08 Dicembre 2016
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato

    07/12/2016 - INDIA

    Quello di Gunadala è uno dei santuari mariani più importanti di tutta l’India. È stato fondato dai missionari del Pime, che nel 1928 hanno portato una statua della Madonna di Lourdes. Una famiglia non cattolica ringrazia la Vergine per la guarigione di un figlio, malato di cuore. Il taglio dei capelli e della barba come gesto di umiltà nelle preghiere a Dio.




    07/12/2016 - VATICANO

    Papa: lo Stato laico è una cosa buona, ma il laicismo è antiquato


    In una intervista a un settimanale belga Francesco critica il  laicismo che “chiude la porta alla trascendenza”, che invece fa parte della natura umana. “Nessuna religione come tale può fomentare la guerra”, perché in questo caso “starebbe proclamando un dio di distruzione, un dio di odio”. Sinodalità è “non calare dall’alto in basso, ma ascoltare le Chiese, armonizzare, discernere”.


    07/12/2016 - INDONESIA

    West Java: radicali islamici interrompono una celebrazione di Natale

    di Mathias Hariyadi

    I fedeli della Chiesa evangelica riformata erano riuniti in una sala a Bandung, quando decine di persone hanno fatto irruzione interrompendo il coro e disperdendo la folla: “Non potete celebrare in un luogo che non sia una chiesa”.


    07/12/2016 - EAU - IRAQ

    Patriarca caldeo: Salvare il patrimonio culturale iracheno minacciato dalla guerra

    di Louis Raphael Sako*

    Ad Abu Dhabi la conferenza internazionale dedicata alla salvaguardia del patrimonio culturale nelle aree di guerra. L’obiettivo è raccogliere 100 milioni per finanziare progetti e iniziative. Unesco: Tutela del patrimonio come “strategia globale contro l’odio e l’estremismo”. Mar Sako: “Bisogno urgente di azioni decise della comunità internazionale” in collaborazione col governo irakeno. 

     


    06/12/2016 - ITALIA -ORTODOSSI

    Bartolomeo: i cristiani non possono essere indifferenti davanti a migranti e fondamentalismo


    Il Patriarca ecumenico ha assistito alla messa nella basilica di san Nicola, a Bari. “Non possiamo tacere davanti allo scandalo della mercificazione dell’essere umano, del fondamentalismo religioso che pretende di agire nel nome di Dio, dello sfruttamento dell’uomo sull’uomo e del depauperamento delle risorse naturali a vantaggio di pochi e a svantaggio di molti, soprattutto dei più poveri”.


    06/12/2016 - SRI LANKA

    Leader del movimento dei pescatori: 20 anni di successi e sfide in Sri Lanka

    di Melani Manel Perera

    Herman Kumara è un attivista cattolico, alla guida del Movimento nazionale dei pescatori dello Sri Lanka. Tra i successi: aver avvicinato i pescatori del sud e del nord; le loro istanze approdate nell’agenda politica. Minacce di morte contro gli attivisti; differenze etniche ancora profonde.


    06/12/2016 - CAMBOGIA

    “Un nuovo inizio, non la fine”: New Humanity conclude l’impegno in Cambogia


    La ong del Pime, presente nel Paese dal 1992, consegna le sue attività ad organizzazioni e diocesi locali. Oggi la cerimonia ufficiale alla presenza del vicario generale del Pime: “L’obiettivo finale di ogni organizzazione per lo sviluppo è quello di aiutare le persone a diventare indipendenti, ed è quello che sta accadendo oggi”.


    05/12/2016 - BANGLADESH

    Bangladesh: Lisi Desai, la disabile cattolica che aiuta centinaia di portatori di handicap (Foto)

    di Sumon Corraya

    La giovane è affetta da una malattia muscolare degenerativa, contratta all’università. In Bangladesh ci sono oltre un milione di disabili, abbandonati da autorità e società. Educare ad essere indipendenti e fiduciosi in se stessi. La Chiesa può cambiare la mentalità dei fedeli. I disabili sono “un altro aspetto della grandezza di Dio”.


