20 Febbraio 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • 18/02/2017 - INDIA

    Il centro per il recupero dalle dipendenze è stato aperto nel 1983. Da quel momento ha accolto 350 malati, accompagnandoli fino alla fine della vita. Spesso i pazienti recuperano i rapporti con le famiglie. “Ciò avviene perché le cure palliative rispondono alla speranza e al bisogno di base di ognuno di noi: l’umanità”.


    di Nirmala Carvalho

    18/02/2017 - CINA-VATICANO

    Cattolico cinese: il potere di nominare i vescovi appartiene solo alla Chiesa

    di Baoluo Jiaoyou (保罗教友)

    Critica alla proposta del card. Tong di lasciare che il governo cinese abbia in qualche modo una funzione nella nomina dei vescovi. Nel possibile accordo fra Cina e Santa Sede, quest’ultima avrebbe solo un potere di veto – non risolutivo – sui candidati proposti.


    18/02/2017 - PAKISTAN

    Pakistan, raid della polizia dopo l’attentato al tempio sufi: uccisi più di 100 terroristi

    di Shafique Khokhar

    L’attacco suicida nel Sindh ha provocato la morte di oltre 80 fedeli riuniti in preghiera. Il Piano di azione nazionale contro il terrorismo è stato approvato, ma manca la volontà politica di metterlo in pratica. “Bisogna eliminare l’elemento religioso islamico dalla Costituzione”.


    17/02/2017 - THAILANDIA

    Il patriarca supremo buddista a musulmani e indù: Vivere in pace e insieme è l’obiettivo dell’insegnamento di ogni religione


    Taan Chao Khun Somdej Phra Ariyawongsagatanana ha incontrato il consigliere del re per gli Affari islamici e il capo dei gruppi indù. L’insegnamento delle religioni è la chiave per una coesistenza pacifica fra le comunità: “In Thailandia tutti sono liberi di professare la propria religione e non c’è differenza fra i credenti.”

     


    17/02/2017 - BANGLADESH

    Lokhipur, giovane musulmano ucciso. Cattolici minacciati e in fuga

    di Sumon Corraya

    L’uccisione di un criminale locale diviene pretesto per l’odio nei confronti della comunità cristiana. L’indagine è appena stata aperta. Le minacce e le ritorsioni dei musulmani: “Dieci di loro per uno dei nostri”. I timori dei leader cristiani: “Siamo un bersaglio. Chiediamo sicurezza”.


    17/02/2017 - INDIA

    Crescono gli ultranazionalisti indù in Kerala: oltre 5mila incontri al giorno

    di Nirmala Carvalho

    In Kerala indù, cristiani e musulmani hanno sempre convissuto in maniera pacifica. Alle elezioni dello scorso anno ha trionfato il Partito marxista-comunista. Quest’ultimo si è aperto ai valori democratici. “Lo Stato potrebbe diventare un modello di convivenza anche per la politica a livello centrale”.


    17/02/2017 - CINA-VATICANO

    Fedeli laici commentano l’articolo del card. John Tong sui rapporti Cina-Santa Sede: troppo ottimismo

    di Wang Zhicheng

    Il vescovo di Hong Kong è troppo ottimista. Lo scoglio dell’Associazione patriottica che controlla la Chiesa a nome del governo. Il compromesso è possibile, ma la Chiesa dovrà rinunciare a impegnarsi per la giustizia e i diritti umani. La Chiesa sotterranea è ormai una minoranza.


    17/02/2017 - PAKISTAN

    Chiesa cattolica del Pakistan condanna con forza l’attentato al tempio sufi

    di Kamran Chaudhry

    L’attacco suicida ha provocato 75 morti, tra cui 20 bambini, e oltre 200 feriti. Islamabad impone un giro di vite contro il terrorismo e chiude la frontiera con l’Afghanistan. Cattolici temono violenze anche contro le chiese. Per domani prevista una manifestazione di giovani a Karachi.


