26 Settembre 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • 26/09/2017 - PAKISTAN

    La polizia ha rimosso i cartelloni pubblicitari inneggianti al Califfato islamico. Le autorità pakistane hanno sempre negato la presenza dell’Isis sul proprio territorio. “Da anni nelle scuole si insegna il programma dei terroristi”. L’avanzata dei partiti religioni alle elezioni.


    di Kamran Chaudhry

    26/09/2017 - BANGLADESH

    Bandarban, il card. Patrick D’Rozario visita i campi profughi dei Rohingya (Foto)

    di Sumon Corraya

    L’arcivescono di Dhaka si è recato a Tumbro e Ghumdhum. Ha ascoltato le storie di violenze e miseria. Il porporato lancia un appello ai leader mondiali. La Chiesa cattolica ha raccolto un milione di taka (10.200 euro) per l’emergenza.


    26/09/2017 - ONU - MYANMAR

    Il Myanmar all’Assemblea dell’Onu: ‘Nessuna pulizia etnica o genocidio in Rakhine’


    L’ambasciatore birmano: “La questione è estremamente complessa”. Stati membri e comunità internazionale esortati ad un’analisi “oggettiva ed imparziale”. Il “fattore paura” e “la tattica della terra bruciata” adottata dai terroristi sono le ragioni per l’esodo Rohingya. La priorità del governo è la risoluzione dell’emergenza umanitaria. Avviati programmi di assistenza agli sfollati in collaborazione con la Croce Rossa.


    25/09/2017 - SRI LANKA

    Colombo suora attivista: I giovani cercano il significato della vita. La Chiesa li guidi

    di Rasika Pieris*

    Suor Rasika Pieris commenta il Documento preparatorio al Sinodo dei vescovi sui giovani, previsto per ottobre 2018. “La Chiesa è euro-centrica nella sua dottrina”. Le sfide dei giovani in Asia sono diverse da quelle dei giovani in Europa.


    25/09/2017 - MYANMAR

    Rakhine, scoperta fossa comune con i corpi di 28 indù. L’esercito accusa i Rohingya


    Rinvenuti i corpi di 20 donne e otto uomini, tra cui sei bambini sotto i 10 anni. Le Forze armate: “Uccisi con crudeltà e violenza dai terroristi bengali”. Circa 30 mila indù e buddisti sfollati nei campi profughi. Accusano le Nazioni Unite e le organizzazioni straniere di aiutare solo i musulmani Rohingya. Rallenta l’esodo dei profughi in Bangladesh. Migliaia sono ancora bloccati in Myanmar.


    25/09/2017 - IRAQ

    Il referendum del Kurdistan fra aria di festa e timori

    di Pierre Balanian

    Fin dalle prime ore del giorno la gente si è riversata alle urne. Moschee e chiese partecipano all’aria festosa, coi canti del muezzin e le campane a distesa. Il Kurdistan è un Paese di tolleranza e di convivenza. I timori dei turkmeni di Kirkuk e le minacce della Turchia. L’appoggio della lobby israeliana, invisa agli arabi irakeni e a sciiti.


    25/09/2017 - BANGLADESH

    La chiesa di Rohanpur festeggia i 100 anni di ‘semi del Vangelo’ piantati dal Pime (Foto)

    di Sumon Corraya

    La parrocchia è stata fondata da mons. Giovanni Battista Anselmo nel 1922. Nell’area vivevano solo tribali santal e indù, che non avevano mai ascoltato la Parola di Dio. La chiesa ha generato altre tre parrocchie; gestisce una scuola primaria e un ostello per ragazzi e ragazze.


    25/09/2017 - RUSSIA

    Hilarion: La Russia e i cristiani europei per la salvezza del continente

    di Vladimir Rozanskij

    Il “ministro degli esteri” del Patriarcato di Mosca punta il dito sulla crisi religiosa del vecchio continente. Con migrazioni e secolarismo, l’Europa si avvia al completo suicidio della propria stessa identità. Le responsabilità degli intellettuali. “L’attuale indebolimento del cristianesimo nel mondo occidentale richiama la situazione dell’impero russo prima del 1917”. In Russia solo il 13% si dichiara ateo e non credente. Unire gli sforzi delle Chiese.


    25/09/2017 - CINA-VATICANO

    È morto mons. Matteo Hu Xiande, vescovo di Ningbo

    di Paul Wang

    Per le persecuzioni, ha dovuto ritardare per quasi 30 anni la sua ordinazione sacerdotale. Obbligato a sette anni di lavori forzati. Ha contribuito alla rinascita della diocesi. Era un vescovo ufficiale, riconosciuto dalla Santa Sede e dal governo cinese.


    25/09/2017 - INDIA

    Ranchi: in 5mila manifestano contro la legge anti-conversione e per le terre

    di Nirmala Carvalho

    Cattolici, indù, sikh e musulmani hanno dimostrato contro il Jharkhand Freedom Religious Bill 2017 e gli emendamenti Land Acquisition Act 2013, la normativa che tutelava le terre dei tribali. Ora questi terreni verranno svenduti al miglior offerente. La legge anti-conversione “usata per distogliere l’attenzione” dai risvolti economici.


    23/09/2017 - INDIA

    Suor Palmira Biancolin ha 100 anni: 64 passati in India

    di Nirmala Carvalho

    La missionaria appartiene alle Religiose di Maria Immacolata. Ha lasciato l’Italia nel 1953 per approdare in India. La congregazione aiuta e protegge bambine e ragazze nella crescita e nell'educazione, fino a far loro trovare lavoro.


    23/09/2017 - ISRAELE-PALESTINA

    Nuovo vicario di Gerusalemme: giovani e scuola, futuro di pace e speranza


    Mons. Giacinto-Boulos Marcuzzo sottolinea l’importanza dell’istruzione per garantire l’avvenire delle nuove generazioni. La Chiesa segno di “unità” in un contesto “segnato dalle divisioni” e ponte nel dialogo fra le fedi. Dall’euforia per la pace alla rassegnazione per un conflitto permanente. Un appello ai cristiani d’Occidente: venite pellegrini in Terra Santa.


    22/09/2017 - NEPAL

    Al via la mattanza di animali per la festa di Dashain. Protestano buddisti e animalisti

    di Christopher Sharma

    La festività dura 15 giorni ed è la più importante del Nepal. Gli amanti degli animali presidiano i templi e tentano di sensibilizzare gli indù. La puzza delle carcasse in decomposizione avvolge le case intorno ai luoghi di culto. La polizia schierata per evitare scontri.


    22/09/2017 - PAKISTAN

    Faisalabad, 11 scuole festeggiano la Giornata della pace

    di Shafique Khokhar

    L’evento era sponsorizzato dalla parrocchia del Santo Rosario. P. Shahzad: “Mettere in scena rappresentazioni di pace farà dei bambini ambasciatori di pace”. Accesa una “Candela di pace”. Tre Ong presentano richieste per migliorare le condizioni delle minoranze religiose, vittime di rapimenti, conversioni e matrimoni forzati.


    22/09/2017 - RUSSIA

    Aleksandr Kalinin, la guerra contro ‘Matilda’ e contro Putin

    di Vladimir Rozanskij

    E’ il leader dell’organizzazione “Stato cristiano - Santa Russia”. Sarebbe morto, andato all’inferno e salvato da Gesù Cristo in persona. Ha lanciato una guerra contro il film “Matilda”: bruciare le sale cinematografiche, “togliere la vita per la fede”, impalare il regista. Dietro il patriottismo apocalittico di questa “Fraternità ortodossa”, forse vi sono servizi segreti “deviati” che vogliono far cadere Putin.


    21/09/2017 - TERRA SANTA

    Beit Jimal, estremisti attaccano la chiesa di Santo Stefano. Mons. Marcuzzo: Deriva fanatica


    Il luogo di culto dei salesiani sorge 27 km a ovest di Gerusalemme. Gli assalitori hanno causato danni ingenti, distrutte statue e vetrate. La condanna del Consiglio dei Capi della Chiesa cattolica di Terra Santa. Vicario di Gerusalemme: atto vandalico che “si inserisce nel solco degli episodi avvenuti in passato”. 

     


    21/09/2017 - BANGLADESH - VATICANO

    Card. D’Rozario sui Rohingya: La Chiesa sia come un ospedale da campo

    di card. Patrick D’Rozario*

    Almeno 420mila profughi musulmani sono fuggiti dal Myanmar e ammassati in Bangladesh. “Sono senza sogni o speranze per il futuro, se non avere salva la vita”. “L’amore del Bangladesh dovrebbe spingere il Myanmar ad aprire le frontiere, la sua coscienza e il suo cuore a ricevere i propri fratelli e sorelle”.


    21/09/2017 - IRAQ

    Il referendum sul Kurdistan fa paura a cristiani, yazidi e turkmeni

    di Pierre Balanian

    Nella regione si moltiplicano le feste per l’indipendenza del Kurdistan e per spingere la popolazione a votare “sì” al referendum. Ma diversi cristiani sono preoccupati per le tensioni con Baghdad e per il lievitare dei partiti islamici curdi. Yazidi e turkmeni minacciati. La proposta Usa di aggiornare il referendum e aprire tre anni di trattative in vista dell’indipendenza del Kurdistan. Almeno 50mila soldati ammassati al confine.


    21/09/2017 - INDIA

    Madhya Pradesh, l’Hindutva contro i poveri. Le denunce di cattolici e protestanti

    di Nirmala Carvalho

    Chiuso l’ostello che dal 1997 ospitava studenti tribali. La polizia è arrivata con cinque jeep cariche di estremisti indù, spaventando i bambini. Il collegio è accusato di conversioni forzate. Sajan K George: “I nazionalisti sono contro i cattolici perché vogliono continuare a sfruttare dalit e tribali”.


    20/09/2017 - MYANMAR

    Aung San Suu Kyi ‘inflessibile con l’esercito come in passato’


    La leader democratica birmana respinge l’accusa di essersi “ammorbidita”. Personalità internazionali hanno criticato “i silenzi” del premio Nobel per le violenze contro i Rohingya. L’obiettivo del suo partito “è sempre stato la riconciliazione nazionale”. I rapporti con il potente esercito. La Costituzione nega alla Signora un ruolo in materia di sicurezza. Insieme con la comunità internazionale per risolvere la crisi Rohingya.


    20/09/2017 - INDIA

    Madhya Pradesh, chiuso un collegio cattolico. Vescovo di Sagar: Vogliono cacciare i cristiani

    di Nirmala Carvalho

    L’ostello ospita da 20 anni gli studenti tribali poveri della zona. La Chiesa ha comprato la proprietà in maniera legale e i documenti sono in regola. Mons. Anthony Chirayath: “Falsa l’accusa di aver convertito 200 persone”. Mons. Cornelio: “I nazionalisti vogliono che i tribali tornino alla religione indù. Ma essi non sono mai stati induisti”.


    19/09/2017 - INDIA

    Suor Lissy: Fare missione tra i poveri è riempire stomaci e cuori affamati di Cristo

    di Lissy Maruthanakuzhy*

    La suora fa parte della Congregazione delle Figlie di San Paolo. Dapprima ha imparato a “fare missione tra i ricchi attraverso i media”. In seguito l’incontro con i poveri pescatori in Kerala. Poi, nel 2008, inizia a seguire mons. Thomas Menamparampil nei villaggi della giungla in Assam. “Il missionario di villaggio riesce ad entrare nell’agonia delle masse che sono come le pecore senza un pastore”.


    19/09/2017 - RUSSIA

    Il santo zar Nicola e Matilda, la ballerina polacca

    di Vladimir Rozanskij

    Manifestazioni, minacce, incendi di sale cinematografiche per il film “Matilda”, che narra il rapporto amoroso fra il futuro zar e la giovane ballerina del teatro imperiale. I nazionalisti gridano allo scandalo patriottico e religioso (lo zar Nicola è stato canonizzato nel 2000). Indetti pellegrinaggi riparatori. La Chiesa ortodossa suggerisce di proibire la proiezione del film.


    18/09/2017 - SRI LANKA

    Colombo, ‘moschea aperta’ per avvicinare i musulmani agli altri fedeli

    di Melani Manel Perera

    L’iniziativa ha riscosso successo presso cristiani, buddisti e indù. Il Centro di studi islamici ha consentito visite guidate nella storica moschea della capitale. Venerabile buddista: “Sciogliere le credenze della società sulle tradizioni islamiche. Oggi molti agiscono e pensano male contro i musulmani”.


    18/09/2017 - BANGLADESH

    Dhaka, la mostra sul Buon Pastore attrae centinaia di indù e musulmani (Foto)

    di Sumon Corraya

    Più di 300 spettatori hanno ammirato gli acquerelli di Adward Arther, giovane cristiano battista. Un visitatore indù: “L’elemento più importante della religione cristiana è l’amore di Dio e di suo Figlio per l’umanità”. Un musulmano: “Cristo che è venuto sulla terra per la nostra salvezza”.


    16/09/2017 - INDIA

    Festa a Mumbai per il card. Gracias, ‘voce profetica’ e guida della Chiesa indiana

    di Nirmala Carvalho

    Le celebrazioni per il 20mo anniversario della sua ordinazione episcopale. Il cardinale è molto stimato da leader religiosi e politici. Il rapporto di amicizia con Madre Teresa e le sue battaglie per gli emarginati. L'impegno dell'arcivescovo di Mumbai per la Chiesa universale.


    16/09/2017 - VIETNAM

    Madre Teresa, esempio vivo di carità per le parrocchie di Thủ Đức

    di Thanh Thuy

    Ogni anno a settembre la comunità celebra la santa e trae ispirazione dalla sua testimonianza. Ha influenzato l’approccio dei fedeli vietnamiti all’impegno sociale. P. John Nguyễn Thiên Khải: “Vedeva Dio nel prossimo”. I programmi e le iniziative caritatevoli delle parrocchie.


    16/09/2017 - PAKISTAN

    Lahore, cristiano condannato a morte per ‘blasfemia su Whatsapp’


    La sentenza è stata emessa il 14 settembre. Nadeem James era detenuto da luglio 2016. Un amico lo ha accusato di aver inviato un poema che offende l’islam. L’avvocato farà appello all’Alta corte. Ha ricevuto minacce di morte e rimane in carcere.


    16/09/2017 - GIAPPONE

    Scoperta storica: Miguel Chijiwa, giovane giapponese convertito, non avrebbe abiurato


    Era uno dei quattro giovani “ambasciatori” partiti per l’Europa nel 1582. Tornarono nel 1590 in un Giappone più “sospettoso” verso i cristiani. Ritrovati grani di un rosario nella sua tomba. Una storia vicina al film "Silence" di Martin Scorsese.


    15/09/2017 - MYANMAR

    Rohingya, ‘comprensione’ per la delicata posizione di Aung San Suu Kyi


    Commenti positivi di Rex Tillerson e personalità britanniche. Sul governo della Signora, le ombre dell’esercito. Colpire Aung San Suu Kyi mette a rischio la transizione democratica. Aung Shin, portavoce del partito: “I Paesi stranieri fanno loro ipotesi basate su fatti discutibili”.






    In evidenza

    ISRAELE-PALESTINA
    Nuovo vicario di Gerusalemme: giovani e scuola, futuro di pace e speranza



    Mons. Giacinto-Boulos Marcuzzo sottolinea l’importanza dell’istruzione per garantire l’avvenire delle nuove generazioni. La Chiesa segno di “unità” in un contesto “segnato dalle divisioni” e ponte nel dialogo fra le fedi. Dall’euforia per la pace alla rassegnazione per un conflitto permanente. Un appello ai cristiani d’Occidente: venite pellegrini in Terra Santa.


    NEPAL
    Al via la mattanza di animali per la festa di Dashain. Protestano buddisti e animalisti

    Christopher Sharma

    La festività dura 15 giorni ed è la più importante del Nepal. Gli amanti degli animali presidiano i templi e tentano di sensibilizzare gli indù. La puzza delle carcasse in decomposizione avvolge le case intorno ai luoghi di culto. La polizia schierata per evitare scontri.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®