    05/12/2016 - ITALIA

    Bartolomeo: un ruolo fondamentale delle religioni per creare comunione tra i popoli


    Al Patriarca ecumenico di Costantinopoli è stato conferito il Premio ecumenico San Nicola. Un premio che papa Francesco in un telegramma ha definito un “significativo riconoscimento” e un “segno di gratitudine” per il servizio reso da Bartolomeo “alla promozione di una sempre maggiore comunione tra tutti i credenti in Cristo”.


    05/12/2016 - UZBEKISTAN

    Shavkat Mirziyaev è il nuovo presidente dell'Uzbekistan


    Ha ricevuto l’88,61% delle preferenze. Succede a Islam Karimov, morto a inizio settembre.


    05/12/2016 - SIRIA - UE

    Gran Muftì di Damasco: L’Europa aiuti la Siria a domare l’incendio del fondamentalismo


    A Dublino incontro interreligioso di leader musulmani e cristiani. Lo sceicco Ahmad Badr El Din Hassun contro le nazioni arabe e le monarchie del Golfo che vogliono distruggere l’anima multi-etnica e culturale del Paese. Gregorio III Laham: operare per la pace, non per accusare. in una guerra “siamo tutti colpevoli”.

     


    05/12/2016 - INDIA

    Bandra, la parrocchia di sant’Andrea festeggia 400 anni

    di Nirmala Carvalho

    Costruita nel 1595, è stata eretta a parrocchia nel 1616 con l’arrivo stabile del clero. Rinnovata diverse volte, è stato mantenuto il progetto iniziale. I festeggiamenti durati un anno intero con programmi sociali, sostegno alle famiglie e ai bisognosi.


    03/12/2016 - SRI LANKA

    Il presidente Sirisena ringrazia i vescovi asiatici e il lavoro della Chiesa

    di Melani Manel Perera

    In Sri Lanka si svolge la Plenaria della Federazione delle Conferenze episcopali asiatiche. Alla vigilia del raduno internazionale, il presidente ha incontrato una delegazione. I cattolici promuovono la vita sociale e religiosa della popolazione.

     


    03/12/2016 - FILIPPINE

    Manila, il “monumento alla Divina misericordia più alto del mondo”


    La statua di Gesù, alta 30 metri, è costruita nel santuario nazionale di Marialo, a nord di Manila. L’inaugurazione e la benedizione sono previste per il 19 gennaio 2017, durante il quarto Congresso apostolico mondiale sulla misericordia (Wacom). All’evento parteciperanno 5mila delegati locali e internazionali.


    02/12/2016 - CINA - VATICANO

    “Tranquilla” e con un vescovo illecito l’ordinazione episcopale di Xichang

    di Wang Xiang

    Anche a Xichang, come  a Chengdu, presente la polizia per garantire la partecipazione del vescovo scomunicato Lei Shiyin. Un commento: “Vescovi cinesi senza spina dorsale”. La diocesi di Xichang è formata da 35mila fedeli e 10 sacerdoti. Suore gestiscono un lebbrosario.


    02/12/2016 - VIETNAM - VATICANO

    Vescovo vietnamita: Con Hanoi nessun progresso nella libertà religiosa

    di Tran Vinh

    Sul recente incontro in Vaticano fra il papa e il presidente vietnamita mons. Michael Hoang Duc Oanh è critico. Anche in passato vi sono stati colloqui ufficiali ma non vi sono risultati sulla libertà di culto. La nuova legge sulle religioni potrebbe peggiorare la situazione. Hanoi bloccata fra comunismo e capitalismo rosso. 

     


    02/12/2016 - CINA

    Peng Ming, attivista cristiano ecologista, muore in prigione. “A rischio di tortura” altri tre scomparsi

    di Wang Zhicheng

    Peng Ming era stato condannato all’ergastolo nel 2005. In passato è stato un brillante manager. In seguito ha scritto libri sulla democrazia e sulla difesa dell’ambiente contro la violenta industrializzazione nel Paese. Era stato condannato per “terrorismo”. Ancora nessuna notizia sull’avvocato cristiano Jiang Tianyong. Il dissidente Xie Yang picchiato dai poliziotti in prigione. Detenuti dalla polizia l’avvocato Huang Qi e il giornalista Liu Fei.


