25 Aprile 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • 24/04/2017 - TURCHIA

    L’attuale  presidente turco ha ridato corpo alla classe, assai numerosa, di origine anatolica, usando i dettami dei principi della economia neoliberista, al contrario di quella statalista dei kemalisti, sviluppando una nuova classe media alla quale è permesso esprimere anche la propria religiosità, ma sempre in un crescendo autoritario.


    di NAT da Polis

    24/04/2017 - BANGLADESH – ARABIA SAUDITA

    Riyadh dona 10,8 miliardi di euro per 560 moschee in Bangladesh: musulmani divisi

    di Sumon Corraya

    L’accordo è stato siglato tra la premier Sheikh Hasina e il re saudita lo scorso anno. Le moschee faranno lezione a più di 150mila bambini; avranno una capienza giornaliera di oltre 450mila uomini e 30mila donne. “Gli imam devono essere controllati”. “Queste moschee non insegneranno il vero islam. Le persone impareranno l’estremismo”.


    24/04/2017 - LIBANO - SIRIA

    Beirut, mons. Kourié: i due vescovi rapiti in Siria nel 2013 sono ancora vivi

    di Fady Noun

    È quanto ha affermato il vescovo siro-ortodosso libanese, durante le celebrazioni per il 47mo anniversario delle apparizioni della Vergine. I ritratti dei due vescovi appesi all’interno della chiesa e condotti in processione. L’appello al governo di Beirut perché faccia di questa vicenda una “causa nazionale”.

     


    24/04/2017 - ARABIA SAUDITA - EGITTO

    Al-Sisi incontra re Salman per rilanciare le relazioni fra il Cairo e Riyadh


    Archiviate le tensioni, il presidente egiziano riceve una calda accoglienza al suo arrivo nella capitale saudita. I due leader parlano di “salde e fraterne” relazioni e intendono “rafforzare le relazioni strategiche”. Oltre all’economia, i nodi irrisolti della lotta al terrorismo e il controllo delle isole contese. 

     


    22/04/2017 - AFGHANISTAN

    Afghanistan, talebani assaltano una base militare: 140 morti. Il peggior attacco di sempre


    La base di Mazar-i-Sharif si trova nel nord del Paese. Il commando si è travestito con le divise dei soldati afghani. Colpiti i militari che uscivano dalla moschea dopo la preghiera del venerdì. La base è sede del quartier generale della 209ma divisione dell’Esercito nazionale. Qui risiedono circa 70 addestratori della Nato, oltre a numerosi militari tedeschi.


    21/04/2017 - TURCHIA

    La Turchia repubblicana e il fenomeno Erdogan (Prima parte)

    di NAT da Polis

    Le modifiche della Costituzione, con l’uso dell’istituto referendario, sono state concepite come terreno per la rivendicazione e l’esercizio del potere, in chiave piuttosto autoritario e in questo caso anche personale come nuovo Kemal Ataturk .


    21/04/2017 - IRAQ

    Sacerdote caldeo: il 24 aprile data “simbolica” della ricostruzione della piana di Ninive


    Don Paolo conferma l’inizio dei lavori di ricostruzione di case e chiese a Qaraqosh, Bartella, Karamles. È “importante” fare in fretta per impedire la fuga di altre famiglie cristiane dalla regione. Ad oggi disponibile un fondo messo a disposizione dalla Chiesa caldea, ma servono altri finanziamenti. Coinvolti nei lavori gli stessi sfollati della piana.

     


    21/04/2017 - PAKISTAN

    Punjab, tre sorelle uccidono uno sciita accusato di blasfemia. Fomentate da un imam


    Fazal Abbas aveva 45 anni. Nel 2004 aveva partecipato ad una manifestazione ed era stato denunciato per offese al profeta. Fuggito all’estero, da poco era rientrato in Pakistan per affrontare il processo. Tra il 1987 e il 2015 almeno 62 persone sono state assassinate per presunta blasfemia.


