26 Marzo 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • 25/03/2017 - BANGLADESH

    L’attentatore è esploso mentre cercava di entrare nello scalo con una bomba. Egli è “morto sul colpo” in seguito allo scoppio. Al momento l’identità resta sconosciuta; raccolte le impronte digitali per risalire al nome. Il gruppo jihadista ha rivendicato il gesto; per il governo sarebbe opera di un gruppo estremista locale di recente formazione.

     


    di Sumon Corraya

    24/03/2017 - BANGLADESH

    Aumento del terrorismo in Bangladesh, parroci ai fedeli: Fate attenzione

    di Sumon Corraya

    Nelle ultime settimane sono avvenuti numerosi tentativi di attacchi suicidi. I militanti non si limitano più a colpire la polizia, ma tentano il colpo grosso al quartier generale dell’antiterrorismo. I leader cristiani invitano i fedeli a segnalare situazioni sospette. Le chiese della capitale hanno installato telecamere di sorveglianza dopo la strage al bar per stranieri.


    24/03/2017 - OMAN

    Vicario d’Arabia: Quaresima in Oman, Chiesa pellegrina che prega per i cristiani perseguitati


    Mons. Hinder descrive una comunità “ricca di gioia” che si prepara alla Pasqua “partecipando in modo intenso alla liturgia”. L’impegno e la fatica per essere presenti alle funzioni, percorrendo centinaia di chilometri. I fedeli in maggioranza lavoratori migranti provenienti da India e Filippine. Famiglie spezzate, cura pastorale le priorità. L’islam locale, moderato e modello di convivenza.

     


    24/03/2017 - RUSSIA

    Ottimisti, pessimisti, apocalittici: la Russia guarda ai 100 anni dalla Rivoluzione

    di Vladimir Rozanskij

    Sono cominciate le celebrazioni per il centenario della rivoluzione russa del 1917. E’ importante una revisione storica: quei tempi sono molto simili ai nostri della post-globalizzazione. Il silenzio del Patriarcato di Mosca e il silenzio di Vladimir Putin.


    24/03/2017 - INDIA

    Card. Alencherry: La beatificazione di sister Rani Maria è una benedizione per la Chiesa indiana


    La suora è stata uccisa nel 1995 con 54 coltellate. L’assassino è un radicale indù fomentato dai capi villaggio, che volevano bloccare l’attività della missionaria a favore dei poveri tribali. Oggi si è pentito grazie all’amore della famiglia della francescana, che lo ha perdonato e accolto. Sister Rani sarà “martire”.


    23/03/2017 - GIAPPONE

    Nel Giappone che non spera nel futuro, negli ultimi 12 anni, più di 30mila suicidi

    di mons. Isao Kikuchi

    Dal 1998 al 2010, più di 30mila persone ogni anno si sono sentite spinte a togliersi la vita. Secondo una recente ricerca governativa, solo il 20% dei suicidi sono stati commessi per motivi economici. Il 60% sono stati dovuti a motivi legati a salute fisica e depressione. 


    23/03/2017 - BANGLADESH

    Bangladesh, l’82% dei militanti si radicalizza sui social media

    di Sumon Corraya

    È il risultato di un sondaggio della polizia, presentato ad un incontro internazionale delle agenzie per la sicurezza. Intervistati 250 estremisti islamici incarcerati. Dopo la strage di Dhaka è emerso che i predicatori islamici influenzano i giovani su internet.


    23/03/2017 - INDONESIA

    Mons. Samuel Oton Sidin è il nuovo vescovo di Sintang, West Kalimantan (Foto)


    La cerimonia di ordinazione episcopale ha avuto luogo a Baning, alla presenza di oltre 5 mila cattolici locali. Presenti anche il governatore Cornelis e i vertici militari della provincia. L’impegno profuso negli anni a difesa dell’ambiente è valso a mons. Sidin il titolo di eroe ambientale. Le sfide della diocesi di Sintang: la vastità del territorio, la deforestazione e la perdita dei valori culturali delle popolazioni locali.


