26 Settembre 2016
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato

    26/09/2016 - BANGLADESH

    Ashim Gomes, cristiano, e Munira Islam, musulmana, sono sposati da 11 anni. Hanno una figlia di otto anni, e hanno scelto di battezzarla. La coppia ha testimoniato gioie e dolori propri ad un incontro pastorale organizzato dall’arcidiocesi. I dissidi maggiori sorgono quando entrambi tentano di convicere l'altro che la propria religione è la migliore.


    di Sumon Corraya

    26/09/2016 - GIORDANIA


    Amman, intellettuale e giornalista giordano ucciso per una vignetta anti-jihadista


    Nahed Hattar è stato freddato davanti all’ingresso del tribunale. Egli era a processo dopo aver trascorso due settimane in carcere. L’assassino è un noto imam locale e avrebbe agito per “vendicare l’insulto a Dio”, già conosciuto come elemento estremista fra le forze di sicurezza. Intellettuale musulmano: “Il terrorismo è genetico nella maggioranza degli arabo-musulmani”. 


    24/09/2016 - INDONESIA

    Jakarta, il governatore cristiano “nemico comune” degli islamici per le prossime elezioni

    di Mathias Hariyadi

    Aperta la campagna per le elezioni del luglio 2017, da cui uscirà il nuovo governatore della capitale. Si ricandida Basuki “Ahok” Tjahaja Purnama, cristiano di etnia cinese, che ha l’appoggio del secondo maggiore partito a livello nazionale. Egli è avversato da numerosi esponenti dei partiti radicali islamici per la sua fede e per la lotta alla corruzione da lui promossa.

     


    23/09/2016 - INDONESIA

    Makassar, radicali islamici contro una chiesa protestante: Non avete il permesso di costruire

    di Mathias Hariyadi

    La parrocchia è frequentata da fedeli di etnia Toraja. La difesa del reverendo: “Le carte sono in regola, è venuto anche il sindaco in visita”.

     


    23/09/2016 - VATICANO – ONU

    Card. Parolin all’Onu: il Medio Oriente dimostra che lo sviluppo è impossibile senza la pace


    Il modo più efficace per salvaguardare la dignità di tutti in Medio Oriente sia un rinnovato impegno a favore dello Stato di diritto e della libertà di religione e di coscienza. La Santa Sede e lo Stato Vaticano hanno aderito alla Convenzione Onu contro la corruzione.


    23/09/2016 - INDIA – FILIPPINE

    “Coppie per Cristo”, dalle Filippine all’Orissa per dare forza alle famiglie cattoliche

    di p. Purushottam Nayak*

    A Bhubaneshwar si è svolto un ritiro per l’arricchimento del matrimonio. A guidarlo, cinque membri delle “Coppie per Cristo” provenienti dalle Filippine e due da Bangalore, nel Karnataka. Il movimento laico è nato a Manila nel 1981; nel 2005 ha ottenuto dal Vaticano il riconoscimento come Associazione internazionale privata di fedeli.


    23/09/2016 - SIMPOSIO ASIANEWS

    Madre Teresa, la Misericordia per l’Asia e per il mondo (VIDEO)


    Pubblichiamo le registrazioni video degli interventi che si sono susseguiti durante il Simposio internazionale organizzato da AsiaNews il 2 settembre scorso. In ordine intervengono: P. Ferruccio Brambillasca, Superiore Generale del PIME; Card. Fernando Filoni, Prefetto della Congregazione di Propaganda Fide; Sr. Mary Prema, Superiora Generale delle Missionarie della Carità; P. Brian Kolodiejchuk, postulatore della Causa della Madre; Card. Oswald Gracias, arcivescovo di Mumbai; P. John A. Worthley, sull'influenza di Madre Teresa in Cina; una testimonianza sull'influenza di Madre Teresa nel mondo islamico; mons. Paul Hinder, vicario apostolico dell’Arabia meridionale.


    23/09/2016 - CINA - VATICANO

    Pechino diffonde la nuova bozza di regolamenti sulle attività religiose. Più dura

    di Bernardo Cervellera

    Multe fino a 200mila yuan (27mila euro) per “attività religiose illegali” da parte di cattolici o altri membri di comunità sotterranee. Fra le “attività illegali” vi è la “dipendenza dall’estero” (ad esempio il rapporto col Vaticano). Si predica la non discriminazione, ma ai membri del partito è proibito praticare la religione anche in privato. Precisi controlli su edifici, statue, croci. Controlli serrati anche su internet. Forse è la fine delle comunità sotterranee.