    17/02/2017 - PAKISTAN

    Sindh, militante dello Stato islamico si fa esplodere in un tempio sufi: 75 morti e 200 feriti


    L’attentato è avvenuto nel tempio di Lal Shahbaz Qalandar, nella città di Sehwan. Tra i deceduti vi sono anche 20 bambini. Il militante ha scelto di colpire in un momento in cui il luogo era affollato per assistere ad una danza rituale.


    16/02/2017 - SINGAPORE

    Riapre la cattedrale di Singapore dopo tre anni di restauro (Video)


    I lavori di restauro sono terminati nel novembre del 2016. Per la dedicazione della cattedrale ci sono dodici giorni di festa. Grande partecipazione delle autorità governative. La storia dell’edificio, la chiesa più antica di Singapore. L’arcivescovo William Goh: “sia vera immagine di Chiesa Madre”.


    16/02/2017 - CINA

    Wang Quanzhang, avvocato per i diritti umani, accusato di ‘sovversione contro il potere dello Stato’

    di Wang Zhicheng

    Wang fa parte del gruppo di 300 avvocati arrestati con la campagna “709” nel luglio 2015. È stato tenuto segregato e in isolamento, sottoposto a torture.


    16/02/2017 - PAKISTAN

    Lahore, attentatori talebani: Chiesa cristiana nel mirino se appoggia il governo

    di Kamran Chaudhry

    Il gruppo islamico Jamat-ul-Ahrar è una fazione del Tehreek-i-Taliban Pakistan. È responsabile dell’attentato contro la Punjab Assembly, il cui bilancio sale a 14 vittime. Chiese, luoghi di culto sikh e indù non sono obiettivi dei talebani, “almeno fino a quando non danno appoggio alle istituzioni”.


    16/02/2017 - CINA-VATICANO

    Sacerdote cinese: La vita dei fedeli è la stessa con o senza accordi Cina-Santa Sede

    di Shan Ren Shen Fu

    La maggioranza dei fedeli cinesi non ha alcun interesse verso i dialoghi Cina-Vaticano. Essi non sono influenzati dall’Associazione patriottica. Questa è un puro strumento della politica del governo.


    16/02/2017 - INDIA

    Elezioni a Mumbai: l’arcidiocesi non sostiene alcun candidato o partito politico

    di Nirmala Carvalho

    Un video pubblicato nei giorni scorsi sembrava mostrare un presunto appoggio al partito nazionalista indù al governo. Una dichiarazione ufficiale ribadisce che la Chiesa locale non sostiene alcun particolare gruppo. Leader cattolici invitano ad andare a votare. Campagna di sensibilizzazione delle scuole.


    16/02/2017 - VIETNAM

    Cattolici aggrediti dalla polizia: protestavano contro il più grande disastro ambientale della storia del Paese

    di Joseph Nguyen

    La protesta dei fedeli della parrocchia di Song Ngoc per sensibilizzare l’opinione pubblica. Ferito il parroco. I manifestanti hanno sfidato percosse e lesioni ad opera delle forze di polizia. Dieci mesi fa da uno stabilimento della Formosa sono stati riversati in mare 12mila metri cubi di liquido tossico. Le regioni centrali del Paese sono in ginocchio, il risarcimento di 500 milioni di dollari non è mai stato distribuito alla popolazione.


    16/02/2017 - INDONESIA

    Elezioni a Jakarta: la carica di governatore si deciderà al ballottaggio

    di Mathias Hariyadi

    Al primo turno il governatore uscente “Ahok”, cristiano e al centro di una vicenda di blasfemia, ha conquistato il 43% dei voti. Il rivale islamico Baswedan si è fermato poco sotto la soglia del 40%. Decisivo il 17% dei voti conquistato dal figlio maggiore dell’ex presidente Yudhoyono. Il voto si è svolto senza incidenti. Attesa per il ballottaggio del 19 aprile. 

     


    15/02/2017 - SRI LANKA

    Donne tamil protestano con i figli davanti ad una base militare: rivogliono le terre (Foto)

    di Melani Manel Perera

    La dimostrazione va avanti da oltre due settimane. Le donne manifestano a nome di 84 famiglie sfollate durante la guerra civile. I bambini stanno perdendo giorni di studio. Una delegazione di cattolici e attivisti porta sostegno e conforto. Sacerdote: “Non sono come noi uomini. Non cederanno fino a quando non avranno ottenuto ciò che chiedono”.