    01/12/2016 - COREA – SRI LANKA – ASIA

    Card. Yeom ai vescovi asiatici: Predichiamo il Vangelo con dedizione

    di Santosh Digal

    L’arcivescovo di Seoul interviene alla Plenaria della Federazione delle Conferenze episcopali asiatiche. Il tema di quest’anno è la famiglia e le sue sfide. Aprire le porte della Chiesa, dei sacramenti e dell’affetto; riflettere su bambini, giovani e anziani; le conseguenze dell’indebolimento dei rapporti familiari.


    01/12/2016 - INDONESIA

    L’unità vincerà il settarismo: manifestazioni in tutto il Paese contro gli integralisti islamici

    di Mathias Hariyadi

    Migliaia di persone sono scese in piazza in 33 province per difendere il motto “Bhinneka Tunggal Ika”, unità nella diversità, su cui si fonda l’Indonesia. Vestiti con nastri biancorossi (i colori della bandiera) cittadini laici, religiosi e membri dell’esercito hanno mandato un messaggio ai movimenti radicali che voglio dividere il Paese.


    01/12/2016 - CINA-VATICANO

    Vescovi ordinati a Ankang e Chengdu: “La fede non è morta”. Un fallimento la “diplomazia del kowtow”

    di Shan Ren Shen Fu - Bo Duo Shen Fu

    Primi commenti a caldo delle ordinazioni episcopali avvenute ieri. Ad Ankang la cerimonia si è svolta in modo tranquillo, con molti vescovi presenti, con le vecchiette che si facevano fotografare affianco al loro nuovo pastore. A Chengdu, la presenza di un vescovo illecito – criticata dai fedeli - ha trasformato il sacramento in un campo di battaglia con controlli e poliziotti che hanno imposto la presenza del vescovo scomunicato.


    01/12/2016 - IRAQ

    Profughi : ricostruire Mosul in convivenza e armonia (VIDEO)

    di Samir Youssef

     Quattro capi famiglia (cristiano, yazidi, sabei e arabo musulmano), fuggiti nel 2014 da Mosul all’arrivo dello Stato islamico raccontano paure e speranze. Il desiderio di ricominciare a vivere; il tentativo di ricostruire un progetto di convivenza e armonia. Nessuno è esente dal “fanatismo islamico”. Solo Dio può sanarci ed essere fonte di salvezza fra noi. Seconda parte (la prima parte è stata pubblicata ieri).

     


    01/12/2016 - MONGOLIA

    “Sussurrare il Vangelo al cuore dell’Asia”: un modello di missione per la Mongolia (Foto)


    P. Giorgio Marengo è un missionario della Consolata e vive nel Paese dal 2003. Il suo stile di evangelizzazione si adatta di più alla complessità del contesto asiatico. “Rimettere al centro la persona, le relazioni umane, creando empatia e confidenza”. In questo modo la testimonianza cristiana non rimarrà in superficie. Un centro per il dialogo interreligioso a Karakorum, l’antica capitale imperiale.


    30/11/2016 - SRI LANKA

    Sri Lanka, il movimento dei pescatori festeggia 20 anni di attività (Foto)

    di Melani Manel Perera

    L’anniversario è stato celebrato insieme alla Giornata mondiale della pesca. Il primo distaccamento del National Fisheries Solidarity Movement nasce nel 1993. Diviene movimento indipendente nel 1997, riunendo fedeli di ogni religione. Propone il rispetto dei diritti umani, progetti per lo sviluppo sostenibile di ambiente, territorio e risorse.


    30/11/2016 - CINA-VATICANO

    Chengdu, vescovo scomunicato, difeso dalla polizia, partecipa all’ordinazione episcopale di mons. Giuseppe Tang Yuange

    di Wang Xiang

    Uno striscione – poi tolto dalla polizia – condannava la presenza di mons. Lei Shiyin, il vescovo scomunicato. Una suora ha cercato di fermarlo prima che entrasse in chiesa, ma il vescovo è stato difeso dai poliziotti. La cerimonia si è svolta nella chiesa di Ping’an Qiao (Ponte della Pace). Una dimostrazione di “chi comanda la Chiesa in Cina”.


