12 Dicembre 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est


  • » 17/02/2005, 00.00

    CINA

    Miniere in Cina: in 2 giorni 220 i morti



    Esplode anche una miniera illegale nello Yunnan. Dopo 3 mesi ferme le indagini sulla tragedia nello Shaanxi: il carbone è ancora incandescente.

    Pechino (AsiaNews/Agenzie) – La Cina continua a seppellire i suoi minatori. Oggi l'amministrazione provinciale del Liaoning, ha dichiarato che ci sono "poche speranze" di ritrovare in vita i 5 dispersi nell'esplosione di lunedì 14 febbraio nella miniera di Sunjiawan, a Fuxin. Quello nel Liaoning, con 215 vittime, è il più grave incidente in miniera dal 1949.

    Quest'ultimo aggiornamento porta a 220 morti e 17 dispersi il bilancio delle esplosioni in miniere di carbone avvenute negli ultimi tre giorni. Ieri i media di Stato hanno rivelato che il 15 febbraio è avvenuto un incidente in una miniera illegale nella provincia dello Yunnan, a Qujing, ha ucciso 5 lavoratori e dispersi 17. Le autorità provinciali hanno avviato indagini per verificare la legalità di altre miniere nella zona. "Se avessimo saputo che l'impianto illegale era attivo – ha dichiarato sorpreso Xu Jianan, vice direttore del dipartimento dello Yunnan per la sicurezza nelle miniere - lo avremmo chiuso definitivamente".

    Indagini ancora ferme, invece, nello Shaanxi, dove l'esplosione nella miniera di Chenjiashan il 28 novembre 2004, ha causato 166 morti. Il corpo investigativo, istituito subito dopo l'incidente, non ne ha ancora stabilito le cause. Un portavoce dell'amministrazione di stato per la sicurezza delle miniere carbonifere ha spiegato che "il carbone nella miniera brucia e il fuoco non si è estinto, non c'è modo di scendere in profondità".

    invia ad un amico Visualizza per la stampa










    Vedi anche

    15/03/2005 CINA
    Cina: esplosione in una miniera del nord, 16 morti


    10/03/2005 CINA
    Shanxi: esplosione in miniera, 29 dispersi


    30/03/2010 CINA
    Shanxi, rischiano di morire di fame e di sete i 153 minatori intrappolati
    Un’inondazione ha bloccato le gallerie: si drena l’acqua cercando di raggiungerli, ma non si hanno notizie da 2 giorni. Rischiano di morire di asfissia o avvelenati da gas velenosi. La miniera è considerata un impianto modello. Il triste primato cinese delle morti in miniera.

    07/12/2007 CINA
    Shanxi, sale a 105 il bilancio dei morti nella miniera Rui Zhiyuan
    La polizia cinese ha arrestato questa mattina due dirigenti della miniera, accusati di aver cercato di insabbiare l’incidente, sprecando tempo utile per le ricerche ed i soccorsi ai minatori intrappolati. Incidenti anche nell’Hebei e nel Xinjiang.

    06/04/2005 CINA
    Stime ufficiali: salgono del 20% le vittime nelle miniere di carbone

    Ma il governo non è allarmato: occorre combattere corruzione e negligenze.





    In evidenza

    RUSSIA-UCRAINA
    La riconciliazione possibile fra Mosca e Kiev

    Vladimir Rozanskij

    Il Sinodo straordinario per i 100 anni della restaurazione del Patriarcato di Mosca, ha rivolto un appello per il ritorno alla comunione con il Patriarcato di Kiev. La risposta di Filaret , molto positiva,  chiede perdono e offre perdono. Da anni vi sono prevaricazioni, espressioni di odio, sequestri di chiese. L’invasione della Crimea ha acuito la divisione. Il governo ucraino rema contro.


    VATICANO-MYANMAR-BANGLADESH
    Non solo Rohingya: il messaggio di papa Francesco a Myanmar e Bangladesh

    Bernardo Cervellera

    L’informazione troppo concentrata sul “dire/non dire” la parola Rohingya. Il papa evita il tribunale mediatico o la condanna, ma traccia piste costruttive di speranza. Una cittadinanza a parte intera per le decine di etnie e uno sviluppo basato sulla dignità umana. L’unità fra i giovani e le diverse etnie, ammirata da buddisti e musulmani.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®