20/10/2014, 00.00
BANGLADESH
Invia ad un amico

Sylhet, assemblea diocesana: Il Vangelo, forza e motore a sostegno delle famiglie

di Sumon Corraya
Oltre un centinaio fra sacerdoti, suore e fedeli, guidati dal vescovo, hanno animato gli incontri diocesani dal 15 al 18 ottobre. Mons. D’Cruze sottolinea che la parola di Dio è “forza misteriosa” capace di “risolvere” le sfide familiari. La famiglia va “protetta” da pericoli e minacce. Progetti di micro-credito per i nuclei in difficoltà.

Sylhet (AsiaNews) - La realtà della famiglia cristiana in un tempo contraddistinto da sfide e pericoli, fra cui la crisi finanziaria globale, i problemi quotidiani delle coppie e le minacce alla vita matrimoniale. Sono questi alcuni dei temi discussi nella terza assemblea pastorale della diocesi di Sylhet, in programma dal 15 al 18 ottobre nella parrocchia di Lokhipur; eretta il 30 settembre 2011 dall'arcidiocesi di Dhaka, è una realtà giovane formata da sette parrocchie e guidata dal vescovo mons. Bejoy D'Cruze.

All'assemblea di quest'anno, incentrata sul tema "Annunciare il Vangelo in famiglia, fra il clero e nella vita consacrata", hanno partecipato 112 persone, fra cui sacerdoti, suore e laici. Un appuntamento che si è tenuto in concomitanza con la chiusura del Sinodo sulla famiglia a Roma, concluso con un messaggio di "ammirazione e gratitudine" per le unioni che seguono "Cristo Via, Verità e Vita". 

Intervenendo ai lavori dell'assemblea il vescovo ha ricordato che "l'amore" è la base di una familiare felice, aggiungendo che "marito e moglie dovrebbero rispettarsi e amarsi in modo reciproco". Mons. Bejoy D'Cruze spiega inoltre che il Vangelo è una forza misteriosa che deve essere trasmessa a tutti, perché capace di "risolvere" le sfide familiari. 

P. Mintu Palma ha analizzato le sfide della vita coniugale, sottolineando che le radici dell'uomo risiedono nella famiglia, che va "protetta" dai pericoli e dalle minacce. Il tema del matrimonio è fra i più sensibili nella diocesi, dove soprattutto fra i tribali sono ancora in vigore le cosiddette unioni "sociali" all'interno della comunità. In questo settore la Chiesa è impegnata nel compito educativo, spiegando - soprattutto ai giovani - doveri, valori e responsabilità alla base dell'unione cristiana. 

Durante l'assemblea pastorale diocesana si è inoltre discusso della crisi economica che colpisce le famiglie e di come possa essere superata grazie al micro-credito, all'interno di ciascun villaggio e parrocchia. 

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Papa a Cuba: “le famiglie non sono un problema”, sono un’opportunità da curare, proteggere, accompagnare
22/09/2015
Rajshahi, la Chiesa si interroga sulla “gioia dell’amore nella famiglia cristiana”
17/09/2016 09:04
La “nuova evangelizzazione” nelle lettere pastorali 2012 dei vescovi sud-coreani
10/12/2011
Rischia il declino la famiglia cristiana
03/11/2004
Superiore Pime: la sfida missionaria tra i giovani e i lavoratori del Bangladesh
03/07/2018 10:37