    23/03/2017 - THAILANDIA

    Bangkok chiede un nuovo abate “non corrotto” per il grande tempio di Wat


    L’attuale abate è accusato di appropriazione indebita e abusivismo edilizio. Negli ultimi mesi le autorità hanno tentato più volte di arrestarlo, ma senza successo. L’ufficio nazionale buddista chiede di eleggere un monaco “esterno” al tempio come guida spirituale.


    22/03/2017 - CINA

    Potenziate le strutture di controllo per le attività religiose di studenti e docenti


    Vi sono Gruppi per le attività religiose che sono legati al Fronte Unito. La rete di controllo sorveglia da vicino i credenti cinesi, anche gli stranieri. Chi viene sorpreso a praticare la religione in università è espulso o licenziato.


    22/03/2017 - INDIA

    Il Gange è un “essere vivente”. Raghuvanshi: Decisione storica, elimina il fumo negli occhi dei nazionalisti indù


    L’Alta corte dell’Uttarakhand equipara le acque del fiume sacro per gli indù ad un essere umano. L’obiettivo è ridurre l’inquinamento causato da industrializzazione e urbanizzazione. Attivista indiano: “I radicali indù usano l’inquinamento per arrivare al potere”. I tribunali devono intervenire anche per i dalit che vivono sulle sponde del fiume.


    22/03/2017 - NEPAL

    Elezioni locali: i cattolici nepalesi invitano ad una partecipazione pacifica

    di Christopher Sharma

    Le prossime elezioni, le prime in 19 anni, hanno suscitato grandi aspettative e numerose tensioni. I partiti madhesi protestano: cambiare la Costituzione prima del voto. I partiti nepalesi pro monarchia indù, incoraggiati dalle vittorie in India, spingono per un Nepal induista e monarchico. Il governo difende la laicità del Paese.


    21/03/2017 - PAKISTAN

    Giovani cattolici vogliono conoscere meglio dottrina su temi sessuale e sentimentale

    di Kamran Chaudhry

    La Pakistan’s Catholic Youth Commission ha condotto un sondaggio sulle necessità dei ragazzi. Nella Repubblica islamica non si parla di sessualità, emozioni, spiritualità nel matrimonio. I giovani saranno al centro del Sinodo dei vescovi che si terrà nel 2018. “Le scuole missionarie devono avere un ruolo determinante nel costruire la personalità degli studenti”.


    21/03/2017 - AFGHANISTAN

    P. Moretti: Le Piccole sorelle di Gesù, per 60 anni “afghane fra gli afghani”


    Hanno vissuto 60 anni al servizio dei bisognosi. Sono rimaste a Kabul sotto l’occupazione sovietica, il controllo dei talebani e i bombardamenti Nato. Rispettate da tutti, anche dai talebani. Questo febbraio è finita la loro esperienza, secondo p. Moretti “una a cui guardare”.


    20/03/2017 - INDIA

    Card. Gracias ai leader dalit: La Chiesa cattolica in India è al 100% con i cristiani dalit

    di Nirmala Carvalho

    L’arcivescovo di Mumbai ha partecipato all’incontro del Consiglio nazionale dei dalit cristiani. In India la maggioranza dei cattolici sono dalit, cioè 12 milioni su un totale di 19. La Chiesa ha stilato nuove politiche per consentire una maggiore integrazione.


    20/03/2017 - EGITTO-VATICANO

    Si lavora al programma della visita di papa Francesco in Egitto


    Nel fine settimana si incontrano una delegazione vaticana e una del presidente egiziano. “Grande stima” di Al Sisi per papa Francesco. La visita al presidente, al patriarca copto, al grande imam di Al Azhar. Un incontro ecumenico e di preghiera per i martiri vicino alla cattedrale di san Marco, dove tre mesi fa è avvenuto un attentato. I raduni coi cattolici. La stampa ha dato la notizia, ma senza commenti. Il silenzio dei salafiti.


