27 Maggio 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • 27/05/2017 - VATICANO-ITALIA

    La prima tappa di papa Francesco a Genova è nello stabilimento dell’acciaieria Ilva segnata da difficoltà economiche e disoccupazione. Le virtù del buon imprenditore e del buon lavoratore. Lo “speculatore” è un “mercenario” che vende tutto, anche la sua dignità. Lavoro per tutti e non “assegno sociale”. All’incontro con i sacerdoti, i religiosi e le religiose, Francesco ricorda il martirio dei cristiani copti a Minya e il suo “fratello Tawadros”.




    27/05/2017 - EGITTO

    L’Egitto piange le nuove vittime cristiane. Fra ira e preghiera, i cittadini chiedono sicurezza

    di Loula Lahham

    La testimonianza di un sopravvissuto: “Ci hanno chiesto di proclamare la fede musulmana. Noi abbiamo rifiutato. Poi hanno aperto il fuoco”. Nel Paese monta la protesa, autorità e governo sotto accusa per la [debole] lotta al terrorismo. Musulmani e cristiani in fila per donare il sangue. Celebrati ieri i primi funerali.


    27/05/2017 - ISRAELE - PALESTINA

    Dopo 20 ore di negoziati, i detenuti palestinesi sospendono lo sciopero della fame


    Non è ancora chiaro quali richieste siano state accordate, oltre a una visita familiare mensile aggiuntiva. Ai negoziati ha partecipato Marwan Barghouti. Issa Qaraqe, presidente del Comitato palestinese per gli affari dei prigionieri, afferma: "I prigionieri hanno sospeso lo sciopero dopo che le loro richieste sono state accettate”. 


    27/05/2017 - MYANMAR

    Bandito il movimento ultranazionalista Ma Ba Tha: diffonde l’odio etnico-religioso


    La decisione è stata presa dal Comitato Sangha Maha Nayaka, autorità buddista del Myanmar. Il movimento obbligato a rimuovere i suoi manifesti e cartelli entro il 15 luglio. A Wirathu, monaco prominente nell'organizzazione, è stato vietato di trasmettere prediche per un anno. L’esercito respinge le accuse di pulizia etniche lanciate dalle Nazioni Unite.


    27/05/2017 - INDIA

    Caritas India: un network di organizzazioni religiose per intervenire nei disastri

    di Santosh Digal

    Il braccio sociale della Chiesa cattolica ha soccorso quasi un milione di persone. Ha competenze nell’ambito della riduzione del rischio di disastro e nel collegare il soccorso e la riabilitazione allo sviluppo. Il principio guida deve essere la “prontezza”, cioè il saper rispondere in maniera immediata e adeguata.

     


    26/05/2017 - EGITTO

    Minya: uccisi decine di pellegrini copti in un attacco. 'Cristiani obiettivo dei terroristi'


    Secondo p. Rafic, portavoce della Chiesa cattolica egiziana, i miliziani vogliono “purificare l’Egitto e il Medio oriente dalla presenza cristiana”. L’attentato alla vigilia del Ramadan “la peggior pubblicità”. Un momento “triste” per l’Egitto, anche “per i musulmani che vogliono la pace”. Preghiere e messe in serata in ricordo delle vittime. 

     


    26/05/2017 - INDIA

    Orissa, suor Annmary aiuta le donne "intoccabili" a trovare lavoro

    di Santosh Digal

    La religiosa appartiene alla congregazione dell'Unione delle Suore della Presentazione della Beata Vergine Maria. Nel 2014 è stata la prima cattolica ad arrivare nel distretto di Boudh. L’insegnamento ai bambini; le lezioni di cucito alle donne. Per la prima volta 30 ragazze varcano la soglia di un ufficio statale.


    26/05/2017 - ISRAELE

    P. Piotr Zelazko: Nel sud di Israele, il dialogo fra le fedi ‘spinge verso l’altro, non verso l’odio’


    L’”Iniziativa interreligiosa del Negev” è un’organizzazione fondata da rappresentanti delle tre religioni monoteistiche. All’origine, l’intuizione di due donne: il dialogo come strumento di pace. Attività con i giovani, in scuole, librerie e università. Le religioni sono la “soluzione” e non la “causa” del conflitto.