    21/04/2017 - IRAN

    Presidenziali in Iran: sarà sfida a due fra Rouhani e Raisi. Escluso Ahmadinejad


    Il Consiglio dei Guardiani della Costituzione ha approvato sei nomi su un totale di 1600 aspiranti presidenti. Respinta la candidatura di 130 donne; anche per il 2017 sarà una partita fra soli uomini. Economia e accordo nucleare i temi caldi della campagna elettorale. Bloccata la corsa al terzo mandato per l’ex presidente ultraconservatore, considerato figura “che divide” da Khamenei. 


    21/04/2017 - FRANCIA-ISLAM

    Ancora terrore a Parigi: lo Stato islamico rivendica l’attentato agli Champs Elisées


    L’autore era conosciuto dalle forze di sicurezza come pericoloso. L’attentato a pochi giorni dalle elezioni presidenziali. La lunga serie di violenze a Parigi, Nizza, Rouen, Marsiglia. Fra le cause delle violenze si parla della povertà e dell'abbandono nelle periferie, ma anche dell'insegnamento fondamentalista di molti imam nelle moschee francesi.


    20/04/2017 - INDONESIA

    Jakarta, dal pm richiesta di condanna “lieve” nel processo per blasfemia contro Ahok

    di Mathias Hariyadi

    L’accusa chiede due anni di libertà vigilata e un anno di carcere in caso di recidiva. Il massimo della pena prevista per il reato è di cinque anni. Proteste della frangia estremista islamica per la clemenza dei giudici. Il pm ha riconosciuto il “grande lavoro” svolto dal governatore uscente per la capitale.

     


    20/04/2017 - PAKISTAN

    Pakistan, il processo di Asia Bibi potrebbe riprendere a giugno

    di Kamran Chaudhry

    La madre cristiana incolpata di blasfemia langue da sette anni nel braccio della morte. La sua udienza finale è stata rimandata a data da stabilire dopo il ritiro di un giudice. Il caso di Asia Bibi di nuovo al centro dell’opinione pubblica dopo la richiesta di alcuni imam di eseguire la condanna a morte per impiccagione.


    20/04/2017 - INDIA

    Demolizione della moschea di Babri: Corte suprema incrimina tre leader del Bjp


    Lal Krishna Advani, Murali Manohar Joshi e Uma Bharti andranno a processo entro quattro settimane. La sentenza sarà emessa al massimo entro due anni. L’ex chef minister dell’Uttar Pradesh scampa al procedimento giudiziario grazie all’immunità da governatore. Ram Puniyani: “Speranze di giustizia dopo 25 anni”.


    20/04/2017 - YEMEN

    Da Sana’a a Hodeida, yemeniti in marcia per rimuovere le restrizioni agli aiuti umanitari


    Un percorso lungo 225 km. L’obiettivo è far diventare Hodeida una “zona umanitaria” e aprire una inchiesta internazionale sui crimini di guerra. Secondo i promotori è una manifestazione priva di carattere “politico”. Il ministro Usa della Difesa, in visita a Riyadh, accusa: gli Houthi “sul modello” di Hezbollah. 

     


    19/04/2017 - EGITTO-TURCHIA-VATICANO

    Bartolomeo e papa Francesco insieme in Egitto ad Al Azhar


    Il 28 aprile entrambi interverranno alla Conferenza internazionale sulla pace nel corso della quale è previsto anche l’intervento di el-Tayyib, imam di Al Azhar, e del Patriarca copto Tawadros la cui comunità è stata oggetto degli attentati della Domenica delle Palme.


    19/04/2017 - LIBANO

    Sulla legge elettorale si gioca la partita politica e istituzionale del Libano

    di Fady Noun

    Il presidente Aoun contro il prolungamento del mandato della Camera. Anche il patriarca Raï critico rispetto a quella che definisce una “usurpazione del potere”. In gioco la rappresentatività dell’elettorato, gli equilibri e gli interessi dei partiti. Nessuna proposta finora elaborata ha ottenuto un sostegno generale.