    22/09/2016 - CINA-VATICANO

    I preti sotterranei di Wenzhou rendono omaggio al defunto vescovo (ufficiale)

    di Victoria Ma

    Un gruppo composto da 16 sacerdoti della Chiesa non ufficiale ha tenuto una cerimonia “semplice ma solenne” di preghiera in memoria del defunto mons. Vincenzo Zhu Weifang. Il p. Paolo Jiang, che ha guidato il gruppo, è stato “portato in vacanza” questa mattina. Ancora fuori dalla diocesi il vescovo Shao Zhumin, che succede come ordinario al presule defunto. I cattolici di Wenzhou ringraziano la Santa Sede per questa decisione.


    22/09/2016 - LIBANO

    Beirut, leader religiosi cristiani e musulmani pregano per la pace nel nome di Maria

    di Fady Noun

    Raccogliendo l’appello di papa Francesco, la Chiesa libanese ha organizzato un incontro per la pace nel santuario mariano di Harissa. Il card. Rai insiste sul valore della riconciliazione. Leader sunnita: "Terrorismo nel nome dell’islam, segno della fine dei tempi". Il dignitario sciita accusa i politici che tengono in “ostaggio” il Paese. Il coraggio di chiedere perdono per gli errori commessi. 


    22/09/2016 - INDIA

    Guwahati, 10mila studenti festeggiano Madre Teresa con una “marcia per la pace”


    I ragazzi, fra cui molti non cristiani, provengono da 30 scuole. La manifestazione è stata animata con cartelloni e palloncini bianchi e blu. Circa 1.000 insegnanti partecipano ad un seminario sulla “Gioia del donare”. Arcivescovo: “La popolazione è in maggioranza non cattolica, ma tutti apprezzano il lavoro delle Missionarie della Carità”.


    22/09/2016 - CINA - HONG KONG

    Diaconi permanenti: una novità per la Chiesa cinese

    di Lucia Leung

    Un seminario tenutosi a Pechino è “un seme gettato” per iniziare ad attuare questo servizio. L’aiuto della diocesi di Hong Kong, dove il diaconato permanente è iniziato nel 1993, per la prima volta in Asia.


    21/09/2016 - SIRIA

    Caritas: La Siria, campo da calcio dove le grandi potenze usano gli innocenti come palla

    di Sandra Awad*

    I combattenti distruggono con le loro “enormi scarpe” infrastrutture, fabbriche ed edifici. Sfollati, mancanza di cibo, educazione, migrazione, anziani abbandonati e bambini che giocano alla guerra conseguenze del conflitto. Più che gli aiuti, le persone desiderano solo la pace. La lettera appello della portavoce dell’organismo cattolico, in concomitanza con la Giornata internazionale della pace.


    21/09/2016 - INDIA

    Maharashtra, pastore pentecostale e la moglie picchiati da estremisti indù

    di Nirmala Carvalho

    Il pastore Prashant Bhatnagar è stato sequestrato, malmenato, minacciato di morte; uno degli aggressori ha anche urinato sulle sue ferite. Il suo corpo in stato di incoscienza scaricato sull’asfalto. Nel frattempo la moglie subiva abusi fisici e verbali. Denunciati gli aggressori. La loro "colpa" era quella di distribuire volantini riguardo una funzione religiosa.


    20/09/2016 - ITALIA – VATICANO

    Papa: ad Assisi, “solo la pace è santa e non la guerra!”


    “Con la guerra, sono perdenti, anche i vincitori”: è il messaggio che ha concluso la giornata di Assisi che ha visto esponenti religiosi di gran parte del mondo tornare a pregare per la pace. “Noi non abbiamo armi. Crediamo però nella forza mite e umile della preghiera”. Nell’“Appello di pace 2016” uomini e donne di religioni diverse affermano la volontà di “realizzare l’incontro nel dialogo, opporsi a ogni forma di violenza e abuso della religione per giustificare la guerra e il terrorismo”.

     


    20/09/2016 - IRAQ

    Erbil, patriarca Sako: A sacerdoti e monaci ribelli, la Chiesa caldea risponde con l'unità


    Fra le priorità del prossimo sinodo caldeo la scelta del nuovo vescovo della diocesi di san Diego. Il rinnovamento della liturgia, l’opera a favore dei profughi di Mosul e la beatificazione dei martiri caldei gli altri temi in agenda. Per il primate caldeo serve “un’azione più comune ed efficace fra vescovi”. E ancora, una “posizione unitaria” sul futuro politico del Paese e il ruolo dei cristiani. 