    26/05/2017 - MEDIO ORIENTE - ISLAM

    Ramadan: con una preghiera alla serenità e alla sicurezza si apre il mese sacro per l’islam


    Domani inizia il periodo di digiuno e preghiera in Arabia Saudita, Emirati e Libano. Si attende ancora l’annuncio di Khamenei in Iran e in altre nazioni di Medio oriente e Nord Africa. Il gran muftì libanese auspica un periodo di ritrovata pace e serenità. Negli Emirati ridotto l’orario lavorativo e consigli per chi si mette alla guida.

     


    26/05/2017 - VATICANO

    Papa: memoria, preghiera e missione sono “la topografia” della vita cristiana


    Un cristiano deve “chiedere la grazia della memoria: ‘Che non mi dimentichi del momento che tu mi hai eletto, che non mi dimentichi dei momenti che ci siamo incontrati’”. “Poi, pregare, guardare il Cielo perché Lui è per intercedere, lì. Lui intercede per noi”. E andare in missione: “non vuol dire che tutti devono andare all’estero; è vivere e dare testimonianza del Vangelo”.


    26/05/2017 - INDONESIA

    Lo Stato islamico rivendica l’attentato di East Jakarta

    di Mathias Hariyadi

    Quello del 24 maggio è il secondo attentato dei jihadisti sul suolo indonesiano. Negli ultimi anni, la polizia indonesiana è stata oggetto di numerosi attacchi islamisti. Stato di allerta in previsione di ulteriori attacchi. Arrestate tre persone, sospettate di avere legami con gli attentatori.


    26/05/2017 - ARABIA SAUDITA – RUSSIA

    Opec e non Opec chiudono i rubinetti del petrolio per altri 9 mesi


    ​Arabia Saudita e Russia hanno messo d’accordo 24 Paesi. Prolungheranno fino al marzo 2018 il taglio della produzione per aumentarne il prezzo. Ma dietro l'interesse immediato non sembra esserci una chiara strategia per stabilizzare il mercato. Intanto i produttori Usa che hanno costi più elevati di produzione ringraziano per averli fatti rientrare in gioco 


    26/05/2017 - RUSSIA-UCRAINA

    Mosca e Kiev, la guerra delle Chiese fatta a colpi di leggi ‘anti-ortodosse’

    di Vladimir Rozanskij

    Il parlamento ucraino vuole varare delle leggi che umiliano il Patriarcato di Mosca e favoriscono il Patriarcato di Kiev. La lotta coinvolge anche il Vaticano e i cattolici. Anche l’Ucraina, come la Russia, sta tornando indietro sulle leggi a garanzia della libertà religiosa.


    26/05/2017 - BANGLADESH

    Dhaka, rimossa la statua della Giustizia. Cattolici preoccupati per la sorte delle statue cristiane

    di Sumon Corraya

    La scultura della Lady of Justice era considerata pagana e portatrice di valori laici. Si trovava di fronte alla Corte suprema. Da subito ha attirato le critiche dei gruppi islamici radicali e terroristi. Studenti universitari contestano la rimozione.


    26/05/2017 - IRAQ - STATI UNITI

    Mosul, un raid Usa ha fatto strage di civili: morte almeno 105 persone


    L’obiettivo erano due cecchini dello Stato islamico. Il fatto è avvenuto nel marzo scorso. I colpi hanno attivato l’esplosivo nascosto nel palazzo, provocandone il crollo. Nei piani bassi erano ammassate decine di persone cacciate in precedenza dalle loro case. Amplificati di almeno quattro volte effetti e danni della deflagrazione. Nella guerra, gli Usa, come i russi e i siriani, fanno vittime fra i civili.

     


    26/05/2017 - TAIWAN

    Suor Ida Porrino: inviata in Pakistan dopo 45 anni a Taiwan

    di Ida Porrino

    Il racconto personale della vocazione fra le Figlie di san Paolo, le resistenze della famiglia e la scoperta della ricerca di Dio fra i buddisti. Il bisogno di perdono fra i giovani, l’aborto, le famiglie incrinate. Il nuovo orizzonte della missione a Lahore (Pakistan).