     


    19/04/2017 - EGITTO

    Sinai: commando Isis uccide poliziotto nei pressi del monastero di santa Caterina


    Uomini armati hanno attaccato un punto di controllo a poche centinaia di metri dal luogo di culto. Si tratta di uno dei più importanti edifici cristiani dell’Egitto. Il bilancio è di un agente ucciso e altri quattro feriti. Fermato un uomo sospettato di coinvolgimento negli attentati alle chiese della domenica delle Palme. 

     


    18/04/2017 - PAKISTAN

    Imam pakistani chiedono l’esecuzione di Asia Bibi, dopo il linciaggio dello studente di Mardan

    di Kamran Chaudhry

    Per i leader islamici l’impiccagione della madre cristiana sarebbe un deterrente per le violenze di massa. Per loro è giustificabile il comportamento degli studenti che hanno ucciso e seviziato un loro collega per presunta blasfemia. Commissione Giustizia e pace: “Le università devono insegnare il pensiero critico, le virtù della tolleranza, della coesistenza e dell’accettazione”.


    18/04/2017 - TURCHIA

    Il vincitore Erdogan applaudito da Trump, criticato dall’Europa


    Una vittoria risicata del 51,4%. Congratulazioni anche dall’Arabia saudita. L’opposizione repubblicana e filo-kurda accusano brogli. Si prospetta una presidenza di Erdogan fino al 2029 e l’introduzione della pena di morte.


    15/04/2017 - TURCHIA

    La Turchia divisa sul voto del referendum di domani

    di Luca Galantini

    Erdogan vuole divenire il nuovo “Cesare” e fare del suo Paese il gestore del Medio oriente. Enfasi nazionalistica e “terrore” organizzato col controllo dei media e della società. Dubbi all’interno dello stesso Akp. Le resistenze della minoranza curda e del partito kemalista.


    15/04/2017 - IRAN

    Teheran, la prima nave da crociera dalla Rivoluzione islamica


    L’imbarcazione, di nome Sunny e fabbricazione svedese, è la prima battente bandiera iraniana dal 1979. Ha coperto la tratta che separa Kish a Qeshm, ma in futuro potrebbe spingersi sino a Dubai. Al suo interno 130 cabine per 417 letti, due cinema, ristoranti e piscina. L’obiettivo è rafforzare il settore del turismo, una delle risorse per rilanciare l’economia.


    15/04/2017 - BANGLADESH

    Lettera di Pasqua dal Bangladesh: Continua l’impegno della missione e l’evangelizzazione

    di Michele Brambilla

    P. Michele Brambilla è stato nominato superiore regionale del Pime nel novembre 2015. Da quel momento ha lavorato per il passaggio del testimone della parrocchia di Kodbir, da lui fondata. L’incarico a tempo pieno come amministratore dell’ospedale diocesano di Dinajpur. La cura pastorale dei fedeli nei villaggi.


    15/04/2017 - PAKISTAN

    Vescovo di Faisalabad: La Pasqua, seguire Gesù per la ‘porta stretta’ per arrivare alla vita eterna

    di Joseph Arshad

    La Pasqua “vento di freschezza”, in memoria della Passione, Crocifissione e Resurrezione. Gesù scelse il sacrificio per la nostra salvezza, leale al Padre Celeste. Chi lo segue fino alla morte avrà la vita eterna.


    15/04/2017 - VATICANO-ASIA

    La Pasqua dei giovani

    di Bernardo Cervellera

    Nel Vangelo di Marco è un giovane che annuncia la resurrezione di Gesù. La crisi del mondo giovanile: “sfiducia, indifferenza, indignazione verso le istituzioni”, anche verso la Chiesa. Si impara a vivere senza Dio e senza Chiesa. L’importanza del prossimo Sinodo e della testimonianza di chi è “giovane” grazie alla missione.


    14/04/2017 - EGITTO

    Egitto, portavoce Chiesa cattolica: per Pasqua cerimonie affollate, malgrado preoccupazione


    P. Rafic Greiche descrive una situazione di “calma” nel Paese. I cristiani “non si fanno intimidire” e affollano le cerimonie. Cancellati gli incontri ufficiali e le feste in memorie delle vittime, restano i riti liturgici. Appello ai cristiani d’Occidente: “Venite in Egitto come pellegrini e turisti”. Identificato l’attentatore che ha colpito a Tanta. Al-Sisi rilancia la lotta al terrorismo.

