2 Settembre 2015 AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook            

Aiuta AsiaNews | Chi siamo | P.I.M.E. | | Rss | Newsletter | Mobile





Dona
Il 5 x mille
ai missionari del PIME



mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato

02/09/2015 INDIA
Migliaia di sopravvissuti ai pogrom dell’Orissa accusano il Bjp di proteggere il “terrorismo” religioso
L’associazione dei sopravvissuti “Kandhamal Nyaya Shanti O Sadbhabana Samaj” ha organizzato una manifestazione e ha inviato una lettera al presidente dell’India. I bilanci dei massacri del 2008. Risarcimenti irrisori per le vittime. Leader comunista: “Il Bharatiya Janata Party non rappresenta la religione indù”.
Bhubaneswar (AsiaNews) - Oltre 5mila cristiani delle minoranze dalit e adivasi sono scesi in piazza ieri e hanno marciato per le strade di Raikia nel distretto di Kandhamal (Stato...

02/09/2015 CINA – HONG KONG
La Cina e la croce: una storia di miracoli che sconfigge le demolizioni
Il simbolo della religione cristiana è apparso nel cielo cinese molte volte nei secoli passati. Documenti ufficiali conservati al Collegio romano riportano le testimonianze di coloro che hanno visto la croce luminosa. Visti questi fatti, “anche se il governo demolisce le croci, cosa impedisce che esse riappaiano?”.
02/09/2015 BANGLADESH
Bangladesh: musulmani, indù e cristiani rendono omaggio al medico cattolico Edric Baker
di Sumon Corraya
Morto ieri a 74 anni, il neozelandese ha fondato il Kaliakuri Health Care Project nel distretto di Tangail. Durante i suoi 35 anni di servizio si è preso cura dei più poveri del Paese. Vescovo di Mymensingh: “Egli è un esempio per tutti noi, di come possiamo servire i poveri in modo sincero”. Tv di Stato ha prodotto un documentario sull’operato del medico, grazie al quale è divenuto noto e ha ottenuto la cittadinanza del Bangladesh.
02/09/2015 VATICANO
Papa: mai più la guerra, è l’anelito delle minoranze e dei cristiani perseguitati
Nell’anniversario della fine della seconda Guerra mondiale, Francesco chiede che “il mondo di oggi non abbia più a sperimentare gli orrori e le spaventose sofferenze di simili tragedie. Ma le sperimenta!”. “L’alleanza della famiglia con Dio è chiamata oggi a contrastare la desertificazione comunitaria della città moderna”.
02/09/2015 MYANMAR
Myanmar, la Commissione elettorale respinge la candidatura di esponenti musulmani
Bocciata la richiesta di 17 aspiranti deputati (su un totale di 18), per problemi legati alla cittadinanza. Di questi 11 provengono dallo Stato di Rakhine, teatro delle violenze confessionali islamo-buddiste. Il partito, di ispirazione musulmana, rischia ora lo scioglimento. Solidarietà della Nld: bocciature “incostituzionali”.

