11/07/2011, 00.00
PAKISTAN
Invia ad un amico

Assunzioni statali in Punjab, il governo non rispetta la quota per le minoranze

di Jibran Khan
La quota era stata introdotta da Shahbaz Bhatti, ministro per le Minoranze, ucciso il 2 marzo scorso. Selezionati solo candidati musulmani, i cristiani protestano. Un sacerdote cattolico: “Senza ministero per le Minoranze siamo orfani del nostro stesso Paese”.
Islamabad (AsiaNews) – Il governo del Punjab ha ignorato la norma che riserva il 5% di posti di lavoro alle minoranze per il governo federale e i governi provinciali, in occasione di assunzioni al District Coordination Officer (Dco) di Khanewal. “Il governo aveva annunciato 65 posti vacanti nell’ufficio amministrativo del distretto – spiega Munir Masih, cristiano –; molti cristiani hanno mandato il curriculum. Ma pur soddisfacendo i requisiti, nessuno di loro è stato preso”. Le quote erano state introdotte da Shahbaz Bhatti (vedi foto), ministro per le Minoranze assassinato il 2 marzo scorso. Le assunzioni hanno scatenato le proteste dei cristiani, che lo scorso 8 luglio hanno manifestato di fronte all’ufficio del Dco.

P. Yaqoob Masih, della diocesi di Khanewal, afferma di aver consegnato personalmente 15 moduli al Dco: “Sono rimasto scioccato quando ho visto che l’ufficio ha assunto solo candidati musulmani. E adesso che il governo federale ha abolito il ministero per le Minoranze [cfr. AsiaNews, “Islamabad cancella il ministero per le Minoranze. Rischio impunità per l’omicidio Bhatti”], noi cristiani non abbiamo alcun organismo a cui poterci rivolgere. Siamo orfani nel nostro stesso Paese”.

Tuttavia Rashid Mahmood Langrial, del Dco di Khanewal, respinge ogni accusa: “Le minoranze hanno il diritto di protestare: ma è responsabilità della commissione considerare la quota del 5%. Io non posso indicare, né forzare alcuna selezione”.
 
Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Paul Bhatti: le minoranze in Pakistan pagheranno il prezzo dei talebani a Kabul
20/09/2021 13:00
Chiesa pakistana: non chiamateci ‘minoranza’
13/08/2019 11:28
Modifiche alla blasfemia e diritti alle minoranze: il lascito di Shahbaz Bhatti
07/03/2012
Il governo pakistano rende omaggio alla memoria di Shahbaz Bhatti
06/03/2012
Deputato cristiano: basta discriminazioni, vogliamo un Pakistan moderno
01/04/2008