12 Dicembre 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est


  • » 12/07/2005, 00.00

    CINA

    Cina, esplosione in miniera uccide 65 operai



    Fukang (AsiaNews/Scmp) – Un'esplosione dovuta ad un accumulo di gas è avvenuta ieri nella miniera di carbone di Shenlong - 38 chilometri ad est della città di Fukang, nella provincia nord del Xinjiang - ed ha ucciso 65 persone: altre 18 risultano al momento disperse.

    I dati sono forniti da un rappresentante dell'Ufficio statale per la sicurezza sul lavoro che ha aggiunto: "Solo 4 lavoratori sono di sicuro vivi". Non sono ancora chiare le cause del disastro su cui stanno indagando le autorità locali e quelle della sicurezza sul lavoro.

    Secondo i soccorritori l'esplosione ha distrutto il sistema di ventilazione interno alla miniera e la densità del gas nella zona era, dopo lo scoppio, 6 volte maggiore del normale: per fare ripartire la ventilazione la squadra di soccorso ha impiegato 5 ore. Un rappresentante governativo di Fukang dice: "Erano anni che in questa regione non si verificava un disastro così serio".

    La miniera è di proprietà della Fukang Shenlong Coal Mine Co ed ha una capacità annuale pari a 600 mila tonnellate di carbone. Secondo gli standard di sicurezza nazionale, la miniera è di "classe B", quindi, secondo il governo, ha "buone condizioni di sicurezza".

    Il carbone in Cina soddisfa il 70 % del fabbisogno energetico interno: le miniere di carbone del Paese sono però le più pericolose al mondo. Secondo i dati rilasciati ieri dal governo gli incidenti minerari hanno ucciso in Cina più persone che gli incidenti stradali e gli incendi.

    Secondo dati governativi nel 2004 circa 6 mila minatori sono morti in incidenti sul lavoro; dati indipendenti denunciano invece almeno 20 mila morti. Nei primi 4 mesi del 2005 Pechino ha registrato 1.113 decessi in miniera, un aumento del 20% rispetto alle stime parallele del 2004 e i crolli strutturali dovuti ad esplosioni hanno avuto un aumento del 44 % rispetto allo scorso anno.

    invia ad un amico Visualizza per la stampa










    Vedi anche

    19/05/2005 CINA
    Esplosione in una miniera dell'Hebei: 51 dispersi


    30/03/2010 CINA
    Shanxi, rischiano di morire di fame e di sete i 153 minatori intrappolati
    Un’inondazione ha bloccato le gallerie: si drena l’acqua cercando di raggiungerli, ma non si hanno notizie da 2 giorni. Rischiano di morire di asfissia o avvelenati da gas velenosi. La miniera è considerata un impianto modello. Il triste primato cinese delle morti in miniera.

    21/10/2004 CINA
    Esplosione in una miniera dell'Henan: almeno 56 morti e 92 dispersi


    10/12/2004 CINA
    Shanxi: 33 vittime nell'esplosione di una miniera


    01/08/2007 CINA
    Shanxian, incredibilmente salvi tutti i 69 minatori
    Hanno trascorso più di tre giorni intrappolati nella miniera, allagata dalle abbondanti piogge cadute nella zona. Fondamentali per la salvezza un condotto di aerazione che ha permesso il passaggio di ossigeno e una linea telefonica per il contatto con i soccorritori.



    In evidenza

    RUSSIA-UCRAINA
    La riconciliazione possibile fra Mosca e Kiev

    Vladimir Rozanskij

    Il Sinodo straordinario per i 100 anni della restaurazione del Patriarcato di Mosca, ha rivolto un appello per il ritorno alla comunione con il Patriarcato di Kiev. La risposta di Filaret , molto positiva,  chiede perdono e offre perdono. Da anni vi sono prevaricazioni, espressioni di odio, sequestri di chiese. L’invasione della Crimea ha acuito la divisione. Il governo ucraino rema contro.


    VATICANO-MYANMAR-BANGLADESH
    Non solo Rohingya: il messaggio di papa Francesco a Myanmar e Bangladesh

    Bernardo Cervellera

    L’informazione troppo concentrata sul “dire/non dire” la parola Rohingya. Il papa evita il tribunale mediatico o la condanna, ma traccia piste costruttive di speranza. Una cittadinanza a parte intera per le decine di etnie e uno sviluppo basato sulla dignità umana. L’unità fra i giovani e le diverse etnie, ammirata da buddisti e musulmani.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®