28/07/2014, 00.00
INDIA
Invia ad un amico

Andhra Pradesh, studiare l'Evangelii Gaudium per l'Anno della vita consacrata

di Benigna Menezes*
A Vijayawada religiosi, sacerdoti e suore hanno partecipato a un seminario per studiare l'esortazione apostolica. Una riflessione sulla condizione attuale della Chiesa. La necessità di condurre il mondo di oggi "fino a Cristo per ricevere la salvezza". Maria "stella dell'evangelizzazione".

Vijayawada (AsiaNews) - Riflettere sullo stato attuale della Chiesa e prepararsi alle celebrazioni dell'Anno della vita consacrata (2015): è con questo spirito che oltre 150 tra sacerdoti, religiosi e suore si sono incontrati ieri in India per uno studio approfondito dell'Evangelii Gaudium. Il seminario si è svolto all'Andhra Loyola College di Vijayawada, in Andhra Pradesh.

P. Valle Joji Babu, un teologo della diocesi, ha aperto l'incontro definendo l'Esortazione apostolica il "manifesto" di papa Francesco, attraverso il quale egli incoraggia i credenti a "intraprendere con gioia una relazione personale con Gesù Cristo, attraverso il loro modo di pregare le Sacre Scritture e di esercitare la carità nella vita quotidiana".

"La proclamazione del Vangelo - ha sottolineato il sacerdote - è davvero il cuore dell'esortazione apostolica. Nel documento il papa invita più volte i cristiani a considerarsi come apostoli, chiamati ad andare nei loro mondi per pregare la Buona Novella dell'amore e del perdono di Cristo. Il potere di Gesù e della sua Chiesa è insuperabile e formidabile, e il mondo di oggi ha bisogno di essere condotto fino a Cristo per ricevere la salvezza".

Nel suo intervento suor Benigna Menezes, missionaria dell'Immacolata, ha parlato di "Maria, stella dell'evangelizzazione", spiegando come la Vergine è uno speciale strumento usato da Dio per essere agente della nuova evangelizzazione nel mondo moderno.

"Nell'Evangelii Gaudium - ha spiegato la religiosa - il Santo Padre incoraggia l'adozione di uno 'stile mariano' dell'evangelizzazione, lodando la Beata Vergine Maria come una rivoluzionaria dell'amore e della tenerezza".

Il seminario si è concluso con un dibattito tra p. Amalanathan sj (gesuiti), p. Joji Reddy sdb (salesiani), suor Sleeva Thumma fmm (francescane missionarie di Maria) e suor Noble fcc (clarisse francescane), nel quale i vari relatori hanno parlato dei propri carismi e di come questi si inseriscono alla luce dell'Evangelii Gaudium.

 

*Missionaria dell'Immacolata, congregazione femminile associata al Pontificio Istituto Missioni Estere (PIME)

 

 

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Arcivescovo di Bangalore: L'Evangelii Gaudium chiama l'India a una nuova evangelizzazione
06/12/2013
Un’oasi di contemplazione nella Mumbai insonne per gli affari
02/02/2009
Vita consacrata, le claustrali indiane festeggiano con 6 nuove religiose
02/02/2015
Gesuita indiano: Rileggiamo la Bibbia per comprendere meglio l'Evangelii Gaudium
01/03/2014
Sacerdote indiano: L'Evangelii Gaudium sfida il popolo di Mumbai
12/12/2013