    30/11/2016 - IRAQ

    Profughi di Mosul: l’amore e l’accoglienza della Chiesa contro la follia dell’Isis (VIDEO)

    di Samir Youssef

    P. Samir ha raccolto le testimonianze di quattro capi famiglia, fuggiti nel 2014 con l’arrivo dello Stato islamico. Cristiani, yazidi, sabei e arabi musulmani raccontano le violenze jihadiste le difficoltà dell’esilio, insieme alle speranze per la liberazione di Mosul. L’aiuto “amorevole” della Chiesa e della comunità cristiana una risposta alla violenza jihadista. Prima parte.

     


    30/11/2016 - CINA-VATICANO

    Mons. G.B. Wang Xiaoxun ordinato vescovo coadiutore di Ankang

    di Maria Yuan

    Alla cerimonia hanno partecipato sei vescovi delle diocesi dello Shaanxi, tutti in comunione col papa e riconosciuti dal governo. Il mandato del papa letto “in privato” in un raduno con tutti i sacerdoti, prima della messa di ordinazione.


    30/11/2016 - PAKISTAN – TURCHIA

    Alta corte di Lahore blocca la deportazione di 100 insegnanti turchi "gulenisti"


    A metà novembre Ankara aveva salutato la decisione di Islamabad con grande favore. Gli insegnanti sono sospettati di avere legami con il predicatore Fethullah Gulen. Da anni in esilio negli Stati Uniti, Gulen è accusato di aver architettato il fallito golpe in Turchia di luglio scorso.


    29/11/2016 - MYANMAR – BANGLADESH

    Scontri nello Stato Rakhine: profughi Rohingya fermati al confine con il Bangladesh


    Gli agenti di Dhaka rispediscono indietro barconi pieni di donne e bambini musulmani che fuggono dalle violenze dell’esercito birmano. Il bilancio nello Stato Rakhine parla di 90 morti e 30mila sfollati. Si accende lo scontro Myanmar-Onu.


    29/11/2016 - INDIA – SRI LANKA – ASIA

    Card. Gracias ai vescovi asiatici: Preghiamo per le famiglie e i cristiani in Siria

    di Santosh Digal

    I vescovi sono riuniti in Sri Lanka per l’11ma plenaria delle conferenze episcopali. Il tema di quest’anno è la famiglia nel rapporto con le Chiese locali. Sul tavolo dei delegati, le maggiori sfide per i rapporti familiari. Un incontro interreligioso con leader islamici, buddisti e indù.

     


    28/11/2016 - CINA-VATICANO-HONG KONG

    Il cauto pessimismo del card. Zen verso i dialoghi fra Cina e Vaticano


    Ad un incontro organizzato da Giustizia e Pace di Hong Kong, il vescovo emerito della diocesi spiega le sue perplessità sulla politica vaticana verso la Cina, che rischia di far esplodere la situazione della Chiesa cinese. Willy Lam Wo-lap: Il governo teme cattolici e protestanti. Non allenterà il cappio.






    In evidenza

    IRAQ
    Parroco di Amadiya: profughi cristiani di Mosul, fra l’emergenza aiuti e l’attesa del rientro

    P. Samir Youssef

    In una lettera p. Samir Youssef racconta la situazione dei rifugiati, da oltre due anni lontani dalle loro case. Si segue con attenzione l’offensiva, anche se case e chiese “sono in gran parte” bruciate o distrutte. Con l’arrivo dell’inverno servono cherosene, vestiti, cibo e denaro per pagare il trasporto degli studenti. Un appello per continuare a sostenere la campagna di AsiaNews.


    IRAQ
    “Adotta un cristiano di Mosul”: il dono di Natale per attraversare l’inverno

    Bernardo Cervellera

    Le nuove ondate di profughi, con l’avanzata dell’esercito verso la Piana di Ninive e Mosul rischiano di far dimenticare i rifugiati che da due anni hanno trovato ospitalità nel Kurdistan. C’è bisogno di cherosene, vestiti per l’inverno, aiuti per i bambini, soldi per gli affitti. La campagna lanciata da AsiaNews due anni fa è più urgente che mai. Rinunciare a un dono superfluo per offrire loro un dono essenziale per vivere.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®