    15/02/2017 - PAKISTAN

    Commissione Giustizia e pace: Dura condanna per l’attentato di Lahore

    di Shafique Khokhar

    I vertici della Commissione hanno firmato una dichiarazione congiunta. L’attacco suicida è costato la vita a 13 persone, tra cui due poliziotti. Veglia di preghiera e fiaccolata nella cattedrale. Il governo applichi il National Action Plan contro il terrorismo e fornisca alle forze di sicurezza un equipaggiamento adeguato.


    15/02/2017 - THAILANDIA

    Cardinale thai al nuovo patriarca buddista: Collaborare per la pace della nazione

    di Weena Kowitwanij

    L’arcivescovo di Bangkok e presidente della Conferenza episcopale ha incontrato Umporn Umparow. Per il porporato l’obiettivo comune è “la convivenza pacifica” e fare della Thailandia un “modello” per le altre nazioni. L’ammirazione dei cattolici per il nuovo patriarca e per il comportamento “irreprensibile”. 

     


    15/02/2017 - CINA

    Xinjiang, attacco all’arma bianca. Otto morti


    I tre attentatori uccisi dalle forze di sicurezza cinesi. Altre cinque persone rimaste ferite nell’attentato. I sospetti ricadono sui separatisti islamici uiguri.


    15/02/2017 - LIBANO - VATICANO

    Perfetta armonia fra Santa Sede e Ordine di Malta, lealtà e fedeltà a papa Francesco

    di Fady Noun

    Dietro le dimissioni del Gran Maestro la falsa invocazione di un ordine del papa. Nominata una commissione di inchiesta di cinque persone per chiarire la vicenda. Irricevibile l’eccezione di “sovranità” sollevata dall’ex Gran Maestro. La riforma dell’ordine promossa da Francesco in linea con l’opera di rinnovamento della Chiesa.

     


    14/02/2017 - CINA-VATICANO

    E’ morto mons. Casimiro Wang Milu, vescovo in pensione di Tianshui

    di Elizabeth Li

    Vescovo sotterraneo, ha scontato 10 anni in prigione. Nel 2003 è stato sospeso dalla Santa Sede. Era ricoverato in ospedale dallo scorso gennaio. I funerali si terranno forse sabato 18 gennaio.


    14/02/2017 - CINA-VATICANO

    Dubbi ed indifferenza dei cattolici cinesi verso l’articolo del card. Tong

    di Taxiang Lüren (他乡旅人)

    L’articolo non è stato pubblicato sui siti cinesi cattolici. Molti fedeli pensano che nulla potrà cambiare. Il card. Tong “ha cercato di non offendere il governo cinese” e pur badando alla situazione dei fedeli, “non ha parlato della vita difficile e faticosa della Chiesa”. Dalla Nona Assemblea dei rappresentanti cattolici cinesi, alcuni sacerdoti si aspettano il “caos” per la Chiesa in Cina. La riflessione di uno studioso.


    14/02/2017 - INDIA

    Jharkhand, rifiuta di abiurare e di tornare alla fede degli alberi. Un cristiano muore da martire

    di Santosh Digal

    Bartu Urawn aveva 50 anni e viveva nel villaggio di Kubuaa. Un gruppo di 15 indigeni indù lo ha legato e gettato in uno stagno ghiacciato. “Non rinnegherò Cristo. Continuerò a credere in lui fino all’ultimo respiro”. Un rapporto del Catholic Secular Forum di Mumbai riporta che nel 2016 almeno 10 cristiani sono stati uccisi per la propria fede.


    14/02/2017 - PAKISTAN

    Attentato a Lahore: sale a 13 il bilancio delle vittime. L’arcidiocesi chiude scuole e cattedrale

    di Kamran Chaudhry

    Un kamikaze si è fatto esplodere di fronte alla Punjab Assembly. L’attacco è stato rivendicato dallo Jamat-ul-Ahrar, una fazione del Tehreek-i-Taliban Pakistan. È lo stesso gruppo estremista che lo scorso anno ha colpito un raduno di cristiani durante i festeggiamenti per la Pasqua. Arcivescovo prega per le famiglie delle vittime e i feriti.