    20/09/2016 - INDIA

    Card. Gracias: Uniti al Papa nella preghiera per la pace, in India e nel mondo

    di Nirmala Carvalho

    Oggi la Chiesa universale si unisce al Papa, che ha chiesto di rendere il 20 settembre una "giornata mondiale di preghiera per la pace". L’arcivescovo di Mumbai si trova a Bangalore per una riunione della Conferenza episcopale dei vescovi di rito latino, di cui è presidente. La Chiesa in India “accoglie tutti, senza discriminazioni”. L’opera dei cattolici nelle strutture sanitarie e nell’educazione dei giovani.


    19/09/2016 - PAKISTAN

    Lahore, cristiani visitano un luogo di culto sciita (VIDEO)

    di Kamran Chaudhry

    Un gruppo composto da cristiani e attivisti locali è entrato nel Karbla Gamay Shah, una sala per le cerimonie. L’obiettivo “è lanciare un messaggio chiaro agli estremisti: noi non siamo divisi”. Calorosa accoglienza degli sciiti, che si preparano a celebrare il giorno più importante del mese sacro di Muharram.


    19/09/2016 - CINA – UNIONE EUROPEA

    Candidato al Premio Sakharov l’accademico uighuro Ilham Tohti


    Il Parlamento europeo conferma che il docente, noto per le sue critiche alla politica cinese nella provincia dello Xinjiang, è fra i cinque finalisti. Nel settembre 2014 è stato condannato da Pechino all’ergastolo per “terrorismo” e “incitamento alla sovversione”: i suoi sostenitori ritengono le accuse “del tutto false”.


    17/09/2016 - NEPAL – INDIA

    Monache buddiste pedalano per 4mila chilometri contro il traffico di esseri umani


    Le religiose appartengono all’ordine Drukpa e sono esperte di arti marziali. Per questo sono chiamate “Kung Fu nuns”. Hanno attraversato l’Himalaya in bicicletta e sono arrivate in India. Dopo il terremoto del 2015, è aumento lo sfruttamento di donne e bambini. Nel viaggio le monache hanno distribuito cibo e cure mediche.


    17/09/2016 - VATICANO

    Papa: I nunzi siano missionari “tre volte in uscita”


    Francesco celebra la messa in Santa Marta alla presenza dei rappresentanti pontifici nel mondo, a Roma per il loro Giubileo. La loro “è una vita da zingari, per i continui spostamenti. Ma dovete ricordare tre modi di uscire: fisico, culturale e la preghiera. Non li dimenticate mai”.


    16/09/2016 - CINA

    Con il processo agli avvocati, naufraga lo “stato di diritto” promesso da Xi Jinping

    di Willy Lam

    I processi-farsa; le confessioni estorte sotto costrizione e pubblicizzate in tivu; il facile patriottismo sono gli ingredienti di un ritorno della giustizia in Cina come ai tempi della Rivoluzione culturale. Gli Stati Uniti e l’occidente accusati di “portare il caos” in Cina strumentalizzando i diritti umani. Avvocati, attivisti, editori liberali esautorati e arrestati. Xi Jinping si rimangia le promesse e nel Partito continua la guerra fra le fazioni. Per gentile concessione della Jamestown Foundation. Traduzione a cura di AsiaNews.


    16/09/2016 - ISRAELE - PALESTINA

    Israele, scuole cristiane: per il governo una eccellenza, da punire togliendo i fondi


    P. Abdel-Massih Fahim conferma che il governo israeliano non ha ancora stanziato i fondi bloccati dal 2015. Da un lato il ministero elogia le scuole cristiane, fra le migliori del Paese, e dall’altro cerca di limitarne l’attività. L’entusiasmo degli studenti, lo spirito multiculturale e multiconfessionale più forte degli ostacoli. “Non siamo semplici spettatori, ma attori”. 

     


    16/09/2016 - INDIA

    Goa, cristiani contro il piano turistico che “distrugge persone e risorse”


    Il governo locale ha approvato il “Goa Tourism Master Plan and Policy 2016”. Verranno creati luoghi di svago, attrezzate spiagge per la vita diurna e aperti locali per le feste. “Il piano considera solo la promozione del commercio e dei profitti”. Il turismo sfrenato ha già provocato l’inquinamento del fiume, l’intossicazione dei pesci. “La cultura dei casinò ha distrutto le famiglie”.


