19 Aprile 2014 AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook            

Aiuta AsiaNews | Chi siamo | P.I.M.E. | | Rss | Newsletter




Dona
Il 5 x mille
ai missionari del PIME



mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato
18/04/2014 IRAN - ONU
Accordo sul nucleare, l'Iran taglia metà delle proprie scorte di uranio arricchito
Lo ha annunciato l'Agenzia internazionale per l'energia atomica (Aiea). In tutta risposta, gli Stati Uniti hanno autorizzato lo sblocco di fondi congelati per 450 milioni di dollari. La speranza resta quella di chiudere un accordo definitivo entro il prossimo luglio.
Teheran (AsiaNews/Agenzie) - L'Iran ha tagliato metà delle proprie scorte di uranio arricchito, in linea con gli accordi presi a Ginevra con il gruppo dei 5+1 (Stati Uniti, Russia, Cina, Gran Bretagna Francia e...

18/04/2014 LAOS - THAILANDIA
Geologi thai lanciano l'allarme: la diga di Xayaburi è a rischio sismico
La mega-centrale, in costruzione sul fiume Mekong in territorio laotiano, potrebbe essere distrutta da un terremoto. Nella zona vi sono faglie attive: nei prossimi 30 anni vi è un 30% di possibilità di sisma di media intensità, 10% per uno superiore a magnitudo 7. I costruttori escludono pericoli: osservati gli standard di sicurezza.
16/04/2014 CINA
Dongguan, riprende lo sciopero del tessile: 40mila operai incrociano le braccia
La protesta riguarda la Yue Yuen, fabbrica che ha contratti con colossi come Nike, Adidas e Timberland. I lavoratori denunciano il mancato versamento dei contributi e chiedono un aumento salariale, assicurazione sanitaria e indennizzo in caso di infortunio.
16/04/2014 GIAPPONE
Giappone, i cacciatori di balene vogliono tornare "presto" in mare
Le organizzazioni nipponiche che si occupano della caccia ai cetacei hanno proposto alla comunità internazionale di cambiare il programma in cambio della ripresa delle attività. E chiedono un'ingiunzione contro il movimento ambientalista Sea Shepherd, che segue le baleniere per boicottarle in mare.
15/04/2014 ASIA
Sono in Asia i più grandi compratori di armi al mondo
Lo rivela lo Stockholm International Peace Research Institute (Sipri). Dopo gli Stati Uniti, Cina, Russia, Arabia Saudita, Giappone e India sono - in quest'ordine - tra le prime 10 nazioni in classifica.

14/04/2014 KUWAIT
Il Kuwait investe 27 miliardi di dollari per l'ammodernamento delle sue raffinerie
Il programma mira ad aumentare la capacità produttiva e a diminuire l'inquinamento. Firmati contratti con la britannica Petrofac, la statunitense Fluor e la giapponese JGC Corporation. La maggior parte delle altre società di tale consorzio sono sudcoreane.
14/04/2014 AFGHANISTAN
Elezioni in Afghanistan, gli exit poll danno Abdullah Abdullah in testa
La Commissione elettorale indipendente ha scrutinato circa 500mila voti in 26 province. Il candidato della National Coalition of Afghanistan (Nca, democrazia islamica) è primo con il 41,9%, seguito da Ashraf Ghani con il 37,6%. I risultati definitivi dovrebbero uscire il 24 aprile.
12/04/2014 CINA
Gansu, benzene nell'acqua: la popolazione assalta i supermercati per comprare quella in bottiglia
Il governo di Lanzhou ha chiesto alla popolazione di non bere ciò che esce dai rubinetti: può provocare persino la morte. Alla base del problema ci sarebbero scarichi illegali di una fabbrica chimica della zona. Il governo centrale impotente davanti al fenomeno, sempre più endemico nel Paese.
11/04/2014 VATICANO
Papa: difendere i diritti del bambino, alla vita, a non essere sfruttato, a non divenire oggetto di "sperimentazione educativa"
"Aborto e infanticidio sono delitti abominevoli". Il "divorzio tra economia e morale" porta a poter considerare "scarto" anche i più piccoli. "Sostenere il diritto dei genitori all'educazione morale e religiosa dei propri figli".
10/04/2014 SRI LANKA
Sri Lanka, una fiera "equa e solidale" per unire il Capodanno di tamil e singalesi
di Melani Manel Perera
L'iniziativa è stata organizzata dal movimento femminile Savisthri a Colombo. L'idea è quella di promuovere una forma di mercato più sostenibile per produttori e clienti. Tra i beni in vendita c'era riso, cereali, scarpe e vestiti fatti a mano, bigiotteria, dolcetti, melassa e giochi da tavolo. Nel 2014 entrambe le comunità festeggiano il Nuovo anno il 14 aprile.
10/04/2014 CINA
Cina: a marzo l'import-export cala ancora, si teme una nuova recessione
Per il secondo mese di fila calano le esportazioni, che perdono 6,6 punti percentuali rispetto allo scorso anno. Per le importazioni il calo è dell'11,3%. Il governo annuncia un mini-pacchetto di stimoli alle piccole imprese e alle infrastrutture ferroviarie.
09/04/2014 SRI LANKA
Sri Lanka, il governo restituisce a 29 famiglie tamil i campi di riso requisiti dall'esercito
I terreni erano stati occupati dai militari durante la guerra civile. Si tratta di 98 acri nella zona di Vellamullivaikkal East (nord), abitata da profughi interni.
09/04/2014 INDIA
Elezioni indiane, nel Maharashtra il 70% dei candidati è sotto processo
La situazione più grave riguarda il Bharatiya Janata Party (Bjp, nazionalisti indù): quattro politici su sette sono imputati per rapimento, intimidazione criminale ed estorsione. Nello Stato i cittadini voteranno in tre tornate: la prima sarà domani.
09/04/2014 SIRIA - ONU
Siria, arriva la siccità: 6,5 milioni di persone rischiano la carestia
Secondo i dati registrati dalle Nazioni Unite, dal settembre 2013 a oggi è caduta meno della metà dell'acqua piovana necessaria per rendere fertili i campi di grano. E i Paesi donatori hanno donato solo il 20% di quanto promesso.
08/04/2014 COREA
Corea, nel 2014 aumentano i rifugiati dal Nord al Sud della penisola
Nonostante i rischi sempre più gravi, i dati relativi al primo trimestre dell'anno mostrano che 360 persone sono fuggite dal regime dei Kim per cercare rifugio nella parte meridionale della penisola. Impossibile quantificare quanti invece si fermano in Cina.

Altri articoli
08/04/2014 PAPUA N. GUINEA - AUSTRALIA
I rifugiati di Manus, una tragedia sociale che pende sul capo della Papua di Giorgio Licini*
08/04/2014 TAIWAN
Taipei, gli studenti annunciano la fine dell'assedio al Parlamento
07/04/2014 VATICANO
Papa: approva la riforma dello Ior, continuerà a svolgere la sua "importante missione" per la Chiesa
07/04/2014 SRI LANKA
Sri Lanka: contro la febbre dengue, la stampa diventa "anti-zanzara" per un giorno di Melani Manel Perera
07/04/2014 INDIA
Leader cristiano: La "nuova" India sia democratica, anticorruzione e vicina agli anziani di Nirmala Carvalho
07/04/2014 INDIA
India, al via le elezioni generali 2014
07/04/2014 SIRIA
Si continua a morire ad Homs, Damasco e nei campi profughi giordani
05/04/2014 IRAN - USA
Per la prima volta dalla rivoluzione islamica, la Boeing riapre le esportazioni in Iran
05/04/2014 GIAPPONE
Il "Nobel dell'architettura" all'uomo delle "case di carta"
04/04/2014 CINA
Guangdong, le proteste contro l'impianto chimico di Maoming raggiungono la capitale
04/04/2014 ISRAELE - PALESTINA
Israele dice "no" al rilascio dei prigionieri palestinesi di Joshua Lapide
03/04/2014 CINA
Vino nuovo in otri vecchi: i cambiamenti dell'ideologia di Stato in Cina di Carl Minzner
03/04/2014 TAIWAN
Taipei, il governo fa marcia indietro sugli accordi commerciali con la Cina
03/04/2014 INDIA
Elezioni indiane, i boss dell'industria informatica si contendono Bangalore
In evidenza
CINA-EU
Xi Jinping torna dall'Europa sazio di contratti e di silenzi
di Bernardo CervelleraIl presidente cinese ha firmato accordi per decine di miliardi di euro con Francia, Germania, Olanda, Belgio. Ma non ha mai voluto incontrare i giornalisti per una conferenza stampa. Al Collegio dell’Europa a Bruges, egli sogna una Via della Seta per un volume di commercio pari a 1000 miliardi. Ma mette in chiaro che in Cina il monopolio del potere rimane al Partito. Fine del sogno delle riforme politiche per la Cina. Ma gli internauti non sono d’accordo con lui.
VATICANO
Papa: il 28 e il 29 marzo una "festa del perdono" in san Pietro e nelle chiese del mondoL'annuncio dato da papa Francesco dopo l'Angelus di oggi. "Il perdono che ci dà il Signore si deve festeggiare", come ha fatto "il padre del figliol prodigo". Nell'incontro di Gesù con la samaritana, egli "rompe gli schemi del pregiudizio nei confronti delle donne". I pellegrini invitati a ripetere: "Ogni incontro con Gesù ci cambia la vita; ogni incontro con Gesù ci riempie di gioia". La Giornata mondiale della Tubercolosi e il saluto a una scuola del Giappone.
Dossier
Top 10
12/04/2014 CINA
Gansu, benzene nell'acqua: la popolazione assalta i supermercati per comprare quella in bottiglia
14/04/2014 SIRIA
Gesuita siriano: Mi manchi, p. Frans. Hai ispirato tutti noi
di Tony Homsy*
16/04/2014 VATICANO
Papa: la Risurrezione "non è l'happy end di un film", ma "una vittoria umile di Dio, che umanamente sembra un fallimento"
13/04/2014 VATICANO
Papa: Sono io come Pilato? Quando la situazione è difficile, me ne lavo le mani?
14/04/2014 VATICANO
Papa: il seminario non è un rifugio, "Guai ai cattivi pastori!"
14/04/2014 BANGLADESH
La missione "letteraria" di p. Silvano Garello, che ha tradotto la Chiesa in bengalese
di Sumon Corraya
15/04/2014 ASIA
Sono in Asia i più grandi compratori di armi al mondo
12/04/2014 RUSSIA - UCRAINA
Nelle scuole russe nuovi corsi sulla "riunificazione" con la Crimea
di Nina Achmatova
15/04/2014 SIRIA
Padre Frans van der Lugt, morto in Siria, morto per la Siria
di Fady Noun
14/04/2014 PAKISTAN
Lahore, terzo rinvio per l'appello di Asia Bibi. Minacce islamiste ai giudici
di Jibran Khan

Newsletter



AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.


Canale RSScanale RSS 

Add to Google













by Giulio Aleni / (a cura di) Gianni Criveller
pp. 176
by Lazzarotto Angelo S.
pp. 528
by Bernardo Cervellera
pp. 240
Copyright © 2003 AsiaNews C.F. 00889190153 Tutti i diritti riservati: è permesso l'uso personale dei contenuti di questo sito web solo a fini non commerciali. L'utilizzo per riprodurre, pubblicare, vendere e distribuire può avvenire solo previo accordo con l'editore. Le foto presenti su AsiaNews.it sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate