30 Aprile 2016
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato

    29/04/2016 - SIRIA

    Almeno 202 le vittime dell’ultima settimana di violenze nella metropoli del Nord. Fra le vittime molti civili e bambini. Colpito un ospedale di Msf nell’area sotto il controllo dei ribelli e due nei quartieri governativi. Caritas Aleppo: la popolazione “spaventata”, ma non vuole “fuggire” e chiede solo “la pace”. Gli attivisti fanno la spola fra gli ospedali per “rispondere alle emergenze”. 




    29/04/2016 - IRAN-USA

    Teheran chiede aiuto all’Onu per i fondi iraniani congelati negli Usa, gestiti dalla Corte suprema

    di Darius Karimian

    Una lettera di Javad Zarif a Ban Ki-moon, ricorda le ingiustizie subite dal popolo iraniano a causa della politica Usa. Critiche alla Corte suprema che permette lo sblocco di fondi congelati per ricompensare le vittime del terrorismo a Beirut.


    29/04/2016 - KUWAIT - YEMEN

    Atmosfera positiva ma "nessun passo in avanti" nei colloqui di pace in Yemen


    L’inviato speciale Onu parla di clima cordiale nei colloqui, in corso a Kuwait City, ma aggiunge che nella prima settimana non si sono registrati sviluppi positivi. Restano le distanze fra le parti e non vi sono stati incontri faccia a faccia. Nel sud prosegue l’offensiva contro le milizie di al Qaeda. I jihadisti perdono il controllo di Al-Mukallā. 


    28/04/2016 - IRAQ

    Patriarca Sako: Amoris Laetitia, fonte di misericordia e formazione per il popolo irakeno


    L’esortazione apostolica racchiude elementi “essenziali” per le famiglie cristiane e stimola “riflessi molto positivi” anche per i musulmani. Per il patriarca caldeo anche l’islam aspetta “un discorso diverso” sulla famiglia e sul rapporto fra coniugi. Nonostante la guerra pochi i casi di famiglie spezzate, che aumentano invece fra quanti emigrano all’estero. Preti sposati, un modello per tutta la Chiesa. 


    28/04/2016 - THAILANDIA

    Leader musulmano thai: Imparare dalle altre religioni per costruire la pace

    di Weena Kowitwanij

    Il dipartimento degli affari religiosi di Bangkok ha organizzato un forum interreligioso in cui sono intervenuti i leader di tutte le maggiori religioni. Secondo Abdulau Nhumsuks, membro dell’Associazione islamica di Bangkok, “l’idea che imparare gli insegnamenti delle altre fedi sia peccato è vecchia e sbagliata”.

     


    28/04/2016 - BANGLADESH

    Dhaka, la Chiesa: L’omicidio degli attivisti Lgbt, fallimento morale del governo


    Dopo l’esecuzione di due giovani omosessuali da parte di “ignoti", il presidente della Commissione episcopale Giustizia e pace dice ad AsiaNews: “Non importa quale sia il loro stile di vita, ogni vita umana è sacra. Uccidere in questo modo è opera di terroristi. Il governo deve garantire a ogni cittadino protezione”. Rosaline Costa, amica di una delle vittime: “Basta compromessi con i partiti islamici”.


    27/04/2016 - IRAQ

    Ausiliare di Baghdad: "L’Iraq è nel caos, ha toccato il momento più basso della sua storia"


    Mons. Warduni racconta di una popolazione “molto stanca” per mancanza di lavoro, di risorse, di prospettive. Il petrolio ha attirato gli interessi di molti, svuotando però le ricchezze del Paese. Il premier al Abadi spinge sulle riforme ma deve destreggiarsi fra resistenze parlamentari e proteste di piazza. Parlamentare cristiano: "Per salvare l’Iraq servono unità interna e pace fra sauditi e iraniani". 


    27/04/2016 - IRAQ - SIRIA

    I raid aerei colpiscono le casse, in fumo 800 milioni di dollari dello Stato islamico


    Secondo il maggiore generale degli Stati Uniti Peter Gersten, negli attacchi sono stati distrutti fra i 500 e gli 800 milioni in contanti. Picco nelle defezioni (fino al 90%) e calo nei nuovo arrivi, soprattutto fra combattenti stranieri. In una abitazione a Mosul erano conservati 150 milioni di dollari. 


    26/04/2016 - PAKISTAN

    Pakistan, aumentano le violazioni ai diritti umani degli ahmadi

    di Kamran Chaudhry

    Ieri è stato presentato il rapporto annuale sui casi di persecuzione contro la minoranza religiosa. In tutto, 248 omicidi e 323 tentativi di omicidio; luoghi di culto sequestrati o venduti in maniera illegale; tombe profanate. Nel 1974 gli ahmadi sono stati dichiarati “non musulmani”; in seguito è stata approvata un’ordinanza che vieta ai fedeli di usare saluti e preghiere islamiche, e di riferirsi ai loro luoghi di culto come “moschee”.


    26/04/2016 - EGITTO

    Attivista egiziano: in piazza per economia e diritti. No al ritorno dei Fratelli musulmani


    Per Magdy Mina, portavoce del Maspero Youth Union, i cittadini chiedono “stabilità, crescita e occupazione”. Vi è risentimento per la cessione delle isole a Riyadh e preoccupazione per un legame troppo stretto con i sauditi. La maggioranza è contro il movimento estremista islamico, che ha animato la protesta di ieri. La vicenda di Giulio Regeni sfruttata per colpire il Paese. 


    26/04/2016 - SIRIA-TURCHIA

    In memoria del genocidio, bombardati i quartieri armeni di Aleppo. I cristiani scuotono Assad


    Esplosioni anche a Yerevan e nel Karabach. Gli armeni di Aleppo accusano i “terroristi islamici” sostenuti dalla Turchia, che “commemorano” in tal modo l’anniversario del genocidio. Incendi nei quartieri di Suleymaniye ed Ashrafieh. Uccisi 17 armeni, fra cui tre bambini e una donna. Per la prima volta, a Yerevan, scoppia un autobus imbottito di esplosivo.


    26/04/2016 - FILIPPINE – CANADA

    Jolo, radicali islamici decapitano un ostaggio canadese


    John Ridsdel era tenuto in prigionia dal settembre 2015: era stato rapito insieme a un altro canadese, alla sua fidanzata filippina e a un norvegese. Il premier di Ottawa condanna “un omicidio a sangue freddo, la cui responsabilità ricade sulla testa di chi l’ha compiuto”. Nella stessa zona è stato liberato alcuni giorni fa l’ex missionario del Pime Rolando Del Torchio.


    25/04/2016 - ISLAM

    Islam e modernità: cresce il business dei cosmetici “halal”, un mercato da 20 miliardi


    Prodotti di bellezza, creme, trucchi e rossetti privi di “ingredienti proibiti” spopolano fra le donne musulmane. Un volume di affari destinato a raddoppiare entro il 2019, ritagliandosi una fetta del 6%. Secondo il Global Islamic Economic il valore complessivo del mercato “halal” toccherà i 7mila miliardi. La Cina in prima fila nella produzione.


    23/04/2016 - BANGLADESH

    Rajshahi, sgozzato un professore di inglese. La polizia accusa i radicali islamici

    di Sumon Corraya

    Rezaul Karim Siddique insegnava all’università cittadina. Era conosciuto e apprezzato dalla comunità locale, dove partecipava ad attività culturali. La moglie ha riferito che non aveva nemici. Un giornalista anonimo non ha dubbi: “È stato ucciso per le sue poesie”. La dinamica dell’aggressione ricorda quella con cui sono stati uccisi altri blogger e pensatori liberali.


    23/04/2016 - PAKISTAN

    Leader delle minoranze condannano l’uccisione del ministro sikh, amico dei cristiani

    di Kamran Chaudhry

    Due uomini su motociclo hanno fermato la sua auto e hanno aperto il fuoco, uccidendolo sul colpo. All’inizio del suo ministero aveva domandato la benedizione al vescovo. Era stimato dalle comunità musulmane per il suo impegno a favore di tutti. “Un fallimento del governo”, che non difende a sufficienza le minoranze.


    23/04/2016 - TURCHIA

    Parlamento turco: fischi e rimbrotti verso il deputato armeno che ricorda il genocidio


    Garo Paylan ricorda l’anniversario del genocidio domandando un’inchiesta sull’uccisione di alcuni parlamentari armeni nel 1915. Esposte le loro foto nella sala dell’Assemblea. In Turchia parlare di “genocidio armeno” comporta la condanna fino a tre anni di prigione.