    16/09/2016 - INDIA

    La Chiesa indiana “impegnata a rafforzare la famiglia”

    di Santosh Digal

    P. Milton Gonsalves è il segretario esecutivo della Commissione per la famiglia della Conferenza episcopale dei vescovi di rito latino. Dal 2014 viaggia in tutto il Paese per conoscere la realtà delle famiglie. In India ci sono due problemi principali: il non dare spazio alla spiritualità nella vita familiare e l’alcolismo. Manuali comuni per i corsi prematrimoniali, programmi di arricchimento dei coniugi anche dopo le nozze.


    15/09/2016 - TAIWAN – TIBET – CINA

    Taiwan invita il Dalai Lama e Pechino esplode: Conseguenze gravissime


    Un deputato di Taipei chiede al leader del buddismo tibetano di visitare l’isola per una serie di conferenze di carattere religioso. La Cina reagisce promettendo “disastri” sullo Stretto e avverte: “Chiunque sostenga il ‘lupo vestito da monaco’ e i suoi separatisti è un nostro nemico”.


    15/09/2016 - INDIA

    Punjab, cristiana uccisa a colpi d’ascia: era “sospettata” di aver profanato un testo sacro sikh

    di Nirmala Carvalho

    Balwinder Kaur soffriva di ritardi mentali a causa di una scossa elettrica. Lo scorso anno era stata denunciata per essere entrata in ciabatte in un luogo di culto. È stata colpita più volte sotto il ginocchio ed è morta dissanguata dopo quattro ore di agonia.


    14/09/2016 - SRI LANKA

    Amore, fede e dedizione: lo Sri Lanka festeggia santa Teresa di Calcutta

    di Melani Manel Perera

    La cerimonia è iniziata con una processione della statua della santa. La funzione è stata concelebrata dal nunzio apostolico e dall’ausiliare di Colombo. Nunzio: “Tre motivi dell’importanza di Madre Teresa”. Il ricordo di chi ha conosciuto la santa di Calcutta.


    14/09/2016 - INDIA

    Suora di Kandhamal: La fede dei cristiani perseguitati ha rafforzato la mia vocazione

    di Santosh Digal

    Suor Santowna Singh appartiene alla congregazione delle Serve di Maria. Ha professato i primi voti nel dicembre 2008, mentre in Orissa imperversavano i pogrom dei radicali indù contro i cristiani. La suora ha confermato la scelta religiosa l’8 settembre, insieme a 18 consorelle. Dopo i massacri di Kandhamal, c’è stato un aumento esponenziale delle vocazioni.


    14/09/2016 - IRAQ

    Patriarca Sako: Sminare i terreni per restituire la piana di Ninive ai profughi cristiani

    di Louis Raphael Sako*

    Il primate caldeo sottolinea che prima di pensare a case e ospedali è essenziale liberare i terreni dalle mine lasciate dallo Stato islamico. È necessario cancellare questo “nemico subdolo”, nascosto “sotto la terra” e negli “oggetti di uso quotidiano”. Le operazioni di bonifica premessa indispensabile per il ritorno dei cristiani. Un giovane di 14 anni morto per l’esplosione di una mina. 






    In evidenza

    SIMPOSIO ASIANEWS
    Madre Teresa, la Misericordia per l’Asia e per il mondo (VIDEO)



    Pubblichiamo le registrazioni video degli interventi che si sono susseguiti durante il Simposio internazionale organizzato da AsiaNews il 2 settembre scorso. In ordine intervengono: P. Ferruccio Brambillasca, Superiore Generale del PIME; Card. Fernando Filoni, Prefetto della Congregazione di Propaganda Fide; Sr. Mary Prema, Superiora Generale delle Missionarie della Carità; P. Brian Kolodiejchuk, postulatore della Causa della Madre; Card. Oswald Gracias, arcivescovo di Mumbai; P. John A. Worthley, sull'influenza di Madre Teresa in Cina; una testimonianza sull'influenza di Madre Teresa nel mondo islamico; mons. Paul Hinder, vicario apostolico dell’Arabia meridionale.


    CINA - VATICANO
    Pechino diffonde la nuova bozza di regolamenti sulle attività religiose. Più dura

    Bernardo Cervellera

    Multe fino a 200mila yuan (27mila euro) per “attività religiose illegali” da parte di cattolici o altri membri di comunità sotterranee. Fra le “attività illegali” vi è la “dipendenza dall’estero” (ad esempio il rapporto col Vaticano). Si predica la non discriminazione, ma ai membri del partito è proibito praticare la religione anche in privato. Precisi controlli su edifici, statue, croci. Controlli serrati anche su internet. Forse è la fine delle comunità sotterranee.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®