    25/05/2017 - ISRAELE - PALESTINA

    Nel giorno della sua 'riunificazione', Gerusalemme è più divisa che mai


    Israeliani marciano per ricordare la presa dell’area est durante la Guerra dei sei giorni. Alcuni attivisti e palestinesi cercano di fermare la marcia, fermati dalla polizia. Scontri dentro e intorno alla Spianata delle moschee. Peace Now: usare il Monte del Tempio per motivi politici è un’altra form di colonizzazione, la maggioranza degli israeliani si oppongono a queste celebrazioni.


    25/05/2017 - INDONESIA

    Ahok ritira l’appello. La moglie: ‘È per il bene di tutto il popolo indonesiano’

    di Mathias Hariyadi

    Veronica Tan: “Accetta il verdetto e non intende procedere”. Le motivazioni in una lettera dal carcere. Ahok ai suoi sostenitori: “Stop alle manifestazioni”. L’ex governatore teme le infiltrazioni dei movimenti radicali.


    25/05/2017 - SRI LANKA

    Sri Lanka, 15 aggressioni contro musulmani in poco più di un mese

    di Melani Manel Perera

    Gli attivisti del Secretariat for Muslims denunciano 538 episodi di violenza tra il 2013 e il 2015. Gli autori sono estremisti buddisti appartenenti a gruppi come il Bodu Bala Sena. Ambasciatore Usa: “Certi che Colombo adotterà azioni immediate”. Musulmani: “La realtà è ben diversa”.


    25/05/2017 - VATICANO-CINA

    Un sacerdote cinese al Simposio di AsiaNews: La nostra fede fra cani-poliziotto e carrierismo


    La testimonianza di un sacerdote della comunità ufficiale al Simposio di AsiaNews. I problemi “esterni” e quelli “interni” della Chiesa. Ben 21 vescovi vanno a benedire una piccola fabbrica per ricevere un dono di 500 dollari. La preghiera alla Madonna di Sheshan.


    25/05/2017 - SIRIA - ONU

    Siria: l’Onu punta a una nuova Costituzione. Usa e Russia rafforzano i contatti


    Per l’inviato speciale delle Nazioni Unite Damasco e opposizioni pronte a colloqui mirati per la scrittura della nuova Carta. E conferma un “calo significativo” di violenze in alcune aree. A giugno settimo round di incontri a Ginevra. Washington e Mosca studiano “aree di non conflitto” per scongiurare scontri fra i due eserciti.

     


    25/05/2017 - INDONESIA

    Presidente Widodo: L’attacco terroristico di East Jakarta non mini l’unità nazionale

    di Mathias Hariyadi

    Negli ultimi mesi l’Indonesia in stato di allerta per la presenza di militanti ispirati dallo Stato islamico. Identificato uno dei due terroristi che hanno coordinato l’attacco. Utilizzati due ordigni rudimentali dal basso contenuto esplosivo. Disposta una caccia all’uomo per la rete di fiancheggiatori dei terroristi.


    25/05/2017 - CINA

    Ministero cinese delle finanze: I problemi del debito cinese sono sovrastimati


    Pechino si difende dopo che l’agenzia Moody’s ha declassato il rating del suo credito. I problemi sono la crescita che scende e l’aumento del debito statale giunto al 260%. Ci vorrebbero delle riforme economiche, ma il Partito frena per timore di perdere potere e far crescere le tensioni sociali. Forse la Cina si prepara a un disastro economico.


    25/05/2017 - NEPAL

    Il primo ministro Prachanda dà le dimissioni

    di Christopher Sharma

    Annuncio dato ieri con un discorso messo in onda. Afferma di voler rispettare accordi con il Congresso nepalese. Alcuni credono che questo cambiamento potrebbe “portare confusione” alla politica in Nepal. 


    25/05/2017 - CINA - USA

    Nave da guerra Usa nelle acque contese del mar Cinese meridionale. L'ira di Pechino


    La USS Dewey avrebbe transitato all’interno delle 12 miglia nautiche nell’area del Mischief Reef, nelle Spratly. È il primo caso di “intrusione” in una zona sotto il “controllo” cinese dall’insediamento di Trump. Washington rivendica il diritto alla “libertà di navigazione” nell’area.  La regione si sta trasformando in un centro nevralgico di conflitto.