    21/04/2016 - GOLFO - STATI UNITI

    Obama a Riyadh per ricucire coi sauditi e rilanciare la lotta allo Stato islamico


    Il presidente Usa è giunto ieri in Arabia Saudita. Re Salman non lo accoglie all’aeroporto ma lo aspetta a Palazzo. A seguire un lungo colloquio. Oggi il vertice con i leader dei Paesi del Golfo. In agenda terrorismo e Iran. Un dossier del Congresso sul ruolo saudita nell’11 settembre rischia di inasprire ancor più i rapporti. 


    21/04/2016 - IRAQ

    Sacerdote irakeno: la mia vocazione, nel dramma della guerra e della malattia

    di Dario Salvi

    P. Gabriele Firas A Kidher è uno dei sacerdoti ordinati da papa Francesco. La fede alimentata da sofferenze personali e dal crollo di un Paese in guerra e diviso. L’università a Mosul e il confronto con gli studenti musulmani. Apertura e dialogo per costruire un rapporto di convivenza. La misericordia, un desiderio da mettere in pratica nel quotidiano. 


    21/04/2016 - SIRIA - LIBANO

    Patriarca Laham: Non dimentichiamo e preghiamo per i vescovi sequestrati


    Da tre anni non si hanno notizie di mons. Yohanna Ibrahim, siro-ortodosso e mons. Boulos Yaziji, greco-ortodosso, di Aleppo. Gregorio III: Impossibile avere notizie certe; serve uno sforzo comune per la pace. L’augurio è che “il loro destino e la loro sofferenza” siano “un segno dell’avvenire”. 


    21/04/2016 - YEMEN-ARABIA SAUDITA

    Kuwait, al via i dialoghi di pace yemeniti


    Dovevano avere luogo quattro giorni fa. Sono stati rimandati per la rottura della tregua. I dialoghi sono sponsorizzati dall’Onu. In oltre un anno di conflitto vi sono stati 6400 morti e quasi 3 milioni di sfollati. La presenza di Al Qaeda e Daesh “alleati” della coalizione saudita. Le suore di Madre Teresa e il rapimento di p. Tom Uzhunnalil.


    20/04/2016 - IRAN

    La strana alleanza fra gli Stati Uniti e i fondamentalisti iraniani

    di Bernardo Cervellera

    Washington blocca ancora l’uso del dollaro nelle transazioni bancarie, fermando i nuovi contratti economici stabiliti dopo l’accordo sul nucleare. Gli Usa sembrano dare man forte a Khamenei e alle guardie della rivoluzione, che vogliono affossare l’accordo per mantenere il potere. La popolazione sopravvive con i doppi e tripli lavori. L’Iran instabile e bellicoso accresce la vendita di armi. Il reportage.


    20/04/2016 - ISRAELE - PALESTINA

    Attivista palestinese: L’attentato di Gerusalemme, risposta sbagliata a un’occupazione sbagliata


    Per Adel Misk, portavoce di The Parents Circle, la politica israeliana nei territori è alla base delle violenze. Urgente trovare “la via della pace” e “risalire alla causa del problema”. Nell’esplosione del bus, che ricorda gli attacchi dei primi anni duemila, sono rimaste ferite 21 persone, due gravi.  


    20/04/2016 - SIRIA - ONU

    Conflitto siriano: le opposizioni abbandonano i colloqui di pace di Ginevra


    Una parte della delegazione lascia il tavolo dei negoziati, accusando il governo siriano di massacri. Raid aerei governativi colpiscono due mercati nella provincia di Idlib, 44 civili uccisi. Damasco apre alla formazione “di un più ampio governo di unità”. Stati Uniti e Russia lavorano per salvare la tregua. 


    20/04/2016 - IRAN-USA

    Kerry e Zarif per attuare l’accordo nucleare. Negli Usa c’è chi frena


    L’incontro è avvenuto nella sede Onu di New York. Gli Usa non hanno ancora tolto il divieto nell’uso del dollaro per l’Iran. In questo modo Teheran non può ricevere crediti per 100 miliardi accumulati in questi anni. Allo stesso tempo, banche e compagnie europee sono timorose nell’aprire contratti con Teheran perché temono multe da parte degli Stati Uniti.


    19/04/2016 - IRAQ

    Baghdad, dal Parlamento alla piazza è sempre più grave la crisi politico-istituzionale


    Sit-in di una parte dei deputati che chiede la cacciata del presidente (sunnita) del Parlamento. Fallita la mediazione del capo dello Stato. Dopo una riunione concitata la seduta viene aggiornata al 21 aprile. Washington invia a sorpresa nella capitale irakena il capo della Difesa. I fedelissimi di al Sadr riempiono (di nuovo) piazza Tahrir. 