    13/02/2017 - CINA-VATICANO

    Richard Madsen: Nei dialoghi Cina- Santa Sede, Pechino vuole distruggere, o almeno indebolire la Chiesa

    di Richard Madsen

    Secondo il famoso sociologo delle religioni in Cina, ci possono essere “interessi convergenti” fra Pechino e il Vaticano, tanto da portare a un accordo sulle nomine dei vescovi. Ma le speranze sulla Chiesa cinese sono diverse. Mai parlare di “accordo” prima di un annuncio ufficiale.


    13/02/2017 - ISRAELE

    Terra Santa, riapre la chiesa di Tagbha dopo l'incendio doloso. Rilanciare dialogo e convivenza


    Ieri una cerimonia interconfessionale e una messa hanno segnato la riapertura della chiesa della moltiplicazione dei pani e dei pesci, incendiata da estremisti ebraici. Presente anche il presidente e rabbini moderati. Sobhy Makhoul: la debolezza del governo israeliano favorisce gli estremismi. Scuole cattoliche e accordi con la Santa Sede i nodi irrisolti. 

     


    13/02/2017 - INDONESIA

    Cattolici indonesiani alle elezioni regionali fra tensioni e minacce

    di Mathias Hariyadi

    Le elezioni regionali si svolgeranno il prossimo 15 febbraio. L’appello di alcune associazioni: “la nostra scelta per l’interesse della nazione”. L’impegno per la difesa di uno Stato pluralista.


    13/02/2017 - INDIA

    Orissa, 200mila fedeli alla festa per i 100 anni del santuario della Madonna di Lourdes

    di Purushottam Nayak

    Il santuario è stato fondato l’11 febbraio 1917 per iniziativa della popolazione locale, scampata nel 1866 ad un’epidemia di colera e vaiolo. I primi a portare soccorso furono i missionari di san Francesco di Sales d’Annecy. I fedeli rendono grazie per le guarigioni miracolose.


    13/02/2017 - CINA-VATICANO

    L’articolo del card. Tong: solo speranze sui dialoghi Cina-Santa Sede. La doccia fredda di Liu Bainian

    di Sergio Ticozzi

    P. Ticozzi: È un ‘genere letterario’ per esprimere una spinta verso l’ideale futuro, un’esortazione parenetica. Antonio Liu Bainian: È solo un’opinione di John Tong. Le nomine dei vescovi dipendono “dal futuro dei dialoghi Cina-Vaticano”. Vescovi sotterranei “non adeguati a lavorare con il Partito comunista”.






    In evidenza

    VATICANO-CINA-HONG KONG
    L’articolo del card. Tong sul dialogo Cina-Santa Sede fra gioia e sgomento

    Bernardo Cervellera

    L’ottimismo del vescovo di Hong Kong sul cambiamento del metodo delle nomine episcopali e sulla funzione dell’Associazione patriottica. Ma non è chiaro se è un cambiamento nei fatti o solo nominalistico, nelle parole. I vescovi sotterranei sono patriottici e amano il loro Paese, ma il Partito li sospetta. Libertà “essenziale” nelle nomine episcopali, ma i vescovi non sono liberi di svolgere il loro ministero. Vescovi patriottici controllati nelle loro visite con membri della Chiesa universale. Le “cimici” (microfoni nascosti) negli uffici episcopali.


    HONG KONG-CINA-VATICANO
    Card. Tong: Il futuro del dialogo Sino-Vaticano dal punto di vista ecclesiologico

    Card. John Tong

    Il cardinale di Hong Kong spiega i passi in cui si desidera far muovere il dialogo fra Cina e Santa Sede. A tema la funzione del papa nelle nomine dei vescovi; il cambiamento di visione nell’Associazione patriottica; la possibile integrazione dei vescovi sotterranei nella conferenza episcopale.  Il nuovo articolo a firma  del card. John Tong, dopo quello di alcuni mesi fa su “Comunione della Chiesa in Cina con la Chiesa universale”.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®