19/03/2008, 00.00
RUSSIA

Annullato l’incontro tra Alessio II e il nuovo vescovo di Mosca

D. Dudochkin, A. Pirogov
Doveva svolgersi oggi, ma il Patriarcato russo-ortodosso lo ha rinviato a data da destinarsi. Delusione tra i cattolici, che speravano in un’occasione per affrontare in “modo fraterno” alcuni socttanti problemi tra le due Chiese sorelle.
Mosca (AsiaNews) – C’è delusione e molti interrogativi tra i cattolici in Russia dopo l’annullamento dell’atteso incontro, previsto per oggi, tra il nuovo arcivescovo della Madre di Dio a Mosca, mons. Paolo Pezzi, e il Patriarca della Chiesa russo-ortodossa, Alessio II. Il posticipo è stato annunciato dallo stesso Patriarcato. Sarebbe stato il primo incontro di questo livello tra le due comunità  in più di 10 anni.
 
La vicenda solleva interrogativi tra i fedeli anche perché si aggiunge alla mancata partecipazione della Chiesa alla ottava giornata nazionale di preghiera svoltasi ieri nella capitale. Senza che i leader cattolici abbiano fornito spiegazioni. “Speravamo molto - dice ad AsiaNews un sacerdote a Mosca – che l'incontro con il Patriarca di Mosca potesse essere non solo una visita di cortesia, ma l’occasione per una discussione fraterna e costruttiva sui problemi che preoccupano i nostri fedeli”. Tra le questioni più importanti al momento ricordiamo: la richiesta al Patriarca di sostegno nel risolvere il problema dei visti per i religiosi stranieri con le autorità; chiarire le posizioni espresse dal metropolita Kirill e dal vescovo Hilarion di Vienna e Austria sull’abolizione delle diocesi cattoliche in Russia; la richiesta di includere anche la Chiesa cattolica nel Consiglio interreligioso di Russia (dove sono presenti ortodossi, musulmani, ebrei e buddisti); discutere la possibilità di collaborazione in progetti sociali e caritatevoli.
 
Solleva interrogativi, infine, la decisione di mons. Pezzi di non essere a Mosca per la Pasqua. Il presule ha scelto di celebrare la festività a Kaliningrad, la città più occidentale dell'arcidiocesi. Secondo fonti ufficiose, il triduo pasquale alla cattedrale di Mosca sarà celebrato dal nunzio apostolico, mons. Mennini.
 
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
L’Ortodossia russa contro i Testimoni di Geova
04/05/2017 08:26
Dopo anni, mons. Kondrusiewicz ricevuto al Patriarcato di Mosca
10/11/2006
Mosca: nel nome della collaborazione nonostante le differenze, si apre il summit interreligioso
03/07/2006
Patriarcato di Mosca: “importante” il Papa in Turchia
05/12/2006
Putin-Papa, per il Patriarcato di Mosca è “solo una visita di Stato”
12/03/2007