    20/03/2017 - INDONESIA

    Java centrale: mons. Robertus Rubiyatmoko è il nuovo arcivescovo di Semarang

    di Mathias Hariyadi

    L’arcidiocesi era vacante dal novembre del 2015. Il nuovo arcivescovo è un docente di diritto canonico e formatore in seminario. Semarang fornisce cura pastorale a più di 404 mila cattolici e 98 parrocchie.


    20/03/2017 - INDIA

    Dopo le elezioni regionali, i nazionalisti indù dominano in India

    di C. T. Nilesh

    In Uttar Pradesh il nuovo chief minister è Yogi Adityanath, un guru radicale accusato di numerosi crimini. Il premier Narendra Modi ha attirato le simpatie della popolazione nonostante il bando delle rupie. Il Congress Party, di solito sostenuto da minoranze e dalit cui distribuiva posti di potere, ha fallito nel guadagnare consensi.


    20/03/2017 - TIBET-CINA

    Prima immolazione tibetana del 2017: giovane 24enne si dà fuoco


    La vittima, Pema Gyaltsen, era un agricoltore. La sua famiglia picchiata dalla polizia di Kardze. È la 147ma immolazione dal 2009. Ha gridato per il ritorno del Dalai Lama e per la libertà del Tibet.


    18/03/2017 - VATICANO-EGITTO

    Chiesa egiziana “felice”: il papa sarà in Egitto il 28 e il 29 aprile


    La notizia ufficiale dalla Sala stampa vaticana. L’invito pressante del presidente Al Sisi, del patriarca copto Tawadros II, del grande imam della moschea di Al Azhar. P. Rafic Greiche: Viene a confortare i cristiani d’oriente e sostenerli nella convivenza coi musulmani. Ma anche ad onorare i martiri cristiani.


    18/03/2017 - INDIA

    Orissa, 3mila fedeli al ritiro di Quaresima per il rinnovamento dello spirito

    di Purushottam Nayak

    Gli esercizi spirituali si sono svolti nella cattedrale di Nostra Signora del Santissimo Rosario a Cuttack. I partecipanti hanno riscoperto “il valore della preghiera e della grazia di Dio”. Il ritiro è stato guidato da p. Anil Dev, responsabile di un ashram dedicato alla Vergine a Varanasi. Il centro è un esempio di convivenza tra cristiani e indù.


    18/03/2017 - RUSSIA

    Testimoni di Geova: a rischio la loro presenza in tutta la Russia


    Il ministero di Giustizia vuole dichiarare tutte le attività del gruppo come “estremiste” e quindi proibirle in tutta la Federazione. Secondo il governo, tali attività “violano i diritti e le libertà dell’uomo e del cittadino e danneggiano le persone, l’ordine pubblico e la sicurezza nazionale”. I testi religioni dei TdG messi fruorilegge perché danno “giudizi negativi”  verso le altre religioni e perché sfuggono al servizio militare.


    18/03/2017 - INDONESIA

    A Yogyakarta la prossima Giornata della gioventù asiatica: in arrivo giovani da 29 Paesi

    di Mathias Hariyadi

    Il pluralismo della società indonesiana ha ispirato il tema dell’evento. La Chiesa cattolica in Asia nella vasta varietà di etnie, lingue e culture. Mons. Suharyo: “Tutti i partecipanti capiscano a fondo l’importanza del concetto di unità nella diversità”. Mons. Prapdi: “La diversità è un bene sociale e culturale senza prezzo”.


    18/03/2017 - ARABIA SAUDITA - IRAN

    Accordo con Riyadh: via libera per gli iraniani pellegrini alla Mecca


    Sembra superata la crisi dello scorso anno, che ha bloccato i viaggi dei fedeli iraniani al luogo sacro dell’islam. Al pellegrinaggio maggiore prevista la partecipazione di almeno 80mila cittadini della Repubblica islamica. Ministro iraniano degli Esteri: Relazioni “costruttive” con i Paesi dell’area, compresa l’Arabia Saudita.


