente: venite pellegrini in Terra Santa.


    NEPAL
    Al via la mattanza di animali per la festa di Dashain. Protestano buddisti e animalisti

    Christopher Sharma

    La festività dura 15 giorni ed è la più importante del Nepal. Gli amanti degli animali presidiano i templi e tentano di sensibilizzare gli indù. La puzza delle carcasse in decomposizione avvolge le case intorno ai luoghi di culto. La polizia schierata per evitare scontri.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®