     


    25/05/2017 - COREA DEL SUD

    Moon Jae-in riduce le spese presidenziali e lancia una campagna sul rispetto dei diritti umani


     Il nuovo presidente pagherà di tasca propria le spese relative alla sua famiglia. I soldi risparmiati saranno impiegati per creare posti di lavoro e aiutare gli emarginati. Intanto è partita una campagna sul rispetto dei diritti umani che punterà sull’autoriforma degli organi di polizia


    24/05/2017 - VATICANO - CINA

    Simposio di AsiaNews: la Chiesa in Cina tra testimonianza e tentativi di corruzione


    “La Santa Sede sta lavorando per la Chiesa in Cina” ha detto il card. Pietro Parolin, segretario di Stato della Santa Sede, in un saluto al simposio di AsiaNews su “Cina: la Croce è rossa”. Per mons. Savio Hon, segretario della Congregazione per l'evangelizzazione dei popoli, “una grande minaccia alla fede” è rappresentata dal “grigio pragmatismo”, cioè dal principio per il quale “ciò che funziona è vero”.


    24/05/2017 - VATICANO – CINA

    Simposio di AsiaNews, p. Cervellera: Affidiamo alla Madonna di Sheshan l’evangelizzazione della Cina


    Il direttore di AsiaNews accoglie i partecipanti al Simposio dal titolo “Cina: la Croce è rossa”. L’Associazione patriottica compie gesti di potere, come la pretesa di nominare i vescovi. Tra i cristiani sotterranei talvolta un atteggiamento di chiusura. Forse non sono così importanti gli accordi e i rapporti diplomatici. Nonostante il governo ateista, l’85% della popolazione ha qualche fede.


    24/05/2017 - VATICANO - CINA

    Simposio di AsiaNews, p. Gianni Criveller: L’evangelizzazione passa per la carità e il martirio


    P. Gianni Criveller commenta il volume sulla storia del Pime in Cina. Per lui, a colpire è il valore evangelico della carità e la continuità della "cristianità" in Cina anche oltre il comunismo e l’espulsione dei missionari.


    24/05/2017 - VATICANO – CINA

    Simposio AsiaNews, Savio Hon: “Va dissipato il grigio pragmatismo”


    Sorto sul principio della crescita a tutti i costi, sintetizzato da Deng Xiaoping nello slogan: “Non importa se il gatto è nero o bianco, purché catturi i topi”. Oggi non si distingue più il bianco dal nero, il vero dal falso. Così gli eroi della fede sono sfidati dai lupi travestiti da pecore






    In evidenza

    VATICANO
    Papa: Il 24 maggio, uniti ai fedeli in Cina nella festa della Madonna di Sheshan



    Al Regina Caeli papa Francesco ricorda la Giornata mondiale di preghiera per la Chiesa in Cina, instaurata da Benedetto XVI. I fedeli cinesi devono dare il “personale contributo per la comunione tra i credenti e per l’armonia dell’intera società”. Il Simposio di AsiaNews sulla Chiesa in Cina.  Un appello di pace per la Repubblica Centrafricana. “Volersi bene sull’esempio del Signore”. “A volte i contrasti, l’orgoglio, le invidie, le divisioni lasciano il segno anche sul volto bello della Chiesa”. Fra i nuovi cinque cardinali, anche un vescovo del Laos.


    VATICANO-CINA
    24 maggio 2017: ‘Cina, la Croce è rossa’, il Simposio di AsiaNews

    Bernardo Cervellera

    Il raduno in occasione della Giornata Mondiale di preghiera per la Chiesa in Cina. Un titolo con molti significati: la Croce è rossa per il sangue dei martiri; per il tentativo di soffocare la fede nei controlli statali; per il contributo di speranza che il cristianesimo dà a una popolazione stanca di materialismo e consumismo e alla ricerca di nuovi criteri morali. A tema anche la grande e inaspettata rinascita religiosa nel Paese. Fra gli invitati: il card. Pietro Parolin, mons. Savio Hon, il sociologo delle religioni Richard Madsen, testimonianze di sacerdoti e laici cinesi.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®