     


    14/04/2017 - PAKISTAN

    Mardan, sdegno di cattolici e attivisti per lo studente linciato a morte per presunta blasfemia (Video)

    di Shafique Khokhar e Kamran Chaudhry

    La vittima si chiamava Mashal Khan e aveva 23 anni. Studiava giornalismo presso la Abdul Wali Khan University. Nel campus si era diffusa la voce che gli attribuiva commenti in favore degli ahmadi su Facebook. “Abbiamo creato una società in cui gli studenti diventano assassini”. “La responsabilità è di tutti: politici, autorità, partiti radicali che rimangono in silenzio e sostengono l’estremismo”.


    13/04/2017 - PAKISTAN

    Pakistani cattolici: vivere la Settimana Santa con carità e musica, senza dimenticare i fratelli copti

    di Kamran Chaudhry

    Gesti di carità per i più poveri e eventi musicali per coinvolgere i fedeli. L’ombra del terrorismo islamico. La Conferenza episcopale del Pakistan ricorda nella preghiera le vittime degli attacchi in Egitto e le loro famiglie.


    13/04/2017 - IRAN

    Iran: l’economia, più dell’islam, ago della bilancia nelle elezioni presidenziali


    Al voto il 19 maggio. Dal 1979 il leader uscente ha sempre ottenuto un secondo mandato. A sfidare Rouhani un fedelissimo del grande ayatollah, Ebrahim Raisi, e Hamid Baghaei, ex numero due di Ahmadinejad, che annuncia la propria candidatura fra lo stupore generale. Gli sfidanti accusano Rouhani di aver affossato l’economia; il presidente risponde con dati che indicano “progressi”.

     


    13/04/2017 - EGITTO

    Egitto, identificato il kamikaze che ha colpito la chiesa di Alessandria


    Il ministero degli Interni ha svelato il nome dell’attentatore, scoperto grazie al Dna. Si tratta di Mahmoud Hasan Moubarak Abdallah, già noto alle autorità e inserito in una lista di “sospetti in fuga”. Proseguono le indagini per identificare anche il kamikaze di Tanta. Chiesa copta ortodossa, cattolici e anglicani celebrano una Pasqua in tono minore in segno di cordoglio per le vittime. 

     


    12/04/2017 - IRAQ

    Ninive, una casa per parrocchia: dall’Iraq l’appello per una Pasqua di “ricostruzione”


    Don Paolo Thabit racconta le celebrazioni delle Palme a Karamles. Anche a Qaraqosh centinaia di fedeli hanno partecipato alla messa. La speranza è di “organizzare altri momenti di preghiera” con l’obiettivo di “mantenere viva la comunità”. Il dolore per le vittime cristiane in Egitto. Un appello alle parrocchie nel mondo: sostenete la ricostruzione di una casa nella piana.

     






    In evidenza

    CINA-VATICANO
    Sequestrato mons. Pietro Shao Zhumin, vescovo (sotterraneo) di Wenzhou

    Bernardo Cervellera

    La pubblica sicurezza non comunica il luogo in cui è stato portato. Ma hanno permesso ai fedeli di consegnare alcuni vestiti per il loro pastore. Il vescovo non potrà celebrare Pasqua coi suoi fedeli. Pressioni sul prelato per farlo aderire all’Associazione patriottica. Un destino simile a quello di mons. Guo Xijin. Pressioni anche sulla Santa Sede.


    CINA-VATICANO
    Scomparso da 4 giorni mons. Guo Xijin, vescovo sotterraneo di Mindong

    Wang Zhicheng

    È stato sequestrato dopo una visita all’Ufficio affari religiosi di Fuan. La Pubblica sicurezza lo ha portato in un luogo sconosciuto per farlo “studiare e imparare”. I fedeli pensano che essi vogliano costringerlo a iscriversi all’Associazione patriottica. Al suo rifiuto, è forse possibile che gli proibiscano di ritornare in diocesi. Demolita una chiesa cattolica a Fuan.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®