13 Dicembre 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est


  • » 07/12/2017, 11.10

    ORTODOSSI - VATICANO

    Bartolomeo I in Vaticano parlerà di ‘Una comune agenda cristiana per il Bene comune’

    NAT da Polis

    Il patriarca ecumenico ha accettato  l'invito di partecipare come ospite d' onore alla  conferenza annuale  della fondazione Centesismus  Annus che si svolgerà tra il 24 e il 26 maggio. Sarà l’ottavo incontro con papa Francesco.

    Istanbul (AsiaNews) - Il patriarca ecumenico Bartolomeo ha accettato l'invito di partecipare come ospite d' onore alla  conferenza annuale  della fondazione Centesismus  Annus che si svolgerà tra il 24 e il 26 maggio prossimo in Vaticano sul tema: "Nuove politiche e nuovi stili di vita nell'era digitale".

    Bartolomeo I interverrà il 26 maggio, con una riflessione avente per oggetto: "Una comune agenda cristiana per il Bene comune”.

    Bartolomeo nella sua lettera di accettazione dell' invito, resa nota oggi, ricorda che la conferenza gli darà l' occasione di incontrare ancora una volta il suo amato fratello Papa Francesco.

    Per la cronaca  sarà l' ottava volta che Papa Francesco e Il patriarca Ecumenico si incontreranno , mentre il patriarca Bartolomeo era già stato  invitato dal Papa Benedetto XVI a parlare in Vaticano al Sinodo dei vescovi cattolici nell’ottobre del 2008.

    Il vero cammino ecumenico passa da concrete iniziative che affrontano i problemi della società globalizzata, si dice a Fanar

    invia ad un amico Visualizza per la stampa










    Vedi anche

    24/06/2016 15:15:00 ORTODOSSI
    Continuano i lavori del Sinodo panortodosso

    Nei prossimi due giorni si discuterà del riconoscimento della Chiesa cattolica come vera Chiesa. Nei giorni scorsi approvati testi sulla missione della Chiesa ortodossa nel mondo contemporaneo, sui digiuni, sugli impedimenti ai matrimoni, sulle dichiarazioni di autonomia delle Chiese. Nascono le conferenze episcopali formate da vescovi dei diversi riti e nazioni.



    01/12/2005 TURCHIA
    Si stringono i tempi del dialogo tra Vaticano e Patriarcato ecumenico

    Si dà per imminente la convocazione del Comitato di coordinamento della Commissione per il dialogo teologico. La visita della delegazione vaticana al Fanar per la festa di Sant'Andrea.



    21/12/2010 TURCHIA-ORTODOSSI
    Bartolomeo I: continueremo a dialogare con il Papa e con l'Islam
    Il Patriarca ecumenico difende la scelta del dialogo con i cattolici, gli ebrei e i musulmani nonostante le critiche avanzate da alcuni settori ortodossi tradizionalisti. Ecologia: “L'ambiente, la natura, sono creazione di Dio e non appartengono solo a noi che viviamo oggi nel 2010. Appartengono a tutte le generazioni future”.

    25/01/2016 10:46:00 ORTODOSSI
    Chambésy: pur con qualche lentezza, procede il cammino verso il Sinodo panortodosso del 2016

    L’incontro doveva svolgersi a Istanbul, ma la situazione politica della Turchia e le tensioni con la Russia hanno fatto spostare la riunione in Svizzera. Il Sinodo è fissato per la Pentecoste di quest’anno. Stilata l’agenda di 8 punti. Due punti non sono stati accettati: la diaspora ortodossa e la gerarchia fra le Chiese. L’invito a rappresentanti delle altre Chiese cristiane.



    28/08/2007 TURCHIA
    Aperto il Sinodo del Patriarcato Ecumenico
    Sono 100 i vescovi riuniti al Fanar. In agenda anche il punto della situazione sulla campagna contro Bartolomeo I ingaggiata da Buijidar Cipof , scismatico dell’esarcato bulgaro. Il Patriarca annuncia una visita al premier Erdogan per avere una “risposta sincera" sulla riapertura della Scuola Teologica di Halki.



    In evidenza

    RUSSIA-UCRAINA
    La riconciliazione possibile fra Mosca e Kiev

    Vladimir Rozanskij

    Il Sinodo straordinario per i 100 anni della restaurazione del Patriarcato di Mosca, ha rivolto un appello per il ritorno alla comunione con il Patriarcato di Kiev. La risposta di Filaret , molto positiva,  chiede perdono e offre perdono. Da anni vi sono prevaricazioni, espressioni di odio, sequestri di chiese. L’invasione della Crimea ha acuito la divisione. Il governo ucraino rema contro.


    VATICANO-MYANMAR-BANGLADESH
    Non solo Rohingya: il messaggio di papa Francesco a Myanmar e Bangladesh

    Bernardo Cervellera

    L’informazione troppo concentrata sul “dire/non dire” la parola Rohingya. Il papa evita il tribunale mediatico o la condanna, ma traccia piste costruttive di speranza. Una cittadinanza a parte intera per le decine di etnie e uno sviluppo basato sulla dignità umana. L’unità fra i giovani e le diverse etnie, ammirata da buddisti e musulmani.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®