    17/03/2017 - INDIA

    In Nagaland presto un’università cristiana per tutti gli studenti


    La North East Christian University è un’iniziativa delle Chiese battiste del nord-est dell’India. La maggior parte dei costi sarà sostenuta da benefattori americani. I primi corsi partiranno dal 2018. Il 90% degli abitanti dello Stato professa il cristianesimo.


    17/03/2017 - BANGLADESH

    Militante bangladeshi kamikaze suicida in Iraq. La famiglia: aveva detto che andava a pregare

    di Sumon Corraya

    Neaz Morshed Raja ha abbandonato moglie e figli piccoli per andare a combattere per il Califfato. È stato ripreso in un video, poco prima di farsi esplodere a Tikrit. Il suo nome era stato inserito nella lista dei giovani scomparsi dopo l’attentato al caffè di Dhaka.


    17/03/2017 - PAKISTAN

    Islamabad chiede aiuto a Facebook per bloccare la blasfemia sui social network


    Il governo chiede l’invio di esperti per tracciare i commenti degli utenti. Il colosso dei social media però vuole tutelare i diritti e la privacy dei suoi consumatori. L’obiettivo non dichiarato è controllare le attività in rete dei dissidenti, compresi i cinque intellettuali e blogger rapiti lo scorso mese.


    17/03/2017 - INDONESIA

    Muore Hasyim Muzadi, difensore del pluralismo: il cordoglio dei cattolici indonesiani

    di Mathias Hariyadi

    La Chiesa lo ricorda per il suo impegno nel difendere e proteggere il principio di unità della nazione nella diversità. Il religioso musulmano ha promosso il dialogo e la tolleranza tra le diverse confessioni in un’Indonesia segnata dall’odio dei musulmani radicali.


    16/03/2017 - SRI LANKA

    Sri Lanka: san Giuseppe Vaz, pioniere del dialogo interreligioso e del valore dei laici

    di Melani Manel Perera

    Il 2017 è l’Anno dedicato all’Apostolo dello Sri Lanka. Di origini indiane, nel 1687 è approdato nell’isola durante la persecuzione dei calvinisti olandesi. A quel tempo non c’erano sacerdoti. Una congregazione religiosa per formare missionari; l’impegno tra i poveri e i malati; la spinta verso il dialogo con le altre denominazioni; la leadership dei laici.


    16/03/2017 - CINA

    Partito comunista? No grazie. Per servire il popolo basta essere cristiani

    di China Source Team

    Iscriversi al Partito garantisce possibilità di lavoro, di carriera, di riconoscimento sociale. Ma la costituzione del Partito proibisce ai membri di credere in qualunque religione. I cristiani che riescono ad entrare nel Partito vivono una doppia vita, nascondendo o abbandonando la loro fede. Ma vi sono anche cristiani che scelgono un lavoro senza la tessera del Partito o addirittura un impegno a vita nella missione.






    In evidenza

    VATICANO
    Il Papa ai giovani: Memoria del passato, coraggio nel presente, speranza per il futuro



    Diffuso oggi il Messaggio per la 32ma Giornata mondiale della gioventù sul tema “Grandi cose ha fatto per me l’Onnipotente”. Il modello di Maria nel suo incontro con Elisabetta. Rifiutare l’immobilità del “divano” dove starsene comodi e sicuri. Vivere l’esperienza della Chiesa non come una “flashmob” istantanea. Riscoprire il rapporto con gli anziani. Vivere il futuro in modo costruttivo non svalutando “le istituzioni del matrimonio, della vita consacrata, della missione sacerdotale”.


    AFGHANISTAN
    P. Moretti: Le Piccole sorelle di Gesù, per 60 anni “afghane fra gli afghani”



    Hanno vissuto 60 anni al servizio dei bisognosi. Sono rimaste a Kabul sotto l’occupazione sovietica, il controllo dei talebani e i bombardamenti Nato. Rispettate da tutti, anche dai talebani. Questo febbraio è finita la loro esperienza, secondo p. Moretti “una a cui guardare”.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®