    19/04/2016 - IRAN - ARABIA SAUDITA

    Riyadh blocca il rilascio dei visti per i pellegrini iraniani all’Hajj


    Ministro iraniano contro il governo saudita che “ha frapposto più di una difficoltà” nel rilascio dei permessi. Dopo quattro giorni di discussioni Riyadh “non ha fornito proposte chiare” sui visti. Sullo sfondo le contrapposizioni fra Iran e Arabia Saudita in Medio oriente e l’uso politico dei permessi. 


    19/04/2016 - SIRIA - ONU

    Conflitto siriano: l’opposizione sospende la partecipazione ai colloqui di pace Onu


    I vertici dell’Alto comitato per i negoziati (Hnc) protestano contro l’escalation di violenze che ha investito il Paese. Per le opposizioni l’esercito governativo “ha peggiorato la situazione”. Secondo Damasco "Arabia Saudita, Qatar e Turchia vogliono far fallire i negoziati". Le Nazioni Unite mediano fra le parti, anche se “il divario resta ampio”. 


    18/04/2016 - IRAQ - SIRIA

    Bilanci in rosso per lo Stato islamico, persino i terroristi alzano le tasse


    Negli ultimi mesi i ricavi del sedicente “Califfato” sono diminuiti del 30%. A marzo 56 milioni di dollari in entrate, a metà 2015 il dato era di 80 milioni. In calo anche la popolazione nei territori controllati da Daesh, che passa da nove a sei milioni. Per rimediare i leader jihadisti hanno imposto nuovi balzelli. Multe per chi non risponde in modo corretto a domande sul Corano. 


    18/04/2016 - ISLAM

    Gli scontri fra sauditi e iraniani affossano il summit per la Cooperazione islamica

    di Pierre Balanian

    Gli analisti del mondo arabo si chiedono “quanto resti oramai di islamico nell’Organizzazione della conferenza islamica”. Il vertice sembra oramai un “tutti contro tutti”, con posizioni distanti persino sulla lotta al terrorismo. Gli interessi dei singoli Stati prevalgono sul dialogo. Il presidente di Teheran abbandona il vertice accusando Riyadh di giocare dietro le quinte.


    17/04/2016 - VATICANO

    Papa: La nostra vita è al sicuro nelle mani di Gesù, per questo non abbiamo più paura


    Al Regina Caeli Francesco sottolinea l’importanza dell’ascolto, da parte dei seguaci, delle parole di Cristo: “Un ascolto coinvolgente, non superficiale, al punto da rendere possibile una versa conoscenza reciproca”. Dopo la preghiera mariana, il pontefice ringrazia chi lo ha accompagnato con la preghiera nella visita a Lesbo con il patriarca Bartolomeo e l’arcivescovo Ieronimo: “L’unità nella carità di tutti i discepoli del Signore”. Il papa racconta la storia di un ragazzo musulmano, cui i terroristi hanno sgozzato la moglie perché cristiana: “E’ una martire, e lui piangeva tanto”. Una preghiera anche per le vittime dei terremoti in Ecuador e Giappone.






    In evidenza

    VATICANO
    Papa Francesco ai giovani: L’amore “concreto”, non da telenovela, è la carta d’identità dei cristiani



    Nel Giubileo dei ragazzi e ragazze, papa Francesco pronuncia un’omelia fatta di domande e risposte ai 70mila presenti.  I grandi ideali dell’amore come dono di sé, l’affettività come “voler bene senza possedere”; la libertà come “dono di poter scegliere il bene”. “Guai a un giovane che non osa sognare. Se uno alla vostra età non sogna, se n’è già andato in pensione!”. Le offerte raccolte per l’Ucraina. L’appello per i vescovi e i sacerdoti rapiti in Siria.


    IRAN
    La strana alleanza fra gli Stati Uniti e i fondamentalisti iraniani

    Bernardo Cervellera

    Washington blocca ancora l’uso del dollaro nelle transazioni bancarie, fermando i nuovi contratti economici stabiliti dopo l’accordo sul nucleare. Gli Usa sembrano dare man forte a Khamenei e alle guardie della rivoluzione, che vogliono affossare l’accordo per mantenere il potere. La popolazione sopravvive con i doppi e tripli lavori. L’Iran instabile e bellicoso accresce la vendita di armi. Il reportage.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®