02/09/2015 CINA
Gli Usa chiedono a Pechino il rilascio “immediato” di avvocati e pastori cristiani
Dave Saperstein, inviato americano con delega sulla libertà religiosa, doveva incontrare i leader religiosi e gli attivisti impegnati per la libertàdi professare la fede. La sera prima è scattato il raid delle autorità: “Uno sviluppo davvero allarmante”.
01/09/2015 VATICANO
La Giornata di preghiera per la cura del creato nella basilica di san Pietro
Papa Francesco presiede la Liturgia della parola nella Giornata da lui istituita in unità con la Chiesa ortodossa. Presenti rappresentanti di tutte le Chiese cristiane. Senza conversione del cuore a Dio “l’ecologia non ha speranze di successo”. San Francesco modello della cura del creato.
01/09/2015 VATICANO
Papa: Giubileo, la tenerezza di Dio per le donne che hanno abortito, i lefebvriani, i carcerati, i malati
In una Lettera inviata a mons. Rino Fisichella, papa Francesco stabilisce nuove condizioni per ricevere l’indulgenza, oltre quelli tradizionali. Tutti i sacerdoti potranno perdonare il peccato di aborto, preparandosi con “una genuina accoglienza” dei peccatori. Vivere la prova della malattia e della solitudine “come esperienza di vicinanza al Signore”. Speranza in una grande amnistia. La porta della cella come la Porta Santa. Praticando le opere di misericordia si riceve l’indulgenza plenaria. Segni di riconciliazione con la Fraternità S. Pio X.
01/09/2015 BANGLADESH - VATICANO
Dhaka: culture tribali e cittadine per realizzare la Laudato Sì
di Sumon Corraya
L’arcivescovo della capitale, mons. Patrick D’Rozario, ha organizzato un incontro con rappresentanti di vari ambiti lavorativi per discutere dell’enciclica di papa Francesco. Sacerdote cattolico: “Possiamo insegnare ad ognuno ad amare l’ambiente dal punto di vista della propria religione”.
01/09/2015 MYANMAR
Il presidente birmano firma la legge (anti-musulmana) che proibisce la poligamia
Thein Sein ha sancito l’entrata in vigore della controversa norma che punisce la convivenza o avere più mogli. Voluta dalla frangia estremista buddista, essa è inserita nel pacchetto dei provvedimenti a difesa “della razza e della religione”. Attivisti Hrw: fonte di potenziale discriminazione in fase di applicazione.
01/09/2015 VATICANO
Papa: L’abbraccio finale con Cristo e il riempitivo “delle chiacchere”
Alla ripresa delle messe pubbliche nella casa S. Marta, papa Francesco chiede ai cristiani di testimoniare la speranza (e non la paura) dell’incontro definitivo con Gesù Cristo. “Lui verrà a trovarmi perché io lo veda con questi occhi, lo abbracci e sia sempre con Lui”. “Confortiamoci gli uni gli altri con le buone opere e le buone parole, su questa strada”.
31/08/2015 INDIA
Orissa: il calvario del pastore Sushil Lima, da anni vittima di radicali indù
di Nirmala Carvalho
Il leader religioso e la sua famiglia sono vittime di persecuzione dal 2005, da quando egli iniziato a predicare il Vangelo. Ha subito minacce di morte durante i pogrom anticristiani di Kandhamal nel 2008. Negli anni ha battezzato circa 100 fedeli. I suoi seguaci umiliati in modo pubblico e minacciati di espulsione dal consiglio del villaggio.
31/08/2015 INDIA
Card. Toppo: Imparare dai tribali dell’India ad avere cura della terra e dei suoi abitanti
di Nirmala Carvalho
L’arcivescovo di Ranchi parla ad AsiaNews in occasione della Giornata mondiale di preghiera per la cura del creato (1 settembre). Nel Paese “più di un milione di tribali è cattolico, e nella nostra cultura noi rispettiamo la natura e ne celebriamo i doni”. Oggi “per essere veri testimoni di Cristo dobbiamo rispondere alla crisi ecologica attraverso una profonda conversione spirituale”.
31/08/2015 CINA
Il coraggio dell'avv. Zhang Kai: difende col diritto le croci del Zhejiang
Arrestato lo scorso 25 agosto e da allora sparito, Zhang ha preso in mano la difesa delle chiese e dei fedeli cristiani della provincia del Zhejiang. Fervente cristiano lui stesso, ha in più occasioni messo in scacco le autorità ritorcendo contro di loro le denunce sporte contro i pastori protestanti, le croci e i luoghi di culto. Il suo impegno ha salvato molte croci e ha aperto una “nuova via” nella difesa dei diritti e della libertà religiosa in Cina: “Sta tutto nei libri, basta leggerli. E ho Dio dalla mia parte”.
31/08/2015 LIBANO – VATICANO
La beatificazione di Michel Melki e quella futura dei martiri irakeni e siriani
di Fady Noun
Il martirio del vescovo siro-cattolico, sotto l’impero Ottomano, intrecciato con le persecuzioni di oggi in Siria, Iraq e tutto il Medio oriente. Il via alla causa di beatificazione degli uccisi nell’attentato alla cattedrale di Nostra Signora del Perpetuo soccorso a Baghdad (2010). Le grandi potenze indifferenti al destino dei cristiani e hanno smarrito la coscienza di fronte ai rifugiati.

Altri articoli
31/08/2015 VIETNAM
Chiesa vietnamita in prima linea per una riforma democratica e multiculturale dell’istruzione di Nguyen Hung

31/08/2015 TIBET
Tibet, si dà fuoco contro la demolizione del suo villaggio: muore madre di quattro figli
31/08/2015 BANGLADESH
Dalla Colombia al caos di Dhaka: La gioia della missione, una nuova forza spirituale di Danilo Goméz
31/08/2015 PALESTINA-ISRAELE
Mons. Michel Sabbah in una manifestazione repressa dall’esercito israeliano a Beit Jala di Joshua Lapide
30/08/2015 VATICANO
Papa: Il beato martire Flaviano Michele Melki, “consolazione” per i cristiani perseguitati in Medio oriente
29/08/2015 IRAQ
Patriarca di Baghdad: un governo di “emergenza nazionale” per salvare l’Iraq di Joseph Mahmoud
29/08/2015 FILIPPINE - VATICANO
Giornata mondiale del creato: con il papa, la Chiesa filippina celebra messe, mostre, incontri
29/08/2015 RUSSIA
I cosacchi di S. Pietroburgo negano il coinvolgimento nella rimozione del bassorilievo di Mefistofele di Nina Achmatova
28/08/2015 VATICANO-IRAQ
P. Samir di Amadiya: Il Papa è la voce dei profughi irakeni di Bernardo Cervellera
28/08/2015 CINA
Zhejiang, arrestato l’avvocato (cristiano) che si batte contro la rimozione delle croci
28/08/2015 RUSSIA
I cosacchi di San Pietroburgo rimuovono un bassorilievo di Mefistofele da un edificio storico di Nina Achmatova
27/08/2015 RUSSIA
Gli Hare Krishna accusati di violenze contro i loro figli: "danzano nudi e sono costretti ad essere vegetariani"
27/08/2015 BANGLADESH
Rajshahi, muore una tribale “indemoniata”. La polizia arresta sei cattolici di Sumon Corraya
27/08/2015 INDONESIA
Java Centrale: a Kudus, festa della convivenza fra cristiani, musulmani e buddisti di Mathias Hariyadi
In evidenza
INDIA
Card. Toppo: Imparare dai tribali dell’India ad avere cura della terra e dei suoi abitanti
di Nirmala CarvalhoL’arcivescovo di Ranchi parla ad AsiaNews in occasione della Giornata mondiale di preghiera per la cura del creato (1 settembre). Nel Paese “più di un milione di tribali è cattolico, e nella nostra cultura noi rispettiamo la natura e ne celebriamo i doni”. Oggi “per essere veri testimoni di Cristo dobbiamo rispondere alla crisi ecologica attraverso una profonda conversione spirituale”.
VATICANO-IRAQ
P. Samir di Amadiya: Il Papa è la voce dei profughi irakeni
di Bernardo CervelleraIl sacerdote caldeo ha incontrato papa Francesco chiedendogli di tenere alta l’attenzione del mondo sui profughi cristiani di Mosul e della Piana di Ninive. Nella sua diocesi vivono 3500 famiglie cristiane e quasi mezzo milione di yazidi fuggiti davanti alle violenze dello Stato islamico. L’Isis non è tutto l’islam e vi sono musulmani che vogliono un Iraq della convivenza. I cristiani potrebbero emigrare, ma rimangono nella loro terra. I progetti di aiuto ai rifugiati: la scuola per i bambini, lavoro per gli adulti, una casa per ogni famiglia. L’appello di AsiaNews.
Dossier
Top 10
28/08/2015 VATICANO-IRAQ
P. Samir di Amadiya: Il Papa è la voce dei profughi irakeni
di Bernardo Cervellera
27/08/2015 GIORDANIA - ISLAM
I musulmani non fanno “abbastanza” per combattere lo Stato islamico: parola della regina Rania
01/09/2015 VATICANO
Papa: Giubileo, la tenerezza di Dio per le donne che hanno abortito, i lefebvriani, i carcerati, i malati
28/08/2015 RUSSIA
I cosacchi di San Pietroburgo rimuovono un bassorilievo di Mefistofele da un edificio storico
di Nina Achmatova
30/08/2015 VATICANO
Papa: Il beato martire Flaviano Michele Melki, “consolazione” per i cristiani perseguitati in Medio oriente
26/08/2015 INDIA
Censimento sulle religioni in India: i fedeli musulmani crescono più degli indù, ma meno dei cristiani
26/08/2015 THAILANDIA
Bomba di Bangkok: pochi passi avanti nelle indagini, ma la gente “vive nella normalità”
26/08/2015 ISRAELE
Israele, nel 2014 la vendita di armi è calata di un miliardo; in Africa è cresciuta del 40%
26/08/2015 VATICANO
Papa sulla preghiera: Dio è “la carezza che ci tiene in vita”
27/08/2015 HONG KONG - CINA
La vendetta del governo di Hong Kong contro studenti e fondatori di Occupy Central
di Paul Wang

Newsletter



AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.


Canale RSScanale RSS 

Add to Google













Terra Santa Banner


Copyright © 2003 AsiaNews C.F. 00889190153 Tutti i diritti riservati: è permesso l'uso personale dei contenuti di questo sito web solo a fini non commerciali. L'utilizzo per riprodurre, pubblicare, vendere e distribuire può avvenire solo previo accordo con l'editore. Le foto presenti su AsiaNews.it sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate